MS Mondraker presenta il team 2018: ritorno alla DH per Von Klebelsberg

MS Mondraker presenta il team 2018: ritorno alla DH per Von Klebelsberg

10/01/2018
Whatsapp
10/01/2018

Dopo la recente notizia del cambio di team di Danny Hart, MS Mondraker comunica il roster del team 2018 che prevede diverse novità oltre alla conferma di Laurie Greenland, atleta di punta del team che nel 2017 ha dimostrato una crescita e una concretezza di prestazioni eccellenti.

Il team MS Racing compie 10 anni di attività mentre la partnership con Mondraker volge al 7° anno. Un periodo pieno di soddisfazioni che ha reso possibile l’ampliamento del team a un roster di ben 7 atleti. Il team manager Markus Stöckl e il CEO di Mondraker Miguel Pina si aspettano grandi cose per la prossima stagione.

Laurie Greenland

Secondo ai mondiali del 2016 e sul podio in WC a Lenzerheide nel 2017, Laurie ha dimostrato in breve tempo di essere nel circus della DH mondiale per competere con i migliori. Per lui il 2018 sarà la terza stagione con il team MS Mondraker.

Brook MacDonald

Il ritorno del figliol prodigo. Brook ha già corso in passato con MS Mondraker ed è rimasto uno degli atleti favoriti del team manager Stöckl che è più che felice di averlo nuovamente in squadra. Ci si aspetta dal “Bulldog” un ritorno alle prestazioni di un tempo.

Mike Jones

L’atleta inglese approda al team MS Mondraker con ottime aspettative. Confida in un miglioramento delle sue prestazioni grazie al supporto di un team ben strutturato come quello gestito da Stöckl e all’affiatamento con gli altri rider.

Brage Vestavik

L’atleta norvegese è gasato per l’opportunità di utilizzare un mezzo come la Summum Carbon, circondato da atleti di questo calibro.

Patrick Butler

Il giovane australiano rappresenta MS Mondraker nella categoria Junior e secondo i pronostici ha la possibilità di piazzarsi a podio di categoria, portando punti preziosi al team.

Johannes Von Klebelsberg

Pare che l’ex Campione Italiano di DH abbia ritrovato la sua vera passione perduta per la DH, abbandonando la controversa e tanto discussa scelta di correre in Enduro. Per lui l’ingresso in un team così solido e prestigioso potrà finalmente portare alla luce quel grande potenziale che ha già dimostrato di poter esprimere.

Fabian Ulrich

Il giovane atleta austriaco è una scommessa del team manager Markus Stöckl, suo connazionale e grande conoscitore della DH.

MS Racing