subDown, la downtown di subiaco

subDown, la downtown di subiaco

11/06/2012
Whatsapp
11/06/2012

[Comunicato Stampa] Subiaco, ridente località di 9.406 abitanti alle porte di Roma.

Situato a 408 m s.l.m. nell’alta valle dell’Aniene, il pittoresco borgo medievale, costruito a scalinata su una rupe rocciosa che domina la valle alla destra del fiume, è centro di interesse religioso e artistico, nonché turistico. All’uscita del fiume dalla selvaggia gola calcarea si trovano i monasteri benedettini del Sacro Speco e di Santa Scolastica …

Ebbene, questo paradiso alle porte di Roma accoglierà, il prossimo 17 giugno, la prima “SUBDOWN” della sua storia.

Cos’è la”SUBDOWN”? E’ una gara di velocità in bicicletta su un percorso quasi completamente in discesa sviluppato fra i vicoli del borgo che partendo dalla Rocca Abbaziale raggiunge la vecchia cartiera molto, molto rapidamente … insomma una downtown!

Quindi il prossimo 17 giugno, ma già da sabato 16, la piccola cittadina sarà animata da un folta schiera di atleti che fin dalla prime ore del mattino proveranno la ‘pista’ per trovare il feeling necessario fra pilota, bike e la pista cittadina piena di insidie, per concorrere alla vittoria.

La “PROMO” è aperta a tutti i tesserati della Federazione Ciclistica Italiana o di altri Enti della consulta che abbiano un minimo di esperienza nelle discipline Gravity.

Per questa prima edizione si è deciso di limitare il numero dei partenti ad un massimo di 50 atleti. La partecipazione è gratuita e ha solo scopo promozionale.

La “SUBDOWN” nasce dall’idea e dall’entusiasmo di Lino, Marco, Giuseppe e lo Staff di Pro Bike che sta inoltre lavorando allo sviluppo di una nuova realtà progettata per accogliere ciclisti di tutte le ‘razze’, dall’escursionismo al cross-country, dal free ride alla downhill per finire alla “SUBDOWN”. Crediamo infatti che nel prossimo futuro Subiaco e la sua vicina montagna, il Monte Livata, riserveranno tante belle sorprese al mondo della MTB!
Main Sponsor nonché organizzatori sono: Pro Bike S.r.L., Bike Store S.r.L., A.S.D. Sportlacum Subiaco, Comune di Subiaco.
Per info ed iscrizioni contattare gli indirizzi: [email protected] oppure [email protected], oppure sui siti web www.pro-bike.it o www.bike-store.it nelle pagine specifiche dedicate all’evento.

[url=http://fotoalbum.mtb-forum.it/viewphoto.php?id=156790][img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=156790&s=576[/img][/url]

Il Programma:

 Sabato 16.06.2012

Ricognizione del percorso nel rispetto del traffico e delle norme del codice della strada
Ore 22.00 rider party con Red Bull e Ceres allo Zanzipub

Domenica 17.06.2012

dalle ore 10,00 alle 12,00 prove cronometrate
Ore 14:30 1^ manche
Ore 16:30 2^ manche
Ore 18:00 premiazione
Per prenotazioni alberghiere e ristoranti convenzionati contattare Lino +39 3291821020
Attività collaterali:Sarà possibile effettuare una discesa in Rafting contattando e prenotando su http://www.viverelaniene.com/

 
COME ARRIVARE:

In macchina
Il paese di Subiaco si raggiunge da Roma con l’autostrada A 24 uscita Mandela per prendere poi la SS 5 Tiburtina-Valeria fino al bivio con Arsoli; a questo incrocio inizia infatti la via Sublacense (realizzazione neroniana, costruita sfruttando una strada di servizio dell’acquedotto Anio Vetus) che con il suo percorso attraversa paesaggi e panorami di rara bellezza
Da Napoli con l’autostrada A 1 uscita ad Anagni per prendere poi il bivio per Piglio-Altipiani di Arcinazzo oppure Fiuggi-Altipiani di Arcinazzo e quindi proseguire per Subiaco
Da Rieti con la S.S Turanense per Carsoli, quindi proseguire lungo la via Tiburtina-Valeria e quindi la via Sublacense
Da L’Aquila con l’autostrada A24 uscita Carsoli, proseguire poi lungo la via Tiburtina-Valeria e quindi la via Sublacense
In autobus La zona è ben servita dalle autolinee CO.TRA.L. http://www.cotralspa.it che copre le seguenti tratte:
Roma-Subiaco (con partenza dalla stazione della Metro B di Ponte Mammolo)
Frosinone-Fiuggi-Altipiani di Arcinazzo-Subiaco
In treno Le fermate più vicine sono quelle di Mandela e Carsoli della linea FM2 Roma-Pescara, ma consigliamo di prendere gli autobus data la lontananza delle stazioni.

 

[url=http://fotoalbum.mtb-forum.it/viewphoto.php?id=156791][img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=156791&s=576[/img][/url]

 

POTRESTI ESSERTI PERSO