Scott Spark 2012: official launch

Scott Spark 2012: official launch

David Roilo, 14/06/2011
Whatsapp
David Roilo, 14/06/2011

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/albums/6374/thumbs_576/17006.jpg[/img]

 

Il lancio ufficiale è avvenuto la scorsa settimana a Massa Vecchia. E’ online un microsito interamente dedicato alla nuova Spark, ma anticipiamo qui qualche punto saliente.

Come già avevamo anticipato nell’altro topic, la bici è stata ridisegnata completamente, anche se il nome resta lo stesso.
Il telaio è stato costruito con la tecnologia IMPP5. Ciò significa che tubo sterzo, orizzontale, obliquo, piantone e scatola del movimento centrale sono stati uniti e vengono prodotti tutti in un solo passo. Il tubo sterzo è conico per maggiore rigidità e quindi percisione e controllo.

Scatola del movimento centrale e fulcro principale della sospensione sono stampati in un pezzo unico e per il movimento si usa lo standard BB92, sempre per incrementare la rigidità.

I fulcri della sospensione sono maggiorati in diametro. Questo permette di gestiregl carichi e sollecitazioni e, nuovamente, di incrementare la rigidità laterale del telaio. Adesso le dimensioni degli assi dei perni sono uguali a quelle della sorella Genius LT.

Per risparmiare peso sull’hardware, al posteriore l’attacco freno è post mount. Questo standard, secondo Scott, diminuisce inoltre il carico che il freno applica ai foderi.


 

La seconda generazione dell’ammortizzatore Nude si propone di guadagnare in prestazioni e tecnologia restando leggera. Funziona solo con il sistema Twinloc e chiaramente equipaggerà sia la versione 26″ che quella 29″. Il Twinloc è un sistema di variazione dell’escursione, simultanea tra ruota anteriore e posteriore e con comando remoto al manubrio. A questo scopo, la forcella RockShox DNA3 è stata sviluppata esclusivamente per Scott. Le escursioni sono:

Spark 26” 0-85-120mm

Spark 29” 0-70-100mm

Come per la Genius LT, anche la nuova Spark offrirà un sistema per variare le geometria. Agendo sull’ancoraggio dell’ammortizzatore, si possono variare l’altezza del movimento centrale di 7mm e l’angolo sterzo di mezzo grado. Nessun’altra bici da XC/marathon offre una simile regolazione.

 

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/albums/6374/thumbs_576/17004.jpg[/img]

 

 

Fatemi pure qualunque domanda vi salti in mente, cercherò di rispondervi in fretta!

 

POTRESTI ESSERTI PERSO