Cambio rotto

Cambio rotto? Ecco come tornare a casa

16

Rompere il cambio è una cosa non rara quando si gira in mountain bike, purtroppo. Ci sono degli accorgimenti che ci permettono di tornare a casa in sella. In alcuni casi, però, pedalare diventa impossibile.

Prendendo spunto da una rottura del cambio di Marco in una zona piuttosto impervia e molto lontana dalla prima macchina che potesse portarlo a casa, ho pensato di spiegarvi come fare a provare a risolvere il problema. Ho scritto provare, perché ci sono dei casi in cui pedalare diventa impossibile.

In collaborazione con Bike Lab.

Se però la rottura è solo quella del cavo del deragliatore posteriore, la soluzione è più semplice. Basta seguire le istruzioni che avevo messo in questo video:

 

Commenti

  1. Patrunne:

    4 cambi rotti in 4 anni....
    Il primo per negligenza mia, catena usurata dal 50 è caduta e incastrata nei raggi....
    2 SLX spezzati a metà in discesa....
    L' ultimo un SX si è aperto in due il blocco lasciando integro il forcellino ma rompendomi 3 raggi, flap bucato.
    Per fortuna ero con un ebiker che mi ha spinto fino all' auto.
    La catena era nuova e non avevo voglia di tagliarla come feci la prima volta, accorciandola sul 11 ma lasciando qualche maglia in più per rientrare a casa
    Pensa se avevi rotto 4 cambi elettronici.. a quest ora con quei soldi ti eri preso la bici nuova
  2. Rotto cambio , forcellino e 4 raggi all inizio della discesca Ortanella causa ramo. optato x single speed , ( visto che dovevo fare anche una risalita). Bloccato ammo e rientrato all ' auto con 1.000 mt di discesa ovviamente senza salti e stando molto leggero nel prendere ostacoli. Zero problemi, il single speed funziona !
Storia precedente

Nuova Canyon Lux World Cup in prova

Storia successiva

100 whippate incredibili al Crankworx Innsbruck

Gli ultimi articoli in Tech Corner

La mia officina

Dovreste ormai sapere che Bike Lab ha traslocato in una nuova sede e, visto che me…