Nuovi gruppi XT e SLX: il 12v Shimano ora è per tutti

Nuovi gruppi XT e SLX: il 12v Shimano ora è per tutti

30/05/2019
Whatsapp
30/05/2019

Dopo la presentazione del nuovo gruppo XTR, con il quale Shimano esattamente un anno fa approdò finalmente al sistema a 12 velocità per MTB, ora il brand nipponico ha riportato come consuetudine le tecnologie sviluppate per il top di gamma anche sui gruppi dal prezzo di listino più accessibile come XT e SLX. Il primo sarà disponibile da metà giugno mentre per il secondo bisognerà attendere il mese di luglio.

Entrambi i nuovi gruppi ricalcano le principali feature del gruppo XTR M9100, come la ruota libera Micro Spline, la doppia opzione per le cassette con 10-51t oppure 10-45t, la doppia opzione per i freni con 2 oppure 4 pistoncini, le pedivelle Hollowtech II disponibili sia per corona singola che per doppia e comandi con sistema i-Spec EV. Andiamo a scoprire i dettagli.

XT M8100

Guarnitura

La guarnitura è dotata di pedivelle cave Hollowtech II in lega di alluminio con perno integrato e corone direct mount con profilo narrow/wide. Le corone disponibili vanno dai 28 ai 36 denti e sono intercambiabili tra XTR, XT e SLX. Le pedivelle invece sono disponibili in un ampio range di lunghezze: 165, 170, 175 e 180mm. La guarnitura XT è proposta sia in versione 1x che in versione 2x, ottimizzata per cassetta 10-45t.

La versione 1x è disponibile con linea catena ottimizzata per mozzi da 142mm o da 148mm e anche per il più recente 157mm, mentre la 2x è disponibile per 142mm o 148mm. Il peso della 1x va da 620 a 636 grammi, in versione 175mm con corona da 32 denti, senza movimento centrale. La 2x invece pesa dai 654 ai 672 grammi, sempre in versione 175mm con corone 36-26t.

Cassetta

La cassetta XT è dotata di tecnologia Hyperglide+ e necessita della nuova ruota libera Micro Spline. È disponibile in due range di rapporti, la 10-51t dedicata al sistema monocorona e la 10-45t dedicata al sistema a doppia corona. Uno spider in alluminio sostiene i dieci pignoni in acciaio e i due pignoni più grandi in alluminio. Il peso della versione 10-51t è di 470 grammi mentre la versione 10-45t ferma la bilancia a 461g.

Catena

Dotata anch’essa di tecnologia Hyperglide, la catena a 12 velocità XT è stata ridisegnata con una maglia interna più stretta che migliora la tenuta sulla corona e con rullini cromati che migliorano scorrevolezza e durata e aumentano le prestazioni. Il peso della catena con 113 maglie e falsa maglia è di 252 grammi.

Cambi

Il cambio XT ha una versione specifica per il sistema 1x (RD-M8100-SGS) e uno per il sistema 2x (RD-M8120-SGS), entrambi con tecnologia Shadow RD+ e pulegge da 13 denti. Il primo pesa 284 grammi mentre il secondo 290 grammi.

Il deragliatore è disponibile con sistema di attacco D-type (135g), E-type (106g) o M-type (114g).

Comandi

Dotati di sistema i-Spec EV per il miglior posizionamento sul manubrio in abbinamento ai collarini dei freni Shimano o di qualsiasi altro freno che offra specifica compatibilità, offrono la superficie grippante in gomma sulla leva grande e la leva piccola a doppia funzione come il modello XTR. Sono ovviamente disponibili anche nella classica versione con collarino. Il peso varia dai 117 ai 120 grammi per il comando destro e dai 73 ai 78 grammi per il comando sinistro.

Freni

I freni XT sono disponibili sia nella versione con pinza a 2 pistoncini dedicata al XC che con pinza a 4 pistonicini dedicata all’enduro. La versione a 2 pistoncini condivide il design del precedente modello (M8000), quindi le attuali pastiglie sono perfettamente compatibili. La versione a 4 pistoncini invece è stata interamente ridisegnata sulla base del nuovo XTR a 4 pistoncini, con il quale condivide le pastiglie.

I pompanti sono uguali per entrambi i modelli, dotati di leve con tecnologia Servo Wave, regolazione tool-free della distanza della leva e del nuovo design con doppio appoggio sul manubrio per maggiore rigidezza e una risposta più precisa. Sono dotati di regolazione della corsa a vuoto tramite la classica vite. Un impianto a 2 pistoncini completo di dischi e pastiglie pesa 392 grammi mentre la versione a 4 pistoncini pesa 410 grammi.

Dischi

I rotori dei freni XT sono stati ridisegnati con tecnologia Ice Technologies Freeza, per migliorare ulteriormente la capacità di dissipazione del calore e migliorare di conseguenza le prestazioni dell’impianto frenante, prolungando inoltre la durata delle pastiglie. Un sandwich creato con piste in acciaio intermezzate da un’anima in alluminio, sostenuti da uno spider in alluminio, fermano l’ago della bilancia a 88 grammi per la versione da 140mm, 109 grammi per la versione da 160mm, 132g i 180mm e 164g i 203mm.

Ruote

Il gruppo XT prevede anche una gamma di ruote complete con un modello specifico da XC e uno da trail/enduro. Le ruote da XC utilizzano un cerchio Tubeless ready da 24mm di larghezza interna con 28 raggi a doppio spessore e testa dritta. Il peso va dai 1.764 grammi della versione da 27.5″ ai 1.840 grammi della versione da 29″.

Le ruote da enduro hanno invece un cerchio da 30mm e 28 raggi con testa tradizionale a J. Il peso della versione da 27.5″ è di 1.846 grammi contro i 1.932 grammi della versione da 29″. Entrambi i modelli di ruota vengono montati con corpetto Micro Spline.

Per chi preferisce allestire le proprie ruote partendo da mozzi XT, sono inoltre disponibili diverse opzioni di mozzi: 100 e 110mm per l’anteriore e 142, 148 e 157mm per il posteriore, tutti dotati di corpetto Micro Spline.

SLX M7100

Guarnitura

Come per il gruppo XT, anche le guarniture del gruppo SLX prevedono pedivelle cave Hollwtech II con perno integrato e corone direct mount con profilo narrow/wide. Le corone a disposizione delle guarniture 1x SLX vanno dai 30 ai 34 denti e sono intercambiabili tra XTR, XT e SLX, con le stesse opzioni di offset indicate sopra per le guarniture XT. Le opzioni di lunghezza delle pedivelle invece sono 3: 165, 170 e 175mm.

Anche le guarniture SLX sono previste sia in versione monocorona che doppia corona. Il peso per le versioni monocorona, con corona da 32 denti e pedivelle da 175mm, senza movimento centrale, va dai 631 ai 656 grammi mentre per le versioni a doppia corona, con corone 36-26t e pedivelle da 175mm, senza movimento centrale, il peso varia tra i 674 e i 682 grammi.

Cassetta

Anche la cassetta SLX necessita del nuovo corpetto Micro Spline ed è disponibile in entrambe le opzioni previste per XT e XTR, quindi la versione 10-45t e la versione 10-51t, entrambe con tecnologia Hyperglide+. In questo caso lo spider in alluminio sostiene 11 pignoni in acciaio ed esclusivamente un pignone in alluminio. La versione 10-45t pesa 513 grammi mentre la versione 10-51t pesa 534 grammi.

Catena

Come per la versione XT, anche la catena SLX è stata ridisegnata con una maglia interna più stretta per migliorare la tenuta sulle corone narrow/wide. I rullini non sono cromati ma hanno un trattamento Sil-Tec per migliorare durata e scorrevolezza. Il peso, con 113 maglie e falsa maglia è di 252 grammi.

Cambi

Anche il cambio SLX è disponibile in due versioni, ciascuna specifica per l’utilizzo con doppia corona o con corona singola ed entrambe dotate di tecnologia Shadow RD+ e con pulegge da 13 denti. La versione per monocorona pesa 316 grammi mentre la versione per doppia pesa 322 grammi.

Il deragliatore è disponibile con sistema di attacco D-type (135g), E-type (166g) o M-type (114g).

Comandi

I comandi SLX sono dotati di sistema i-Spec EV e il comando del deragliatore è di tipo mono lever che consente di utilizzare una sola leva per muovere il deragliatore in entrambe le direzioni. Il comando destro pesa 121 grammi mentre il comando sinistro 73 grammi.

Freni

Anche i freni SLX sono disponibili sia in versione a 2 che a 4 pistoncini. Allo stesso modo degli XT, il modello a 2 pistoncini continuerà a utilizzare le pastiglie del modello precedente mentre quello a 4 pistoncini utilizza le pastiglie specifiche già realizzate per il freno XTR.

Il pompante è lo stesso per entrambi i modelli e utilizza leve con Servo Wave, regolazione della distanza delle leve e design con doppio appoggio al manubrio. I rotori in dotazione agli impianti freno SLX sono gli Ice Tech tradizionali. Il peso per l’impianto completo a 2 pistoncini è di 425 grammi mentre per la versione a 4 pistoncini il peso è di 444 grammi.

Mozzi

Il gruppo SLX non prevede ruote complete ma dispone di mozzi con un ampio range di misure: 100mm (142g) e 110mm (147g) per l’anteriore, 142mm (350g), 148mm (354g) e 157mm (359g) per il posteriore tutti dotati di corpetto Micro Spline.

Le differenze in breve

SLX contro XT

Il gruppo SLX rispetto al gruppo XT non ha il sistema di regolazione della corsa a vuoto sui freni, ha meno opzioni per ciò che concerne le dimensioni delle corone, non ha delle ruote complete in gamma, i comandi cambio non hanno il pad in gomma sulle leve e il comando destro non ha il multi release per scalare più rapporti in un unico movimento della leva, la catena non ha il trattamento superficiale sui rullini e i rotori non hanno la tecnologia Freeza.

La differenza di peso complessiva tra i due gruppi a parità di componenti è di 148 grammi.

XT contro XTR

Rispetto al gruppo XTR il gruppo XT non dispone di una corona specifica da 38 denti, i comandi i-Spec EV possono essere regolati con una rotazione di soli 20 gradi rispetto ai 60 gradi della versione XTR, non esiste una leva dei freni specifica da XC, ci sono meno opzioni per il cambio e non esiste un comando per il reggisella.

La differenza di peso complessiva tra i due gruppi a parità di componenti è di 365 grammi.

Shimano

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
Honestlypino

necessita del corpetto micro spline che fanno in 3 gatti…interessanti i freni a 4 pistoncini.

lucamox
lucamox

puoi sempre usare una cassetta Sram 12v XD o Sunrace 12V con corpetto classico

france-freeride
france-freeride

É una cosa certa?

gianbike
gianbike

io usa xtr con pignoni eagle xo1 e funziona molto bene…

lucamox
lucamox

testato personalmente con cassetta x01 e gx, non ho testato con sunrace ma se tanto mi da tanto…

Emilio1981
Emilio1981

Ad onor del vero ho visto su vari shop online che sia mavic, che newmen hanno corpetto microspline.. non proprio 2 gatti

abarbi

Finalmente!
Molto interessanti i pesi dei pacchi pignoni. Sono curioso di vedere su quale fascia di prezzo verranno posizionati rispetto ai gruppi SRAM Eagle.

Riki174
Riki174

A questo punto i prezzi saranno fondamentali – esclusa cassetta che è troppo legata alla ruota libera e probabilmente può avere successo solo se raggiungono accordi x OEM.
Si sa qualcosa dei prezzi dei componenti?

vitamin
vitamin

Secondo me il prezzo determinerà anche il loro successo a livello OEM per eventualmente scalzare il predominio assoluto dell’Eagle

Bubba
vitamin

Secondo me il prezzo determinerà anche il loro successo a livello OEM per eventualmente scalzare il predominio assoluto dell'Eagle

se sram ti offre sospensioni, trasmissione, freni, manubri e anche ruote è difficile avere un prezzo più basso di quell pacchetto completo

andry-96

finalmente! speriamo siano usciti meglio dell'eagle e che riescano a diffondersi OEM

Tommy Rodgers
Tommy Rodgers

Beh dai, se la sono presa comoda, con tutta calma.

vitamin
vitamin
Bubba

se sram ti offre sospensioni, trasmissione, freni, manubri e anche ruote è difficile avere un prezzo più basso di quell pacchetto completo

Vero, però ci sono anche modelli che già da nuovi escono "misti" (tipo Canyon Spectral 6.0 che ha sospensioni Fox e guarnitura e freni Sram) e magari su questi modelli Shimano potrebbe dire la sua con XT e Slx, magari solo alcuni componenti

andry-96
Bubba

se sram ti offre sospensioni, trasmissione, freni, manubri e anche ruote è difficile avere un prezzo più basso di quell pacchetto completo

Vista la fama di gx ed nx eagle spero che shimano possa attaccare quella fascia di mercato, se ha fatto dei prodotti affidabili già è un ottimo inizio per attaccare sram

stemie_vi
stemie_vi

Habemus Guppus.
Finalmente, ho tenuto duro e non sono caduto in tentazione con Sram e mi libererò da ogni pensiero di tradire Shimano. Xt ,I want you.

rikiuan
rikiuan

Gruppum

lollo72

A parte il sottoscritto , ma ci sarebbe veramente qualcuno disposto a montare la doppia 2×12 con il pacco pignoni 10-45 anzichè la mono con il 10-51 ?

Pitaro
Pitaro

Anche io ci penserei seriamente… i giri che faccio io di solito sono prima tutta salita e poi tutta discesa quindi la comodità del monocorona per me è trascurabile, invece mi interessa di più avere dei rapporti più ravvicinati, anzi se facessero una cassetta 10-40 per me sarebbe anche meglio

ma34
ma34

Provare per credere. Il monocorona eè la scelta definitiva

lumerennù
lumerennù

io

Gligio
Gligio

Io

SlowMotion

Vedo rotori Ice Tech solo con attacco Centerlock.
Vuol dire che non faranno piú gli Ice Tech a 6 fori che c'erano finora, ovvero gli sm-rt86, che credo siano catalogati come XT ?
… come ululano quei rotori in discesa, anche da asciutti, non ho sentito nessun altro! :loll:

maxleader
maxleader

Speriamo che i prezzi siano accessibili….

bikerlento
SlowMotion

Vedo rotori Ice Tech solo con attacco Centerlock.
Vuol dire che non faranno piú gli Ice Tech a 6 fori che c'erano finora, ovvero gli sm-rt86, che credo siano catalogati come XT ?
… come ululano quei rotori in discesa, anche da asciutti, non ho sentito nessun altro! :loll:

Gli RT-86 li ho io, mai avuto problemi di rumori, utilizzati sempre con pasticche originali Shimano, sia alettate che classiche.
iaio
iaio

Idem

SlowMotion
bikerlento
Gli RT-86 li ho io, mai avuto problemi di rumori, utilizzati sempre con pasticche originali Shimano, sia alettate che classiche.

Li ho usati con gli SRAM Guide, con gli Shimano XT (pastiglie organiche e metalliche) e con i Formula Cura 4, sempre con lo stesso risultato: si sente piú la mia bici dei pullman di montagna col clacson bitonale ! :))):

kraken90

L'unica cosa che mi fa storcere il naso è il manettino slx che si ritroverà su molte bici anche con cambio xt che però non offre il multishiftng come xt e xtr

bikerlento
kraken90

L'unica cosa che mi fa storcere il naso è il manettino slx che si ritroverà su molte bici anche con cambio xt che però non offre il multishiftng come xt e xtr

A cambiarlo non è che ci voglia molto.

kraken90
bikerlento

A cambiarlo non è che ci voglia molto.

Tutto dipende dal prezzo del manettino, quello xtr ti permette di aumentare e diminuire di 4 xt 4 e 3 invece slx 3 e 1 almeno di scalare di due pignoni potevano permetterlo..

Emilio1981
Emilio1981

Scusa ma io ho xtr 9100, ma non ki risulta si possano scalare 4 rapporti..aumenti di 4, ma scali max di 2..e così era pure xtr 9000 e xt 8000

endurik
kraken90

Tutto dipende dal prezzo del manettino, quello xtr ti permette di aumentare e diminuire di 4 xt 4 e 3 invece slx 3 e 1 almeno di scalare di due pignoni potevano permetterlo..

https://r2-bike.com/SHIMANO-Deore-XT-Shifter-SL-M8100-12-Speed-I-SPEC-EV

kraken90
endurik

https://r2-bike.com/SHIMANO-Deore-XT-Shifter-SL-M8100-12-Speed-I-SPEC-EV

Grazie, ho visto anche il prezzo dell xt completo a 317€ :OOO: visto che per 11v la differenza tra slx e xt è di circa 100€ a sto punto slx se funziona bene asfaltera gx e nx

federico.g
federico.g

Finalmente shimano si mette a pari passo con sram, con pacco pignoni da 51 per per differenziare .non trovo senso il pacco da 45 che secondo me potevano lasciare da 46. Comunque con questa novità resterò sempre più fedele a shimano…..

sembola
bikerlento
Gli RT-86 li ho io, mai avuto problemi di rumori, utilizzati sempre con pasticche originali Shimano, sia alettate che classiche.

idem, nessun rumore.

Sent from my POT-LX1 using MTB-Forum mobile app

andry-96
sembola

idem, nessun rumore.

Sent from my POT-LX1 using MTB-Forum mobile app

Pure io
Comunque 300€ il gruppo completo appena uscito é tanta roba!

saetta1980

Peccato per quel corpetto utilizzato che ne limita a mio avviso molto la diffusione . Tra un gx ed un xt non avrei dubbio a scegliere il secondo , ma se devo cambiare ruote il discorso cambia ! Mi aspettavo che il pacco pignoni fosse meno “ mattone “ .

Inviato dal mio iPhone utilizzando MTB-MAG.com

kraken90
Emilio1981

Scusa ma io ho xtr 9100, ma non ki risulta si possano scalare 4 rapporti..aumenti di 4, ma scali max di 2..e così era pure xtr 9000 e xt 8000

Ok allora mi fido di te, queste info le ho prese da un test video che ho visto oggi da una testata differente a mtb mag

kraken90
Emilio1981

Scusa ma io ho xtr 9100, ma non ki risulta si possano scalare 4 rapporti..aumenti di 4, ma scali max di 2..e così era pure xtr 9000 e xt 8000

Ok allora mi fido di te, queste info le ho prese da un test video che ho visto oggi da una testata differente a mtb mag

Pitaro
Pitaro
lollo72

A parte il sottoscritto , ma ci sarebbe veramente qualcuno disposto a montare la doppia 2×12 con il pacco pignoni 10-45 anzichè la mono con il 10-51 ?

Anche io ci penserei seriamente… i giri che faccio io di solito sono prima tutta salita e poi tutta discesa quindi la comodità del monocorona per me è trascurabile, invece mi interessa di più avere dei rapporti più ravvicinati, anzi se facessero una cassetta 10-40 per me sarebbe anche meglio

andry-96
Pitaro

Anche io ci penserei seriamente… i giri che faccio io di solito sono prima tutta salita e poi tutta discesa quindi la comodità del monocorona per me è trascurabile, invece mi interessa di più avere dei rapporti più ravvicinati, anzi se facessero una cassetta 10-40 per me sarebbe anche meglio

Infatti con la 10-45 non lo vedo molto utile, avrei scelto una 11-45 o anche 42 in modo da avere anche i rapporti lungi ben spaziati

franchi
kraken90

Grazie, ho visto anche il prezzo dell xt completo a 317€ :OOO: visto che per 11v la differenza tra slx e xt è di circa 100€ a sto punto slx se funziona bene asfaltera gx e nx

317 euro e' il prezzo per upgrade da XT a 11 v., non del gruppo completo.

windbike

la grafica delle ruote na tristezza……

McVit_II
federico.g

Finalmente shimano si mette a pari passo con sram, con pacco pignoni da 51 per per differenziare .non trovo senso il pacco da 45 che secondo me potevano lasciare da 46. Comunque con questa novità resterò sempre più fedele a shimano…..

Io non ne sarei così sicuro: SRAM con l'AXS è in netto vantaggio sui Jap, il futuro è WiFi.
L'anno prossimo l'AXS sarà accessibile come prezzi e rodato come prodotto, e a Shimano toccherà ancora una volta inseguire……

bonny92
McVit_II

Io non ne sarei così sicuro: SRAM con l'AXS è in netto vantaggio sui Jap, il futuro è WiFi.
L'anno prossimo l'AXS sarà accessibile come prezzi e rodato come prodotto, e a Shimano toccherà ancora una volta inseguire……

Sono anni che ci sono i gruppi elettroattuati, soprattutto in bdc, accessibili non lo sono ancora ora, poi dipende cosa intendi per accessibile.

BAROLO71
BAROLO71

finalmente, e come di consueto con il pragmatismo nipponico!! Spaziatura come Dio comanda nella cassetta e tutto anche con standard 157 e per tutte le tasce!!

Marco Toniolo
bonny92

Sono anni che ci sono i gruppi elettroattuati, soprattutto in bdc, accessibili non lo sono ancora ora, poi dipende cosa intendi per accessibile.

il che non c'entra con quello che diceva mcvit, visto che si riferisce alle trasmissioni elettroniche wireless, cosa che Shimano non ha mai avuto in gamma (Di2 ha i cavi, sia bdc che mtb). 😉

McVit_II
bonny92

Sono anni che ci sono i gruppi elettroattuati, soprattutto in bdc, accessibili non lo sono ancora ora, poi dipende cosa intendi per accessibile.

Accessibile potrebbe essere la scala di prezzi degli Eagle normali, a cavo.
Se per gruppo elettroattuato intendi dire ad es. lo Shimano Di2, quello però ha pur sempre un funzionamento basato su cavo.
Per me la vera rivoluzione è il WiFi, non un "comune" elettroattuato via cavo.
Inoltre, ammesso e non concesso che esistono da anni, SRAM ha presentato solo da poco l'AXS. E la storia insegna che le novità di SRAM diventano poi un "de facto", v. il monocorona a 11v. prima e le 12v. dopo. E così sarà la stessa cosa col WiFi.

bonny92
marco

il che non c'entra con quello che diceva mcvit, visto che si riferisce alle trasmissioni elettroniche wireless, cosa che Shimano non ha mai avuto in gamma (Di2 ha i cavi, sia bdc che mtb). 😉

Etap non ha cavi, eppure non lo regalano ed è un po' che c'è

Mandarin

Ma il ruota libera Micro Spline non si può comprare e montare tipo Sram XD giusto? Necessita mozzi compatibili?

Emilio1981
Emilio1981
Mandarin

Ma il ruota libera Micro Spline non si può comprare e montare tipo Sram XD giusto? Necessita mozzi compatibili?

Ormai iniziano ad esserci vari marchi con mozzi disponibili, shimano, dt swiss, industry nine, newmen e mavic per dirne di famosi. Se hai mozzi dt 240 o 350 puoi semplicemente cambiare corpetto come ho fatto io x montare xtr 9100

Marco Toniolo
bonny92

Etap non ha cavi, eppure non lo regalano ed è un po' che c'è

mi sa che ti sei perso questo: https://www.bdc-mag.com/sram-force-axs/

Emilio1981
Emilio1981
sembola

idem, nessun rumore.

Sent from my POT-LX1 using MTB-Forum mobile app

Zero rumori pure io..e di shimano ne ho avuti 4. Basta usare dischi e pastiglie originali

Mandarin
Emilio1981

Ormai iniziano ad esserci vari marchi con mozzi disponibili, shimano, dt swiss, industry nine, newmen e mavic per dirne di famosi. Se hai mozzi dt 240 o 350 puoi semplicemente cambiare corpetto come ho fatto io x montare xtr 9100

Capito. Quindi un mozzo DT 240 o un Industry Nine in futuro sarà idealmente compatibile con entrambi i corpetti giusto?

simonexc
SlowMotion

Li ho usati con gli SRAM Guide, con gli Shimano XT (pastiglie organiche e metalliche) e con i Formula Cura 4, sempre con lo stesso risultato: si sente piú la mia bici dei pullman di montagna col clacson bitonale ! :))):

pulisci i dischi caro mio, pulisci i dischi………….

Emilio1981
Emilio1981
McVit_II

Io non ne sarei così sicuro: SRAM con l'AXS è in netto vantaggio sui Jap, il futuro è WiFi.
L'anno prossimo l'AXS sarà accessibile come prezzi e rodato come prodotto, e a Shimano toccherà ancora una volta inseguire……

Accessibile l'axs? Rimarra di nicchia per i facoltosi "feticisti" dell'ultimo ritrovato tecnologico..un po' come xtr di2

Emilio1981
Emilio1981
Mandarin

Capito. Quindi un mozzo DT 240 o un Industry Nine in futuro sarà idealmente compatibile con entrambi i corpetti giusto?

Dt swiss lo sono di gia, anche se possiedi ruote di 2 anni fa, purche abbiano lo star ratchet

Emilio1981
Emilio1981
Mandarin

Capito. Quindi un mozzo DT 240 o un Industry Nine in futuro sarà idealmente compatibile con entrambi i corpetti giusto?

Dt swiss lo sono di gia, anche se possiedi ruote di 2 anni fa, purche abbiano lo star ratchet

Emilio1981
Emilio1981
Mandarin

Capito. Quindi un mozzo DT 240 o un Industry Nine in futuro sarà idealmente compatibile con entrambi i corpetti giusto?

Dt swiss lo sono di gia, anche se possiedi ruote di 2 anni fa, purche abbiano lo star ratchet

Mostro

Su 24bike il gruppo completo XT 1024€, disponibile fra una decina di giorni…

Mostro

Su 24bike il gruppo completo XT 1024€, disponibile fra una decina di giorni…

bonny92
marco

mi sa che ti sei perso questo: https://www.bdc-mag.com/sram-force-axs/

No, non mi ero perso l'articolo marco, quello è un medio gamma che ancora non c'è in mtb, il messaggio che ho quotato di mcvit diceva che dal prossimo anno axs sarà rodato e accessibile come prezzi, quindi immagino si riferisca al top di gamma per mtb, che il prossimo anno costerà ancora un botto, se poi lanceranno un medio/basso gamma axs sarà un altro discorso.

kraken90
Mostro

Su 24bike il gruppo completo XT 1024€, disponibile fra una decina di giorni…

Il prezzo è 649€ a 1000€ c'è la versione celebrativa con roba inutile come tazze e cappellino, invece la versione senza i freni e guarnitura ma con il corpetto a 318€

Marco Toniolo
bonny92

No, non mi ero perso l'articolo marco, quello è un medio gamma che ancora non c'è in mtb, il messaggio che ho quotato di mcvit diceva che dal prossimo anno axs sarà rodato e accessibile come prezzi, quindi immagino si riferisca al top di gamma per mtb, che il prossimo anno costerà ancora un botto, se poi lanceranno un medio/basso gamma axs sarà un altro discorso.

era per dire che su strada sono già al wireless "livello ultegra", cosa che fa presagire che a breve uscirà l'axs mtb "livello xt". E qui torniamo al punto di partenza che sottolineava @McVit_II , cioé che Shimano insegue.
In ogni caso, ho usato l'xtr due giorni fa e funziona egregiamente, ma niente che mi faccia pensare "wow lo voglio al posto dell'eagle". Diciamo che i due prodotti si equivalgono, solo che uno è sul mercato da 3 anni, l'altro da pochi mesi (e non ho provato le pedivelle xtr in quanto non disponibili). L'xt funzionerà come l'xtr ma con un po' di peso in più, in tipica tradizione Shimano. L'unica cosa che mi preoccupano sono le ultime due corone in alluminio (3 sull'xtr), per l'usura.

McVit_II

Per prezzo accessibile intendo tipo quello dell'XX1 a cavo.
Che sia altino è un discorso, che sia esageratamente alto è un altro…… e difatti di XX1 non è che ce ne siano in giro così pochi eh!!
Io stesso ho un X01, che tanto poco non costa; avrei potuto prendermi un XX1?? Certo che sì, sebbene non sia un ricco facoltoso, e pure feticista come osserva qualcuno!!
Considerate inoltre, che nel corso degli anni il prezzo d'ingresso s'abbasserà, seguendo il trend degli Eagle normali: prima l'XX1, poi l'XO1, poi il GX, e via discorrendo….. se faranno la stessa cosa con l'AXS WiFi, il futuro è già scritto.

Emilio1981
Emilio1981
marco

era per dire che su strada sono già al wireless "livello ultegra", cosa che fa presagire che a breve uscirà l'axs mtb "livello xt". E qui torniamo al punto di partenza che sottolineava @McVit_II , cioé che Shimano insegue.
In ogni caso, ho usato l'xtr due giorni fa e funziona egregiamente, ma niente che mi faccia pensare "wow lo voglio al posto dell'eagle". Diciamo che i due prodotti si equivalgono, solo che uno è sul mercato da 3 anni, l'altro da pochi mesi (e non ho provato le pedivelle xtr in quanto non disponibili). L'xt funzionerà come l'xtr ma con un po' di peso in più, in tipica tradizione Shimano. L'unica cosa che mi preoccupa sono le ultime due corone in alluminio (3 sull'xtr), per l'usura.

Sul discorso usura, sto tenendo monitorata la mia cassetta che ad oggi ha ancora soli 300km ed e ancora perfetta..pero' spaventa anche a me..quindi prox acquisto cassetta slx con 11pignoni acciaio .

bonny92
marco

era per dire che su strada sono già al wireless "livello ultegra", cosa che fa presagire che a breve uscirà l'axs mtb "livello xt". E qui torniamo al punto di partenza che sottolineava @McVit_II , cioé che Shimano insegue.
In ogni caso, ho usato l'xtr due giorni fa e funziona egregiamente, ma niente che mi faccia pensare "wow lo voglio al posto dell'eagle". Diciamo che i due prodotti si equivalgono, solo che uno è sul mercato da 3 anni, l'altro da pochi mesi (e non ho provato le pedivelle xtr in quanto non disponibili). L'xt funzionerà come l'xtr ma con un po' di peso in più, in tipica tradizione Shimano. L'unica cosa che mi preoccupa sono le ultime due corone in alluminio (3 sull'xtr), per l'usura.

Che sia in ritardo Shimano non ci sono dubbi….
Su gli ultimi 2 pignoni in alluminio e addirittura 3 sul xtr concordo, poi bisognerà vedere cosa costerà il pacco xt in confronto al gx eagle.

McVit_II
bonny92

Che sia in ritardo Shimano non ci sono dubbi….

Eh no calma, per qualcuno non è così: "Finalmente shimano si mette a pari passo con sram, con pacco pignoni da 51 per per differenziare .non trovo senso il pacco da 45 che secondo me potevano lasciare da 46. Comunque con questa novità resterò sempre più fedele a shimano….."

Tutto il mio sproloquio successivo si basa su quella affermazione, non puoi segarmela così……. 😉 :loll:

bonny92
McVit_II

Eh no calma, per qualcuno non è così: "Finalmente shimano si mette a pari passo con sram, con pacco pignoni da 51 per per differenziare .non trovo senso il pacco da 45 che secondo me potevano lasciare da 46. Comunque con questa novità resterò sempre più fedele a shimano….."

Tutto il mio sproloquio successivo si basa su quella affermazione, non puoi segarmela così……. 😉 [emoji38]l:

Non ti sego non ti preoccupare ))

prospero58
prospero58

Ma quanto è bella la cassetta SLX?

SlowMotion

simonexc Eh bhe, i freni che tutti ritengono assolutamente superiori, tanto che spesso le bici montate sram escono lo stesso con freni xtr o xt, adesso sarebbero più rumorosi di un pullman… e io li uso da anni così come tanti altri, con disco ice tech e pastiglia relativa (compatibile) e non ULULANO. Pensa te, che se conoscessi un minimo di compatibilità, sapresti che quei rotori non devi farli manco andare una volta a contatto con la pinza o la pastiglia di un brand concorrente… perchè non sono fatti per lavorarci…per questioni di spessori, di superficie frenante, e mescola…. e se ULULANO ancora… allora…pulisci i dischi caro mio, pulisci i dischi…………. Sapone neutro, sapone per piatti, isopropilico, ho provato anche a bollirli in acqua saponata per qualche ora per sgrassarli più a fondo: continuano sempre ad ululare paurosamente, anche asciutti. Esattamente, così poi conosco anch'io un minimo di compatibilità, qua c'è il manuale. Dove si dice con chi non è compatibile e va assolutamente evitato? Io vedo solo un generico "Si consiglia di utilizzare esclusivamente componenti originali Shimano." Ad esempio, per i rotori che costano quanto un rabbocco di lattice, i produttori scrivono che non vanno bene con le pastiglie sinterizzate e lo fa anche Shimano, v. gli SM-RT30. Su questi non c'è scritto che hanno spessori fuori standard (?) o che usano materiali di merda compatibili solo con tipi precisi di pastiglie; la Shimano stessa ne vende di diversa composizione: io per i freni XT ho usato le organiche… Read more »

shrubber83

Qualcuno ha capito se il cambio posteriore è direct mount oppure no?
Non ho trovato questa info da nessuna parte

gargasecca
shrubber83

Qualcuno ha capito se il cambio posteriore è direct mount oppure no?
Non ho trovato questa info da nessuna parte


Se guardi le foto dei prodotti disponibili online…e parlo dell' XTR…non mi pare di averlo visto in versione direct mount…questo un pochino mi scoccerebbe.
Per passare al monocorona dovrei attendere che Mavic produca il ricambio per la nuova ruota libera, compatibile con le ruote della serie "precedente"…nonchè pure il forcellino al posto del direct…mannaggia.
Per me molto bello, ma da mettere su una bici nuova, ri-adattare una un pochino + vecchia diventa dispendioso purtroppo…:specc:

Vabbè…staremo a vedere come evolve il tutto, tanto ormai…ci siamo abituati ai cambiamenti :celopiùg:

Emilio1981
Emilio1981
shrubber83

Qualcuno ha capito se il cambio posteriore è direct mount oppure no?
Non ho trovato questa info da nessuna parte

Il cambio e come xtr nuovo, ossia sfrutta stesso forcellino sram. Non è direct mount

gargasecca
Emilio1981

Il cambio e come xtr nuovo, ossia sfrutta stesso forcellino sram. Non è direct mount

Peccato, il 10v e l' 11v hanno anche l' opzione Direct…:il-saggi:

Billy78

L'altezza da terra quando la catena sta nel pignone più grande è minore o maggiore di sram?
Questo può fare la differenza!

Emilio1981
Emilio1981
gargasecca

Peccato, il 10v e l' 11v hanno anche l' opzione Direct…:il-saggi:

Già..ho dovuto sostutuire forcellino sulla mia ktm x ospitare il nuovo xtr. 15euri ben spesi però

gargasecca
Emilio1981

Già..ho dovuto sostutuire forcellino sulla mia ktm x ospitare il nuovo xtr. 15euri ben spesi però

Per carità…ce l'ho il forcellino…25€…però ne perderei uno che diverrebbe inutilizzabile…:celopiùg:

gipipa
gipipa

mi sfugge il senso del deragliatore e della doppia con un sitema a 12 velocità

Emilio1981
Emilio1981
gargasecca

Per carità…ce l'ho il forcellino…25€…però ne perderei uno che diverrebbe inutilizzabile…:celopiùg:

Eh gia, quello si purtroppo 🙄

Vins213
Vins213

Bel colpo, volevo mettere il GX Eagle, vediamo ora i prezzi di questo nuovo XT. Se per fine anno starà sotto ai 350€, rimango in Shimano.

gian72to
Billy78

L'altezza da terra del deragliatore quando la catena sta nel pignone più grande è minore o maggiore di sram?
Questo può fare la differenza!

… probabilmente si tratterà di mm…:capitani:

Specialized77
Emilio1981

Ormai iniziano ad esserci vari marchi con mozzi disponibili, shimano, dt swiss, industry nine, newmen e mavic per dirne di famosi. Se hai mozzi dt 240 o 350 puoi semplicemente cambiare corpetto come ho fatto io x montare xtr 9100

Ad oggi niente Microspline con i mozzi Hope che sulla sua pagina FB ha appena scritto quanto segue (personalmente la questione non mi tange preferendo Sram, però i possessori di mozzi Hope non sono pochi e mi pare giusto far presente quanto ho appena letto)

What's happening with Microspine?

We have been talking with Shimano ever since the new standard was announced. They stated that they would only offer it to OEM hub manufacturers and the hubs must be branded with the bike manufacturers name. They also said they would not release the licence to aftermarket hub manufacturers.
Looking at the wheels and hubs listed around the XT and SLX launch it seems that they are stating different rules to each manufacturer which is disappointing for us and our loyal customers.

We’ll continue to lobby Shimano for the licence and keep you informed of any developments.

Emilio1981
Emilio1981
Specialized77

Ad oggi niente Microspline con i mozzi Hope che sulla sua pagina FB ha appena scritto quanto segue (personalmente la questione non mi tange preferendo Sram, però i possessori di mozzi Hope non sono pochi e mi pare giusto far presente quanto ho appena letto)

What's happening with Microspine?

We have been talking with Shimano ever since the new standard was announced. They stated that they would only offer it to OEM hub manufacturers and the hubs must be branded with the bike manufacturers name. They also said they would not release the licence to aftermarket hub manufacturers.
Looking at the wheels and hubs listed around the XT and SLX launch it seems that they are stating different rules to each manufacturer which is disappointing for us and our loyal customers.

We’ll continue to lobby Shimano for the licence and keep you informed of any developments.

Bisognerà attendere la diffusione dei nuovi gruppi, ci vorrà un annetto per trovarli sui primi equipaggiamenti, quindi come montaggi oem non ci saranno ovviamente problemi (leggasi syncros, roval, bontrager rcc ecc). I principali player in ambito ruote e mozzi hanno la licenza, sicuramente anche i produttori più piccoli o di nicchia, pian piano avranno la concessione.cmq leggendo il comunicato, hope è interessata, quindi una soluzione si troverà a mio avviso.

Sent from my LYA-L09 using MTB-Forum mobile app

Marco Toniolo
Specialized77

Ad oggi niente Microspline con i mozzi Hope che sulla sua pagina FB ha appena scritto quanto segue (personalmente la questione non mi tange preferendo Sram, però i possessori di mozzi Hope non sono pochi e mi pare giusto far presente quanto ho appena letto)

What's happening with Microspine?

We have been talking with Shimano ever since the new standard was announced. They stated that they would only offer it to OEM hub manufacturers and the hubs must be branded with the bike manufacturers name. They also said they would not release the licence to aftermarket hub manufacturers.
Looking at the wheels and hubs listed around the XT and SLX launch it seems that they are stating different rules to each manufacturer which is disappointing for us and our loyal customers.

We’ll continue to lobby Shimano for the licence and keep you informed of any developments.

Insensato non rendere il corpetto uno standard aperto. Va contro gli interessi della stessa shimano

Emilio1981
Emilio1981
marco

Insensato non rendere il corpetto uno standard aperto. Va contro gli interessi della stessa shimano

Vabbè reso non libero a costruttori aftermarket di nicchia..che fetta di mercato avranno mai? Irrisoria se paragonate anche alla solo Dt swiss

Sent from my LYA-L09 using MTB-Forum mobile app

Marco Toniolo
Emilio1981

Vabbè reso non libero a costruttori aftermarket di nicchia..che fetta di mercato avranno mai? Irrisoria se paragonate anche alla solo Dt swiss

Sent from my LYA-L09 using MTB-Forum mobile app

ma quale motivo c'è dietro?

enry
enry

Marco a nome del Magazine non potete chiedere a Shimano quando rilascerà la licenza a Hope e le altre aziende che ancora non possono fare il Micro Spline?

fafnir

Scusate ma ci sono altri mozzi oltre a DT swiss? [emoji16][emoji16][emoji16]

endurik
fafnir

Scusate ma ci sono altri mozzi oltre a DT swiss? [emoji16][emoji16][emoji16]

extralite, newmwn, I9 e damil components 😉

Emilio1981
Emilio1981
marco

ma quale motivo c'è dietro?

Non ne ho idea [emoji23] [emoji23]

Sent from my LYA-L09 using MTB-Forum mobile app

andry-96
endurik

extralite, newmen, I9 e damil components 😉

Mavic

Emilio1981
Emilio1981
fafnir

Scusate ma ci sono altri mozzi oltre a DT swiss? [emoji16][emoji16][emoji16]

[emoji23] [emoji23] [emoji23] la penso come te, se ho compreso la sottigliezza

Sent from my LYA-L09 using MTB-Forum mobile app

fafnir
Emilio1981

[emoji23] [emoji23] [emoji23] la penso come te, se ho compreso la sottigliezza

Sent from my LYA-L09 using MTB-Forum mobile app

Infatti, forse non ero stato chiaro, tradotto: ha senso avere mozzi che non siano DT swiss? Vanno così bene, costano poco, indistruttibili, smontabili da una capra, etc…
Se hanno DT swiss per me sono al 90% dell'opera

Emilio1981
Emilio1981
fafnir

Infatti, forse non ero stato chiaro, tradotto: ha senso avere mozzi che non siano DT swiss? Vanno così bene, costano poco, indistruttibili, smontabili da una capra, etc…
Se shimano ha DT swiss per me sono al 90% dell'opera

Sfondi una porta aperta..ho venduto dei carbon ti x tornare ai 350 della dt

Sent from my LYA-L09 using MTB-Forum mobile app

Pitaro
Pitaro
Emilio1981

Vabbè reso non libero a costruttori aftermarket di nicchia..che fetta di mercato avranno mai? Irrisoria se paragonate anche alla solo Dt swiss

Sent from my LYA-L09 using MTB-Forum mobile app

La fetta di mercato di quelli che si assemblano la bici a partire dai componenti o che fanno upgrade, non è proprio una nicchia così piccola…

Che poi quello che ha scritto Hope è diverso, loro scrivono anche che il mozzo deve essere marchiato con il nome del produttore della bici, se fosse così vuol dire che neanche DT Swiss potrebbe venderti un mozzo con corpetto Microspline.

Specialized77
Specialized77

Esatto, in base a quanto Hope ha scritto Shimano ha dichiarato una cosa e si è rimangiata (almeno con alcuni produttori di mozzi) la parola

Emilio1981
Emilio1981
Pitaro

La fetta di mercato di quelli che si assemblano la bici a partire dai componenti o che fanno upgrade, non è proprio una nicchia così piccola…

Che poi quello che ha scritto Hope è diverso, loro scrivono anche che il mozzo deve essere marchiato con il nome del produttore della bici, se fosse così vuol dire che neanche DT Swiss potrebbe venderti un mozzo con corpetto Microspline.

Ma di fatto così non è..io ho ruote marchiate dt, con corpetto shimano 12. Ps fidati che sono in pochi quelli che dici tu, nel calderone di tutte le mtb circolanti

Sent from my LYA-L09 using MTB-Forum mobile app

Dominik1981
Emilio1981

Sfondi una porta aperta..ho venduto dei carbon ti x tornare ai 350 della dt

Sent from my LYA-L09 using MTB-Forum mobile app

Non sei l unico, io sono tornato ai 240 s dai carbon ti!

june
june

Ciao a tutti, non capisco perchè shimano non dia la possibilità a chi ha mozzi a 6 fori di poter usare quei bellissimi rotori….continuano a farli centerlock! Sulla mia Giant xtx advanced monto gli icetech (di serie) ma vorrei qualcosa di più performante…esiste?

big_63
Emilio1981

Sfondi una porta aperta..ho venduto dei carbon ti x tornare ai 350 della dt

Sent from my LYA-L09 using MTB-Forum mobile app

Dominik1981

Non sei l unico, io sono tornato ai 240 s dai carbon ti!

alla fine a parte il vantaggio di peso, sono talmente delicati che necessitano di molte attenzioni!

big_63

a vostro parere con l'avvento dei new 12 V Shimano, ci sarà un calo dei prz sram ?
basta vedere il modesto pacco pignoni GX a quale prz è proposto :!::!::!:

Tc70

Ma al posto di cambiare il corpetto classico per montare un Xd ed avere comunque un 12V,non c'è nessun produttore che faccia il 12V che vada su corpetto classico? Tipo Garbaruk e o simili? Se cosi fosse,investo solo su cambio,manettino e pacco e son a posto…poca spesa le si spera un pò di resa,e pazienza se non sarà un 51…

andry-96
Tc70

Ma al posto di cambiare il corpetto classico per montare un Xd ed avere comunque un 12V,non c'è nessun produttore che faccia il 12V che vada su corpetto classico a parte Sunrace? Tipo Garbaruk e o simili? Se cosi fosse,investo solo su cambio,manettino e pacco e son a posto…poca spesa e si spera un pò di resa,e pazienza se non sarà un 51…

Forse garbaruk però più che il 51 perdi il 10 se tieni il corpetto originale quindi non so quanto abbia senso farlo

Tc70
andry-96

Forse garbaruk però più che il 51 perdi il 10 se tieni il corpetto originale quindi non so quanto abbia senso farlo

E be…tanto il 10 a 50 anni chi lo spinge più…:loll:

andry-96
Tc70

E be…tanto il 10 a 50 anni chi lo spinge più…:loll:

Si sì però a sto punto spendi per avere gli stessi rapporti di un cambio più delicato…
Se l Xt che hai su adesso lavora bene non mi dannerei l’anima per le 12v

abarbi
Tc70

Ma al posto di cambiare il corpetto classico per montare un Xd ed avere comunque un 12V,non c'è nessun produttore che faccia il 12V che vada su corpetto classico a parte Sunrace? Tipo Garbaruk e o simili? Se cosi fosse,investo solo su cambio,manettino e pacco e son a posto…poca spesa e si spera un pò di resa,e pazienza se non sarà un 51…

C'è anche la cassetta 11-50 12v Sram eagle NX che va su corpetto shimano. Se tanto mi da da ta, dovrebbe funzionare anche con i nuovi shimano 12v. Certo, non è leggera.

kraken90
andry-96

Si sì però a sto punto spendi per avere gli stessi rapporti di un cambio più delicato…
Se l Xt che hai su adesso lavora bene non mi dannerei l’anima per le 12v

Che siano delicati è da vedere, fino ad ora quello che ha dato problemi è stato principalmente il solo gx eagle per via dei materiali usati, non vedo molti topic nei quali ci si lamenta di xrt (anche se poco diffuso) nx, x1 xx1

Tc70
abarbi

C'è anche la cassetta 11-50 12v Sram eagle NX che va su corpetto shimano classico. Se tanto mi da tanto, dovrebbe funzionare anche con i nuovi shimano 12v. Certo, non è leggera.

Ecco appunto,escluso Nx e Sunrace già citato,2 oneste cassette,ma pesantucce…;-)

Tc70
andry-96

Si sì però a sto punto spendi per avere gli stessi rapporti di un cambio più delicato…
Se l Xt che hai su adesso lavora bene non mi dannerei l’anima per le 12v

Non è mia intenzione per ora far Up…l'11V Xt montato ora è più che sufficente…io credo che se Shimano abbia messo solo ora in ritardo un 12V per tutti è proprio perchè è stato testato a sufficenza per non essere definito 'delicato'…ricordiamoci che Shimano difficilmente sbaglia un colpo…;-)

andry-96
kraken90

Che siano delicati è da vedere, fino ad ora quello che ha dato problemi è stato principalmente il solo gx eagle per via dei materiali usati, non vedo molti topic nei quali ci si lamenta di xrt (anche se poco diffuso) nx, x1 xx1

Richiedono comunque regolazioni più fini e se prendono botte sono più delicati, @Tc70 ha una cassetta 11-50 con xt m8000 non vedo perché passare a una 11-50 12v ti porti solo più problemi per pochi vantaggi

Tc70
andry-96

Richiedono comunque regolazioni più fini e se prendono botte sono più delicati, @Tc70 ha una cassetta 11-50 con xt m8000 non vedo perché passare a una 11-50 12v ti porti solo più problemi per pochi vantaggi

Se lo faccio è per puro vezzo,cosa che non è detto che faccia,anzi non lo farò quasi sicuramente…;-)

andry-96
Tc70

Non è mia intenzione per ora far Up…l'11V Xt montato ora è più che sufficente…io credo che se Shimano abbia messo solo ora in ritardo un 12V per tutti è proprio perchè è stato testato a sufficenza per non essere definito 'delicato'…ricordiamoci che Shimano difficilmente sbaglia un colpo…;-)

Spero bene, di tutti i cambi shimano che abbiamo in casa sono stra contento, sicuramente più che sram

Se devi fare modifiche però prenderei pure il corpetto altrimenti non so se ne vale la pena

Rosti
Tc70

Ma al posto di cambiare il corpetto classico per montare un Xd ed avere comunque un 12V,non c'è nessun produttore che faccia il 12V che vada su corpetto classico a parte Sunrace? Tipo Garbaruk e o simili? Se cosi fosse,investo solo su cambio,manettino e pacco e son a posto…poca spesa e si spera un pò di resa,e pazienza se non sarà un 51…

https://www.mtb-mag.com/forum/threads/pacco-pignoni-12v-11-51-miche-compatibile-shimano.373922/

bikerlento
june

Ciao a tutti, non capisco perchè shimano non dia la possibilità a chi ha mozzi a 6 fori di poter usare quei bellissimi rotori….continuano a farli centerlock! Sulla mia Giant xtx advanced monto gli icetech (di serie) ma vorrei qualcosa di più performante…esiste?

Basta prendere gli adattatori.

bikerlento
Tc70

Ma al posto di cambiare il corpetto classico per montare un Xd ed avere comunque un 12V,non c'è nessun produttore che faccia il 12V che vada su corpetto classico a parte Sunrace? Tipo Garbaruk e o simili? Se cosi fosse,investo solo su cambio,manettino e pacco e son a posto…poca spesa e si spera un pò di resa,e pazienza se non sarà un 51…

Se ti interessa c'è un comando che rende 12v. anche i deragliatori da 11v., non ricordo se è quello di Sunrace.

bikerlento
andry-96

Richiedono comunque regolazioni più fini e se prendono botte sono più delicati, @Tc70 ha una cassetta 11-50 con xt m8000 non vedo perché passare a una 11-50 12v ti porti solo più problemi per pochi vantaggi

In effetti Andry ha ragione, anche io ho 11-50 su M8000 11v., a parte il 10 non esistono ragioni per passare al 12 con gli stessi rapporti, maggior peso, maggior costo e minor affidabilità.

franz_quattro
bikerlento

Basta prendere gli adattatori.

Scusami, adattatori per cosa?

bikerlento
franz_quattro

Scusami, adattatori per cosa?

Per poter utilizzare dischi CL su mozzi 6 fori

https://www.probikeshop.it/shimano-…vij9zM4gIViQ8YCh08_gaTEAQYASABEgLIn_D_BwE:G:s

franz_quattro
bikerlento

Per poter utilizzare dischi CL su mozzi 6 fori

https://www.probikeshop.it/shimano-…vij9zM4gIViQ8YCh08_gaTEAQYASABEgLIn_D_BwE:G:s

È il contrario, si tratta di un adattatore per usare dischi a 6 fori su mozzi CL 😉

Dominik1981
big_63

alla fine a parte il vantaggio di peso, sono talmente delicati che necessitano di molte attenzioni!

Difatti mi ero rotto do doverli registrare continuamente ed ogni 7/8 mesi cambiare i cuscinetti al posteriore

bikerlento
franz_quattro

È il contrario, si tratta di un adattatore per usare dischi a 6 fori su mozzi CL 😉

SI, me ne sono accorto subito, ho corretto.

Tc70
bikerlento

Se ti interessa c'è un comando che rende 12v. anche i deragliatori da 11v., non ricordo se è quello di Sunrace.

Si si lo sapevo,ma per ora no ho intenzione di fare nulla,a proposito volevo venir a trovarti,ma seppur sia a casa in ferie,ho dovuto lasciar perder tutto,per problemi medici di mia moglie,se tutto va bene,rimanderemo a Settembre…:celopiùg:

bikerlento
Tc70

Si si lo sapevo,ma per ora no ho intenzione di fare nulla,a proposito volevo venir a trovarti,ma seppur sia a casa in ferie,ho dovuto lasciar perder tutto,per problemi medici di mia moglie,se tutto va bene,rimanderemo a Settembre…:celopiùg:

Mi spiace… proprio stamani ci pensavo che questa doveva essere la settimana di ferie, comunque mi trovi sempre qua, e buona guarigione per la consorte.

kappe
lollo72

A parte il sottoscritto , ma ci sarebbe veramente qualcuno disposto a montare la doppia 2×12 con il pacco pignoni 10-45 anzichè la mono con il 10-51 ?

IO

Pietro.68
Pietro.68

comunque con XT 12v a meno di 90 euro, non vale nemmeno la pena prendere roba cinese.
Deragliatore 12v manettino e un pacco sunrace o sram 11/50 e non serve nemmeno il corpetto.

alemar67
kappe

IO

io pure

bikerlento
Pietro.68

comunque con XT 12v a meno di 90 euro, non vale nemmeno la pena prendere roba cinese.
Deragliatore 12v manettino e un pacco sunrace o sram 11/50 e non serve nemmeno il corpetto.

Si, ma la domanda principale rimane la stessa… ha senso passare al 12v. con un 11-50 quando li stessi rapporti si hanno con l'11v. che costa meno, pesa meno e funziona meglio?
Unico vantaggio sarebbe un pignone in più centrale di cui sinceramente non sento la mancanza.
Rimango dell'idea che il passaggio alle 12v. ha senso solo con cassette che partono dal 10, permettendo corone un paio di denti più piccole.

Pietro.68
Pietro.68
bikerlento

Si, ma la domanda principale rimane la stessa… ha senso passare al 12v. con un 11-50 quando li stessi rapporti si hanno con l'11v. che costa meno, pesa meno e funziona meglio?
Unico vantaggio sarebbe un pignone in più centrale di cui sinceramente non sento la mancanza.
Rimango dell'idea che il passaggio alle 12v. ha senso solo con cassette che partono dal 10, permettendo corone un paio di denti più piccole.

a me che comanda la corona il pignone più grande non il più piccolo. Io per esempio si che col 50 l'unica corona che posso permettermi è il 32. non importa se sotto c'è l'11 o il 10.
E 60/70 euro di corpetto in più o in meno possono fare la differenza.
Per quanto riguarda il discorso 11v vs 12v, se il 12v andrà bene a quel prezzo vale la pena eccome perchè il pacco pignoni è sicuramente spaziato meglio.

picca
bikerlento

Si, ma la domanda principale rimane la stessa… ha senso passare al 12v. con un 11-50 quando li stessi rapporti si hanno con l'11v. che costa meno, pesa meno e funziona meglio?
Unico vantaggio sarebbe un pignone in più centrale di cui sinceramente non sento la mancanza.
Rimango dell'idea che il passaggio alle 12v. ha senso solo con cassette che partono dal 10, permettendo corone un paio di denti più piccole.

Concordo.

Io addirittura mi sto "accontentando" dell'xt 11v, con 11/46 dietro.

Pietro.68
Pietro.68
picca

Concordo.

Io addirittura mi sto "accontentando" dell'xt 11v, con 11/46 dietro.

con che corona???

bikerlento
Pietro.68

a me che comanda la corona è il pignone più grande non il più piccolo. Io per esempio so che col 50 l'unica corona che posso permettermi è il 32. non importa se sotto c'è l'11 o il 10.
E 60/70 euro di corpetto in più o in meno possono fare la differenza.
Per quanto riguarda il discorso 11v vs 12v, se il 12v andrà bene a quel prezzo vale la pena eccome perchè il pacco pignoni è sicuramente spaziato meglio.
io per esempio che adesso ho un 2x10v, se cambio lo faccio per passare al 1x12v. Secondo me è passare dal mio 2x10v all'1x11v che non vale la pena.

si, anche io baso la trasmissione sul rapporto più agile, non il più lungo, e anche io monto il 32-11/50, però se avessi un 10, monterei tranquillamente anche una 30, che risulterebbe comunque più lunga della 32 (con l'11)

Pietro.68
Pietro.68
bikerlento

si, anche io baso la trasmissione sul rapporto più agile, non il più lungo, e anche io monto il 32-11/50, però se avessi un 10, monterei tranquillamente anche una 30, che risulterebbe comunque più lunga della 32 (con l'11).

Sinceramente un pignone in più nel mezzo della cassetta nell'uso pratico è PER ME ininfluente, e rimango dell'idea che il 12v. ha senso solo con cassette che partono dal 10, se devo avere un 11/50 scelgo l'11v. che ripeto, pesa meno, costa meno e credo abbia meno bisogno di manutenzione.

boh. a me onestamente non sembra ci sia molta logica nel tuo esempio. ma non importa.
Quello che conta è che shimano con 130 euro ti da cambio e manettino XT 12v.

bikerlento
Pietro.68

boh. a me onestamente non sembra ci sia molta logica nel tuo esempio. ma non importa.
Quello che conta è che shimano con 130 euro ti da cambio e manettino XT 12v.

Cerco di spiegarlo meglio.
Cassetta 11/50, puoi montare al massimo una 32t per riuscire a fare le salite più impegnative (e ti assicuro che delle volte sei al limite), in allungo hai velocità X.
Cassetta 10/50, monti una 30t, affronti ancora meglio le salite, però hai in allungo una velocità maggiore di X.

Rapporti finali 32-11/50 = 2,9 / 0,64
Rapporti finali 30-10/50 = 3 / 0,6

alla fine un 11/50 12v. è uguale ad un 11/50 11v, con del peso in più nel mezzo, che non porta evidenti benefici.

picca
Pietro.68

appunto ti devi accontentare.
E con che corona???

"accontentando" tra virgolette.

Nel senso che a me (A ME) è assolutamente sufficiente.
Corona del 30.
Un rapporto più agile sarebbe troppo agile.
Un rapporto più lungo mi servirebbe per pedalare certe discese, rarissime, su asfalto (cosa che non mi interessa assolutamente).
Per il resto 35 km/h orari in pianura, personalmente, me li sogno (e neanche li cerco).

Di contro in un anno e mezzo di utilizzo, per farlo andare fuori regolazione, ho dovuto prendere un ramo e piegare il forcellino.

Ammetto comunque che probabilmente, un 32 t con 11/50 dietro potrebbe essere per me la soluzione definitiva. Al momento del cambio del p.p. ci penserò.

bikerlento
Pietro.68
Pietro.68

come detto a me il 32/50 andrebbe giusto. e siccome io di solito vado molto in salita e praticamente mai in pianura, alla fine avere 11 o 10 non mi cambia assolutamente. Ma un pacco 11/50 12v mi permette di non cambiare il corpetto.
é chiaro che se dovessi cambiare cambio per passare al 12v e non certo all'11v. Così inoltre avrei tutto pronto anche per un eventuale upgrade a 10/50 con la sostituzione del corpetto. Ma questa è solo la configurazione adatta alle mie esigenze.

bikerlento
Pietro.68

come detto a me il 32/50 andrebbe giusto. e siccome io di solito vado molto in salita e praticamente mai in pianura, alla fine avere 11 o 10 non mi cambia assolutamente. Ma un pacco 11/50 12v mi permette di non cambiare il corpetto.
é chiaro che se dovessi cambiare cambio per passare al 12v e non certo all'11v. Così inoltre avrei tutto pronto anche per un eventuale upgrade a 10/50 con la sostituzione del corpetto. Ma questa è solo la configurazione adatta alle mie esigenze.

ok, io un paio di indicazioni te le ho date, il corpetto anche con l'11v rimane quello, se poi preferisci spendere di più, avere più peso, con lo stesso risultato finale, libero di passare al 12v.

Fepj
bikerlento

@Pietro.68

upgrade 12v. Sunrace
185€ tutto compreso

deragliatore posteriore M8000sgs 11v 67€
comando cambio 11v. 42€
Cassetta Sunrace 11v 11/50 67€
catena 11v. 25€
200€ per tutto l'upgrade

deragliatore posteriore M8100 12v. 97€
comando cambio 49€
cassetta Sunrace 12v 11/50 75€
catena 12v 24€

quasi 250€ per gli stessi rapporti.

Mi intrometto in questa discussione sperando di non fare ot… da una situazione di trasmissione Eagle GX per sfuggire alla imprecisione basterebbe cambiare manettino e deragliatore posteriore mantenendo la guarnitura e la cassetta?

kraken90
bikerlento

@Pietro.68

upgrade 12v. Sunrace
185€ tutto compreso

deragliatore posteriore M8000sgs 11v 67€
comando cambio 11v. 42€
Cassetta Sunrace 11v 11/50 67€
catena 11v. 25€
200€ per tutto l'upgrade

deragliatore posteriore M8100 12v. 97€
comando cambio 49€
cassetta Sunrace 12v 11/50 75€
catena 12v 24€

quasi 250€ per gli stessi rapporti.

Per risparmiare ancora di più puoi anche usare i componenti 10v visto che un rapporto in più o in meno non ti serve:i-want-t:

kraken90
bikerlento

@Pietro.68

upgrade 12v. Sunrace
185€ tutto compreso

deragliatore posteriore M8000sgs 11v 67€
comando cambio 11v. 42€
Cassetta Sunrace 11v 11/50 67€
catena 11v. 25€
200€ per tutto l'upgrade

deragliatore posteriore M8100 12v. 97€
comando cambio 49€
cassetta Sunrace 12v 11/50 75€
catena 12v 24€

quasi 250€ per gli stessi rapporti.

Per risparmiare ancora di più puoi anche usare i componenti 10v visto che un rapporto in più o in meno non ti serve:i-want-t:

andry-96
Fepj

Mi intrometto in questa discussione sperando di non fare ot… da una situazione di trasmissione Eagle GX per sfuggire alla imprecisione basterebbe cambiare manettino e deragliatore posteriore mantenendo la guarnitura e la cassetta?

Basta cambiare il deragliatore se ne montiuno sram
Oppure manettino e deragliatore se Monti shimano

Pietro.68
Pietro.68
bikerlento

ok, io un paio di indicazioni te le ho date, il corpetto anche con l'11v rimane quello, se poi preferisci spendere di più, avere più peso, con lo stesso risultato finale, libero di passare al 12v.

certo. e io ti ho detto che nel mio caso piuttosto che spendere per una 11v da 11/50 mi tengo quello che ho.
l'unica motivazione per cui potrei cambiare trasmissione è per passare alle 12v.
E i prezzi dell'XT sono molto attraenti.
Ciao

bikerlento
kraken90

Per risparmiare ancora di più puoi anche usare i componenti 10v visto che un rapporto in più o in meno non ti serve:i-want-t:

No, visto che si parla di mantenere un 50 dietro.

kraken90
bikerlento

No, visto che si parla di mantenere un 50 dietro.

L'altro giorno mi è capitata nei consigliati questa su amazon ma non era disponibile mentre su questo sito si https://www.probikeshop.it/cassetta-10v-msc-bikes-2-spider-nero/148701.html

bikerlento
kraken90

L'altro giorno mi è capitata nei consigliati questa su amazon ma non era disponibile mentre su questo sito si https://www.probikeshop.it/cassetta-10v-msc-bikes-2-spider-nero/148701.html

Troppo pesante e non so se un 10v Shimano riesca a lavorarci.

Emilio1981
Emilio1981

Diciamo che non r

bikerlento

@Pietro.68

upgrade 12v. Sunrace
185€ tutto compreso

deragliatore posteriore M8000sgs 11v 67€
comando cambio 11v. 42€
Cassetta Sunrace 11v 11/50 67€
catena 11v. 25€
200€ per tutto l'upgrade

deragliatore posteriore M8100 12v. 97€
comando cambio 49€
cassetta Sunrace 12v 11/50 75€
catena 12v 24€

quasi 250€ per gli stessi rapporti.

Non e' esattamente la stessa cosa .io ho 2 bici di cui una xtr 11 con corona 30 e cassetta 11/46 sunrace (prima avevo xt 11/46)ed una xtr 12 corona 32 cassetta 10-51. Non entro nel merito della precisione di cambiata che e di ottimo livello su entrambe, ma la fluidità e velocita del 12 e' percepibile, come pure le cambiate sotto sforzo. La frizione del 12 è meno "invasiva" oltre al fatto della scalatura stessa dei rapporti migliore. Non è trascurabile il fatto vhe la cassetta 11/50 su cambio 11 sia un accrocchio ed una soluzione di compromesso in cui l'efficienza non è al top, dato che il cambio stesso (xtr 9000 o xt 8000 sgs che sia), è consigliato max per 46t

Emilio1981
Emilio1981

Per quanto concerne i pesi, a dire il vero la cassetta xt 12 pesa come la "vecchia l" 11/46 così vome il resto dei componenti,pur disponendo di 1 rapporto supplementare. La guarnitura nuova pesa pure decisamente meno della fc m8000..

Mike74
bikerlento

In effetti Andry ha ragione, anche io ho 11-50 su M8000 11v., a parte il 10 non esistono ragioni per passare al 12 con gli stessi rapporti, maggior peso, maggior costo e minor affidabilità.

Il 10 è un pignone che per chi deve fare anche pianura è molto importante secondo me, un'altra cosa secondo me molto importante è il pignone da 45, poi certo, come sempre dipende molto dalla gamba, dal posto dove uno abita e dall'uso che ne fa

Sent from my BLA-L09 using MTB-Forum mobile app

bikerlento
Emilio1981

Diciamo che non r

Non e' esattamente la stessa cosa .io ho 2 bici di cui una xtr 11 con corona 30 e cassetta 11/46 sunrace (prima avevo xt 11/46)ed una xtr 12 corona 32 cassetta 10-51. Non entro nel merito della precisione di cambiata che e di ottimo livello su entrambe, ma la fluidità e velocita del 12 e' percepibile, come pure le cambiate sotto sforzo. La frizione del 12 è meno "invasiva" oltre al fatto della scalatura stessa dei rapporti migliore. Non è trascurabile il fatto vhe la cassetta 11/50 su cambio 11 sia un accrocchio ed una soluzione di compromesso in cui l'efficienza non è al top, dato che il cambio stesso (xtr 9000 o xt 8000 sgs che sia), è consigliato max per 46t

Cambiano perfettamente con il 50, e non per sentito dire, ma per esperienza diretta ampliamente dimostrabile da tutti gli utenti sul forum che utilizzano tale soluzione.

bikerlento
Emilio1981

Per quanto concerne i pesi, a dire il vero la cassetta xt 12 pesa come la "vecchia l" 11/46 così vome il resto dei componenti,pur disponendo di 1 rapporto supplementare. La guarnitura nuova pesa pure decisamente meno della fc m8000..

Si, ma dipende sempre con cosa fai il paragone, un 11/50 11v pesa sicuramente meno di un 11/50 12v a pari produttore/prezzo, perché c'è sempre un pignone in meno.
La soluzione migliore comunque rimane Garbaruk 11/50.

Emilio1981
Emilio1981
bikerlento

Si, ma dipende sempre con cosa fai il paragone, un 11/50 11v pesa sicuramente meno di un 11/50 12v a pari produttore/prezzo, perché c'è sempre un pignone in meno.
La soluzione migliore comunque rimane Garbaruk 11/50.

Anche io ti parlo x esperienza sul campo..ho provato diverse soluzioni e rimango dell'idea xhe oer quanto la "vecchia" serie, riesca a lavorare von il pignone da 50, ci vorrebbe la modifica alla gabbia (vedi es garbaruk), per permettere un funzionamento ottimale della trasmissione ai pignoni estremi. Se regoli sul 50, su 11 lavorerà abbracciando poco il pignone e viceversa..su garbaruk ho testato la cassetta 11/46, ma non ha rampe ben fatte come le originali shimano e la cambiata ne risente.

Emilio1981
Emilio1981

Non dico che non funzioni, ci mancherebbe..il bello di shimano è che "mangiano" di tutto e sono affidabili. Ma alla lunga mi dirai in merito all'usura dei pignoni estremi.

bikerlento
Emilio1981

Anche io ti parlo x esperienza sul campo..ho provato diverse soluzioni e rimango dell'idea xhe oer quanto la "vecchia" serie, riesca a lavorare von il pignone da 50, ci vorrebbe la modifica alla gabbia (vedi es garbaruk), per permettere un funzionamento ottimale della trasmissione ai pignoni estremi. Se regoli sul 50, su 11 lavorerà abbracciando poco il pignone e viceversa..su garbaruk ho testato la cassetta 11/46, ma non ha rampe ben fatte come le originali shimano e la cambiata ne risente.

M8000sgs + 11/50 Sunrace, da un anno e mezzo, nessuna modifica, funzionamento perfetto, passati i 4.500 km ancora con la stessa catena e cassetta.

kraken90
bikerlento

M8000sgs + 11/50 Sunrace, da un anno e mezzo, nessuna modifica, funzionamento perfetto, passati i 4.500 km ancora con la stessa catena e cassetta.

Ma non è un pò troppo 4.500km con la stessa catena?

Emilio1981
Emilio1981
bikerlento

M8000sgs + 11/50 Sunrace, da un anno e mezzo, nessuna modifica, funzionamento perfetto, passati i 4.500 km ancora con la stessa catena e cassetta.

Beato te che sei riuscito a farne cosi tanti…io ne faccio poco meno di meta' con catena shimano 901. Con la catena 12v shimano per ora ne ho soli 500 quindi ttoppo presto per dare un riscontro. Di sicuro il pignone da 39t che uso maggiormente, mostra già segni di leggera usura

Emilio1981
Emilio1981

Poi x carità io ho solo monti e colline qui da me, pianura ne faccio praticamente zero..oltrr al fatto che peso 82kg ignudo..magari per quello che consumo di piu'

Emilio1981
Emilio1981

Poi x carità io ho solo monti e colline qui da me, pianura ne faccio praticamente zero..oltrr al fatto che peso 82kg ignudo..magari per quello che consumo di piu'

horaciohartman

Interessanti i freni slx a 4 pistoni. Vediamo come vanno e se sono affidabili nel tempo ma sopratutto in che fascia di prezzo si posizioneranno.
Ma i nuovi deragliatori posteriori 12 v sono compatibili con cassette 11v, con appositi manettini?Se cosí fosse, sarebbero una buona scelta per chi vuole aggiornare la trasmissione e lasciarsi la possibilitá in futuro di provare le 12v.

bikerlento
kraken90

Ma non è un pò troppo 4.500km con la stessa catena?

Catena KMC x11.93
Per ora zero problemi e rientra ancora nella misura di tolleranza.

bikerlento
Emilio1981

Poi x carità io ho solo monti e colline qui da me, pianura ne faccio praticamente zero..oltrr al fatto che peso 82kg ignudo..magari per quello che consumo di piu'

75kg al momento, pianura per i trasferimenti ed il resto salite

Emilio1981
Emilio1981
g.f.

Interessanti i freni slx a 4 pistoni. Vediamo come vanno e se sono affidabili nel tempo ma sopratutto in che fascia di prezzo si posizioneranno.
Ma i nuovi deragliatori posteriori 12 v sono compatibili con cassette 11v, con appositi manettini?Se cosí fosse, sarebbero una buona scelta per chi vuole aggiornare la trasmissione e lasciarsi la possibilitá in futuro di provare le 12v.

Si, confermo compatibilita' ..io avevo montato deragliatore 9100 con manettino xtr11 e cassetta 11. Tutto ok

 

POTRESTI ESSERTI PERSO