Il misuratore di potenza SRAM Quarq XX1

Nino Schurter aveva già postato una foto del suo misuratore di potenza qualche settimana fa (click qui), ma oggi il misuratore Quarq XX1 viene presentato ufficialmente.

Ha pedivelle in carbonio da 170 o 175mm e fattori Q di 156 o 168 mm.
Il girobulloni è da 104mm, separatamente sono vendute corone da 32, 34, 36, 38 denti.
Gli standard per il movimento centrale sono GXP e BB30.



.

g176

Il misuratore di potenza è stato sviluppato in stretto contatto con la trasmissione XX1 per le massime prestazioni e per un’estatica il più possibile integrata.

La cadenza è misurata da un accelerometro, quindi non c’è biogno di un magnetino, le misure sono inoltre corrette con compensazione delle variazioni di temperatura (che altrimenti possono generare derive nei valori misurati).

E’ anche impermeabile secondo lo standard IPX7 (1 metro di immersione per 30 minuti.)

Il prezzo è di 1325-1375 euro e quello delle corone sta tra i 105 e i 127 dollari.

 

Immagine 001

Storia precedente

La Trek Slopestyle di Brandon Semenuk

Storia successiva

Eurobike 2014: cosa volete vedere?

Gli ultimi articoli in News

Il nuovo truck di Mondraker

Benvenuti al nostro tour esclusivo dell’impressionante truck Mondraker Factory Racing! Unisciti a noi per scoprire ogni…

La vita di un trail

Cumberland ospita una delle reti di sentieri più vivaci dell’Isola di Vancouver, ma una rete di…