La regolazione delle forcelle Rock Shox

34

Vediamo come tarare le forcelle ad aria Rock Shox, partendo dalla regolazione del sag a quella del ritorno, andando a vedere anche come settare le compressioni alle alte e basse velocità, nel caso presenti sulla vostra forcella.

Fra l’altro Rock Shox da un paio d’anni a questa parte offre un’applicazione molto utile che tiene conto del peso del rider e della tipologia di bici per indicare dei valori di partenza di pressione e ritorno: Trailhead.

Pompetta per regolazione forcella e ammortizzatore.

In collaborazione con Bike Lab.

Per chi fosse interessato alla regolazione delle forcelle Fox:

 

Commenti

  1. Pietro.68:

    non c'entra essere strani. centra come si usa la bici...
    e comunque con 55 psi in frenata ti pianti sulla forca...
    Sinceramente a me capita il contrario, se la tengo con più PSI tipo gli 80 consigliati per il mio peso, quando vado sullo scassato mi si pianta la forcella e mi sembra legnosa, forse dovrei provare a togliere il Token e mettere più pressione.
  2. NicoMo:

    io ho una rockshox lyric ultimate 2021 da 150mm su una evil.
    peso 84kg e sono molto alto.
    mi sembra che dopo ogni giro anche molto intenso e tecnico non uso mai gli ultimi 3cm di corsa.
    il feeling che ho é molto buono con circa 95psi, rebound a 3click dal massimo e compressioni completamente sul meno.
    cosa ne pensate?
    vorrei sapere anche cosa intendete per "tutto aperto".
    grazie
    Prova a togliere un token, dovresti averne due di serie.
    Come pressione tutto sommato ok, forse appena troppo, io con la 2021 Ultimate 160, 73Kg nudo ed ebike di 22.5Kg la tengo a 90, quindi siamo lì.
  3. Dz10:

    Ho tolto e messo spesso i token sulla forca, prima avvitato a mano e poi con la chiave per stringere, nessuna dinamometrica e nessun problema.
    Ok, per intenderci hai avvitato a mano finché veniva e poi con la chiave piu o meno mezzo giro o proprio a strizzare? Per il grasso va bene uno classico multiuso da bici?
Storia precedente

Shimano investe 150 milioni di euro per un nuovo stabilimento

Storia successiva

Vecchie glorie su vecchie bici

Gli ultimi articoli in Tech Corner