[Interbike] Salsa Bucksaw: una fatbike full

La Bucksaw di Salsa ha fatto molto parlare di se: è una delle prime fatbike che adottano il sistema di sospensione Split Pivot sviluppato da Dave Weagle. 100mm di escursione davanti e dietro, con forcella RockShox Bluto e ammortizzatore RockShox Monarch RT3.

_DSC5165

_DSC5171

Il telaio è in alluminio 6066, ma per i foderi obliqui si è usata fibra di carbonio ad alto modulo.

_DSC5166

_DSC5167

_DSC5168

_DSC5169

La Bucksaw 1 è venduta a 4,999 $ con SRAM X01. La Bucksaw 2 costa 3,999 $ con un montaggio SRAM X5/X9 2X10.

_DSC5172

_DSC5173

_DSC5174

_DSC5175

Entrambe le versioni sono montate con cerchi e copertoni Surly. Il montaggio prevede anche freni Avid Guide e reggisella telescopico RockShox Reverb.

Storia precedente

[Interbike] Nuovi manubri ed attacchi di Renthal

Storia successiva

[Video] Superenduro PRO4 Sauze d’Oulx

Gli ultimi articoli in News

La miniera

Le miniere di carbone del Belgio, da dove proviene Thomas Genon, il protagonista di questo video,…