Sombrio chiude temporaneamente

Sombrio chiude temporaneamente

30/11/2013
Whatsapp
30/11/2013

Sombrio, marca di abbigliamento nota nel campo della mtb, si trova in difficoltà economiche ed è costretta a chiudere finchè non troverà nuovi fondi.

Sul sito bike.sombriocartel.com spiegano che a partire dal 2011, guidata dal desiderio di crescere assieme alla richiesta del mercato, Sombio si è messa alla ricerca di consulenti.

Questi confidavano che ci fosse la possibilità di rendere velocemente Sombrio una grande azienda con una rete di negozi propri. Sembrava troppo bello per essere vero, ma erano convinti che avrebbe funzionato.

Nel 2012 Sombrio ha ottenuto fondi da un investitore, aggiunto staff alla squadra ed investito per cominciare a mettere in atto la strategia di crescita.

Purtroppo le cose non sono state così facili ed il piano si è dimostrato più costoso del previsto, così i negozi non hanno mai aperto.

Malgrado il duro lavoro per riprendersi ed i buoni risultati, i deficit dovuti al fallito piano di crescita hanno portato alcuni investitori a tirarsi indietro. Questo ha messo Sombrio in grande difficolità, costringendola ad una pausa finchè non troverà un modo per andare avanti, o un acquirente.

L’azienda è ancora aperta ed operativa, ma il suo futuro è incerto, anche se il fondatore è ottimista e conta che Sombrio cadrà in piedi.

 

Il comunicato completo in inglese si trova all’indirizzo bike.sombriocartel.com