Bianchi, le novità 2012

Bianchi, le novità 2012

xtrncpb, 15/06/2011
Whatsapp
xtrncpb, 15/06/2011

Nella splendida cornice del Castello di Clanezzo (BG) in occasione del “Press Event” Bianchi del 14 e 15 giugno, sono state presentate a una cinquantina di giornalisti provenienti da 13 nazioni le novità della Casa di Treviglio per la prossima stagione.
La più altisonante si chiama Methanol 29 SL, ancora allo stadio prototipale, il cui telaio in carbonio ispirato alla omologa 26 si annuncia estremamente compatto, vicinissimo alle quote della sorellina più piccola.

Il modello esposto, per quanto possa sembrare finito e pronto per essere pedalato, era in realtà frutto di un abile assemblaggio di tanti piccoli pezzetti di plastica, della dimensione di pochi mm fino a 20 cm, incollati tra loro e poi ricoperti dallo strato di vernice.
La Methanol 29 SL sta ancora attraversando infatti una fase di rifinitura degli ultimi dettagli, anche se la forma è quella che potete vedere anche voi. I tecnici stanno lavorando a una riduzione di peso, il cui target è fissato a 1.200 grammi per la misura media.
Ovviamente la 29 SL eredita il codice genetico della tecnologia utilizzata per la 26 SL.
Quindi carbonio Toray ad alto modulo con tre differenti trame (40T-30T-T700) e finitura unidirezionale, tubazioni di tipo TWT “Triple Wall Tube” per orizzontale e obliquo (monoscocca senza giunzioni con materiale posizionato in modo da formare tre pareti sottili), ERC Embedded Reinforcement Construction (nervature di rinforzo integrate nella struttura di carbonio della zona sterzo e movimento centrale), T-NET protection (rete in titanio posizionata in fase di stampaggio nella parte inferiore del tubo obliquo, per proteggerlo dall’impatto con sassi e detriti scagliati dalla ruota anteriore), reggisella integrato, tubo sterzo conico 1.5″-1.1/8″, movimento centrale BB Press Fit 30 per scatola da 73 mm, forcellini in carbonio con adattatore integrato post mount da 160 mm, foderi posteriori bassi asimmetrici, foderi posteriori oblilqui sagomati a “S” per meglio assorbire le sollecitazioni verticali, fermaguaina in carbonio, piastrina antirisucchio in alluminio sul fodero basso destro nella zona del movimento centrale, possibilità di tagliare il canotto reggisella integrato per utilizzare un normale reggisella da 31.6 mm (kit per il taglio disponibile separatamente).

[IMG]http://fotoalbum.mtb-forum.it/albums/3694/thumbs_200/17214.jpg[/IMG] [IMG]http://fotoalbum.mtb-forum.it/albums/3694/thumbs_200/17210.jpg[/IMG] [IMG]http://fotoalbum.mtb-forum.it/albums/3694/thumbs_200/17215.jpg[/IMG] [IMG]http://fotoalbum.mtb-forum.it/albums/3694/thumbs_200/17211.jpg[/IMG]
Peculiarità di questa 29 SL sono i foderi bassi del carro posteriore, realizzati asimmetricamente. In tal modo i tecnici Bianchi sono riusciti a ottenere un triangolo posteriore più compatto e reattivo, che offre inoltre l’indubbio vantaggio di esser compatibile con un ampio assortimento di guarniture e deragliatori anteriori. Un valore aggiunto che saprà soddisfare anche gli utenti più esigenti.
[IMG]http://fotoalbum.mtb-forum.it/albums/3694/thumbs_200/17213.jpg[/IMG] [IMG]http://fotoalbum.mtb-forum.it/albums/3694/thumbs_200/17216.jpg[/IMG] [IMG]http://fotoalbum.mtb-forum.it/albums/3694/thumbs_200/17220.jpg[/IMG] [IMG]http://fotoalbum.mtb-forum.it/albums/3694/thumbs_200/17249.jpg[/IMG]
La Methanol 29 SL dovrebbe essere disponibile al pubblico negli ultimi mesi dell’anno.
Sarà possibile acquistare il solo framekit oppure scegliere tra due allestimenti di serie.
La più pregiata Methanol SL 29.1 avrà il gruppo Sram X0 2×10, guarnitura Sram X0 PF30 38/24, freni Magura Marta MT6, forcella Rock Shox Sid RL 29, ruote Fulcrum Red Metal 29 XL oppure in opzione le Carbon Ti X-Wheel MTB Crest 29er.
La Methanol SL 29.3 avrà invece il gruppo Sram X9 2×10, guarnitura Sram X9 PF30 38/24, freni Magura Marta MT4, forcella Rock Shox Reba RL 29, ruote Fulcrum Red Power 29 XL oppure in opzione le Fulcrum Red Metal 29 XL.
Le taglie saranno quattro. I prezzi, ovviamente, sono ancora in via di definizione.

[IMG]http://fotoalbum.mtb-forum.it/albums/3694/thumbs_200/17219.jpg[/IMG]
[IMG]http://fotoalbum.mtb-forum.it/albums/3694/thumbs_200/17217.jpg[/IMG] [IMG]http://fotoalbum.mtb-forum.it/albums/3694/thumbs_200/17218.jpg[/IMG]

Accanto alla racing Methanol 29 SL, Bianchi ha approntato la Jab 29, che si colloca nella gamma intermedia del catalogo, definita come categoria Performance.
Telaio in alluminio idroformato 7005 T6, tubazioni a triplo spessore, cannotto di sterzo conico, forcellino posteriore postmount per dischi da 160 mm sono i caratteri salienti di questo telaio, il cui peso si attesta a 1.720 grammi per la misura media di 43 cm.
Le taglie saranno quattro: 38, 43, 48 e 53 cm c/f.
In catalogo rimane anche la Jab 26″, con nuove colorazioni.
Quattro gli allestimenti, sia per la 29″ che per la 26″, tutti con gruppi Shimano, da scegliere tra XT, SLX, Deore, Acera, mixati tra loro.


[IMG]http://fotoalbum.mtb-forum.it/albums/3694/thumbs_200/17266.jpg[/IMG] [IMG]http://fotoalbum.mtb-forum.it/albums/3694/thumbs_200/17270.jpg[/IMG] [IMG]http://fotoalbum.mtb-forum.it/albums/3694/thumbs_200/17268.jpg[/IMG] [IMG]http://fotoalbum.mtb-forum.it/albums/3694/thumbs_200/17269.jpg[/IMG]

Importanti migliorie anche per la due hardtail racing, le Methanol SL e SX, che per il 2012 acquisiscono la sigla SL2 e SX2, a testimonianza della loro evoluzione. La SL2 è la medesima utilizzata in questa stagione dagli atleti del Team TX Active Bianchi, che ha colto una significativa vittoria in Coppa del Mondo XC a Pietermaritzburg (RSA) con Gerhard Kerschbaumer.

Le novità rispetto alla versione 2011 risiedono nel cannotto di sterzo conico 1.5″-1.1/8″, nella rete in titanio T-NET, nei forcellini in carbonio con attacco disco post mount integrato da 160 mm, nella piastrina antirisucchio in alluminio sul fodero basso destro nella zona del movimento centrale e nei fermaguaina in carbonio.
Tutte caratteristiche già evidenziate per la Methanol 29 SL.
Il peso è stato ulteriormente limato a 1.160 grammi, misura 43.
Le taglie rimangono le solite tre: 43, 48 e 53 cm c/f.
La Methanol SX2 beneficia dei medesimi aggiornamenti, eccetto la rete T-NET a protezione del telaio. Qui il reggisella non è integrato. Il peso si aggira sui 1.200 grammi, misura 43. Le taglie sono le stesse.
[IMG]http://fotoalbum.mtb-forum.it/albums/3694/thumbs_200/17263.jpg[/IMG] [IMG]http://fotoalbum.mtb-forum.it/albums/3694/thumbs_200/17252.jpg[/IMG] [IMG]http://fotoalbum.mtb-forum.it/albums/3694/thumbs_200/17259.jpg[/IMG] [IMG]http://fotoalbum.mtb-forum.it/albums/3694/thumbs_200/17260.jpg[/IMG] [IMG]http://fotoalbum.mtb-forum.it/albums/3694/thumbs_200/17256.jpg[/IMG]
[IMG]http://fotoalbum.mtb-forum.it/albums/3694/thumbs_200/17250.jpg[/IMG] [IMG]http://fotoalbum.mtb-forum.it/albums/3694/thumbs_200/17262.jpg[/IMG] [IMG]http://fotoalbum.mtb-forum.it/albums/3694/thumbs_200/17254.jpg[/IMG] [IMG]http://fotoalbum.mtb-forum.it/albums/3694/thumbs_200/17255.jpg[/IMG]

Nel catalogo Bianchi figura anche la Kuma, una entry-level che per il 2012 beneficia di nuove colorazioni e nuovo telaio in alluminio 6061 a triplo spessore, con tubo orizzontale curvo.
[IMG]http://fotoalbum.mtb-forum.it/albums/3694/thumbs_200/17273.jpg[/IMG] [IMG]http://fotoalbum.mtb-forum.it/albums/3694/thumbs_200/17272.jpg[/IMG] [IMG]http://fotoalbum.mtb-forum.it/albums/3694/thumbs_200/17271.jpg[/IMG] [IMG]http://fotoalbum.mtb-forum.it/albums/3694/thumbs_200/17277.jpg[/IMG]
Tre gli allestimenti, con gruppi Shimano Deore, Acera e Alivio combinati tra loro.