Come montare/smontare una gomma tubeless (senza sporcarsi)

Come montare/smontare una gomma tubeless (senza sporcarsi)


Vediamo come montare e/o smontare una gomma tubeless senza per forza sporcare noi stessi e l’officina.

Materiale necessario

Tyre booster
Siringa per inserire lattice
Attrezzo smontaggio valvola
In collaborazione con Bike Lab Torino

Like
Like x 1
  1. Spiegazione ottima, nulla da aggiungere se non che io normalmente, prima di rimontare il core della valvola dopo aver messo il lattice, pulisco il filetto della base valvola dal lattice residuo e metto una goccina d’olio sul core in modo da limitare nel tempo l’impastamento dovuto al lattice.
    Ciao!

    4+
  2. Bella prova ed ottime indicazioni 👏 però vi piace “vincere facile” : in officina , ruota anteriore , cerchio con canale largo e profilo ribassato ; le cose sembrerebbero meno semplici se eseguite sul campo aperto , su ruota posteriore ( chissà perchè quando si buca o si taglia il copertone al 90% è sul posteriore!)magari con vecchi cerchi ust Mavic CrossMax dal canale da 1,9 e profilo alto , in tal caso bisogna munirsi anche di rosario di “Santissimi” da sgranare !

    11+
  3. Spiegazione ottima, ma io con pneumatici rinforzati tipo maxxis DD o schwalbe SG mi è praticamente impossibile sia smontare che rimontare i pneumatici senza levette…
    Magari sono io che sbaglio qualcosa, ma vedendo il video faccio le stesse cose…

    1+
  4. il procedimento è esattamente quello che ho ingegnato io con l’esperienza. però come detto da alcuni non tutte le gomme sono uguali come bordo e le ruote di ultima generazione a bordo alto non è così semplice. nello smontaggio la difficoltà maggiore è quando il bordo si è diciamo incollato col lattice al tallone. a volta da staccare non è così semplice ci vuole forza. almeno queste sono le difficoltà principali che ho sempre trovato…
    nota di merito le ultime gomme diciamo da enduro che ho montato sono già di base di ottima qualità. una minion exo 2.5 l’ho lasciata a 3 bar per 2 settimane senza liquido e l’ho travata a 2,5. su cerchio nastrato…
    anche io uso compressore. ma con alcune gomme/cerchi si riesce anche con la pompa da pavimento. ma se c’è una minima perdita si fa durissima se non impossibile…

    0
  5. Complimenti e soprattutto grazie. Una spiegazione chiarissima. Ho solo un dubbio: se il tyre booster viene caricato alla massima pressione, poi non si trasferisce la stessa pressione allo pneumatico?

    0
    1. Ciao la spiegazione te la fornisce la Legge di Boyle-Mariotte, il prodotto P*V=costante cioè P1*V1=P2*V2
      Facendo un esempio con numeri a caso,, considerando tyre booster, carico a pressione di 5Bar con un volume della bombola di 1L il prodotto P1*V1 vale 5.
      Se vuoi gonfiare un copertone con un volume V2 di 2L, per la legge sopra il prodotto P2*V2 deve sempre valere 5 , quindi otterrai un copertone che avrà una pressione finale di 2.5BAr

      1+
  6. Ti porto le mie schwalbe performance tubless ready da far entrare sul cerchio mavic xa élite senza pizzicare la camera d aria all interno. Ogni volta sono sagrati e qualche caccia gomme sparato nella. Stratosfera

    0