Perché odio il center lock

260
YouTube video

 

Il center lock ha un problema fondamentale: se si svita quando si è in giro, non c’è modo di serrarlo, e non è ridondante come il serraggio dei dischi a sei viti. È un difetto fondamentale e critico. Possiamo stare qui a discutere all’infinito su coppie di serraggio, frenafiletti, grasso, ecc., ma non è questo il punto.

Il principio su cui si basa la mtb è il poter risolvere i problemi tecnici su sentiero, per poter tornare a casa anche se si è distanti 30 km dal primo paese. Serie sterzo, manubrio, pedivelle, pedali, gomme, raggi: sono tutti basati su questo principio, così come le 6 viti dei freni a disco. Il CL no. Se si svita (e si svita, vuoi per tolleranze, adattatori o smollamenti vari), il disco è lasco e non c’è più niente da fare.

Quando si usavano i QR la ghiera si chiudeva con la stessa chiave della cassetta, che personalmente ho nel multitool EDC di One Up perché serve anche a precaricare la serie sterzo. Con l’evolversi dei perni, il CL è passato alla chiave attuale, che non esiste su nessun multitool. Probabilmente questo è stato il passo chiave che l’ha tolto dal principio di “riparazione sul trail” di cui parlavo prima.

Quali sono le vostre esperienze a riguardo?

 

Commenti

  1. Barons:

    Ma stai scherzando... che me ne frega, è bello confrontarsi, riporto la mia esperienza e visto che i CL li ho è li uso facendone dh quindi stressandoli per bene mi sembra giusto dirlo, ho anche scritto che sulla bici di mio figlio si sono svitati in park, solo anteriore, ma probabilmente non hai letto il mio messaggio nostante ti avessi citato e dicendo che in quelli mancava la rondella zigrinata e si svitarono per quello, nel video si vede chiaramente che hai sbagliato la sequenza di montaggio e capita e così certo ti creano problemi... Uno che non capisce molto di meccanica e segue quel video di certo resta a piedi e odierà i CL
    ti posso fare la stessa osservazione, cioé che non leggi o ascolti, infatti il CL che ha mollato due giorni fa era di una gravel, non della bici in video che era lì solo per il filmato. Inoltre CL e disco erano già stati allentati e rimossi per fare i close up, quindi la sequenza dell'adattotore conta come il 2 di picche.
    Infine, il video è stato modificato proprio per ovviare a queste osservazioni. Così ora i CL potranno tutti smollarsi senza dare la colpa a me.
  2. shrubber83:

    ok... ma questo vale per mille altre cose... tu ora stai usando l'AXS se non erro... me lo sono preso anche io perchè lo ritengo veramente fantastico come cambio. ma anche questo se succede qualcosa, la vedo dura sistemare qualcosa se sei su sentiero.
    il detto "ciò che non c'è, non si può rompere" è verissimo. allora a questo punto giri con una rigida a scatto fisso e via...

    capisco che il 6 fori si può stringere su sentiero, ma mi sembra strano che una volta serrato a 40nm il centerlock si possa svitare. a me non è mai successo (ovviamente il singolo non è statistica valida)... ma non mi si sono mai allentati nemmeno i sei fori
    Non era avvitato a 40 Nm tutto li, purtroppo chi monta delle volte salta dei passaggi
  3. FOF:

    L’unico vero obiettivo dell’articolo (si dice così? o devo usare qualche diminutivo anglico?) è raggiunto: 130 commenti. Dai che va bene tutto adesso!
Storia precedente

Sulle Dolomiti per combattere la distrofia

Storia successiva

Noga Korem vittima di uno sfortunato incidente

Gli ultimi articoli in Tech Corner