[First Look] Attrezzi Granite Design

[First Look] Attrezzi Granite Design

17/11/2019
Whatsapp
17/11/2019

Dopo aver visto in anteprima alcuni attrezzi a un evento a Bali, in Indonesia, Granite Design ci ha inviato i suoi ultimi prodotti per un test. Siamo rimasti subito impressionati dall’ingegnosità di Granite dato che ogni prodotto sembra avere una funzione specifica e ben congeniata. In attesa del test, vi mostriamo i prodotti che ci sono arrivati.

Probabilmente il prodotto più interessante è il multi tool Stash, da infilare nel tubo di sterzo ma senza dover filettare il cannotto della forcella (preservandone la garanzia). Lo Stash è leggero e ha un design compatto.

Dettagli multi-tool

  • Multi-tool 8 funzioni: 2, 2.5, 3, 4, 5, 6, T25, cacciavite piatto
  • Tiraraggi: 0, 1, 2, 3 e funzione rimuovi valvola
  • Peso dell’intero sistema: 135g
  • Peso del multi-tool: 57g
  • Colori: Black o Orange
  • Compatibile con cannotti conici o 1-1/8″
  • Monta su bici con distanza da sotto la piastra della forcella alla sommità dello stem da 150 a 240mm

Il multi-tool di per sè sembra semplice da usare e ogni attrezzo si muove con un po’ di frizione in modo che gli altri attrezzi non si muovano mentre si stringe una vite.

Come attrezzo aggiuntivo di cui si può aver bisogno sui trail, Granite Design ha formulato due proposte da inserire nel manubrio. Una è lo smagliacatena con il posto per inserire una falsamaglia di ricambio mentre l’altro è un kit per vermicelli.

Dettagli smagliacatena

  • Dimensioni: 30x30x96mm (tappo largo) / 21.8×21.8x96mm (tappo stretto)
  • Compatibile con manopole aperte sul fondo e manubrio con foro da 18 a 21mm e 10cm di sezione dritta alle estremità
  • Peso: 50g tappi inclusi
  • Colore: Orange
  • Falsa maglia non inclusa

Dettagli kit vermicelli

  • Dimensioni: 30x30x96mm (tappo largo) / 21.8×21.8x96mm (tappo stretto)
  • Compatibile con manopole aperte sul fondo e manubrio con foro da 18 a 21mm e 10cm di sezione dritta alle estremità
  • Peso: 35g tappi inclusi
  • Colore: Orange

Entrambi gli attrezzi usano una guarnizione espandibile di gomma che consente all’attrezzo di essere serrato in posizione nel manubrio. Ciascun attrezzo è fornito sia con un tappo esterno per manopole a doppio lock-on che con uno per manopole con lock-on singolo.

Qui sopra potete vedere come risulta montato con manopole a doppio lock-on. Basta allentare la vite a brugola e l’attrezzo scivola fuori.

Con le manopole a lock-on singolo che sono chiuse dal lato esterno, bisogna tagliare la parte terminale della manopola oppure rimuovere la manopola per accedere al tool.

Il Granite Hex Stand è un piccolo cavalletto portabici portatile.

Dettagli

  • Peso: 720g
  • Carico massimo: 20kg
  • Dimensioni: aperto – 415x480x380mm / chiuso – 415x110x85xmm
  • Colori: Black, Sliver, Red, Blue, Green, Orange
  • La confezione include: Hex Stand, borsa di trasporto, adattatore per pedivelle Shimano

Il cavalletto è regolabile in altezza tramite chiave a brugola ed entrambe le gambe, così come il perno da inserire nella guarnitura, si ripiegano velocemente per ritirare il cavalletto.

Il design estremamente leggero e la compatibilità con pressoché tutte le bici con perno delle pedivelle cavo, fanno dello Hex Stand un ottima soluzione da tenere in auto per le riparazioni fuori casa.

La borsa inclusa nella confezione ne rende semplice il trasporto.

Restate sintonizzati per il test completo dei prodotti Granite Design.

Granite Design

 

Commenti

  1. Bei prodotti.
    Se vi serve ancora qualcuno che vada a Bali a dargli un'occhiata da vicino contattatemi pure in PM
  2. Come prezzo è facile che stravincano, ma guardando il peso, mi sembrano un po' robusti.

    Vermicelli: 35g, contro i 14g del Maxalami Twister o i 13g del Tappabuco EffettoMariposa. Questo é molto più figo, in alluminio, ma sta dentro il manubrio, neanche si vede...

    Il resto, con smagliacatena:185g. Alternative simili:
    SWAT Conceal Carry MTB Tool: 116g
    EDC Tool System: 116g
    Industry9 MatchStix: 103g
    All In Multitool V2: 115g

    Sono d'accordo che sono differenze ridicole sul lato pratico, ma da buon ingegnere non posso non notarle.