GT bikes 2013

GT bikes 2013

#GT

09/07/2012
Whatsapp
09/07/2012

Lo splendido meteo di questi giorni alle 2 Alpes fa da sfondo alla presentazione della gamma 2013 di GT.

GT da sempre è una casa che utilizza la strategia del “squadra vincente non si cambia”,e preferisce affinare negli anni le proprie soluzione piuttosto che stravolgerle o presentarne di radicalmente nuove ogni anno.
Su tutto il sistema I-drive, il brevetto proprietario che ormai ha compiuto 15 anni e continua a far buona prova di se su tutta la gamma di full-suspended della casa americana.

Le novità per la prossima gamma sono limitate quindi ad un dogbone dell’I-drive in carbonio nei modelli dello stesso materiale. I-drive i cui snodi hanno ora un sistema di serraggio identico a quello delle serie sterzo e non più dei movimenti centrali a perno passante.
Questo per rendere estremamente facile la manutenzione e la reperibilità dei cuscinetti di ricambio.
Della facilità di manutenzione ne ha dato buona prova Marc Maurisson, meccanico del Team Atherton, che con 2 brugole in 5 minuti a smontato e rimontato tutto, sottolineando continuamente la praticità e la facilità di manutenzione di questo sistema. Cosa evidentemente apprezzata da uno come lui che lo fa più volte al giorno.

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=175582&s=576[/img]

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=175583&s=576[/img]

le varie tipologie di bici sono state presentate in numerosi modelli dando una grande completezza di gamma. Per ogni tipo di bici sono disponibili montaggi e versioni dal quasi entry-level al top di gamma.

Come per esempio la Fury, il modello gravity, che è disponibile in 3 versioni alluminio e 2 in carbonio, compresa la WorldCup replica di quella usata dagli Atherton. Con prezzi che vanno da circa (sono in definizione) 2000 a 7000eu.

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=175572&s=576[/img]

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=175575&s=576[/img]

Una differenza interessante tra i modelli della Fury in alu e quelli carbonio sta anche nelle geometrie leggermente differenti. I modelli in alu hanno un angolo di sterzo non regolabile e già leggermente più chiuso ed un passo leggermente più corto per rendere la bici più “facile” e maneggevole. Mentre i modelli in carbonio sono disegnati per essere vere macchine da gara senza compromessi, adatte quindi a piloti esperti.

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=175593&s=576[/img]

Il segmento Xc-Trail è ormai completamente 29er. Offrendo la scelta tra i modelli xc-race con la venerabile Zaskar front, la Zaskar full da 100mm, la Sensor e due novità: una è la riedizione della Xizang, front in titanio, non ancora disponibile pero’; e l’altra è la Kashmir, una 29er in acciaio con possibilità di essere montata singlespeed grazie ai forcellini regolabili, e con una geometria più votata al trail che al xc.
Quest’ultima verrà offerta in due versioni a prezzi interessanti per il rapporto montaggio/prezzo.

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=175597&s=576[/img]

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=175598&s=576[/img]

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=175578&s=576[/img]

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=175580&s=576[/img]

Nel comparto 26′ resta come full la versione Hans Rey, montata “replica” come quella usata da Hans, con grafiche che ne celebrano i mille (o forse più) viaggi intorno al mondo. Una parte dei proventi di ogni bici venduta andranno all’associazione Wheels4Life, progetto a cui Rey tiene molto.

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=175584&s=576[/img]

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=175586&s=576[/img]

Infine la nuova Force, modello da enduro, che sostituisce anche la Sanction. Anche lei declinata in 3 versioni alu e 3 versioni carbonio con montaggi che coprono tutte le esigenze e soprattutto tutte le tasche.

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=175567&s=576[/img]

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=175566&s=576[/img]

Ultima novità, non ancora pronta e quindi che verrà presentata ad Eurobike, La Bomba, una bici MTBMX, a metà tra mtb e bmx per dirt jump&c.

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=175957&s=576[/img]

Altre foto qui.

#GT