Il gruppo Fraser ha acquisito WiggleCRC per 10 milioni di sterline

16

Frasers Group, gruppo di rivendita di proprietà del noto uomo d’affari britannico Mike Ashley, che comprende Sports Direct, Evans Cycles e Pro Bike Kit, secondo il Times ha concordato un accordo per l’acquisto dei marchi e della proprietà intellettuale del gruppo WiggleCRC.

Wiggle, che faceva parte di Signa Sports United NV, è entrata in amministrazione controllata in ottobre dopo aver registrato una perdita nell’anno fiscale 2023 di 74,9 milioni di sterline su vendite per 204,2 milioni di sterline.



.

Il rapporto del Times afferma che il valore della vendita è inferiore a 10 milioni di sterline e che parte dell’attrattiva per Frasers Group era la forte presenza online e sui social media dei marchi Wiggle e Chain Reaction Cycles, e pertanto l’acquisizione rientra nella strategia del gruppo di far crescere la propria attività di vendita al dettaglio di articoli sportivi in Europa, Medio Oriente e Africa (EMEA).

L’ultimo sviluppo per WiggleCRC è arrivato dopo che il mese scorso era stato rivelato che l’azienda, sotto l’amministrazione controllata di FRP Advisory, avrebbe dovuto licenziare l’intera forza lavoro come atto finale prima della vendita poiché il nuovo proprietario non voleva assumere il personale dall’azienda esistente. Da allora è stato riferito che un totale di 447 dipendenti perderanno il lavoro.

Una fonte anonima ha affermato che “una volta che il magazzino sarà sgombrato, il gioco sarà finito. Wiggle e CRC cesseranno. I marchi sono stati acquistati, ma solo IP, senza personale o scorte”.

Ciò includeva anche i marchi di proprietà di WiggleCRC, che includono le biciclette Vitus e Nukeproof, insieme a marchi di abbigliamento e componenti come dhb, Prime e Lifeline.

Commenti

  1. avalonice:

    con un affluenza superiore al 70% mi sembra che non dimostri questo, piuttosto dimostra che una maggioranza ignorante e assuefatta a fake news e populismo (che arriva anche da oriente) fa danni enormi.
    Ricordati l'affluenza per fasce di età: i giovani erano sotto al 40%. Viceversa, gli over 60 hanno superato l'80%. In questo caso l'età nasconde un problema di istruzione e situazione economica. I meno istruiti e quelli in situazioni economiche più svantaggiate sono stati irretiti dalle sirene sovraniste mentre i giovani, più istruiti, hanno ignorato il problema.... e la frittata è fatta.
  2. tomita:

    Ricordati l'affluenza per fasce di età: i giovani erano sotto al 40%. Viceversa, gli over 60 hanno superato l'80%. In questo caso l'età nasconde un problema di istruzione e situazione economica. I meno istruiti e quelli in situazioni economiche più svantaggiate sono stati irretiti dalle sirene sovraniste mentre i giovani, più istruiti, hanno ignorato il problema.... e la frittata è fatta.
    i vecchi decideranno sempre di più le sorti, vedere i due carampani che vogliono diventare presidente in America. Oppure il criminale del Cremlino, 71enne guerrafondaio, e il suo compare cinese della stessa età.

    È di 2 giorni fa questa: https://www.cdt.ch/news/svizzera/tredicesima-avs-che-cosa-succederebbe-senza-fare-nulla-344782

    Indovinate chi dovrà pagare la pensione più alta.
Storia precedente

Bici della settimana: la Specialized Stumpjumper di CapitanoApollo

Storia successiva

Nuovi pedali Look KEO Blade e X-Track Powermeter

Gli ultimi articoli in News