Scegliere la taglia giusta di una bici con geometrie moderne

Scegliere la taglia giusta di una bici con geometrie moderne

Daniel Naftali, 22/10/2019
Whatsapp
Daniel Naftali, 22/10/2019

 

Oggi vediamo come un angolo sella verticale, presente nella maggior parte delle nuove mountain bike con geometrie moderne, possa influenzare la scelta della giusta taglia ed impariamo ad usare due parametri fondamentali: il reach e lo stack. Articolo scritto qui.

Vi potrà interessare anche il video sulla scelta della taglia giusta:

 

In collaborazione con http://www.bikelabtorino.com/
Se non lo avete ancora fatto iscrivetevi al nostro canale Youtube!

 

Commenti

  1. Oggi guardavo una Mondraker 26 caricata sul tetto di un'auto, ho visto scendere il tizio ed era alto quanto me.. il reach a occhio sarà stato venti centimetri in meno della mia!
  2. Superfetz:

    Mi intrometto nei commenti per chiedere lumi riguardo le geometrie moderne, sono 178 con cavallo 87 e pedalo a 77cm circa, secondo tutte le visite biomeccaniche fatte con diverso tecnici nel corso degli anni, il mio arretramento dovrebbe essere di circa 8cm da MC a punta sella, senza pensarci troppo ho acquistato una full da XC moderna con angolo sella 75° e angolo sterzo 69°, ovviamente ottenere un arretramento di circa 8cm è impossibile e sopratutto non redditizio in salita, in questi casi voi come vi comportate?!?!
    Io dopo aver fatto alcune prove con reggisella arretrato, vari attacchi manubrio ecc ho deciso di recarmi per l'ennesima volta da un biomeccanico.... La risposta è stata che ho sbagliato tipologia di bici.....
    Detta così sembra un poco una str***zata! In sostanza, il bio meccanico ti dice: puoi pedalare qualunque bici, purchè sia quella che ho definito io!!...come Henry Ford, che ti vendeva la model T di qualunque colore, purchè nera!
    Forse il biocoso dovrebbe aggiornarsi un po'...
  3. Concordo pienamente con te! Secondo me è schematizzato con il suo software, il computer di c’è così e così deve essere!