MTB-MAG.COM - Mountain Bike Online Magazine | Cosa facevate quando avevate 10 anni?

Cosa facevate quando avevate 10 anni?

Cosa facevate quando avevate 10 anni?

29/11/2017
Whatsapp
29/11/2017

Nel video potete vedere un ragazzino di 10 anni mentre gira nel bike park di Whistler con la sua Meekboyz. Il nome proviene da Meeks, una famiglia di origini neozelandesi, ora residente ad Hong Kong, con la passione per le due ruote. I due figli, Rory e Toby, rispettivamente di 10 e 12 anni, corrono da anni in BMX, così il padre ha pensato bene di sviluppare le bici per i pargoli.

Tre sono i modelli, con ruote da 20″, 24″ e 26″, acquistabili online sul loro sito.

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
kika
kika

io a 10 anni pedalavo una rodeo cross gialla a tre marce e mi ero costruito un casco integrale tipo bmx(di allora) imbottito di cotone e saltavo con gli amici su dei trampolini fatti con un asse e dei mattoni…
oltre a fare l’uomo tigre nel prato… che botte!
bei tempi…

Lyopard
Lyopard

Trampolino fatto con asse e mattoni: ce l’ho
Rodeo Cross no.. Graziella che ogni tanto si apriva a metà

crof
crof

mi ammazzavo di seghe

pininfarinaverde
pininfarinaverde

minchia gia a 10 anni?

Burìk

mi schiantavo contro i muri con la bmx

jimmy27
jimmy27

A 10 anni facevo DH con la saltafoss.
Facile farlo oggi con 200mm di sospensioni 😁😁😁

Burìk

Comunque per rispondere alla domanda, sicuramente a 10 anni non pedalavo una bici da 7mila dollari e molto probabilmente nessun altro qui. Quindi il nostro orgoglio è salvo 🙂

ALLMAU
ALLMAU

7.000 $ ???
Viaggiavo su una normalissima bici con ruote da 16″ e poi con una da 22″, comprate dal ciclista sotto casa 🙂

En75
En75

Io a 10 anni usavo la bici da donna di mia mamma ( le finanze erano scarse!!! ) e scendeva dalle rive nei prati vIchino casa mia oppure provavo a fare salti…
Risultato… bici piegata e telaio rotto che poi portavo a far raddrizzare e saldare da un fabbro!!!!
Mia mamma nn era contentissima!!

pagliao
pagliao

Pippe e skateboard!

ALLMAU
ALLMAU

Ai miei tempi lo Skate non esisteva ancora, ma le pippe si 🙂

Manuel2k

Skate e bmx con grandi escoriazioni e pochissimo talento [emoji23]

Inviato dal mio iPhone utilizzando MTB-MAG.com

frankcastillo

[QUOTE="crof, post: 8266808, member: 213323"]mi ammazzavo di seghe[/QUOTE]

falegname?

darionollie_
darionollie_

A 10 anni usavo i vestiti che mi passavano i cugini più grandi perchè ero in crescita….non so se mi avrebbero comprato la full con sospensioni Fox…

Koroviev

Io andavo a messa la domenica e mia nonna mi accompagnava al catechismo. Fino a quando a 10 anni giusti mi hanno cacciato. Poi ho cominciato a dare la caccia alle lucertole finchè non si sono estinte del tutto nella mia zona. Poi sono passato ai serpenti e infine ai cani randagi. Qualche volta ho avuto davvero paura però quando i cani erano tanti. Armi: pietre, bastoni, arco e fionda con camera d'aria. Non avevo la maschera di uomo tigre, io ero Naoto Date dentro.

Burìk

[QUOTE="ALLMAU, post: 8266857, member: 14537"]7.000 $ ???

Viaggiavo su una normalissima bici con ruote da 16" e poi con una da 22", comprate dal ciclista sotto casa :)[/QUOTE]

Ed è il costo della più economica, da sito il modello top è oltre 8mila 🙂 fortunati quei ragazzi ma forse si è perso un po' il senso della misura..

filixeo
filixeo

A 10 anni sognavo la Legnano e con l’Esperia mi ero già schiantato contro pollai, pavimenti, campi di mais e canoniche! E senza bisogno di sfoggiarlo come questo qui 😉

angelobizz
angelobizz

primi anni ’80..
prime bmx in Italia..
Bianchi (per quel che ricordo unica bmx disponibile al tempo) organizzava gare, dando a disposizione le bici…
prime gare grazie a loro…
poi le bici le vendevano (se non erro a 150.000 lire?? boh?!), e gli impianti erano pochi e lontani, e ciao ciao alle gare di bmx, e via con la strada, ma la scimmia dei salti è rimasta.. appagata solo 20 anni dopo..
Chi c’era in quelle gare in giro per l’Italia??

didac

Io correvo in BDC, ho iniziato a 9 anni in categoria B1, fatto poi B2, C1, due anno di esordiente e un anno e mezzo di allievo. Poi la [email protected] ha avuto il sopravvento…

crab
crab

Generalmente giravo sul percorso del parco Carrara a Torino. Lo stesso qualche anno fa fu utilizzato per una prova di Coppa del mondo di ciclocross. Come bici avevo una Olmo 24 da strada con ben 3 rapporti.

Alex99
Alex99

Io correvo nel bike trial con le mitiche monty T19, che tempi!!!

The_Farmer

A 10 anni mi rovinavo ovunque capitasse, assieme a mio fratello, con le ciclocross (le bmx non esistevano).

E nell'ampio cortile ci schiantavamo con un ciclomotore "due marce a manubrio" che chissà da dove veniva. Io ero il piccolo e non toccavo nemmeno per terra, partivo direttamente dal cavalletto centrale.

E siamo ancora interi.

Una delle due ciclocross l'ho rimessa a nuovo e, ora, ci si schianta mio figlio. 🙂 Almeno lui porta il casco. Noi avevamo un pallone superSantos tagliato a jer e imbottito con gommapiuma. Figata.

[ATTACH=full]246017[/ATTACH]

gasate
gasate

Motocross con la Graziella, c’era solo quella.

gianky69
gianky69

Graziella con contropedale!

Malanoch3
Malanoch3

Io avevo una mtb di quelle che dava in regalo la total. Imbrattavo il paccopignogni di grasso spray, convinto che così il corpetto girasse meglio…

D-Lock

A dieci anni giravo con la bmx per i boschi intorno a casa con gli amici per ore, da lì è partita la passione per lo sterrato. Poi a 15 anni è arrivata una mtb dell'Atala senza forcella…

Vettore2480
Vettore2480

Io a 10 anni truccavo le bici da cross tamarre per farle sembrare moto, saltavo le tavole coi mattoni. Poi a 11 sono passato a bmx bianchi e sapevo solo impennare, però bene bene, con curve larghe o strette a piacimento e anche per parecchi minuti. Poi da quando hanno inventato le mtb, non sono stato più capace ad impennare, poiché mi prendono fuga e non capisco che rapporto devo mettere…

Befembeker
Befembeker

Piegavo la forcella della BMX facendo salti e scalinate ma soprattutto ringraziavo mio padre che me le raddrizzava (più o meno) per farmi riprendere il divertimento.

carlo.m

Quando avevo 10 anni correva l anno 1991 e………….

non sapevo ancora andare in bicicletta!!!! :hahaha:

Poi a 11 anni imparando su una graziella mi fu regalata una mtb 21 pollici in acciaio SEMPION con luci parafanghi cavalletto borsa triangolare e copri tubo con le scritte del negozio. credo che pesasse sui 25 KG shimano sis 18 velocità. (usavo spesso anche il ciao e un garelli 3 vip in una stradina bianca che univa 2 nostre proprietà in campagna..)

Poi a 16 anni arrivò la prima mtb 26" una jumpertrek con alivio e forcella ballistick bloccata fin da nuova e mi fermo qui..:-)

ANDREAMASE

impennavo…

[ATTACH=full]246020[/ATTACH]

come ora, 40 anni dopo…

divertendomi sempre tanto!!!:yeah!:;-)

Burìk

[QUOTE="ANDREAMASE, post: 8267025, member: 1341"]impennavo…

[ATTACH=full]246020[/ATTACH][/QUOTE]

Wei! Ma che bici era? Immagino che quegli steli fossero rigidi e per pura figura? 🙂

ANDREAMASE

[QUOTE="Burìk, post: 8267037, member: 204524"]Wei! Ma che bici era? Immagino che quegli steli fossero rigidi e per pura figura? :-)[/QUOTE]

bici fighissima, forcella "vera", nel senso che "molleggiava" non nel senso moderno del termine eh…solo freno posteriore a contropedale, gomme da "cross", l'ho amata come nessun'altra!!! beata fanciullezza!!!

Tc70

A 10 anni…una classica graziella che regolarmente sfasciai andando per campi e campagne cercando piccoli dossi per provare l'ebrezza di un salto,cosa che feci,schiantandomi e rompendo a metà il manubrio…il brutto non furono le escoriazioni,ma le mani educative di mia madre,che mi fecero molteplici 'applausi' su quasi tutto il corpo…poi mi diedero una Bicicross usata e alla prima penna sbattei contro la portafinestra dei miei nonni,rompendo le lastre di vetro,in quel caso gli 'applausi' me li fece mio padre,molto più consistenti di quelli di mia madre,manco fossi stato M.Jagger…poi sempre a quella età,nei momenti 'liber'…si andava col nonno,fuori con le bestie,si raccoglieva il fieno,si puliva la stalla…insomma lavoro minorile pagato con mancia settimanale di 500 lire (chi se le ricorda,c'eran anche di moneta!)…infine a 10 anni si iniziava a scoprire,ciò che tutti dietro un dito han vergogna a dire…:loll:

Ps: a 10 anni,si andavo anche a scuola…da solo.neve,caldo,pioggia…da solo e abitavo a quasi 3km da scuola…ora 250 e ce li portiamo col Suv…:ueh::omertà:

kika
kika

[QUOTE="The_Farmer, post: 8266942, member: 1615"]A 10 anni mi rovinavo ovunque capitasse, assieme a mio fratello, con le ciclocross (le bmx non esistevano).

E nell'ampio cortile ci schiantavamo con un ciclomotore "due marce a manubrio" che chissà da dove veniva. Io ero il piccolo e non toccavo nemmeno per terra, partivo direttamente dal cavalletto centrale.

E siamo ancora interi.

Una delle due ciclocross l'ho rimessa a nuovo e, ora, ci si schianta mio figlio. 🙂 Almeno lui porta il casco. Noi avevamo un pallone superSantos tagliato a jet e imbottito con gommapiuma. Figata.

[ATTACH=full]246018[/ATTACH][/QUOTE]

anche mio figlio ha usato la mia bici…

e come il babbo ha fatto esplodere la ruota posteriore con una sgommata di troppo!

Sent from my ALE-L21 using MTB-Forum mobile app

onosendai

Non me lo ricordo, è successo per caso 51 anni fa di avere 10 anni…..

sgamarco
sgamarco

io avevo una citybike rigida con freni cantilevel alla quale avevo legato davanti al manubrio con il nastro isolante uno stereo con cassette jamaicano collegato alla dinamo… in discesa si sentiva da urlo!!

frankcastillo

Cosa facevo a 10 anni? Se non erano due erano quattro ruote. L'importante è che si faceva bordello.

Cosa facevo a 10 anni? Spegnevo il cervello e lo riempivo di ignoranza e di incoscienza. Ricordo un giorno che ci trovarono dentro al cassonetto dell'immondizia perché tentammo di raccogliere i volantini promozionale raffigurante la Ferrari testarossa del pandoro melegatti, che un rappresentante di qui aveva gettato . Non vi racconto di quella volta che ci intrufolammo nello spiazzale di stoccaggio della tomarchio, una catasta alta 6m di aranciata sotto al sole…e noi a bere aranciata scaduta…che ora capisco molte cose… ahahah

La gig nikko l'ho acuta piangendo due natali di fila. alla fine l'ho avuta con la cazziata di mio padre, personaggio Siculo molto rude che disse: fattila durari tutta a vita. ( Fattela durare) beh promessa mantenuta, ogni tanto la spolvero e un giorno di metto mano per sistemarla perché ha un problema all'asse anteriore.

Inviato dal mio Huawei y6 utilizzando Tapatalk

frankcastillo

[QUOTE="sgamarco, post: 8267180, member: 28077"]io avevo una mounainbike rigida con freni cantilevel  alla quale avevo legato davanti al manubrio uno stereo con cassette jamaicano collegato alla dinamo… in discesa si sentiva da urlo!![/QUOTE]Sta cosa non si può immaginare… E ancora rido se ci penso. Ma perché?

Inviato dal mio Huawei y6 utilizzando Tapatalk

Ace Man

A 10 anni BMX con HARO Group 1 rs1.:-?:

frankcastillo

[QUOTE="Ace Man, post: 8267187, member: 109606"]A 10 anni BMX con HARO Group 1 rs1.:-?:[/QUOTE]Quella in foto. Esattamente regalatami a 10 anni!

Inviato dal mio Huawei y6 utilizzando Tapatalk

Maxxxce

[ATTACH=full]246028[/ATTACH] A 10 anni..avevo prima e/o dopo…. bici da cross con sella lunga per andare in due…poi la carnielli con 3 marce pesante come un motorino….pii gia da piú piccolo avevo anche la motoretta…una aquilotto della bianchi con la leva per  avvicinare il motore alla ruota. E poi regalata da mio fratello una delle prime bmx…. la xm84…. con la quale facevo i percorsi sul terrazzo a casa

vitamin
vitamin

A 10 anni ho cominciato a modificare la mia Graziella (marca “Leri”) color arancione smorto; tolti parafanghi, cavalletto e luci e messe gomme tipo bmx. Il top è stato farla riverniciare dal carrozziere colore Opel flamenco rot (un bellissimo rosso) sfruttando la tinta usata per la Kadett di mio nonno. Fatto saldare due volte lo snodo centrale che si era aperto per le sollecitazioni

Pierun
Pierun

torniamo all 86 già 2 polsi fratturati e cicatrice in faccia. bmx a fare pistino nei boschi con mio amico pornax. figlio di generazioni dì boscaiolo. quindi già conosceva i posti fichi. poi come pausa si spiavano le coppiette in camporella.

Tc70

[QUOTE="Pierun, post: 8267390, member: 110178"]torniamo all 86 già 2 polsi fratturati e cicatrice in faccia. bmx a fare pistino nei boschi con mio amico pornax. figlio di generazioni dì boscaiolo. quindi già conosceva i posti fichi. poi come pausa si spiavano le coppiette in camporella.[/QUOTE]

E comincio a capire il perchè di quei 2 polsi rotti…:loll: :loll:

AlBike72

[QUOTE="Tc70, post: 8267406, member: 80923"]E comincio a capire il perchè di quei 2 polsi rotti…:loll: :loll:[/QUOTE]

:mrgreen::mrgreen::mrgreen:

Ho imparato a pedalare ed ho pedalato in questo modo una bici del genere.

Foto presa da web.

marpa
marpa

…. cosa fecevo a 10 anni… non me lo ricordo ma sono sicuro che le forcelle erano praticamente solo rigide qualche bici da cross aveva due ammortizzatori è una speudo fora doppia piastra con freni a tamburo , veramente avvenieristiche e molto “stile motocicletta “, praticamente una dream Bike..

france-freeride
france-freeride

Atala BMX che tempi fantastici, imparavo a saltare gli scalini…..

Idraulicociclista
Idraulicociclista

A 10 anni abitavo a Venezia dove sono nato, correvo per le strette calli con una Graziella oppure con una bici da cross che mi regaló mio zio ( in comunione d’uso con mio fratello ): il problema è che per regolamento comunale non si può fare pena multe dai vigili, era tutto un fuggi fuggi quando ne vedevamo uno. Una volta ho imboccato una curva ( sono tutte cieche, ci sono i muri… ) con le gomme sgonfie al limite dello stallonamento e ho quasi investito una anziana signora che era solita portare gli avanzi del pesce ai gatti del sestiere ( da noi si chiamano così ): non vi dico quanto “profumato” ero al ritorno a casa… Facevamo le gare fra amici zigzagando fra i passanti sulla strada principale, fermo restando che i genitori non ci permettevano di oltrepassare i ponti che delimitano il quartiere. Una volta ne abbiamo disceso uno su di una bici con i due molloni posteriori ed il sellone lungo, in tre sopra… Nostalgia di gioventù.

Anto00RR

Bici da supermercato da 60 euro "full"

..forca escursione 0.1mm, andava a pacco solo a salirci sopra, 20kg ed era una 20" ma il.divertimento era puro

Sent from my E5603 using MTB-Forum mobile app

mago.s1976

A 10 anni andavo di Graziella quando si girava x il paese in 2 (uno in piedi dietro il portapacchi) e BMX a gare nel cortile con i miei 2 vicini d casa

Sent from my eMAX mini using MTB-Forum mobile app

topcat

Avevo un tandem con mio cugino…. la bici da donna della nonna.. un telaio recuperato da un rottamatt .. un taglio una saldata.. una mano di vrrnice a pennello…. troppo divertente

Sent from my SM-G935F using MTB-Forum mobile app

The_Farmer

A leggere qua, ti vien da chiederti:

"come facciamo ad essere ancora così in tanti, vivi, a scrivere su un forum?"

Abbiam fatto venire l'ansia ai nostri angeli custodi.

Leonh

A 10 anni andavo a fare i sentieri nella valle vicino a casa mia con una bici comprata dal ciclista sotto casa e facevo rampette con assi di legno in un parcheggio vicino a casa saltando nel fosso

Sent from my HUAWEI VNS-L31 using MTB-Forum mobile app

frankcastillo

[QUOTE="The_Farmer, post: 8267849, member: 1615"]A leggere qua, ti vien da chiederti:

"come facciamo ad essere ancora così in tanti, vivi, a scrivere su un forum?"

Il mio Angelo Custode è finito dallo psicanalista. Non ha retto allo stress…..[/QUOTE]Cmq una cosa è certa, i bambini d'ora non fanno tutte queste cose all'aperto, o meglio la percentuale che le fa è davvero ai minimi storici, sono tutti più roba da Nintendo o smartphone, mio nipote ha la bici ma non la usa mai. L'altro più piccolino invece è più scornacchiato, gli ho insegnato ad andare in bici dopo aver tolto le rotelle e la usa ogni GG nei limiti di un bambino di 5 anni, ma già vedo in lui un biker vero e proprio monta smonta (o meglio fa finta di armeggiare coi cacciaviti … Grida e simula con la bocca il rumore di una moto)

Mi fa morire dalle risate. Insomma devi anche averlo nel sangue

Inviato dal mio ASUS Zenfone Max utilizzando Tapatalk

Leonh

[QUOTE="frankcastillo, post: 8267913, member: 239827"]Cmq una cosa è certa, i bambini d'ora non fanno tutte queste cose all'aperto, o meglio la percentuale che le fa è davvero ai minimi storici, sono tutti più roba da Nintendo o smartphone, mio nipote ha la bici ma non la usa mai. L'altro più piccolino invece è più scornacchiato, gli ho insegnato ad andare in bici dopo aver tolto le rotelle e la usa ogni GG nei limiti di un bambino di 5 anni, ma già vedo in lui un biker vero e proprio monta smonta (o meglio fa finta di armeggiare coi cacciaviti … Grida e simula con la bocca il rumore di una moto)

Mi fa morire dalle risate. Insomma devi anche averlo nel sangue

Inviato dal mio ASUS Zenfone Max utilizzando Tapatalk[/QUOTE]

Quando ho letto fa il rumore della moto con la bocca mi sono tornati in mente i tempi in cui attaccavi un pezzo di cartone al telaio in modo che finisse in mezzo ai raggi ed avevi una vera e propria moto da cross

Sent from my HUAWEI VNS-L31 using MTB-Forum mobile app

topcat

[QUOTE="The_Farmer, post: 8267849, member: 1615"]A leggere qua, ti vien da chiederti:

"come facciamo ad essere ancora così in tanti, vivi, a scrivere su un forum?"

Il mio Angelo Custode è finito dallo psicanalista. Non ha retto allo stress…..[/QUOTE]Basta nn andar piu veloci del proprio angelo custode[emoji3]

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

frankcastillo

[QUOTE="Leonh, post: 8267922, member: 238927"]Quando ho letto fa il rumore della moto con la bocca mi sono tornati in mente i tempi in cui attaccavi un pezzo di cartone al telaio in modo che finisse in mezzo ai raggi ed avevi una vera e propria moto da cross

Sent from my HUAWEI VNS-L31 using MTB-Forum mobile app[/QUOTE]Ah sì lo fa anche lui con un bicchiere di plastica. Più pedala e più fa casino.

Inviato dal mio ASUS Zenfone Max utilizzando Tapatalk

Enrico_B

[QUOTE="Leonh, post: 8267922, member: 238927"]Quando ho letto fa il rumore della moto con la bocca mi sono tornati in mente i tempi in cui attaccavi un pezzo di cartone al telaio in modo che finisse in mezzo ai raggi ed avevi una vera e propria moto da cross

Sent from my HUAWEI VNS-L31 using MTB-Forum mobile app[/QUOTE]

Esattamente! A scendere In discesa a tutta con una carta da gioco fra i raggi per simulare il motore!

Sent from my D5803 using MTB-MAG.com mobile app

The_Farmer

[QUOTE="frankcastillo, post: 8267913, member: 239827"]……. monta smonta (o meglio fa finta di armeggiare coi cacciaviti … Grida e simula con la bocca il rumore di una moto)

Mi fa morire dalle risate. Insomma devi anche averlo nel sangue….

[/QUOTE]

Spero che il mio "l'abbia nel sangue".

Saper usare le mani non ha mai fatto male. Per ora sembra interessato. Appena può, pasticcia.

E in bici gli facciamo far di tutto.

A 8 anni gli spariamo dei giri da 50km. E vedi come dorme la sera…..:-)[ATTACH=full]246075[/ATTACH]

chrisdurden

a 10 anni avevo una mtb atala, facevo impennate e sgommate, a volte saltavo pure dai marciapiedi!

frankcastillo

[QUOTE="The_Farmer, post: 8268168, member: 1615"]Spero che il mio "l'abbia nel sangue".

Saper usare le mani non ha mai fatto male. Per ora sembra interessato. Appena può, pasticcia.

E in bici gli facciamo far di tutto.

A 8 anni gli spariamo dei giri da 50km. E vedi come dorme la sera…..:-)[ATTACH=full]246075[/ATTACH][/QUOTE]Ma poi sembrano tarantolati. E lo capisci da lì che sono roba da MTB moto o altro con le ruote e non da Nintendo

Inviato dal mio Huawei y6 utilizzando Tapatalk

tm56

a 10 anni giocavo a nascondino con i miei amici ed il campo d'azione era un immenso bosco dove non ci trovavamo mai, ma  a 14 anni dopo aver preso sante sberle per aver consumato le scarpe frenando la bici con il piede in mezzo alla forcella, mio padre mi ha preso la bici con i cambi, due giorni dopo il manubrio si è rotto. Amazon non c'era, non c'erano i corrieri, non c'era niente e sono stato sei mesi senza bici. Poi con gli anni mi sono rifatto

Testerrig

Eh gia, io abitavo in mezzo a campi e colline, con la bici tutto il giorno, prima sempre bici ridicole o scroccate al fratello maggiore, ginocchia grattate costantemente, tre vole in ospedale per voli in bici, di cui una mi sono svegliato li (a sei anni la prova della "banda" era staccare i freni e lanciarsi giu da una discesa a curve asfaltata…)

Poi a 12 la prima vera mtb con 20v, presa da un artigiano, ci ho fatto un mare di km, la usavo per tutto, per andare a scuola (8km), in città (20km), sentieri in collina, penne con gli amici…si avevo troppa libertà per l'eta…

Che ricordi..

Zucchi
Zucchi

A dieci anni mi hanno comprato una bici, in Germania. Pesava 16 chili, ruote da 24″, due rapporti Fichtel & Sachs che cambiavano azionando il freno posteriore tramite pedalata indietro.
Questo tipo di freno, lo odiavo e le marce cambiavano soprattutto quando uno non voleva.
L’ho usata in vari modi, ma per me l’arrivo delle MTB all’inizio degli anni 90 era un vero sogno e devo dire che l’Italia all’epoca era miglia avanti alla Germania per quanto riguardo le bici.
In Germania le bici erano considerati mezzi per chi non ha abbastanza soldi per comprarsi la macchina ed erano veri cattorci. Sono contento che oggi abbiamo tantissima scelta sul campo delle bici e le bici di oggi sono un vero sogno rispetto a una volta. Che belli i freni a disco che vanno da dio, che bello i cambi a catena con un rendimento imparagonabile ad altre cavolate tipo cambi integrati in mozzi. Non è vero che una volta il mondo era migliore… Oggi è meglio.

marcols
marcols

Bhe cosa facevo a 10 anni….. Quello che mi riusciva meglio………. Ovvero andare in BMX…… Razzo cross gialla con tabella frontale e laterale rosse….. Nr. 9
Fu amore a prima vista. Impennare era diventato un gioco e infatti lo facevo in salita, discesa, curve, scendendo da gradini……. Poi nn parliamo di salti……. Saltavo 1 muro da 1 Mt e dopo 3, 4 volte la mia serie sterzo mi abbandonò del tutto…….
Ancora ricordo il mio meccanico che mi urlò come 1 matto quando la riandai a prendere….. Ahhahhahahhah……. Me ne disse di tutti i colori….. Poi tirò fuori i cuscinetti che aveva tolto e vidi che erano diventati un foglio di carta……….. Non potevo crederci.
Quanta incoscienza….. Ma quei momenti non li dimenticherò mai……….

fabius8
fabius8

Una settimana si e una ho in ospedale a farmi cucire da qualche parte…. maledetti pedali “coi denti” della BMX! Poi mio padre nel settembre 86 mi regalò un beta 65 da cross… e li sono iniziati i casini…….😂😂😂😂

fabius8
fabius8

Una settimana si e una ho in ospedale a farmi cucire da qualche parte…. maledetti pedali “coi denti” della BMX! Poi mio padre nel settembre 86 mi regalò un beta 65 da cross… e li sono iniziati i casini……

Minitrek

Questa discussione me l'ero persa e i vostri interventi mi hanno fatto pensare a quanto eravamo fortunati a giocare all'aria aperta, bici, campetti di calcio ovunque, carrettini…

Come tanti, anche io con varie Graziella, 2 ancora integre, molte di recupero, Dino, Cinzia…da 16 e da 20.

Poi la bmx.

In ogni caso sempre a fare macelli.

Poi e' subentrata anche la passione per la falegnameria e per la flora, vegetazione e colline…

Testerrig

hehehe bella la metafora della falegnameria etc…

Oggi la vegetazione non va nemmeno più di moda…

Bello anche questo topic, si potrebbe chiamare 40enni nostalgici cercasi, però secondo me tra noi e le generazioni attuali, anche a causa del mondo che è peggiorato molto, cè davvero tanta differenza come stile di vita…o forse è solo la nostalgia?

Comunque visto che si parla di bici, viva la biga!

Ivo

Io a 10 anni giocavo ai cau boi

sgamarco
sgamarco

[QUOTE="Testerrig, post: 8271845, member: 51911"]hehehe bella la metafora della falegnameria etc…

Oggi la vegetazione non va nemmeno più di moda…

Bello anche questo topic, si potrebbe chiamare 40enni nostalgici cercasi, però secondo me tra noi e le generazioni attuali, anche a causa del mondo che è peggiorato molto, cè davvero tanta differenza come stile di vita…o forse è solo la nostalgia?

Comunque visto che si parla di bici, viva la biga![/QUOTE]

Per noi è sicuramente nostalgia, ma visto la qualità della vita negli anni sostengo che si stava meglio quando si stava peggio!

kika
kika

[MEDIA=youtube]q5nZn9ogjtU[/MEDIA]

bel riassunto nostalgico di quel che facevo da piccolo…

banjo a parte..:-)

Sent from my ALE-L21 using MTB-Forum mobile app

Hot

A 10 anni giocavo a calcio… O almeno ci provavo 🙂

Manuel2k

[QUOTE="kika, post: 8281009, member: 25586"][MEDIA=youtube]q5nZn9ogjtU[/MEDIA]

bel riassunto nostalgico di quel che facevo da piccolo…

banjo a parte..:-)

Sent from my ALE-L21 using MTB-Forum mobile app[/QUOTE]

Bellissimo questo filmato

Sent from my iPhone using MTB-Forum mobile app

ddg

io a 10 pedalavo una Mountain Bike in acciaio rigida e passavo ore tra Nintendo e macchine radiocomandate!

Inoltre, giocavo coi miei canarini ed amati gatti, infatti ho gatti da quando ero piccola e tutt'ora ne ho! 🙂

P. S.

Mi sono rotta due denti per fare uno sprint su strada sporca di cemento con suddetta Mountain Bike quando ero bambina…

Sent from my Huawei P10 Lite using MTB-Forum mobile app

Tc70

[QUOTE="ddg, post: 8296250, member: 152202"]io a 10 pedalavo una Mountain Bike in acciaio rigida e passavo ore tra Nintendo e macchine radiocomandate!

Inoltre, giocavo coi miei canarini ed amati gatti, infatti ho gatti da quando ero piccola e tutt'ora ne ho! 🙂

P. S.

Mi sono rotta due denti per fare uno sprint su strada sporca di cemento con suddetta Mountain Bike quando ero bambina…

Sent from my Huawei P10 Lite using MTB-Forum mobile app[/QUOTE]

Na ribelle insomma…:-)

AlexV

Usti a 10 anni…

Ricordo i lanci giù dalle rive fra gli ulivi del Garda con la bici da cross, finché una volta non si è piantata con la ruota davanti in un avvallamento e io sono volato ad abbracciare uno dei suddetti ulivi.

Le venature mi sono rimaste impresse per molto tempo e potrei giurare che chiudendo gli occhi ancora oggi sarei in grado di riprodurle fedelmente… :scassat::scassat:

dewittworrell

A dieci anni facevo sempre gite in bicicletta con la famiglia, ogni weekend da Arenzano a Celle Ligure e ritorno. Mi divertivo come un matto!

Sent from my [device_name] using MTB-Forum mobile app

ddg

[QUOTE="Tc70, post: 8296294, member: 80923"]Na ribelle insomma…:-)[/QUOTE]mi piaceva correre in bici così come adesso ed in più ogni tanto scappavo, da molto piccola, dagli hotel per andare in spiaggia!  Quindi anche se normalmente obbedivo ai miei genitori, ogni tanto facevo qualche bella fuga da ribelle! [emoji23]

Sent from my Huawei P10 Lite using MTB-Forum mobile app

doghy

[QUOTE="Lyopard, post: 8266917, member: 35973"]Trampolino fatto con asse e mattoni: ce l'ho

Rodeo Cross no.. Graziella che ogni tanto si apriva a metà[/QUOTE]

la graziella, schiantata saltando i gradini in cortile…..

 

POTRESTI ESSERTI PERSO