Nuovo Bike Park a Pian del Poggio

Nuovo Bike Park a Pian del Poggio

19/05/2016
Whatsapp
19/05/2016

[ad3]

[Comunicato stampa]

A una quota di 1700m il Monte Chiappo appare come la cima più bella e apprezzata di tutto l’appennino dell’alto Oltrepo, che ha sempre accolto da più di un trentennio migliaia di appassionati, tra sciatori, escursionisti e villeggianti.
Grazie a una nuova e giovane gestione, a uno Staff intraprendente e fortemente motivato, si riaffaccia sugli scenari uno dei Bike Park più antichi e amati d’Italia a cavallo di tre regioni, Liguria – Emilia – Lombardia.

Stampa

LE PISTE:
B.A.T. Line : La prima nata, e decisamente la più veloce del Bike-Park, una pista da downhill di media difficoltà con diverse varianti, con un ritmo variegato ed adatto a tutti, si passa velocemente da tratti flow con grosse sponde e salti, a tratti più tecnici, tra il fitto bosco e gli immensi prati allo scoperto. Tra ponti, rampe, wall-ride, drop e salti, senza escludere varianti più impegnative e tecniche.
Two Face: Come dice il nome una traccia dalla doppia personalità, si parte con un ritmo veloce, molto flow, attraversando pratoni con un panorama mozzafiato per addentrarci velocemente nel bosco, dove ci aspettano rock garden, contropendenze, drop naturali, road-gap e ovviamente tanti salti.
Joker: Questa traccia prende il versante opposto delle precedenti, ed è decisamente più tosta, ce ne accorgiamo subito quando dopo una serie di ampi tornanti veloci ci addentriamo in un ripido veloce e sassoso che ci porta nella “frana”, una specie di half-pipe naturale dalle molteplici linee, dopo il sottopasso in comune con la “B.A.T. Line” inizia la parte finale della traccia, velocissima e molto divertente, anche questa volta con grossi salti che lanciano il biker negli immensi pratoni verdi tipici del Monte Chiappo.

MAPPA-2016

CONCEPT:
Il concetto di base di “Pian del Poggio Bike Park” è quello di avere piste sicure, larghe il più possibile, adatte a tutti i tipi di biker, ed al tempo stesso molto divertenti e veloci. Con le molteplici varianti ci si può addentrare in tratti tecnici e difficili dove mettersi alla prova. La stessa cosa vale per i salti, di ogni difficoltà e dimensione.
I nostri trail-builders sono quotidianamente lungo i tracciati per ripristinare, aggiustare, correggere i trails, e soprattutto per ascoltare i consigli degli utenti.
In definitiva è un bike park fatto da Bikers per i Bikers, dove prima di tutto viene il vostro divertimento.

FLYER

Per info:
Seggiovia Pian del Poggio – monte Chiappo – Santa Margherita Staffora (PV) – 0383.551827 – 338.8893061
[email protected] – facebook: seggiovia pian del poggio.

Tariffario

[ad45]