• it
  • en
  • es

Pedali flat o a sgancio rapido?

Pedali flat o a sgancio rapido?

19/07/2019
Whatsapp
19/07/2019

Domandone a bruciapelo: usate i pedali flat o a sgancio rapido? O entrambi? Quali vi portereste in vacanza su sentieri sconosciuti?

Alcuni articoli utili a riguardo

Pro e contro di ogni sistema.

Pedali a sgancio rapido: quali scegliere e con quali scarpe

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
tirrolo
tirrolo
Dipende.

Flat: se provo roba nuova al limite delle mie capacità, in cui devo buttarmi giù e non so se andrà bene… ma anche per il lento tecnico in discesa.

Agganci: Tutto il resto.

F
francy-22
Sgancio rapido, non riesco ad usare altro…
Alex99
Alex99
Tutti e due, ovviamente abbinando anche le scarpe giuste, e li alterno in base al giro che intendo fare.
Mandarin
Mandarin
Pedali flat sulla All Mountain.

Pedali SPD sulla front XC.

P
psole06
Flat
B
baffo82
Flat..più sicuro in ogni situazione
The Voice
The Voice
Flat … i pedali SPD li ho abbandonati quando nei giri ho inserito sentieri più impegnativi.
Inoltre le scarpe senza tacchetta mi permettono del portage più sicuro
tommyblue
tommyblue
Flat a bestia. Con gli agganci mi sono fatto male in ogni modo possibile 😀
S
SALV972
Pedali spd Shimano da xc su mtb AM.
Sono piccoli ed entrano meglio nell’attacco delle scarpe.
In caso di emergenza si staccano subito.
giancazaza
giancazaza
li ho usati entrambi
ora, da qualche anno, solo flat
Somis
Somis
Per quanto mi riguarda pedali flat, di sganci rapidi non voglio nemmeno sentir parlare.
picca
picca
Spd, esclusivamene con tacchetta Sh -56

Comunque penso che il tipo di risposta dipenda per un buon 80% dal tipo di disciplina che si fa.

berserk
berserk
All’inizio a sgancio rapido con XC.. ora con enduro solo FLAT..
Sonic_ITA
Sonic_ITA
Sgancio rapido, senza discussione e in qualsiasi situazione.
Non potrei lanciarmi giù da una discesa, tecnica o veloce che sia, senza sapere di avere i piedi ben agganciati ai pedali…
lumerennù
lumerennù
Uso un ibrido, pedali larghi con qualche pin, tipo flat, ma con sgancio rapido. Aiutano in salita e nelle discese più tecniche, lente, basta spostare un po’ il piede per non agganciare ed avere un valido supporto. Non sono comodi come i veri flat, ma un compromesso comporta qualche rinuncia.
andy_g
andy_g
Flat, faccio soprattutto trail, li comprai durante una stagione fangosa e non li ho più cambiati. Recentemente li sto sperimentando anche sulla gravel.
Burìk
Burìk
Dipende da dove sei, con che bici sei e cosa fai.. per me che faccio solo Trail/AM, flat tutta la vita, con gli SPD sui sentieri esposti larghi mezzo metro potrei raccomandare l’anima al diavolo. Facessi XC o DH li considererei.
JoRo
JoRo
Flat sempre qualsiasi giro
Er ruotero
Er ruotero
Sgancio rapido shimano pd- 530 essendo ibridi posso usare sia l’ spd che il flat con buoni risultati , ma ho intenzione di passare ai flat Sia per la semplicità d’ uso che per la maggiore spinta che danno in salita e sul piano , devo solo scegliere se shimano o un altra marca [emoji106]

Inviato dal mio 8050D utilizzando Tapatalk

Mandarin
Mandarin
Sgancio rapido shimano pd- 530 essendo ibridi posso usare sia l’ spd che il flat con buoni risultati , ma ho intenzione di passare ai flat Sia per la semplicità d’ uso che per la maggiore spinta che danno in salita e sul piano , devo solo scegliere se shimano o un altra marca [emoji106]

Inviato dal mio 8050D utilizzando Tapatalk

In teoria non è il contrario? I pedali ad aggancio dovrebbero dare più spinta per il fatto che la pedalata è più rotonda e ti "tira" il pedale anche nell’altro semigiro.

mirko_jimbho84
mirko_jimbho84
ho valutato gli spd sulla frontina ma ancora uso i Flat sia sulla frontina sia sulla AM… non riesco ad abbandonare l’idea della possibilità di metter giù il piede in velocità (che non mi vengano a dire chè è uguale perchè se stai scndendo a 25kmh e ti parte l’anteriore o posteriore la velocità di dar la "zampata" a terra e non finire a rotolare per boschi non è la stessa cosa tra agganci e flat) e i flat mi danno sta sicurezza…
G
gippi1984
Dai pedali a sgancio sono passato ai flat per curiosità.
Mi trovavo bene anche con i pedali a sgancio, ma con i flat direi che adesso mi trovo meglio
Valtrompia1970
Valtrompia1970
Sgancio spd
C
Coffeeman
Spd tutta la vita.
Er ruotero
Er ruotero
La pedalata rotonda la devi acquisire come sistema di pedalata , a se stante e richiede un certo impegno tecnico poiché non è la classica pedalata l’ dovrebbe avere il vantaggio che anche il Piede che non spinge Contribuisce a trasferire forza ai pedali , ma non è intuitivo e richiede un allenamento e una perizia tecnica che Non tutti riescono ad avere i Flat io intendo quelli con i pin hanno la base più larga , i pin montati tengono la scarpa ferma , ma non ti danno la sensazione di essere legato e sicuramente più semplice e intuitivo e a molti da sicurezza io cerco sempre D’ inclinare verso l’ avanti i piedi aumenta la spinta di un 15 -20 % e soggettivo e da Quale disciplina pratichi però credo che i flat diano piu facilmente vantaggi rispetto ai Spd Per ora Avvantaggiati sono I Saint ma quanto costano ! Qualcuno mi può suggerire un altra marca ?

Inviato dal mio 8050D utilizzando Tapatalk

Teofil75
Teofil75
avendo sempre avuto un’indole per l’enduro: flat.
Ma da un po’ di tempo a questa parte sono giunto alla conclusione che nei sentieri flow con molti salti, dei buoni attacchi mi eviterebbero spesso di perdere i pedali e assassinarmi le caviglie!!!
Per carità, un pro direbbe, se pompi bene il salto i flat non ti scappano, ma io non sono un pro!
jake blues
jake blues
sgancio rapido da sempre, ma ho pronti i flat e five ten da usare con la trail
lollo72
Ultimamente ho adottato dei pedali flat con attacco spd , ( Funn Mamba SPD – Exustar E-PM824 ) , entrambi i modelli prevedono una struttura flat ribassata con 4 pin per faccia (pochini) e la gabbia interna per attacco SPD bifrontale . C’è comunque la possibilità di rimuovere la doppia gabbia interna spd ed utilizzarli come flat ( si può anche smontare parzialmenta la gabbietta per avere un lato flat e l’altro con attacco spd, ma sinceramente questa configurazione la trovo scomoda ) . Certamente non sono il massimo per XC o Gravel !
S
seba92r
SPD in tutte le situazioni, mi sono abituato così ed ora sui salti con i flat non mi sento in controllo della bici (anche se la tecnica corretta non comporterebbe il portarsi dietro la bici con i piedi)
Hot
Hot
SPD, ma quelli veri. Shimano
Non Crank Brothers

Flat li ho provati e li ho tutt’ora su una bici, ma preferisco i pedali SPD

mde4trail
mde4trail
Flat per 2 motivi
Più universali , con qualsiasi scarpa vanno bene preferibilmente scarpe da bici
Più economici e meno manutenzione
Spd provati ma non sono buono
Andrea#11
Andrea#11
Io ho fatto il grande errore di iniziare ad andare in bici con gli spd; l’anno scorso ho provato i flat e non sono più tornato indietro.
Sullo scassato veloce bisogna avere ottima tecnica per tenere i piedi ben saldi, è vero; però in tutte le altre situazioni sono migliorato.
Per fare i salti, i flat sono i pedali giusti.

Sent from my iPhone using MTB-MAG.com

Railspike
Railspike
Sulla trail iniziato con spd, poi per mancanza di sicurezza nelle salite e discese ripide passato ai flat. Se da un lato si è mentalmente più "liberi" di non essere attaccati al mezzo in caso di caduta, dall’altra la posizione fissa sul pedale obbliga a tenere i piedi nella posizione giusta; se guardo i piedi quando sono con i flat non sono mai messi nella medesima posizione. Ora vorrei provare un ulteriore attacco con i crankbrothers candy; in attesa di vendere i flat palleggio i pedali Shimano PD M8020 tra la gravel, e la trail.
E
ErneBike
Pedali flat sulla AM – Trail con le FiveTen e SPD sulla front da XC
E
ErneBike
Assolutamente FLAT sui sentieri nuovi a vista …
V
vitamin
Flat sempre, con i pin ben pronunciati (infatti ho tutti i polpacci striati…)
alessionr_
alessionr_
Premetto che non ho mai usato pedali flat al momento, ma ho una grande fiducia riguardante lo sgancio rapido. Non mi hanno mai dato nessun problema e questo mio ancoraggio al pedale dona una pedalata eccellente per i miei gusti; Anche su percorsi impegnativi sono fantastici.
L’unica pecca che posso descrivervi è l’obbligo di avere una certa esperienza prima di usarlo nel migliore dei modi.

Sent from my HUAWEI VNS-L31 using MTB-Forum mobile app

W
wind71
Assolutamente a sgancio rapido, ho provato per 6 mesi i flat(unitamente alle five ten freerider) ma li ho odiati, non sono abbastanza tecnico e talentuoso da poterli usare, ci vuole abitudine e assoluta sintonia con i movimenti della bici(salti scassato etc ) altrimenti sono guai
Tronicox
Tronicox
Sgancio rapido da sempre, però qualche volta mi piacerebbe provare i flat.
numerotre
numerotre
FLAT tutta la vita per trail e enduro. Per me indispensabili come quasi quanto il telescopico, soprattutto nei tratti lenti e tecnici ti danno una bella sicurezza in piu.

Per XC o discipline piu competitive dove l’efficienza della pedalata e’ la cosa principale, allora meglio gli agganci.

motobimbo
motobimbo
facciamo un rappetto:FLAP-FLAT 5-10 only scrach…SPD-SDA bartlolino va a cagà…SPD/SNC/SRL/ TULLE LE FIGHE SONO BELLE…SPD/BOT….il debito del mi’ nonno è tutto li!
pk71
pk71
Nato con i puntali ed i laccetti, passato agli spd arrivato ai flat che non cambierei, non tanto per la sicurezza ma più che altro perché mi permettono di muovere il piede in curva e distribuire meglio il peso…….
Somis
Somis
@Staff: perché non è stato creato un vero sondaggio con possibilità di scelta delle opzioni (flat, spd, entrambi)?
tunerz
tunerz
Assolutamente spd
frenco
frenco
Flat. Cambio posizione a piacere per migliorare la circolazione del piede che tende ad informicolarsi, mi sento più sicuro, con l’uso che ne faccio, non trovo difetti.
Però onestamente non ho mai usato spd e non ho certo voglia di percorrere la curva di apprendimento.
marpa
marpa
Ho usato SPD fino a 3 annni fa poi ho voluto provare i flat . Con le scarpe giuste mi sono trovato bene e dopo un breve periodo di "rodaggio" non li ho più tolti .
Albetoni
Albetoni
..fin da subito flat e non mi viene nemmeno voglia di provarli gli spd
Offroad93
Offroad93
ho valutato gli spd sulla frontina ma ancora uso i Flat sia sulla frontina sia sulla AM… non riesco ad abbandonare l’idea della possibilità di metter giù il piede in velocità (che non mi vengano a dire chè è uguale perchè se stai scndendo a 25kmh e ti parte l’anteriore o posteriore la velocità di dar la "zampata" a terra e non finire a rotolare per boschi non è la stessa cosa tra agganci e flat) e i flat mi danno sta sicurezza…

Si fidati, io usavo spd shimano e Con la molla tarata giusta mettevo il piede a terra senza nemmeno pensarci. Anche qualche settimana fa a pila ho rimontato gli spd e su una sponda presa troppo forte ho messo giù il piede senza nemmeno rendermene conto.

Haran Banjo
Haran Banjo
Con gli SPD, sui drop più altie lunghi (quando passo molto tempo per aria), so che la bici rimane attaccata ai miei piedi…
[EDIT] i miei post li vedo quasi sempre doppi
Haran Banjo
Haran Banjo
Con gli SPD, sui drop più altie lunghi (quando passo molto tempo per aria), so che la bici rimane attaccata ai miei piedi…
[EDIT] i miei post li vedo quasi sempre doppi
mirko_jimbho84
mirko_jimbho84

Offroad93 ha scritto: Si fidati, io usavo spd shimano e Con la molla tratta giusta mettevo il piede a terra senza nemmeno pensarci. Anche qualche settimana fa a pila ho rimontato gli spd e su una sponda presa troppo forte ho messo giù il piede senza nemmeno rendermene conto. Clicca per allargare… sarà… io penso che mi è capitato di far dei voli dove la velocità e la rapidità cui accadeva tutto mi ha fatto giusto anticipare il movimento di metter giù avambracci invece di mani o cercare di cadere sul fianco invece che di faccia/collo… ad avere i piedi vincolati avrei avuto anche il coefficiente di sgancio da gestire… un mio amico ESPERTO su un ripido scassato gli si è chiuso l’anteriore ed è filato giù con la bici agganciata che si è sganciata da sola solo dopo 2 giri… non si è fatto male eh, però far un volo del genere ed avere pure la mtb agganciata per me hai più possibilità di farti male… poi la fatalità è la fatalità eh (io mi son spaccato tibia e perone facendo il coglione in skete, in 10 anni di kitesurf e 20 di snowboard con tutti i voli che ho fatto non mi era mai capitato un infortunio del genere quindi la fatalità fà molto poi non nego il fatto che in gara, magari con tanti pezzi con rilanci ecc (parlo di Enduro, in XC gli SPD li vedo obbligatori certo) possano sicuramente dare un vantaggio che i flat… Read more »

la tzeca
la tzeca
SPD con molla al minimo della tensione.
In caso di caduta, e ne ho fatte…., mai avuto problemi
Hot
Hot
amico ESPERTO su un ripido scassato gli si è chiuso l’anteriore ed è filato giù con la bici agganciata che si è sganciata da sola solo dopo 2 giri…

Strano
I pedali SPD solitamente quando si cade si sganciano.

Spacepadrino
Spacepadrino
No flat, no party
CLD
CLD
Personalmente uso da sempre spd.Ho iniziato facendo xc,poi trai,all mountain ed infine sono 5 anni che faccio enduro.Mi piacciono tantissimo le discese estremamente tecniche e nonostante potrei sganciarsi per far lavorare pin e suola non lo faccio mai perché non mi sento sicuro.
M
mrcbzo83
Flat sulla ebike, spd sulla bike
C
CarlCarl
SPD sulla bici XC Flat sulla Trail…
C
CarlCarl
SPD sulla bici XC Flat sulla Trail…
mirko_jimbho84
mirko_jimbho84
Strano
I pedali SPD solitamente quando si cade si sganciano.

si come gli attacchi degli sci… peccato che pure quelli può capitare che non si sgancino… è un vincolo meccanico ad un oggetto, vincolo che si sgancia solo sotto alcuni sforzi o grazie ad alcuni movimenti… quindi può benissimo non sganciarsi… e ce ne sono anche di video dove PRO girano dei voli dellamadonna con mtb al seguito perchè non si sganciano o si sganciano tardi

P
pizzooo
flat per la mtb agganci per bdc
alessionr_
alessionr_
Strano
I pedali SPD solitamente quando si cade si sganciano.

Concordo, per quelle poche volte che sono caduto (anche in discesa) non ho mai avuto il piede ancorato al pedale

Sent from my HUAWEI VNS-L31 using MTB-Forum mobile app

tylerdurden71
tylerdurden71
Mi pensiero; xc Sgancio, All-mountain Flat, Enduro (per enduro intendo gare, chi non fa agonismo pratica All Mountain) Flat o a Sgancio.
Tesc
Tesc
ibridi sulla full, sgancio rapido sulla XC
Bald
Bald
Sgancio rapido
DoubleT
DoubleT
per chi non si fida dei pedali a sgancio rapido… ma per quale motivo gli hanno dato ‘sto nome?
fafnir
fafnir
Fratelli manovella
luc74
luc74
Dopo 10 anni di spd ora solo fiat… mi trovo benissimo!
Tc70
Tc70
25 anni di spd…si credo che continuerò cosi,per come vado e dove vado io…e ne ho fatti di sentieri sconosciuti,nessun problema a spingere giù dalla sella,l’importante è aver scarpe buone.
Hot
Hot
per chi non si fida dei pedali a sgancio rapido… ma per quale motivo gli hanno dato ‘sto nome?

Perché quando si impara basta pensarlo per sganciare… e poi c’è chi non è mai riuscito e non ne ha mai scoperto i vantaggi

Hot
Hot
Ultimamente ho adottato dei pedali flat con attacco spd , ( Funn Mamba SPD – Exustar E-PM824 ) ,

Ho usato gli Exustar per due uscite.
I Mamba per qualche mese.
Poi ho scoperto i Saint (spd, ovviamente) e sono, felicemente, tornato a Shimano.

vassanam
vassanam
Io i flat li stò usando ora qua sul Conero perché li ho montati sul frontino rigido che ho allestito per mia moglie da usare a casa e me lo sono portato qua in vacanza. Non mi trovo, con gli spd invece ci faccio di tutto. Ovviamente non c’é paragone nella pedalata, ma anche scendendo sul tecnico non mi garbano. Spd uber alles per conto mio!
kji
kji
venivo da spd shimano (xtr) per niente precisi su salti e scassato se si tiene la molla al minimo e troppo duri nel caso opposto mai trovato il giusto feeling …passato in inverno causa neve fango a flat sam hill ottimi ma troppo grossi impattano sul terreno spesso e se non sei tecnicamente come sam beh rischi grosso specie sui salti , ora monto crank brothers mallet e ls e mi trovo molto bene niente regolazioni per la molla che non scappa mai in aria sui salti e molto fidati sulle pietraie e anche sul lento hanno una ottima maneggevolezza con un angolo di rotazione davvero notevole. non li ho più cambiati
Offroad93
Offroad93

mirko_jimbho84 ha scritto: sarà… io penso che mi è capitato di far dei voli dove la velocità e la rapidità cui accadeva tutto mi ha fatto giusto anticipare il movimento di metter giù avambracci invece di mani o cercare di cadere sul fianco invece che di faccia/collo… ad avere i piedi vincolati avrei avuto anche il coefficiente di sgancio da gestire… un mio amico ESPERTO su un ripido scassato gli si è chiuso l’anteriore ed è filato giù con la bici agganciata che si è sganciata da sola solo dopo 2 giri… non si è fatto male eh, però far un volo del genere ed avere pure la mtb agganciata per me hai più possibilità di farti male… poi la fatalità è la fatalità eh (io mi son spaccato tibia e perone facendo il coglione in skete, in 10 anni di kitesurf e 20 di snowboard con tutti i voli che ho fatto non mi era mai capitato un infortunio del genere quindi la fatalità fà molto poi non nego il fatto che in gara, magari con tanti pezzi con rilanci ecc (parlo di Enduro, in XC gli SPD li vedo obbligatori certo) possano sicuramente dare un vantaggio che i flat non danno… però ad oggi di gare non ne faccio, forse mi capiterà di farne qualcuna il prossimo anno e magari allora mi convincerò! per ora… flat! Clicca per allargare… Molto strano quello che è capitato al tuo amico, io in tutte le cadute fatte (e sono parecchie) mi… Read more »

Dingo67
Dingo67
Anche se il 90% lo faccio agganciato non rinuncerei mai ai miei ibridi.
S
skenki
fino ad oggi pedali flat… settimana prossima mi arrivano i pedali magped con magnete da 200N… vediamo se mi ci trovo…
scratera
scratera
…pedali… :prost:
Rothgar
Rothgar
Flat se non conosco la discesa o so che posso "volare" facilmente. Spd su sentieri pedalabili o semplici.
davidedamonte
davidedamonte
Assolutamente sgancio rapido. Per me il modo più sicuro di pedalare sia in salita che in discesa
Hot
Hot
Ma sopratutto le scarpe per Flat sono delle ciofeche assurde.

Grande verità
Pure brutte

Hot
Hot
Molto strano quello che è capitato al tuo amico, io in tutte le cadute fatte (e sono parecchie) mi sono sempre ritrovato con la bici da tutt’altra parte.

Sarei curioso ci dicesse con quali pedali è successo

P
passione sentieri
dopo aver provato e usato shimano e mallet sono tornato a flat e five ten
emmellevu
emmellevu
Sgancio rapido shimano pd- 530 essendo ibridi posso usare sia l’ spd che il flat con buoni risultati , ma ho intenzione di passare ai flat Sia per la semplicità d’ uso che per la maggiore spinta che danno in salita e sul piano , devo solo scegliere se shimano o un altra marca [emoji106]

Inviato dal mio 8050D utilizzando Tapatalk

Io sono convinto che la scelta tra flat e spd sia assolutamente soggettiva. Quindi ogni scelta è giusta e non argomentabile.

Ci sono pro e contro. E pesano in modo diverso per ciascuno.
Però sostenere che i flat danno maggiore spinta in salita … davvero è il massimo !!! Una delle poche cose oggettive (e non soggettive) sulla scelta dei pedali è che gli spd consentono la pedalata rotonda (tirare oltre che spingere), mentre i flat ovviamente no. E lo scrive uno che tra mezz’ora esce con i flat.

Er ruotero
Er ruotero
Mettiamola cosi , provando una Mtb di un amico , una giant con ruote da 29 er che montava dei flat per la precisione dei saint , sulle salite ho avuto questa netta sensazione che facilitassero la pedalata , sinceramente visto che non faccio gare né mi interessa sul immediato certi affinamenti tecnici posso metterli da parte , per provare nuove esperienze , t: assicuro che fare L’ Appia antica coi bassoli sconessi equivale a una gara di down hill di grossa difficoltà e di solito le Mtb non ci riescono percorso riservato alle fat bike ma fortunatamente l’ allenamento e Qualità della mia bici me lo consentono Ognuno si sceglie le proprie sfide buona pedalate e buon divertimento [emoji106]

Inviato dal mio 8050D utilizzando Tapatalk

solid gas
solid gas
ganci solo da aprile a agosto per gare. poi flat . regola generale.
Offroad93
Offroad93
Mettiamola cosi , provando una Mtb di un amico , una giant con ruote da 29 er che montava dei flat per la precisione dei saint , sulle salite ho avuto questa netta sensazione che facilitassero la pedalata , sinceramente visto che non faccio gare né mi interessa sul immediato certi affinamenti tecnici posso metterli da parte , per provare nuove esperienze , t: assicuro che fare L’ Appia antica coi bassoli sconessi equivale a una gara di down hill di grossa difficoltà e di solito le Mtb non ci riescono percorso riservato alle fat bike ma fortunatamente l’ allenamento e Qualità della mia bici me lo consentono Ognuno si sceglie le proprie sfide buona pedalate e buon divertimento [emoji106]

Inviato dal mio 8050D utilizzando Tapatalk

Ci stai prendendo in giro tutti?

Offroad93
Offroad93
Sarei curioso ci dicesse con quali pedali è successo

probabile CrankBrothers :????:

Er ruotero
Er ruotero
No

Inviato dal mio 8050D utilizzando Tapatalk

Er ruotero
Er ruotero
Saint ultimo modello

Inviato dal mio 8050D utilizzando Tapatalk

Er ruotero
Er ruotero
Il mio amico ha una trasmissione Xtr da 10 velocità Sospensioni ad aria avanti e dietro e doppio disco avid

Inviato dal mio 8050D utilizzando Tapatalk

Hot
Hot
probabile CrankBrothers :????:

Il mio stesso pensiero, ma non volevo anticipare la risposta ;-)

Hot
Hot
No
Inviato dal mio 8050D utilizzando Tapatalk

Che cosa?

Saint ultimo modello
Inviato dal mio 8050D utilizzando Tapatalk

??

Il mio amico ha una trasmissione Xtr da 10 velocità Sospensioni ad aria avanti e dietro e doppio disco avid
Inviato dal mio 8050D utilizzando Tapatalk

Non si capisce a chi o a cosa stai rispondendo.
Magari cita il post a cui ti riferisci.
Altrimenti è solo confusione

Offroad93
Offroad93
Il mio stesso pensiero, ma non volevo anticipare la risposta ;-)

Non volevi tirare su il polverone di la verità :-)

Offroad93
Offroad93
Che cosa?

??

Non si capisce a chi o a cosa stai rispondendo.
Magari cita il post a cui ti riferisci.
Altrimenti è solo confusione

Allora non sono l’unico a non capirci nulla, sta diventando una supercazzola.

Er ruotero
Er ruotero
No nessun polverone io resto della mia sensazione , voi resterete della vostra non c’ è nessun male in questo se vedrò che quella sensazione era sbagliata mi corregiero’ ma lasciatemi la liberta di pensarla come voglio vi lascio vado in bici ( la mia ) al ex aeroporto di centocelle buona pedalata a tutti [emoji256][emoji170][emoji106]

Inviato dal mio 8050D utilizzando Tapatalk

Offroad93
Offroad93
No nessun polverone io resto della mia sensazione , voi resterete della vostra non c’ è nessun male in questo se vedrò che quella sensazione era sbagliata mi corregiero’ ma lasciatemi la liberta di pensarla come voglio vi lascio vado in bici ( la mia ) al ex aeroporto di centocelle buona pedalata a tutti [emoji256][emoji170][emoji106]

Inviato dal mio 8050D utilizzando Tapatalk

Ma chi ti sta togliendo la libertà? Il polverone lo stavo sollevando io parlando dei CrankBrothers in un messaggio in cui ho citato @Hot, quindi non vedo per quale motivo dovresti sentirti chiamato in causa:nunsacci::nunsacci:

E comunque ti consiglio anche io di citare i messaggi a cui stai rispondendo perché sta venendo fuori un casino e non si capisce nulla.

Hot
Hot
la liberta di pensarla come voglio

Più che altro scrivere accazzo, rispondendo a messaggi rivolti ad altri, trasforma una discussione, altrimenti ordinata, in un hellzapoppin senza capo né coda.
Ma quale libertà? Quella di fare confusione?

Railspike
Railspike
Mah, ti dirò che (uso flat con 5/10) io il piede lo metto sempre nella stessa posizione. Dopo un po’ si sente al volo il punto giusto. Certo, un minimo di aggiustamento ci vuole, ma non ho nemmeno bisogno di guardare i piedi/pedali. Li sento.

Sent from my iPhone using MTB-Forum mobile app

Sì, li guardo per avere la conferma ma sento di non pedalare bene; anche io uso delle FiveTen, abbinate a dei pedali CB Stamp7. A sensazione li aggiusto, certo ma se faccio dello scassato e inizio a muovervi perdo la posizione "perfetta". Con i pedali con l’aggangio sono sempre nella posizione giusta.

Fatmaniac76
Fatmaniac76
Personalissime sensazioni : Con Spd almeno l’80% delle volte volavo in terra proprio perchè perdevo tempo a concentrarmi su attacco o non attacco..insomma non ero mai "sereno" non sò se riesco a rendere l’idea… Poi ho provato a prendermi una paio di Saint Flat… Un altro mondo…e ci sono state occasioni in cui proprio il poter mollare il pedale per appoggiare il piede al volo mi ha aiutato tantissimo.
Hot
Hot
…anche io. Anche se periodicamente la tentazione di usare gli speed mi viene. Infatti si ha una resa migliore in salita, però mi fanno paura nelle emergenze… è vero che si sganciano subito, però mi è capitato più di una volta è più di due, di fare appena appena in tempo a metter giù il piede con i flat… avessi avuto gli speed “ciao”.

Sent from my iPhone using MTB-Forum mobile app

Cosa sarebbero gli "speed"?
SPD forse?

.ab.
.ab.
Ci voleva proprio un argomento nuovo…. :-)
Banana667
Banana667
Per il mio modo di girare, flat.
Non nego che specialmente all’inizio sui salti o sul tecnico qualche volta i piedi si siano staccati dal pedale o scivolati… Un paio di volte i pedali mi han massacrato la caviglia ( e infatti sulla destra ho la cicatrice sia davanti che dietro al polpaccio ) tant’è che per almeno un annetto mettevo sempre le ginocchiere col parastinchi. Ora ormai son mesi che non le sto usando, di perdere il pedale sui salti per fortuna non mi capita praticamente più. E anche sul tecnico ho imparato ad "aggiustarmi" più in fretta. Non credo che proverò mai gli spd, perlomeno non utilizzando la MTB in questo modo, fatico a vederne i vantaggi. Preferisco pedalare peggio ma avere più mobilità.
Vinmasterpiece
Vinmasterpiece
Flat sull’enduro, non mi sento ancora abbastanza confidente, e egg beater sull’xc
T
Trez86
se c’è da pedalare molto spd, altrimenti flat.
ogni tanto fa bene tornare ad usare i flat per non perdere la tecnica, con gli agganci rapidi si tende a non usare la caviglia ed il polpaccio. mentre con i pedali flat invece devi spingere sul pedale per restare attaccato.
M
mrcbzo83
Tra i "ganci" shimano e crank, quali sono meglio? Cosa cambia?
Vinmasterpiece
Vinmasterpiece
Secondo me è del tutto soggettivo, io ho provato gli XT (SPD) sulla bici da XT ma non sono mai riuscito a trovare il giusto feeling con la regolazione della molla, mentre invece con gli eggbeater mi trovo benissimo, di comparazioni ne trovi migliaia ma secondo me l’unica è provarli
Hot
Hot
Tra i "ganci" shimano e crank, quali sono meglio? Cosa cambia?

Se ne potrebbe parlare per settimane e troverai chi è favorevole a un sistema e chi all’altro.

Ti dico la mia. Non è il "verbo", ma soltanto la mia personale esperienza
Ho usato vari modelli di pedali CB… ma non mi sono trovato bene.
Non hai mai un feedback di quando ti agganci. Non sai se sei agganciato oppure no.
Quando vuoi sganciarti a volte hai dei seri problemi a farlo. E se è una situazione difficile ti trovi nei guai.
I pedali non hanno regolazioni. Le uniche possibili dipendono dal montaggio delle tacchette stesse sulle scarpe.
Le tacchette sono in ottone e si consumano talmente in fretta che non fai in tempo ad abituarti al progressivo peggioramento (aggancio) o miglioramento (sgancio), che devi sostituirle.
In conclusione: non si agganciano quando vorresti, o perlomeno non ne sei mai sicuro.
Non si sganciano quando ti servirebbe. E picchi il muso.

SPD tutta la vita

O meglio i flat, piuttosto

M
mrcbzo83
Se ne potrebbe parlare per settimane e troverai chi è favorevole a un sistema e chi all’altro.

Ti dico la mia. Non è il "verbo", ma soltanto la mia personale esperienza
Ho usato vari modelli di pedali CB… ma non mi sono trovato bene.
Non hai mai un feedback di quando ti agganci. Non sai se sei agganciato oppure no.
Quando vuoi sganciarti a volte hai dei seri problemi a farlo. E se è una situazione difficile ti trovi nei guai.
I pedali non hanno regolazioni. Le uniche possibili dipendono dal montaggio delle tacchette stesse sulle scarpe.
Le tacchette sono in ottone e si consumano talmente in fretta che non fai in tempo ad abituarti al progressivo peggioramento (aggancio) o miglioramento (sgancio), che devi sostituirle.
In conclusione: non si agganciano quando vorresti, o perlomeno non ne sei mai sicuro.
Non si sganciano quando ti servirebbe. E picchi il muso.

SPD tutta la vita

O meglio i flat, piuttosto

Ammazza che porcata.. Mi sa che mi tengo stretto i shimano!!

Vinmasterpiece
Vinmasterpiece
Secondo me è del tutto soggettivo, io ho provato gli XT (SPD) sulla bici da XT ma non sono mai riuscito a trovare il giusto feeling con la regolazione della molla, mentre invece con gli eggbeater mi trovo benissimo, di comparazioni ne trovi migliaia ma secondo me l’unica è provarli
Offroad93
Offroad93
…si, vedo i miei compagni che hanno questo tipo di confidenza con gli speed… anche sullo scassato sul ghiaccio, mi vengono i brividi solo a vederli.

Sent from my iPhone using MTB-Forum mobile app

Ma secondo me è proprio sullo scassato veloce che si apprezzano i vantaggi di un spd, infatti quando vado in park li metto su. Certo come dicono altri con l’spd diventi un po’ pigro e non lavori bene di caviglia, infatti io alterno flat ed spd, come alterno front e full.

fafnir
fafnir
Ammazza che porcata.. Mi sa che mi tengo stretto i shimano!!

Se fossero una porcata non li userebbe piu nessuno, come ha detto @Hot è la sua opinione personale.

fafnir
fafnir
Leggendo i commenti sembra che ci siano principalmente due tipi di ciclista, quello che ha imparato ad usare gli attacchi e quello che non ha imparato/non vuole imparare per pigrizia o paura di cadere o mancanza di tecnica.

Gli svantaggi degli attacchi sono praticamente tutti riconducibili a rischi di caduta fantozziana, altri svantaggi non ce ne sono salvo forse se fate freestyle nei salti per lavoro (e non credo sia il caso del forumendolo medio).
Quindi si tratta principalmente di paure, spesso infondate, derivanti da pregiudizi o da poca voglia di imparare, raramente è una scelta tecnica.
I vantaggi sul veloce scassato, sui salti, in pedalata sono enormi. Forse potrei dire che in curva la posizione del piede è limitata, ma è piu un difetto di shimano perché con Crank brothers il piede è molto più libero di muoversi rimanendo attaccato.
Senza offesa per nessuno, mi è sembrato cosi.

pk71
pk71
I Fiat li perdi sullo scassato quando non tieni una corretta posizione dei piedi che deriva dall’utilizzo degli attacchi che, almeno per esperienza personale, ti concedono di tenere le punte dei piedi basse e forzare in avanti con il piede, posizione che con i Fiat ti dimentichi subito dopo aver lasciato copiose tracce generiche sui pin.
pk71
pk71
I Fiat li perdi sullo scassato quando non tieni una corretta posizione dei piedi che deriva dall’utilizzo degli attacchi che, almeno per esperienza personale, ti concedono di tenere le punte dei piedi basse e forzare in avanti con il piede, posizione che con i Fiat ti dimentichi subito dopo aver lasciato copiose tracce generiche sui pin.
Andrea#11
Andrea#11
Leggendo i commenti sembra che ci siano principalmente due tipi di ciclista, quello che ha imparato ad usare gli attacchi e quello che non ha imparato/non vuole imparare per pigrizia o paura di cadere o mancanza di tecnica.

Gli svantaggi degli attacchi sono praticamente tutti riconducibili a rischi di caduta fantozziana, altri svantaggi non ce ne sono salvo forse se fate freestyle nei salti per lavoro (e non credo sia il caso del forumendolo medio).
Quindi si tratta principalmente di paure, spesso infondate, derivanti da pregiudizi o da poca voglia di imparare, raramente è una scelta tecnica.
I vantaggi sul veloce scassato, sui salti, in pedalata sono enormi. Forse potrei dire che in curva la posizione del piede è limitata, ma è piu un difetto di shimano perché con Crank brothers il piede è molto più libero di muoversi rimanendo attaccato.
Senza offesa per nessuno, mi è sembrato cosi.

Gli unici vantaggi che hanno gli spd sono su scassato veloce e pedalata con bici da xc.
Tutto il resto è noia…
Io ho iniziato ad andare in bici con gli spd ed ho sbagliato perché la tecnica la si impara con i flat.
In tutte le discipline dove si fanno salti, bmx, freeride, slope e dirt i pedali giusti sono i flat.
Non esiste che sui salti siano meglio gli spd.
Per saltare bene ci vuole la tecnica da parte del biker; lo sto sperimentando su me stesso.

Sent from my iPhone using MTB-Forum mobile app

frenco
frenco
fafnir
fafnir
Gli unici vantaggi che hanno gli spd sono su scassato veloce e pedalata con bici da xc.
Tutto il resto è noia…
Io ho iniziato ad andare in bici con gli spd ed ho sbagliato perché la tecnica la si impara con i flat.
In tutte le discipline dove si fanno salti, bmx, freeride, slope e dirt i pedali giusti sono i flat.
Non esiste che sui salti siano meglio gli spd.
Per saltare bene ci vuole la tecnica da parte del biker; lo sto sperimentando su me stesso.

Sent from my iPhone using MTB-Forum mobile app

Ok ma non sono vantaggi, se sai la tecnica salti uguale con tutti e due. Escludendo acrobazie che dubito facciano in molti qui dentro.
La differenza è che coi flat quando sei stanco di gambe puoi perdere i pedali.
Riguardo alla pedalata e lo scassato hai detto poco, 80% di giro si passa in salita e il miglioramento è netto con gli attacchi.
Lo scassato veloce è il momento piu pericoloso dove perdere un pedale.

Banana667
Banana667

fafnir ha scritto: Leggendo i commenti sembra che ci siano principalmente due tipi di ciclista, quello che ha imparato ad usare gli attacchi e quello che non ha imparato/non vuole imparare per pigrizia o paura di cadere o mancanza di tecnica. Gli svantaggi degli attacchi sono praticamente tutti riconducibili a rischi di caduta fantozziana, altri svantaggi non ce ne sono salvo forse se fate freestyle nei salti per lavoro (e non credo sia il caso del forumendolo medio). Quindi si tratta principalmente di paure, spesso infondate, derivanti da pregiudizi o da poca voglia di imparare, raramente è una scelta tecnica. I vantaggi sul veloce scassato, sui salti, in pedalata sono enormi. Forse potrei dire che in curva la posizione del piede è limitata, ma è piu un difetto di shimano perché con Crank brothers il piede è molto più libero di muoversi rimanendo attaccato. Senza offesa per nessuno, mi è sembrato cosi. Clicca per allargare… Mmmh, onestamente questa volta non son d’accordo. Fosse vero userebbero tutti i clip in tutte le discipline. Poi mi è capitato di vedere qualcuno saltare coi clip credendo di saltare bene. I pedali mettevano una pezza sulla sua tecnica imbarazzante, ma ha avuto il coraggio di chiederci come facevamo a saltare coi flat … Lasciamo stare. Il discorso sull’amatore invece te lo posso girare al contrario: che bisogno ha uno che non fa agonismo di avere i presunti vantaggi che elenchi (di cui personalmente riconosco solo quello in pedalata) rinunciando appunto a sicurezza (vera o… Read more »

Andrea#11
Andrea#11
Ok ma non sono vantaggi, se sai la tecnica salti uguale con tutti e due.
La differenza è che coi flat, quando sei stanco di gambe puoi perdere i pedali.
Riguardo alla pedalata e lo scassato hai detto poco, 80% di giro si passa in salita.
Lo scassato è il punto piu pericoloso dove perdere un pedale.

Se si ha tecnica, lo scassato veloce si fa anche con i flat; bisogna aver voglia di imparare e migliorarsi.

Sent from my iPhone using MTB-Forum mobile app

Banana667
Banana667
Poi ci sta che chi vuole il massimo come velocità, contro il tempo ecc. rinunci a un po di mobilità e metta in conto magari di potersi fare più male in un eventuale caduta scelga lo sgancio rapido. Come chi fa la coppa del mondo. In tal caso allora stai anche basso sui salti per risparmiare tempo ecc. ecc.
Boh, secondo me uno fa un po quello che vuole, ma non penso sia per paura o tecnica, ma per comodità e basta.
fafnir
fafnir

Banana667 ha scritto: Mmmh, onestamente questa volta non son d’accordo. Fosse vero userebbero tutti i clip in tutte le discipline. Poi mi è capitato di vedere qualcuno saltare coi clip credendo di saltare bene. I pedali mettevano una pezza sulla sua tecnica imbarazzante, ma ha avuto il coraggio di chiederci come facevamo a saltare coi flat … Lasciamo stare. Il discorso sull’amatore invece te lo posso girare al contrario: che bisogno ha uno che non fa agonismo di avere i presunti vantaggi che elenchi (di cui personalmente riconosco solo quello in pedalata) rinunciando appunto a sicurezza (vera o presunta solo psicologica) e mobilità ? Uno che quando scende salta il più possibile e che non va contro il cronometro secondo me è difficile che scelga gli spd. Ovviamente è solo un opinione, anche se credo sia la più diffusa, perlomeno guardandomi attorno rispetto alla gente che incontro nei giri e a che disciplina della mtb praticano (e anche in quale maniera). Clicca per allargare… Come detto sopra, con spd puoi saltare bene esattamente come con i flat, solo che se salti male per stanchezza, errore o incapacità è piu facile che lo fai lo stesso senza problemi. È proprio la maggior sicurezza secondo me il vantaggio in discesa. I flat sono piu sicuri solo da fermo o quasi, per evitare le cadute fantozziane che comunque con la pratica non esistono. Con le cadute in velocità non cambia nulla si sganciano da soli, non vedo maggior sicurezza sui flat. Non mi… Read more »

Andrea#11
Andrea#11
Come detto sopra, con spd puoi saltare bene esattamente come con i flat, solo che se salti male per stanchezza, errore o incapacità è piu facile che lo fai lo stesso senza problemi.
È proprio la maggior sicurezza secondo me il vantaggio in discesa.
I flat sono piu sicuri solo da fermo o quasi, per evitare le cadute fantozziane che comunque con la pratica non esistono.
Con le cadute in velocità non cambia nulla si sganciano da soli, non vedo maggior sicurezza sui flat.
Non mi sono mai trovato per terra agganciato e di tuoni ne ho fatti parecchi.

Quando atterri male da un salto o come dici te, quando sei stanco, secondo me meglio i flat; si riesce a recuperare un eventuale caduta.
Anche in discesa con i flat quando si sta per cadere si riesce ad evitare qualche caduta.

Sent from my iPhone using MTB-Forum mobile app

Tc70
Tc70
Scusate però,ma quando si è stanchi e o poco lucidi,non è che con flat o spd si possa evitare la caduta di un salto…si è col [email protected] a terra al 100%…e se non sono 100, al 99,9% lascio quello 0.1 ad una dose di [email protected] che non guasta mai…o no? Personalmente se son stanco o poco lucido,evito di far salti e mi porto a casa le gambe intere…
fitzcarraldo358
fitzcarraldo358

fafnir ha scritto: Leggendo i commenti sembra che ci siano principalmente due tipi di ciclista, quello che ha imparato ad usare gli attacchi e quello che non ha imparato/non vuole imparare per pigrizia o paura di cadere o mancanza di tecnica. Gli svantaggi degli attacchi sono praticamente tutti riconducibili a rischi di caduta fantozziana, altri svantaggi non ce ne sono salvo forse se fate freestyle nei salti per lavoro (e non credo sia il caso del forumendolo medio). Quindi si tratta principalmente di paure, spesso infondate, derivanti da pregiudizi o da poca voglia di imparare, raramente è una scelta tecnica. I vantaggi sul veloce scassato, sui salti, in pedalata sono enormi. Forse potrei dire che in curva la posizione del piede è limitata, ma è piu un difetto di shimano perché con Crank brothers il piede è molto più libero di muoversi rimanendo attaccato. Senza offesa per nessuno, mi è sembrato cosi. Clicca per allargare… io ho iniziato con gli attacchi, da ragazzino prima su su strada, poi mtb. da grande ho voluto provare i flat, non certo per un vantaggio di sicurezza (che anzi avevo sicuramente di più da agganciato), ma fondamentalmente perchè agganciare un pedale in una fase tecnica di discesa è praticamente impossibile (devi per forza portare una pedivella a ore 6, per dirne una, oppure appoggiare il sedere in sella) e tenere il piede sganciato su un pedale automatico anche se ha una piattaforma non è il massimo. Direte, e perchè devi trovarti con un piede… Read more »

Marco Toniolo
Come detto sopra, con spd puoi saltare bene esattamente come con i flat, solo che se salti male per stanchezza, errore o incapacità è piu facile che lo fai lo stesso senza problemi.
È proprio la maggior sicurezza secondo me il vantaggio in discesa.
I flat sono piu sicuri solo da fermo o quasi, per evitare le cadute fantozziane che comunque con la pratica non esistono.
Con le cadute in velocità non cambia nulla si sganciano da soli, non vedo maggior sicurezza sui flat.
Non mi sono mai trovato per terra agganciato e di tuoni ne ho fatti parecchi.

Condivido in toto. Una volta che ci si abitua non si nota neanche più quando ci si sgancia.

robydr
robydr
Io uso entrambi,se vado in park uso flat e fiveten per il resto agganci(time atac mx e scarpe Northwave con suola carrarmato)
Spesso con attacchi in certe discese che mi mettono in difficoltà sgancio e scendo col piede appoggiato e la combinazione pedali scarpe devo dire che fa molto grip..dopo vari acquisti penso di aver trovato una buona soluzione.
Coi flat in park ultimamente ho perso spesso l appoggio e ho preso delle legnate pazzesche oltre a rischiare di cadere..sto rivalutando molto gli agganci anche in park..per non dire che i flat in salita sono impedalabili,anche se in alcuni passaggi tecnici lenti sono stati molto d aiuto a non cadere.

Sent from my MYA-L11 using MTB-Forum mobile app

Andrea#11
Andrea#11
Chissà Sam Hill cosa ne pensa…

Sent from my iPhone using MTB-MAG.com

Marco Toniolo
Chissà Sam Hill cosa ne pensa…

Sent from my iPhone using MTB-MAG.com

chissà cosa ne pensa Loic Bruni :°°(:

Banana667
Banana667
Chissà cosa ne pensa Brendan Fairclough ( giusto per citare uno che a parte la dhwc fa anche freeride… ).
Se facciamo così possiamo continuare all’infinito :))):
Hot
Hot
Ma alla fin fine cosa ci interessa cosa pensano questi signori?
Loro lo fanno di mestiere
fafnir
fafnir
Andrea#11
Andrea#11

Per quelli capaci come lui si.
Qua nel forum 90% sono fermi.

Sent from my iPhone using MTB-Forum mobile app

mirko_jimbho84
mirko_jimbho84
Il mio stesso pensiero, ma non volevo anticipare la risposta ;-)

non so che pedali avesse sinceramente

ant
ant
SPD da sempre (ma con tacchette SH56 e molle quasi al minimo): nei percorsi a mio agio una meraviglia, nei percorsi AM dove sono al limite delle mie capacità sto pensando di passare ai flat: non tanto per le cadute o zampate (in quelle mi sono sempre sganciato senza pensarci) quanto per le ripartenze: sul tecnico – a vista – capita che mi fermo a studiare il passaggio e poi quei due secondi persi a riagganciare mentre riparti mmm…

Dopo le vacanze provo i flat con scarpe adatte.

Hot
Hot
quei due secondi persi a riagganciare mentre riparti mmm…

Certo che se stai facendo una gara due secondi sono un bella perdita di tempo :-)
Se hai un telescopico prova ad abbassarlo, aiuta parecchio a ripartire in salita

ant
ant
Certo che se stai facendo una gara due secondi sono un bella perdita di tempo :-)
Se hai un telescopico prova ad abbassarlo, aiuta parecchio a ripartire in salita

Ahahahah! Grazie della fiducia ma intendevo un’altra cosa…
Mi riferivo in realtà alla discesa (quando sono al limite, per me ovvio) ed i due secondi non sono un problema di cronometro quanto di concentrazione, la frazione persa ad agganciare a volte non mi fa affrontare il passaggio al meglio.

Offroad93
Offroad93
Ahahahah! Grazie della fiducia ma intendevo un’altra cosa…
Mi riferivo in realtà alla discesa (quando sono al limite, per me ovvio) ed i due secondi non sono un problema di cronometro quanto di concentrazione, la frazione persa ad agganciare a volte non mi fa affrontare il passaggio al meglio.

Esatto io proprio come te sono passato ai flat proprio perché riagganciare prima di un tratto tecnico era sempre un gran problema, infatti ora mi trovo da dio e mi fermo tutte le volte che voglio.

Y
yzer75
A sgancio rapido da quando mi son abituato mi sento più sicuro!!!
ciupercio
ciupercio
spd sempre e comunque ma con tacchette sh56
Burìk
Burìk
8 pagine, ed è di nuovo 1990 :il-saggi: :mrgreen:

Concordo con chi afferma che le scarpe per flat mediamente facciano schifo. Io a parte percorsi dove è necessario portage sto usando queste da skate e ho perso il ricordo dell’ultima volta che mi è sfuggito il pedale, sei incollato https://www.amazon.it/Diadora-Waxed-Scarpe-Low-Top-Unisex/dp/B01N24KWRF/

Andrea#11
Andrea#11
8 pagine, ed è di nuovo 1990 :il-saggi: :mrgreen:

Concordo con chi afferma che le scarpe per flat mediamente facciano schifo. Io a parte percorsi dove è necessario portage sto usando queste da skate e ho perso il ricordo dell’ultima volta che mi è sfuggito il pedale, sei incollato https://www.amazon.it/dp/B01N24KWRF/?tag=mmc08-21

Le vans e le five ten non fanno schifo; certo è che prima di lamentarsi bisogna imparare ad usarle.

Sent from my iPhone using MTB-Forum mobile app

Hot
Hot
Le vans e le five ten non fanno schifo; certo è che prima di lamentarsi bisogna imparare ad usarle.

Sent from my iPhone using MTB-Forum mobile app

Le five ten, sebbene esteticamente discutibili, hanno certamente un grip impareggiabile sui pedali flat, grazie alle caratteristiche della suola.
Ma questo è anche il loro grosso limite.
Appena si mette giù un piede, magari sul fango, si pattina come al palazzo del ghiaccio ;-)

Non si tratta di curva di apprendimento, quindi, ma piuttosto di scarpe dalla suola quasi liscia