Nuova Specialized Crux: la gravel più leggera del mondo

21

[Comunicato stampa] Molto di più della bici gravel più leggera al mondo

La Crux è la bici da gravel più leggera al mondo, con un eccezionale spazio per gli pneumatici e una geometria per alte prestazioni. Non è solo la massima espressione in termini di Gravel Performance, è il tuo biglietto di sola andata per il divertimento su sterrato.

Abbiamo utilizzato le tecnologie rivoluzionarie che hanno reso la Aethos la bici più leggera al mondo, e le abbiamo applicato nella realizzazione della CruX. Il risultato è una bici gravel che è agile in salita e che affronta i terreni più impegnativi con leggerezza. Il tutto con un telaio che pesa meno della tua borraccia piena.

Un’illuminazione ha portato Peter Denk a reinventare quello che è possibile fare con le fibre di carbonio, creando così la leggerissima bici da corsa su strada Aethos con un telaio di soli 585 grammi. Quando Stewart Thompson – responsabile dei settori Road e Gravel – ha visto questa rivoluzione, sapeva che avrebbe cambiato anche la disciplina del gravel per sempre. Nasce così la nuova CruX.

Più spazio per gli pneumatici significa più possibilità. Con la stessa luce per copertoni della Diverge, la Crux ti porta ovunque tu possa immaginare, a tutto gas.

Introduciamo il “Rapporto Passaggio ruota / Peso”, perché sappiamo tutti che il settore ha sempre bisogno di un nuovo standard! Scherzi a parte, niente sblocca il pieno potenziale di una bici gravel come la combinazione di un telaio ultraleggero e un enorme spazio per gli pneumatici. Come si regola la concorrenza?*

Reattiva sui pedali, comoda in sella. Con una geometria Gravel Performance e una vocazione all’agonismo ispirata dall’iconica storia della Crux nel ciclocross.

Sito Specialized

 

Commenti

  1. BOGIA NEN:

    continua il suicidio assistito di Shimano che continua a non proporre gruppi offroad elettronici a 12v… parlo da frlicissimo possessore di GRX elettronico a 11v… validissimo ma oramai ‘’indietro’’
    La maggior parte di bici offroad vendute hanno gruppi di bassa e media gamma.. che comunque coi prezzi attuali spesso sfiorano 5/6000 euro o di più ..
    Quindi slx e xt 12v meccanici che sono ottimi gruppi. E nelle gravel il grx che come dici te è un ottimo gruppo.

    Poi per i pochi che vogliono spendere 8/10000 euro per una bici allora si.. al momento shimano è "indietro" rispetto a sram coi suoi axs..
  2. Nel 2015 la mia Felt FRD 1x11 con ruote ENVE pesava 7.3 kg, aveva quote geometriche molto simili è pur montata al top del mercato costava quasi la metà di questa S-Works. Non vedo grande evoluzione ma un gran marketing
Storia precedente

Nuova Trek Top Fuel: sempre più trail oriented

Storia successiva

Pulizia a secco della trasmissione

Gli ultimi articoli in News

La pioda

Brendan Fairclough aveva visto una placca di roccia spettacolare durante il suo trasferimento da Lenzerheide all’aeroporto…