Santa Cruz V10.8

Nuova Santa Cruz V10.8

6

Santa Cruz presenza la nuova V10.8, la sua bici da downhill. Ecco tutti i dettagli nel comunicato.

[Comunicato stampa] Niente è in grado di affrontare una discesa come una bici da downhill. Indipendentemente dal motivo che vi spinge a farlo, che si tratti affrontare i sentieri di casa, di trascorrere le giornate in bike park o di gareggiare contro i migliori del mondo, è importante avere lo strumento giusto per il lavoro. Certo, una bicicletta da enduro è sufficiente per il bike park. Potreste perfino pensare di girare in park con una Tallboy, ma giro dopo giro, discesa dopo discesa, niente vi regalerà lo stesso piacere – o resistenza – di una bici da downhill. Niente.



.

Santa Cruz V10.8

Due anni per raggiungere la perfezione

La nuova V10 è il risultato di anni di sviluppo, realizzazione di prototipi e test sui trail e sui campi gara con i migliori piloti del mondo. Nel corso del processo di studio e realizzazione, dal 2021 ad oggi, siamo passati dall’apportare piccoli e costanti aggiornamenti a sperimentare cose nuove, fino a utilizzare il nostro collaudato sistema VPP™ come mai prima d’ora.

Grazie alla realizzazione di diversi prototipi, ciascuno con numerose configurazioni di assetto, abbiamo mano a mano ristretto il campo delle opzioni, concentrandoci su alcuni singoli attributi che di fatto hanno reso il V10 all’altezza delle nostre aspettative. Non è un segreto infatti che il nuovo V10.8 è stato una delle componenti che ha di fatto permesso ai piloti del Syndicate di aggiudicarsi molteplici vittorie e la vittoria della Coppa del Mondo a squadre in una delle discipline più dure ed intense del ciclismo.

Santa Cruz V10.8

Il set-up ideale a portata di flip chip

Il nuovo V10.8 permette un gran numero di regolazioni, più di qualsiasi altra Santa Cruz: un flip chip per il perno posteriore (+5mm / 0 / -5mm) aiuta a regolare il bilanciamento del peso, un flip chip a 3 vie per il lower link regola l’altezza del BB e l’angolo del tubo sterzo per bilanciare la stabilità su diversi terreni e percorsi e la regolazione del reach (-8mm / 0 / +8mm) per trovare il miglior equilibrio tra situazione e stile di guida. Chiunque è in grado di trovare il set-up più comodo e performante.

V10.8 in pillole

• Telaio in carbonio CC;
• Ruote Mx solo in taglia S, M e L;
• Ruote 29″ solo in taglia XL;
• Regolazioni a 3 posizioni di Reach – Rear Axle – Lower Link
• Escursione forcella 203mm
• Escursione Vpp™ 208mm
• Ruote Reserve AL 30|DH di serie
• Colore: Gloss Red

Geometria Santa Cruz V10.8

Prezzi RRP Italia

• V10.8 kit S: € 7.699 *
• V10.8 kit X01: € 9.699 *
• V10.8 Frameset: € 4.299 *

Disponibilità: primavera 2024.

Santa Cruz

Commenti

  1. "Potreste perfino pensare di girare in park con una Tallboy, ma giro dopo giro, discesa dopo discesa, niente vi regalerà lo stesso piacere – o resistenza – di una bici da downhill. Niente."
    In linea di massima sono abbastanza daccordo con tale affermazione anche perchè spesso una DH come questa SC V10.8 se ben montata può pesare meno di una moderna "endurona" ; il problema è quando ci fai la mano e devi poi ritornare alla "monopiastra" da enduro !
    Bisogna però anche considerare che ultimamente i bike park sono sempre più a misura per mezzi da enduro , anzi in alcuni ( Carosello 3.000 ad esempio ) è persino sconsigliata la DH .
  2. io dico che rossa è pure bella,
    poi che sia più o meno uguale a quelle prima frega anche meno, ho appena preso una nomad 6 e sono ipercontento
Storia precedente

Fra i colori dell’autunno

Storia successiva

Lyrics 003 con Kade Edwards e gli Arctic Monkeys

Gli ultimi articoli in News