Lubrificare la catena con olio o cera?

27

Esistono due modi per lubrificare la catena: olio o cera. Il primo metodo, più classico, è anche il più semplice perché non richiede di pulire a fondo la catena prima dell’applicazione. Si può inoltre fare a ridosso dell’uscita in mountain bike, senza preoccuparsi di far evaporare il solvente, cosa invece assolutamente necesaria quando si usa un lubrificante a base di cera.

olio o cera

Quest’ultimo ha un grande vantaggio, e cioé quello di impastare molto di meno la catena e tutta la trasmissione, evitando dunque che lo sporco faccia da abrasivo e accorci la vita della nostra trasmissione. Esistono però anche olii poco densi che attirano poco lo sporco, d’altro canto si tratta di lubrificanti da asciutto che non vanno bene in condizioni di bagnato.

olio o cera?

Un buon lubrificante a base di cera resiste invece bene al bagnato, anche se non si devono aspettare miracoli perché l’acqua, col tempo, porterà via più facilmente la cera rispetto ad un olio classico da bagnato.

Insomma, l’argomento è delicato e bisogna sapersi bilanciare fra pregi e difetti di una e dell’altra soluzione, tenendo ben presente le condizioni meteo in cui si gira, ma anche i posti in cui si va solitamente in mountain bike. Una regione con tanti guadi e acqua sul terreno, per esempio, richiederà una diversa attenzione rispetto ad una zona asciutta ma molto polverosa.

Andiamo a vedere tutto nel dettaglio, compresa l’applicazione dei lubrificanti e a cosa bisogna fare attenzione. Qui invece trovate come pulire la catena, anche a secco. Lubrificare la catena con olio o cera?

Lubrificante a base di cera
Olio classico
Sgrassatore catena
In collaborazione con Bike Lab Torino

Quale lubrificante usate di solito, olio o cera?

 

Commenti

  1. Uso lo squirt da un mese. La catena resta pulita, ma al "tatto" ho difficoltà a capire se la catena è ancora lubrificata o se la cera va riapplicata. Inoltre essendo molto denso ho sempre il dubbio che non sia penetrato nei rullini. Per ora lo applico ogni 2 o 3 uscite. Vedremo i risultati sulungo periodo...
  2. henry_z4:

    Io unica cosa che ho visto è che da applicare in modo “abbondante” lasciandogli il tempo di asciugare
    E non "ogni due o tre uscite"....la bici va pulita possibilmente al rientro,.e pure dopo non cambia,sgrassata light ed incentrata dopo averla asciugata.
    Imho
Storia precedente

[Video] Il ritorno alle origini di Gaetan e Frix

Storia successiva

Nella vecchia fattoria

Gli ultimi articoli in Tech Corner