Scegliere la taglia giusta di una bici con geometrie moderne

Scegliere la taglia giusta di una bici con geometrie moderne

22/10/2019
Whatsapp
22/10/2019

 

Oggi vediamo come un angolo sella verticale, presente nella maggior parte delle nuove mountain bike con geometrie moderne, possa influenzare la scelta della giusta taglia ed impariamo ad usare due parametri fondamentali: il reach e lo stack. Articolo scritto qui.

Vi potrà interessare anche il video sulla scelta della taglia giusta:

 

In collaborazione con http://www.bikelabtorino.com/
Se non lo avete ancora fatto iscrivetevi al nostro canale Youtube!

 

Commenti

  1. Superfetz:

    No no, taglia L! Considera che però non arrivavo comunque ai canonici 8cm di arretramento nemmeno con il reggisella arretrato!
    Qualcosa non ritorna però...
    Sei più basso di me, hai un cavallo più alto e usi uno stem di 3 cm più lungo, credo sia impossibile che ti trovi bene nel guidato...
    Come arretramento non vorrei che non prendi bene il riferimento del centro anatomico perché avere 8 cm dal mc credo che ti servirebbe un angolo piantone da 71/72 gradi...
    Controlla bene!
  2. @Superfetz il grip in salita non mi è mai mancato nei due assetti, ho dovuto gonfiare un pochino di più l'ammortizzatore ma è ovvio perché il peso si è spostato dietro... monti il comando a tre posizioni?
  3. una domanda da neofita: il biomeccanico ti regola per pedalare sul piano od in salita? e se ti regola per il piano, le stesse misure come fanno ad essere efficienti in salita? grz in anticipo a chi mi risponderà