[Test] Freni SRAM G2 RSC

[Test] Freni SRAM G2 RSC

30/08/2019
Whatsapp
30/08/2019

Questa primavera SRAM ha presentato i freni G2, successori dei Guide. Il G2 è un freno a 4 pistoni da trail bike che si posiziona nel mezzo tra i freni a 2 pistoni da XC, i Level, e i freni a 4 pistoni da gravity, i Code. I G2 sono disponibili nelle versioni RSC e Ultimate, entrambe dotate di regolazioni che non necessitano attrezzi per il punto di contatto delle pastiglie e per la distanza della leva, con gli Ultimate che sono più leggeri grazie alla viteria in titanio. Ho messo alla prova la versione RSC di questi freni per circa sei mesi… ecco come si sono comportati sui trail.

Dettagli

  • Nuova mescola Power delle pastiglie
  • Rigidezza della pinza migliorata
  • 4 pistoni
  • Regolazione del punto di contatto
  • Regolazione della distanza della leva
  • 255 grammi (anteriore)
  • Prezzo: RSC: 180.00 Euro. Ultimate: 295 Euro.

Dall’esterno, la leva dei freni G2 non appare molto diversa dai Guide. È ciò che è dentro che conta, dove i G2 utilizzano un nuovo pistoncino migliorato. Come tutti i freni SRAM, puoi invertire la posizione del freno da destra a sinistra con una sola vite T25. Un’altra miglioria è che le tubazioni hanno meno memoria quindi seguono le linee della bici in modo più naturale, senza pieghe strane.

Il test si è svolto con rotori Centerline, 200mm all’anteriore e 180mm al posteriore su una bici con ruote da 29″. I dischi hanno dato prova di un buon bilanciamento tra mordente, silenziosità e capacità di pulirsi dal fango.

Parlando di silenziosità… con i G2, SRAM ha introdotto la nuova mescola Power, una terza opzione che si affianca alle Organic e alle Metallic. La mescola organica ha maggiore mordente iniziale mentre la mescola metallica offre più longevità e controllo nelle condizioni avverse. Questa nuova versione ha un comportamento intermedio risultando silenziose come le organiche.

Per quanto anche la pinza sembri invariata se non per sottili differenze estetiche, è la parte del freno che vede maggiori aggiornamenti. SRAM ha utilizzato viti di diametro maggiore per unire le due metà della pinza e ha aggiunto lo Heat Shield, un placchetta di acciaio che aiuta a dissipare il calore, dato che il passaggio dai pistoni di alluminio a quelli fenolici ha evidenziato quel problema. Infine la sede delle pastiglie è più stretta per aumentare la rigidezza strutturale della pinza che è meno soggetta a flessioni dovute alla potenza/pressione.

Sul campo

Per iniziare, il feeling dei G2 è familiare. SRAM indica un aumento del 7% di potenza rispetto ai Guide, che ho notato inferiore nel mordente iniziale e maggiore come costanza nelle frenate prolungate. I freni SRAM sono progettati per essere modulabili con un incremento di potenza più si mette forza sulla leva, quando occorre. Ciò viene ottenuto tramite un leveraggio azionato dalla leva che spinge il pistoncino in modo progressivo. I G2 non danno la sensazione di on/off come altri freni e questo a me piace, ma ognuno ha i suoi gusti. Sin dalla presentazione dei Guide sono stato piuttosto affezionato al feeling delle leve SRAM che hanno una valida terminazione a uncino e non sono né troppo spesse né troppo sottili, risultando confortevoli. Anche il percorso che la leva compie durante la sua escursione è progettata per essere ergonomica e per non affaticare le mani anche nelle lunghe discese.

Ho testato i G2 in un’ampia varietà di condizioni, anche grazie a una primavera particolarmente piovosa. Per tutta la durata del test ho utilizzato le pastiglie Power di serie con una buona durata, tra le organiche e le metalliche come consumo. Ho sfilato le pastiglie posteriori alla fine del test e ho notato che erano leggermente più usurate nella loro parte posteriore. Se si vuole sfruttare tutto il ferodo invece che buttare le pastiglie, si può resettare i pistoni con l’apposito separatore di plastica incluso e invertire le pastiglie per terminare di consumarle.

Comunque, sia in condizioni di polvere che di bagnato, ho trovato nei G2 una potenza adeguata. Se guidate costantemente in condizioni di bagnato o di polvere, raccomando le pastiglie metalliche. In termini di modulabilità i freni sono eccellenti, dosando la velocità se li si sfiora e mordendo i dischi se si affonda con forza la leva. Anche se non sarebbe stato male dopo 6 mesi, non c’è stata ancora nessuna necessità di effettuare uno spurgo e non ho rilevato problemi di costanza di frenata o di fading, nemmeno nei trail ripidi. Per il riding ancora più aggressivo, SRAM ha comunque in gamma i Code, ma come freno da trail il G2 si è comportato in modo performante e impeccabile.

Conclusioni

Con i G2, SRAM ha provato di aver acquisito esperienza con i loro freni, senza lasciare motivo di preoccuparsi per i problemi che in passato hanno afflitto le precedenti versioni dei Guide. La potenza e la modulabilità sono al top mentre il prezzo e il peso della versione RSC sono molto competitivi. Numerosi piccoli aggiornamenti e delle eccellenti pastiglie con una nuova mescola sono altri punti a favore. I G2 mi hanno lasciato senza nulla di cui lamentarmi.

www.sram.com

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
capocchione
capocchione
Ok, ma hanno cambiato l’unica cosa che, forse, era da cambiare? Il pistoncino del pompante in plastica!
S
seba92r
è rimasto in plastica ma non pieno, ha delle fresate in modo da ridurre il problema del grippaggio (a detta loro)
Haran Banjo
Haran Banjo
No
dài
basta co’ ‘sti freni SRAM: non li sanno fare, punto.
fafnir
fafnir
Riki174
Riki174
Eccellente 🙂
Eseguirò alla lettera
Azagoth
Azagoth
Perché si ostinano a fare freni?
S
spugna73

hai detto tutto! AVID!!! erano montati di serie sulla mia precedente GT…mai più!!!

IL mattei
IL mattei
Ma lo avete letto l’articolo almeno?
A me personalmente i freni sram e prima avid sono sempre piaciuti e non ho mai riscontrato grandi problemi…
Ma i freni sono sono veramente una di quelle cose personali sulle quali é difficile dare consigli proprio perché ad ognuno piace qualcosa di differente.
I
ilfufino
Un conto è quello che scrivono su questi freni , dai guide ultimate precedenti (i migliori !!!! poi articolo scomparso) a questi . Poi quando te li trovi montati sulla bici da 7000 euro e li provi beh …. provare per credere
IL mattei
IL mattei
Prima di tutto se ho settemila euro da spendere per la bici di certo non la prendo montata, secondo se mi monto una bici da settemila euro ci monto i sram
I
ilfufino
completamente d’accordo sul primo punto , sul secondo meno :-)
Lucky86
Lucky86
vabbè dalla prima recensione ne esce un ottimo freno, almeno per utilizzo trail, vediamo il prossimo tech corner se descriverà "come risolvere i problemi a sram G2"
in ogni caso io mi sono trovato sempre bene con sram guide e x0 trail, c’è da dire che mi sono accorto di non amare tutta questa "modulabilità" che per me invece è poca potenza frenante, se non attaccarsi alla leva, insomma, per le discese normali e non troppo lunghe va bene, ma poi se non si ha potenza si fa troppa fatica e ci si stanca presto.
Haran Banjo
Haran Banjo
Quotone! Sottoscrivo ogni parola. Vada per la modulabilità, ma di fatto son poco potenti.
IL mattei
IL mattei
Ma io non capisco quanto dovete frenare. ho provato anche i shimano ma tutte le volte che sfiori la leva vieni catapultato via dalla bici…
giorgiocat
giorgiocat
Ma lo avete letto l’articolo almeno?
A me personalmente i freni sram e prima avid sono sempre piaciuti e non ho mai riscontrato grandi problemi…
Ma i freni sono sono veramente una di quelle cose personali sulle quali é difficile dare consigli proprio perché ad ognuno piace qualcosa di differente.

Beh sei stato fortunato. Io con dei freni sram guide che ho trovato sulla reign che ho comprato usata, ho avuto problemi enormi e che , da quello che ho letto erano diffusissimi. Sto parlando del pompante che grippava. Ma sai questo cosa vuol dire? Che la leva si bloccava per il calore (in conseguenza all’uso o anche al clima). Come ho detto all’assistenza AMG una roba del genere su dei freni non l’avevo mai visto, e che questi freni li avrebbero dovuti ritirare e sostituire con tante scuse a chi se li è comprati(non costavano neanche poco) o se li trovava montati sulla bici. Ma dico io, i test glieli facevano a sti freni? Cioè il surriscaldamento è praticamente il problema principale di un freno…Comunque mi hanno sostituito il pompante( che comunque è sempre in plastica, ma non li potevano fare in alluminio? In rete se ne trovano di terze parti), e adesso i freni funzionano decentemente

jeeper
jeeper
dici bene. su bici usata. non sai come sono stati usati prima di te. io ho preso dei guide r usati e alle prime frenate importanti sentivo che stavano per bloccarsi. venduti subito per degli rs nuovi usati tutta l estate con guidizio mai un problema. con pasticche quasi finite
IL mattei
IL mattei
Forse hai ragione sono stato fortunato forse i problemi devono ancora arrivare speriamo di no per i guide appena ho scoperto i pustoni in aluminio li ho comperati (costano 10 euro) sono ancora li nel cassetto.
abarbi
abarbi
Ma la mescola Power verrà proposta anche per i Level?
giorgiocat
giorgiocat
Beh sei stato fortunato. Io con dei freni sram guide che ho trovato sulla reign che ho comprato usata, ho avuto problemi enormi e che , da quello che ho letto erano diffusissimi. Sto parlando del pompante che grippava. Ma sai questo cosa vuol dire? Che la leva si bloccava per il calore (in conseguenza all’uso o anche al clima). Come ho detto all’assistenza AMG una roba del genere su dei freni non l’avevo mai visto, e che questi freni li avrebbero dovuti ritirare e sostituire con tante scuse a chi se li è comprati(non costavano neanche poco) o se li trovava montati sulla bici. Ma dico io, i test glieli facevano a sti freni? Cioè il surriscaldamento è praticamente il problema principale di un freno…Comunque mi hanno sostituito il pompante( che comunque è sempre in plastica, ma non li potevano fare in un metallo che soffrisse meno il riscaldamento? In rete se ne trovano di terze parti), e adesso i freni funzionano decentemente

vinx
vinx
Utilizzo da sempre i freni a 4 pistoncini (i miei primi freni sono stati i grimeca rossi, chi se li ricorda?), attualmente monto i Guide, prima di questi ho avuto gli elixir trail, e sinceramente, non ho mai avuto i minino problema con entrambi. c’è da dire che sono un maniaco della meccanica, per cui faccio manutenzioni fin troppo ravvicinate, sui guide, addirittura, ho prevenuto il problema del blocco del pistoncino, sostituendoli con quelli in alluminio dopo pochi mesi.

Io mi trovo bene, e come dice il proverbio, squadra che vince, non si cambia.

Forse, quando verrà il momento di sostituire i guide, farò un pensierino agli XT Trail, oppure agli Zee, ma vedremo quando succederà..

Dimenticavo…. ho avuto anche gli Hope, grandissimi freni, niente da dire, solo che hanno un costo improponibile per le mie tasche, li comprai solo perchè li trovai usati ad un costo tutto sommato abbordabile (oddio, li pagai comunque di più rispetto a degli avid nuovi).

Farkas
Farkas
Dove hai comperato i pistoni dei pompanti in alluminio? Ho l’anteriore bloccato, devo comunque ammettere dopo 4 anni di scellerati abusi.
IL mattei
IL mattei
Anchio elixir trail e xo trail e avid code, che uso ancora tutti e forse hai proprio toccato il discorso giusto, manutenzione, io non sono un maniaco, ma faccio tutto da me e se trovo qualcosa che non va bene o non mi piace smonto e rimonto fin che funziona come voglio io.
D
dalmoste
2 domande per il tester:
– anche i dischi sono nuovi o sono uguali ai precedenti?
– comparandoli rispetto ai vecchi guide RSC o Ultimate che differenze hai notato? Vale la pena un upgrade oppure chi ha dei vecchi guide che funzionano bene si può tenere tranquillamente quelli?
B
BALOOO!!90
Ciao dalmoste ti ho dato dislike per sbaglio!
D
dalmoste
no problem
Haran Banjo
Haran Banjo
Quotone! Sottoscrivo ogni parola. Vada per la modulabilità, ma di fatto son poco potenti.
francescoMTB1
francescoMTB1
Le placchette in acciaio,le heat shield,per dissipare il calore, erano e lo sono presenti sui nuovi code rsc .
Ribadisco per mia esperienza personale,che basta solo manutentarli sostituendo almeno l’olio e non danno alcun problema.
E soprattutto avere tecnica di frenata per chi li utilizza.
I
ilfufino
Ancora a testare i freni SRAM ? Non ci posso credere …..
Farkas
Farkas
Dove hai comperato i pistoni dei pompanti in alluminio? Ho l’anteriore bloccato, devo comunque ammettere dopo 4 anni di scellerati abusi.
Arma
Arma
Anche le prime recensioni della prima versione dei Guide erano positive…
I
ilfufino
Un conto è quello che scrivono su questi freni , dai guide ultimate precedenti (i migliori !!!! poi articolo scomparso) a questi . Poi quando te li trovi montati sulla bici da 7000 euro e li provi beh …. provare per credere
maumtb
maumtb
mi unisco a chi non ha avuto problemi , uso i guide rsc dal 2016 con zero problemi , percorsi circa 9000 km.
cambio olio ogni 6 mesi circa
maniaco della meccanica
V
VanMarc69
Possono scrivere di aver fatto i migliori freni del mondo, ma con tutti i problemi che mi hanno dato su 2 bici + 1 bici di mio figlio, la prima cosa che guardo prima di comprare una bici è che non abbia freni SRAM.
Oggi ho due bici con freni Shimano XT e ne vado fiero!
Taso666
Taso666
Piuttosto che tornare a Sram monto i V-brake
B
BALOOO!!90
lo penso anche io!!
E
emml
Definire buoni o meno buoni dei freni è una cosa estremamente soggettiva perché connessa al tipo di bicicletta all’impiego che ne viene fatto e allo stile di guida del biker….
Sulla mia trailbike avevo gli sdram guide RS ottimi per me sia come Potenza che modulabilità:
dato che per via del pompante mi sono quasi rovinato una vacanza Ho deciso di sostituirli con degli Shimano XT m8020 sempre doppio pistoncino . . Non ho notato alcun peggioramento anzi devo ammettere che ogni volta che faccio fare i controlli ai vari meccanici che conosco, sono tutti più sollevati nell’avere a che fare con la manutenzione degli Shimano rispetto agli sdram per via dell’olio che utilizzano…..e maggiore semplicità di manutenzione che pare richiedano….
Personalmente a causa della vacanza mezza rovinata mi trovo psicologicamente a non digerire allestimenti con freni sram….sicuramente questi nuovi della rece saranno esenti da picche o difetti, ma per mia personalissima esperienza se mi dovessi montare una bicicletta potendo seguire il mio gusto personale (cosa che ho fatto…) monterei gruppo cambio sram Eagle e freni Shimano …
Ciao
Riki174
Riki174
Non capisco tutti i messaggi del tipo: "mai avuto problemi coi Guide" e 2righe dopo "pompante/pistoncino bloccato, vacanza rovinata, schiantato contro un cipresso…"
Viva il bicchiere mezzo pieno 🙂

Comunque anche io sono rimasto molto deluso dai Guide.
Non è questione di gusti, perché ad esempio anche se preferisco Formula, trovo Shimano e Magura freni perfettamente funzionanti anche se non di mio gradimento. Ma funzionano!

Natale Nicola
Natale Nicola
Non capisco tutti i messaggi del tipo: "mai avuto problemi coi Guide" e 2righe dopo "pompante/pistoncino bloccato, vacanza rovinata, schiantato contro un cipresso…"
Viva il bicchiere mezzo pieno 🙂

Comunque anche io sono rimasto molto deluso dai Guide.
Non è questione di gusti, perché ad esempio anche se preferisco Formula, trovo Shimano e Magura freni perfettamente funzionanti anche se non di mio gradimento. Ma funzionano!

Anche i guide funzionano a patto di fare una buona manutenzione ogni 6 mesi circa quindi se non avete tecnica nel frenare è inutile accusare SRAM per i freni :!: il problema siete voi.

Haran Banjo
Haran Banjo
Ogni 6 mesi? Io non ho tutto questo tempo!
Avendo bici con questi freni (Avid XX, Elixir, Guide RS), mi compiaccio di essere diventato un mostro di bravura ad eseguirne lo spurgo totale. Prima di uno spurgo completo passa anche un anno e mezzo.
Ma ad ogni cambio pastiglie (ogni 3 mesi in media per me), son comunque sudori freddi. Serve sempre far fuoriuscire un pochino di DOT altrimenti le nuove pads non entrano; è sempre meglio avere la siringa a portata di mano per regolare la corsa (se le leve han la rotella di regolazione è più facile, ma anche quella è progettata male e spesso è dura).
I pistoncini SRAM sono spesso pigri, e le pastiglie si consumano in modo irregolare (io ne facilito lo scorrimento con DOT grease).
Bici con freni Shimano: togli le vecchie pastiglie, metti le nuove. Stop.
A
azetaelle
Idem, anni fa Avid Elisir buttati per la disperazione (tra cigolii e ruote sempre frenate perché i pistoni non rientravano malgrado innumerevoli spurghi) e adesso Guide RE che ad ogni cambio pastiglie fanno sudare freddo per far rientrare i pistoni. Nel tempo che impiego a cambiare una pastiglia ai Guide agli Shimano ne cambio 4
S
seba92r
un pistone che si grippa dopo 1 mese dallo spurgo è chiaramente segno di tecnica sbagliata (no, non faccio 1000m d- con i freni sempre in tiro)
mrcbzo83
mrcbzo83
Dalla parola FRENO io mi aspetto che la bici si fermi, non che rallenti sino a farmi finire nel fosso, contro un albero e un domani giù per un dirupo… Purtroppo con i Guide rallento e basta difatti sono finiti nel bidone e sostituiti dai nuovi xt a 4 pistoni
Natale Nicola
Natale Nicola
Dalla parola FRENO io mi aspetto che la bici si fermi, non che rallenti sino a farmi finire nel fosso, contro un albero e un domani giù per un dirupo… Purtroppo con i Guide rallento e basta difatti sono finiti nel bidone e sostituiti dai nuovi xt a 4 pistoni

Ovviamente bisogna vedere anche il peso di chi guida ma io ho sia gli R che gli RS e frenano benone.

mrcbzo83
mrcbzo83
Io avevo gli R.. Sempre fatica a fermarmi e a Saalbach mi hanno disintegrato le mani
mrcbzo83
mrcbzo83
E son 82kg equipaggiato
Natale Nicola
Natale Nicola
Avrai da rivedere la tecnica di frenata.
mrcbzo83
mrcbzo83
Può essere, ma se strizzi e non fermano posso rivedere quanto voglio
Natale Nicola
Natale Nicola
Ok ma prima di venire qui a lamentarvi ( parlo per tutto quelli che descrivono in quel modo i Guide) rivedete prima la tecnica di guida, quella di frenata e poi fate manutenzione.
Haran Banjo
Haran Banjo
Ogni 6 mesi? Io non ho tutto questo tempo!
Avendo bici con questi freni (Avid XX, Elixir, Guide RS), mi compiaccio di essere diventato un mostro di bravura ad eseguirne lo spurgo totale. Prima di uno spurgo completo passa anche un anno e mezzo.
Ma ad ogni cambio pastiglie (ogni 3 mesi in media per me), son comunque sudori freddi. Serve sempre far fuoriuscire un pochino di DOT con altrimenti le nuove pads non entrano; è sempre meglio avere la siringa a portata di mano per regolare la corsa (se le leve han la rotella di regolazione è più facile, ma anche quella è progettata male e spesso è dura).
I pistoncini SRAM sono spesso pigri, e le pastiglie si consumano in modo irregolare (io ne facilito lo scorrimento con DOT grease).
Bici con freni Shimano: togli le vecchie pastiglie, metti le nuove. Stop.
mrcbzo83
mrcbzo83
Ok ma prima di venire qui a lamentarvi ( parlo per tutto quelli che descrivono in quel modo i Guide) rivedete prima la tecnica di guida, quella di frenata e poi fate manutenzione.

Se ci sarà una marea di gente che si lamenta un motivo ci sarà no? Come faccio manutenzione alla moto la faccio pire alla bici e con olio di qualità, ma se un freno non frena c’è poco da fare, puoi essere il guru del freno ma quando strizzi a besti di d.o e la bici va avanti… Poco da fare.. Guarda caso messo su gli shimano problemi spariti

fafnir
fafnir
Ok ma prima di venire qui a lamentarvi ( parlo per tutto quelli che descrivono in quel modo i Guide) rivedete prima la tecnica di guida, quella di frenata e poi fate manutenzione.

Non capisco come puoi parlare di tecnica di guida a persone che non conosci.
Oltretutto è cosa nota che i guide abbiano prestazioni molto altalenanti a seconda del batch di produzione, quindi non capisco davvero la tua insistenza su questo punto.

I miei secondi guide si sono grippati dopo un mese e mezzo da nuovi altro che manutenzione

P
pablos
Ok ma prima di venire qui a lamentarvi ( parlo per tutto quelli che descrivono in quel modo i Guide) rivedete prima la tecnica di guida, quella di frenata e poi fate manutenzione.

Scusa eh, ma che senso ha dire "rivedere la tecnica di guida"?O frena o non frena, guide o meno.Indipendentemente dal carattere del freno, modulabile o no, potente o meno, il punto di attacco deve essere sempre quello, e la leva non deve bloccarsi, diversamente è pericoloso.Questi sono difetti, c’è poco da discutere.

B
BALOOO!!90
Ciao dalmoste ti ho dato dislike per sbaglio!
B
BALOOO!!90
lo penso anche io!!
Pitaro
Pitaro
Anche i guide funzionano a patto di fare una buona manutenzione ogni 6 mesi circa quindi se non avete tecnica nel frenare è inutile accusare SRAM per i freni :!: il problema siete voi.

Ma sei serio?

Ma secondo te tutti quelli qua dentro che sono passati ad altro e si sono trovati meglio è perchè hanno magicamente cambito tecnica di frenata insieme ai freni???

E poi stiamo parlando di un freno per le masse, deve andare in mano a chiunque, dal campione del mondo fino ai principianti che fino a ieri non sapevano neanche che forma avesse una ruota… c’è gente che neanche sa che le pastiglie si consumano e vanno cambiate e a te pare normale che un freno abbia bisogno di manutenzione ogni 6 mesi e una tecnica di frenata particolare?

Che poi stiamo parlando di un freno, un cambio che si sregola posso portare pazienza, ma un freno deve funzionare sempre indipendentemente da chi lo usa!

Pitaro
Pitaro
Quello che mi stupisce di più è che ogni volta che si parla di freni Sram almeno tre quarti della gente li ricopre di insulti e la maggior parte del quarto di gente che si trova bene ci ha speso un botto di tempo in officina a fare spurghi o a cambiare i componenti interni dei pompanti… e nonostante tutto questo si trovano di serie sulla maggior parte delle bici! E anche con passaggio guaina interno giusto per non farsi mancare niente
mrcbzo83
mrcbzo83
Che poi, li montano ovunque e pensi: vabbè costano poco.. Poi vai a vedere e gli R costano più degli xt nuovi
francescoMTB1
francescoMTB1
Ma siete mai andati a leggere le recensioni test di altri brand di freni?
Anche li’ c’e’ folla di disaccordi…………….
Riki174
Riki174
Anche i guide funzionano a patto di fare una buona manutenzione ogni 6 mesi circa quindi se non avete tecnica nel frenare è inutile accusare SRAM per i freni :!: il problema siete voi.

È arrivato il fanboy e il problema siamo noi! (Ah…che rima!!!)

francescoMTB1
francescoMTB1
È arrivato il fanboy e il problema siamo noi! (Ah…che rima!!!)

Perche’? Vorresti impedire a tutti quelli che non hanno riscontrato problemi e si son trovati bene di dirlo?
Le recensioni accolgono tutti e due lati della medaglia non credi?
Il mondo e’ pieno di lamentele di tutto , non vi e’ marchio che non le subisca .
A riguardo delle tecniche di frenata mica son pochi quelli che scendono a freni tirati per tutta la discesa?
Il Forum ne e’ pieno di biker che lo ammettono ,molti di loro pero’ umilmente lo riconoscono e cercano di apprendere ,altri invece no e cambiano solo freni……….. ;-)

Azagoth
Azagoth
il fatto è che non si giudica tanto problemi o non problemi che hanno, frenano proprio male, ad inizio discesa frenano in un modo, a metà in un altro e alla fine, se ancora funzionano frenano ancora in un altro modo (punto di presa della leva). Sono passato dai Juicy ai 0trail ai guide, stesse sensazioni su tutti, poi ho provato i cura.
Pitaro
Pitaro
Perche’? Vorresti impedire a tutti quelli che non hanno riscontrato problemi e si son trovati bene di dirlo?
Le recensioni accolgono tutti e due lati della medaglia non credi?
Il mondo e’ pieno di lamentele di tutto , non vi e’ marchio che non le subisca .
A riguardo delle tecniche di frenata mica son pochi quelli che scendono a freni tirati per tutta la discesa?
Il Forum ne e’ pieno di biker che lo ammettono ,molti di loro pero’ umilmente lo riconoscono e cercano di apprendere ,altri invece no e cambiano solo freni……….. ;-)

Cambiano freni e si trovano bene anche se continuano a usare i freni in modo sbagliato… posso capire una focella, un telaio, un cambio, un campanello, che hanno bisogno di un certo tipo di guida per rendere al meglio, ma un freno no. Un freno deve funzionare sempre, indipendentemente dal tipo di guida. Non è che un principiante deve farsi male perchè non ha ancora imparato a frenare come si deve!

Che poi anche la è tutto relativo, chi va davvero forte comunque i freni li stressa più di un rider medio, anche se li usa meno…

EDIT: Non è che voglio spalare cacca sui freni Sram che non ho mai provato, ma sta storia che "sono buoni freni se li sai usare e se gli fai la manutenzione ogni volta che cambia il tempo" proprio non si può sentire, un buon freno è prima di tutto deve funzionare sempre

isaya
isaya
Dico la mia, dopo due anni che monto i Guide R i freni non sono male ma serve tanta certosina manutenzione e l’uso di pastiglie adeguate.
Personalmente non ho riscontrato cali di frenata anche dopo lunghe discese ma stanchezza alle mani si, forse anche per colpa del fatto che la leva deve essere posizionata pià distante dalla manopola per avere una frenata decisa e, per me che ho le mani piccole, è un disastro.
Ovviamente al netto di altri problemi che questi freni manifestano (io due su due in assistenza).
AlfreDoss
AlfreDoss
Stessa identica mia esperienza, Guide R frenano sempre ma frenano poco, su discese molto tecniche e ripide sono costretto ad usare due dita a causa dell’affaticamento alle mani.
francescoMTB1
francescoMTB1

Pitaro ha scritto: Cambiano freni e si trovano bene anche se continuano a usare i freni in modo sbagliato… posso capire una focella, un telaio, un cambio, un campanello, che hanno bisogno di un certo tipo di guida per rendere al meglio, ma un freno no. Un freno deve funzionare sempre, indipendentemente dal tipo di guida. Non è che un principiante deve farsi male perchè non ha ancora imparato a frenare come si deve! Che poi anche la è tutto relativo, chi va davvero forte comunque i freni li stressa più di un rider medio, anche se li usa meno… EDIT: Non è che voglio spalare cacca sui freni Sram che non ho mai provato, ma sta storia che "sono buoni freni se li sai usare e se gli fai la manutenzione ogni volta che cambia il tempo" proprio non si può sentire, un buon freno è prima di tutto deve funzionare sempre Clicca per allargare… Ma difatti io non parlo male di altri freni, dico solo che tutte le serie di code possedute fino agli attuali code rsc non hanno mai dato problemi. Piu’ di quindici anni orsono presi gli juicy I seven top dell’epoca quando non sapevo manco fargli uno spurgo, mai fatto niente e mai problemi. Quest’anno per una mtb trail da me assemblata ho preso degli shimano xt, serie a due pistoni, li ho gia’ messi alla prova e vanno fantasticamente tanto per bilanciare il discorso. Non faccio gare ma ti assicuro che su discese impegnative… Read more »

Riki174
Riki174

francescoMTB1 ha scritto: Perche’? Vorresti impedire a tutti quelli che non hanno riscontrato problemi e si son trovati bene di dirlo? Le recensioni accolgono tutti e due lati della medaglia non credi? Il mondo e’ pieno di lamentele di tutto , non vi e’ marchio che non le subisca . A riguardo delle tecniche di frenata mica son pochi quelli che scendono a freni tirati per tutta la discesa? Il Forum ne e’ pieno di biker che lo ammettono ,molti di loro pero’ umilmente lo riconoscono e cercano di apprendere ,altri invece no e cambiano solo freni……….. Clicca per allargare… Guarda, il tuo ragionamento è assolutamente corretto "in generale". E anche piuttosto appropriato nei modi e toni. Per quanto mi riguarda qui si parla di un prodotto -freni Sram- cui io ho rilevato problemi di funzionamento del tipo "non frena più" e relativi problemi di sicurezza mai avuti con la concorrenza. Non sono l’unico a quanto pare. Secondo la teoria della tecnica di frenata io sapevo frenare(Cantilever e V-brake), ho disimparato (Juicy), poi ho re-imparato (formula RX), poi ho disimparato (DB5), poi ho reimparato (XT), di nuovo disimparato (Guide) e ora sono di nuovo bravo (Cura su 1bici e Deore sull’altra). … Ognuno ha il diritto di dire di essersi trovato bene, per carità, buon per lui! Ma pure io posso dire che un prodotto è mediocre? Resta il fatto che dare dell’incapace a qualcuno è maleducato e inappropriato. Dare del "fanboy" a chi mi ha dato dell’incapace (di frenare)… Read more »

Natale Nicola
Natale Nicola
Perche’? Vorresti impedire a tutti quelli che non hanno riscontrato problemi e si son trovati bene di dirlo?
Le recensioni accolgono tutti e due lati della medaglia non credi?
Il mondo e’ pieno di lamentele di tutto , non vi e’ marchio che non le subisca .
A riguardo delle tecniche di frenata mica son pochi quelli che scendono a freni tirati per tutta la discesa?
Il Forum ne e’ pieno di biker che lo ammettono ,molti di loro pero’ umilmente lo riconoscono e cercano di apprendere ,altri invece no e cambiano solo freni……….. ;-)

Like meritato!!

Natale Nicola
Natale Nicola
Per tutti quelli che dicono Shimano tutta la vita sappiate che anche sul forum c’è gente che lamenta dei malfunzionamenti, e su ogni marca di freno ci sarà sempre quello che non funziona a dovere.
J
JBIKE46
il fatto è che non si giudica tanto problemi o non problemi che hanno, frenano proprio male, ad inizio discesa frenano in un modo, a metà in un altro e alla fine, se ancora funzionano frenano ancora in un altro modo (punto di presa della leva). Sono passato dai Juicy ai 0trail ai guide, stesse sensazioni su tutti, poi ho provato i cura.

Te lo dico io qual’è il fatto, é che siete degli imbecilli punto e basta. Se non sapete guidare una bici in discesa cambiate sport. Punto e basta.

Azagoth
Azagoth
Immagino che sei un pro sponsorizzato sram
pk71
pk71
La mia esperienza personale.
La moglie ha guide rsc, inizia a frenare appena inizia (accenna) la discesa e smette praticamente mai. Pesa 65 kg. più ciarpami vari, distrugge pastiglie e dischi ma i freni gli frenano e non si sono mai grippati.
Io monto i code rsc, peso 95 kg più ciarpami e bici arrivo anche a sfiorare i 120, potrebbero frenare di più? certo ma mi piace la loro modulabilità, come si fa per farli frenare di più mantenendo la modulabilità? si cambiano pastiglie e dischi con altre marche.
francescoMTB1
francescoMTB1
Guarda, il tuo ragionamento è assolutamente corretto "in generale".
E anche piuttosto appropriato nei modi e toni.
Per quanto mi riguarda qui si parla di un prodotto -freni Sram- cui io ho rilevato problemi di funzionamento del tipo "non frena più" e relativi problemi di sicurezza mai avuti con la concorrenza.
Non sono l’unico a quanto pare.
Secondo la teoria della tecnica di frenata io sapevo frenare(Cantilever e V-brake), ho disimparato (Juicy), poi ho re-imparato (formula RX), poi ho disimparato (DB5), poi ho reimparato (XT), di nuovo disimparato (Guide) e ora sono di nuovo bravo (Cura su 1bici e Deore sull’altra).

Ognuno ha il diritto di dire di essersi trovato bene, per carità, buon per lui!
Ma pure io posso dire che un prodotto è mediocre?
Resta il fatto che dare dell’incapace a qualcuno è maleducato e inappropriato.
Dare del "fanboy" a chi mi ha dato dell’incapace (di frenare) è stato un modo civile di rispondere senza passare a modi da far-west.
Almeno credo 🙂

Non contesto nulla , e apprezzo quanto dici,ma te ne racconto una in sintesi, ho avuto modo di notare al termine di una massacrante discesa lunga su pietraia e radici ,bella tosta, un gruppetto di biker che sono arrivati con I freni che fumavano letteralmente in maniera visibile,leve a pacco e lamentavano la pessima qualita’ dei propri freni, ma non erano sram o avid ,I miei code erano solo tiepidi sulle pinze ma con le leve pronte!
Senza peccare di presunzione,come posso mai credere di essere un sostenitore in torto?

Natale Nicola
Natale Nicola
Non contesto nulla , e apprezzo quanto dici,ma te ne racconto una in sintesi, ho avuto modo di notare al termine di una massacrante discesa lunga su pietraia e radici ,bella tosta, un gruppetto di biker che sono arrivati con I freni che fumavano letteralmente in maniera visibile,leve a pacco e lamentavano la pessima qualita’ dei propri freni, ma non erano sram o avid ,I miei code erano solo tiepidi sulle pinze ma con le leve pronte!
Senza peccare di presunzione,come posso mai credere di essere un sostenitore in torto?

Esatto, anche io la penso così. Se i miei guide funzionano perché dovrei venire qui a criticarli?

Natale Nicola
Natale Nicola
E poi la maggior parte lamenta della modulabilità: a me ad esempio non piace on/off come Shimano ma non per questo vado nei vari 3D a sminuire i freni.
kji
kji
premetto che questi g2 non li ho provati ma ho provato sram_guide r e rsc / sram code r e rsc / shimano_zee / magura_mt5 eh….secondo me i migliori sono gli ZEE , più costanti per tutta la discesa, potenza e modulabilità senza dover strizzare la leve con forza sovrumana.
fr@nky
Ma difatti io non parlo male di altri freni, dico solo che tutte le serie di code possedute fino agli attuali code rsc non hanno mai dato problemi.
Piu’ di quindici anni orsono presi gli juicy I seven top dell’epoca quando non sapevo manco fargli uno spurgo, mai fatto niente e mai problemi.
Quest’anno per una mtb trail da me assemblata ho preso degli shimano xt, serie a due pistoni, li ho gia’ messi alla prova e vanno fantasticamente tanto per bilanciare il discorso.
Non faccio gare ma ti assicuro che su discese impegnative I freni li utilizzo,come si deve ma li manutento.
E non penso di essere solo nel mio riscontro.

Però stiamo parlando dei Guide, non dei Code.

francescoMTB1
francescoMTB1
Però stiamo parlando dei Guide, non dei Code.

Lo so , costituisce solo un esempio per freni dello stesso brand che io utilizzo e visto che progettualmente poco si discostano ,dal gruppo leva quasi identico se non inferiore per portata di olio rispetto ai nuovi code e perfino la lamella di acciaio dissipatrice di calore montano come i code i nuovi G2 , visto che solo esclusivamente perche’ sono Sram li evitano tutti come la peste parlandone male , mi e’ parso ovvio ed in tema il confronto.
Comunque vale ricordare che non sono un sostenitore che vuole imporre alla massa un componente che io ritenga superiore ,semmai perche’ li utilizzo e funzionano,tutto qui,

Azagoth
Azagoth
Immagino che sei un pro sponsorizzato sram
D
dalmoste
no problem
francescoMTB1
francescoMTB1
Immagino che sei un pro sponsorizzato sram

Ma certamente si’…. mi regalano tanta di quella roba che come potrei fare a non ricambiarli?:-|

Azagoth
Azagoth
.
Natale Nicola
Natale Nicola
Lo so , costituisce solo un esempio per freni dello stesso brand che io utilizzo e visto che progettualmente poco si discostano ,dal gruppo leva quasi identico se non inferiore per portata di olio rispetto ai nuovi code e perfino la lamella di acciaio dissipatrice di calore montano come i code i nuovi G2 , visto che solo esclusivamente perche’ sono Sram li evitano tutti come la peste parlandone male , mi e’ parso ovvio ed in tema il confronto.
Comunque vale ricordare che non sono un sostenitore che vuole imporre alla massa un componente che io ritenga superiore ,semmai perche’ li utilizzo e funzionano,tutto qui,

Mi è sembrato di capire che tu abbia dei Code rsc. Se così fosse riusciresti a fare un confronto con i Guide?

andymcnab4
andymcnab4
Detto questo chi è che mi regala il suo odiattissimo set di freni Sram, sono un fun.
Ah chi li ha buttati può recuperarli e buttarli nella mia direzione…
Non scherzo… Aspetto :loll:
francescoMTB1
francescoMTB1
Mi è sembrato di capire che tu abbia dei Code rsc. Se così fosse riusciresti a fare un confronto con i Guide?

Sulla carta solo, I guide non li ho.

E
emml

Belin che bailamme….. Per tutti i possessori di freni sram…..se vi trovate bene con i vs freni, perché vi dovete scaldare tanto? Sembra quasi che vi sentiate inferiori se qualcuno dice di aver preferito sostituire sram con Shimano? Non siete di certo esseri umani inferiori o sfigati!!! Non me la prendo di certi con chi denigrasse x es gli XT 4 pistoni che possiedo….e con cui ho sostituito i guide RS….. Ognuno di noi ha la propria esperienza personale da raccontare. In tema di freni…..legata al tipo di percorso ed allo stile di guida….A cui si aggiunge anche un pizzico di sfiga…. La mia è stata quella della rottura del famoso pompante con vacanza rovinata….e sostituzione in garanzia….nel frattempo ho conosciuto ed apprezzato gli XT (che per via della più facile manutenzione …noto essere preferiti da molti meccanici della mia zona…). Da quel momento, considerata la potenza e modulabilità x me paragonabile agli sram che avevo, sono i quelli che possiedo e che vorrei su eventuale altra biga nuova… Gli sram hanno funzionato egregiamente fino alla loro rottura….ma oggi psicologicamente e personalmente sapere che salgo su una bici con freni SRAM, mi fa specie e se posso evito….. Tutto qui….e cmq, consentitemelo voi fan di sram, la società poteva gestire meglio il ben noto problema del pompante ( presente anche su freni nuovi o semi nuovi come i miei…) Attraverso magari un semplice richiamo….. Non penso di essere di parte, bensì piuttosto realistico in quanto Vorrei vedere voi con una… Read more »

Pietro.68
Pietro.68
E poi la maggior parte lamenta della modulabilità: a me ad esempio non piace on/off come Shimano ma non per questo vado nei vari 3D a sminuire i freni.

Però vai a dire agli altri che devono imparare a frenare…

AlfreDoss
AlfreDoss
Stessa identica mia esperienza, Guide R frenano sempre ma frenano poco, su discese molto tecniche e ripide sono costretto ad usare due dita a causa dell’affaticamento alle mani.
Azagoth
Azagoth
Scusa, non era rivolto a te, post doppio sorry
Azagoth
Azagoth
Ma certamente si’…. mi regalano tanta di quella roba che come potrei fare a non ricambiarli?:-|

scusami non era riferito a te… purtroppo postavo da telefono ed ha mescolato tutti i messaggi :maremmac:

giorgiocat
giorgiocat
Dove hai comperato i pistoni dei pompanti in alluminio? Ho l’anteriore bloccato, devo comunque ammettere dopo 4 anni di scellerati abusi.

li trovi in rete tranquillamente

giorgiocat
giorgiocat

devi controllare il tipo di pompante

jeeper
jeeper
dici bene. su bici usata. non sai come sono stati usati prima di te. io ho preso dei guide r usati e alle prime frenate importanti sentivo che stavano per bloccarsi. venduti subito per degli rs nuovi usati tutta l estate con guidizio mai un problema. con pasticche quasi finite
giorgiocat
giorgiocat
dici bene. su bici usata. non sai come sono stati usati prima di te. io ho preso dei guide r usati e alle prime frenate importanti sentivo che stavano per bloccarsi. venduti subito per degli rs nuovi usati tutta l estate con guidizio mai un problema. con pasticche quasi finite

beh si non so come sono stati usati prima di me…. ma ho avuto n freni prima di questi (anche avid code vecchi, ed erano dei gran freni), e un problema come questo ( riportato da n utenti su n forum) dovuto al surriscaldamento, mai avuto. E poi cosa vuol dire vanno usati con giudizio? Che bisogna stare attenti a non frenare troppo? Più che fare gli spurghi e la pulizia dei pistoni cosa devi fare? No sta roba della leva che si blocca è una cosa riportata ovunque ed è scandalosa per un freno di quel livello a quel prezzo. Adesso con i g2 hanno risolto aumentando le tolleranze, quindi insomma vediamo… per adesso frenano decentemente e comunque non si bloccano…però secondo me prima non avevano proprio giustificazione e secondo me dovevano proprio ritirarli e con tante scuse sostituirli(in realtà a chi li mandava in assistenza con garanzia l’intervento al pistone glielo facevano anche, io gli ho dovuto dare 30 euro, vabeh…)

jeeper
jeeper
beh si non so come sono stati usati prima di me…. ma ho avuto n freni prima di questi (anche avid code vecchi, ed erano dei gran freni), e un problema come questo ( riportato da n utenti su n forum) dovuto al surriscaldamento, mai avuto. E poi cosa vuol dire vanno usati con giudizio? Che bisogna stare attenti a non frenare troppo? Più che fare gli spurghi e la pulizia dei pistoni cosa devi fare? No sta roba della leva che si blocca è una cosa riportata ovunque ed è scandalosa per un freno di quel livello a quel prezzo. Adesso con i g2 hanno risolto aumentando le tolleranze, quindi insomma vediamo… per adesso frenano decentemente e comunque non si bloccano…però secondo me prima non avevano proprio giustificazione e secondo me dovevano proprio ritirarli e con tante scuse sostituirli(in realtà a chi li mandava in assistenza con garanzia l’intervento al pistone glielo facevano anche, io gli ho dovuto dare 30 euro, vabeh…)

usati con giudizio cioè conoscendo il problema e per evitare danni cercare di stressarli meno possibile. poi che sono freni e devono frenare sono d accordo al 100%. ma costano poco e hanno il matchmaker 🙂

fafnir
fafnir
usati con giudizio cioè conoscendo il problema e per evitare danni cercare di stressarli meno possibile. poi che sono freni e devono frenare sono d accordo al 100%. ma costano poco e hanno il matchmaker 🙂

Non costano poco

shrubber83
shrubber83
@fafnir ma Natale Nicola non è quello della RC2 = Grip2?
fafnir
fafnir
@fafnir ma Natale Nicola non è quello della RC2 = Grip2?

Si

IL mattei
IL mattei
Forse hai ragione sono stato fortunato forse i problemi devono ancora arrivare speriamo di no per i guide appena ho scoperto i pustoni in aluminio li ho comperati (costano 10 euro) sono ancora li nel cassetto.
IL mattei
IL mattei
Prima di tutto se ho settemila euro da spendere per la bici di certo non la prendo montata, secondo se mi monto una bici da settemila euro ci monto i sram
IL mattei
IL mattei
Ma io non capisco quanto dovete frenare. ho provato anche i shimano ma tutte le volte che sfiori la leva vieni catapultato via dalla bici…
IL mattei
IL mattei
Anchio elixir trail e xo trail e avid code, che uso ancora tutti e forse hai proprio toccato il discorso giusto, manutenzione, io non sono un maniaco, ma faccio tutto da me e se trovo qualcosa che non va bene o non mi piace smonto e rimonto fin che funziona come voglio io.
fafnir
fafnir
Ma io non capisco quanto dovete frenare. ho provato anche i shimano ma tutte le volte che sfiori la leva vieni catapultato via dalla bici…

Non si capisce niente devi quotare a chi rispondi.
Se vieni catapultato con shimano devi migliorare la tua tecnica di frenata (cit.)

mrcbzo83
mrcbzo83
Ma io non capisco quanto dovete frenare. ho provato anche i shimano ma tutte le volte che sfiori la leva vieni catapultato via dalla bici…

Hai due morse al posto delle mani?

Farkas
Farkas
li trovi in rete tranquillamente

grazie!

giorgiocat
giorgiocat
Non costano poco

stavo per scriverlo io

giorgiocat
giorgiocat
Non si capisce niente devi quotare a chi rispondi.
Se vieni catapultato con shimano devi migliorare la tua tecnica di frenata (cit.)

Quoto, shimano buoni freni (esclusi i saint che effettivamente sono strapotenti) ma non da catapultarsi , anzi

giorgiocat
giorgiocat
Natale Nicola
Natale Nicola
Non si capisce niente devi quotare a chi rispondi.
Se vieni catapultato con shimano devi migliorare la tua tecnica di frenata (cit.)

No perche in questo caso non stai surriscaldando l impianto o comunque non lo stai sforzando , ma è un caratteristica dei freni Shimano (che a me fa schifo)

fafnir
fafnir
No perche in questo caso non stai surriscaldando l impianto o comunque non mi stai forzando , ma è un caratteristica dei freni Shimano (che a me fa schifo)

Catapultare in avanti i ciclisti è una caratteristica shimano? Devi imparare a modulare la potenza col dito, non tutti sono capaci 🙂

Natale Nicola
Natale Nicola
Catapultare in avanti i ciclisti è una caratteristica shimano? Devi imparare a modulare la potenza col dito, non tutti sono capaci 🙂

Gli shimano sono on/off e soprattutto i Saint (che ho provato ) lo sono ancora di più. On/off vuol dire che o non freni oppure quando premi la leva del freno inchiodi perche il freno da subito tutta la potenza conn gli sram invece puoi gestire la potenza durante le curve e non perdere controllo della bici e quando serve la potenza è uguale a quella di Saint o altri freni a 4 pistoncini anche se è vero che devi premere di più la leva . Quindi a me pare che a differenza di quanto dici tu non tutti sono capaci a frenare correttamente ed a usare i freni correttamente.

Edit: e aggiungo, è inutile che fai lo spiritoso con quelle frasi provocatorie della serie "so tutto io"

giorgiocat
giorgiocat
Raga’ qui si parla dei guide e non dei code .C’è poi chi generalizza e dice sram fa schifo, ecc…Io non sono tra quelli . Ho avuto sram juicy7 sulla mia prima bici (2007, stumpjumper una gran bici), e non andavano male, ma non ci facevo gran cose . Poi ho avuto dei code e per me erano ottimi e super potenti.
Poi ho avuto shimano, hope e formula, buoni e ottimi freni, magari con qualche problema, ma risolvibile e soprattutto non tale da non poter usare la bici.
Ma la storia del pompante che grippa mai successa prima dei guide RS non g2. E la tecnica di guida non c’entra niente, quando c’era caldo grippavano da fermi. Portavo la bici al fresco, in garage per esempio e si sbloccavano. Uscivo con il caldo, neanche esagerato e si bloccavano da fermi. Si bloccavano! In tutto ciò la tecnica di guida dove entrerebbe?
Ripeto parlo dei guide non g2 e solo di quelli. E basta cercare in rete trovate n-mila discussioni su sta roba. Non so se è una cosa che riguardasse determinati stock di freni e non altri. Magari qualcuno è stato fortunato. In ogni caso non si tratta di roba soggettiva, tant’è che nei g2 hanno cambiato proprio il pistone rendendolo più "tollerante", come hanno fatto a me in assistenza, e infatti ho detto adesso frenano decentemente.
fafnir
fafnir
Gli shimano sono on/off e soprattutto i Saint (che ho provato ) lo sono ancora di più. On/off vuol dire che o non freni oppure quando premi la leva del freno inchiodi perche il freno da subito tutta la potenza conn gli sram invece puoi gestire la potenza durante le curve e non perdere controllo della bici e quando serve la potenza è uguale a quella di Saint o altri freni a 4 pistoncini anche se è vero che devi premere di più la leva . Quindi a me pare che a differenza di quanto dici tu non tutti sono capaci a frenare correttamente ed a usare i freni correttamente.

Edit: e aggiungo, è inutile che fai lo spiritoso con quelle frasi provocatorie della serie "so tutto io"

Spiritoso? So tutto io? Ti ho "ripagato con la stessa moneta"
Per te gli altri utenti (che non conosci) devono imparare a frenare coi guide, quindi perché non può essere che invece debba essere tu ad imparare a frenare con shimano?
Tu sei bravo e gli altri sono incapaci?

Cerca di moderarti, sono tre topic di fila che spari cazzate a vanvera e sei pure insistente oltretutto

Natale Nicola
Natale Nicola
Spiritoso? So tutto io? Ti ho "ripagato con la stessa moneta"
Per te gli altri utenti (che non conosci) devono imparare a frenare coi guide, quindi perché non può essere che invece debba essere tu ad imparare a frenare con shimano?
Tu sei bravo e gli altri sono incapaci?

Cerca di moderarti, sono tre topic di fila che spari cazzate a vanvera e sei pure insistente oltretutto

Ah sì? Ma da quando gli Shimano sono diventati modulabili? Io (avendo provato) so che o freni o non freni, non hai una via di mezzo di conseguenza un attimo prima non stai frenando mentre in quello dopo ti ritrovi ad avere il freno che scarica tutta la sua potenza.

Io che sparo cazzate? Tu non eri quello Shimano deore meglio di SRAM guide? Oppure gli Hope non frenano ?

fafnir
fafnir
Ah sì? Ma da quando gli Shimano sono diventato modulabili? Io (avendo provato) so che ho freni o non freni, non hai una via di mezzo di conseguenza un attimo prima non stai frenando mentre in quello dopo ti ritrovi ad avere il freno che scarica tutta la sua potenza.

Io che sparo cazzate? Tu non eri quello Shiamno deore meglio di SRAM guide?

Non ero io quello fra guide e deore meglio deore. Penso che se metti davanti a questa scelta il forum, l’80% prende i deore e tra l’altro risparmiano pure un bel po di soldi.
Comunque non capisco cosa centra.

Ti sei trovato bene coi guide, perfetto allora lo dici. Evita tutto il pessimo contorno: non fai manutenzione, non sai guidare/frenare, etc.
Fidati neanche tu sai guidare, quelli forti davvero in bici sono altri non scrivono qui sul forum.

jeeper
jeeper
Non costano poco

usato o smontato da bici nuova. listino costa tutto troppo

Farkas
Farkas

Si, anche se temo tempi di spedizione lunghini se devono arrivare dalla cina. Li contatterò.

giorgiocat
giorgiocat
Si, anche se temo tempi di spedizione lunghini se devono arrivare dalla cina. Li contatterò.

questo te lo spediscono dall’inghilterra…
https://www.ebay.it/itm/1PC-Aluminum-Brake-Piston-Assembly-With-Seal-Ring-For-Guide-RSC-ULT-SRAM-DB5/233308406595?hash=item365243c343:m:mp9qmViHqGGZo1hF_U55H9A

sembola
Ah sì? Ma da quando gli Shimano sono diventati modulabili? Io (avendo provato) so che o freni o non freni, non hai una via di mezzo di conseguenza un attimo prima non stai frenando mentre in quello dopo ti ritrovi ad avere il freno che scarica tutta la sua potenza.

Io che sparo cazzate? Tu non eri quello Shimano deore meglio di SRAM guide? Oppure gli Hope non frenano ?

io ho usato/uso Deore my2007, XT 785 e modello precedente e SLX 685 e non li trovo/trovavo per nulla "on/off". Fino all’apparizione della serie 6/785 li trovavo inferiori ad Avid per potenza e "consistenza" della frenata, dopo di che nulla da dire anche on virtù della manutenzione indiscutibilmente più semplice e meno frequente.
temo che, come per molti argomenti "divisivi", si ragioni per partito preso senza avere esperienza in proposito.

giorgiocat
giorgiocat
Si, anche se temo tempi di spedizione lunghini se devono arrivare dalla cina. Li contatterò.

E questi dall’italia:
https://www.ebay.it/itm/Leva-Freno-Internals-Ricostruzione-Parte-Gruppo-Pistone-Kit-per-Sram-Guide-R-Rsc/372689006457?hash=item56c5feef79:m:mE85KO0jPUpoVyUJ4j0k4IA.

Oh in ogni caso non so come funzionino, perchè a me il pompante me l’hanno sostituito in assistenza con quelli G2 .
Occhio che smontare l’interno della leva del freno è un lavoro da orologiaio
@stevekh3 più indietro in questo thread dice di averlo comprato, e di aver risolto, prova a chiedere a lui

shrubber83
shrubber83
io ho i Saint e li trovo estremamente modulabili. Più di un XT a due pistoncini. Poi quando tiri la leva frenano molto di più e arriva al bloccaggio completo molto dopo un XT a due pistoni
A
azetaelle
Idem, anni fa Avid Elisir buttati per la disperazione (tra cigolii e ruote sempre frenate perché i pistoni non rientravano malgrado innumerevoli spurghi) e adesso Guide RE che ad ogni cambio pastiglie fanno sudare freddo per far rientrare i pistoni. Nel tempo che impiego a cambiare una pastiglia ai Guide agli Shimano ne cambio 4
isaya
isaya
Idem, anni fa Avid Elisir buttati per la disperazione (tra cigolii e ruote sempre frenate perché i pistoni non rientravano malgrado innumerevoli spurghi) e adesso Guide RE che ad ogni cambio pastiglie fanno sudare freddo per far rientrare i pistoni. Nel tempo che impiego a cambiare una pastiglia ai Guide agli Shimano ne cambio 4

Vero, anche sui miei Guide ogni volta è un casino far rientrare i pistoni e poi sperare che escano tutti e quattro insieme. Chissà se su questi nuovi G2 hanno risolto anche questo problema.

AlfreDoss
AlfreDoss
Ma io non capisco quanto dovete frenare. ho provato anche i shimano ma tutte le volte che sfiori la leva vieni catapultato via dalla bici…

Beh se fai solo piste ciclabili ti bastano anche i V-Brake…

mrcbzo83
mrcbzo83
Natale Nicola
Natale Nicola
Natale Nicola
Natale Nicola

Poi se leggi altri test( di mtbmag) di bici che hanno i Guide dicono che si sono comportati bene , mentre altri no . Stesa cosa vale per Shimano

Natale Nicola
Natale Nicola
io ho i Saint e li trovo estremamente modulabili. Più di un XT a due pistoncini. Poi quando tiri la leva frenano molto di più e arriva al bloccaggio completo molto dopo un XT a due pistoni

Se definisci i Saint estremamente modulabili allora penso che non conosci il significato di questa ultima parola. Se sei abituato ad usare Shimano magari cambiando i modelli di freno puoi notare differenza di modulabilità e potenza ma un freno modulabile è un altra cosa.(non sono solo io che dico questo )

Natale Nicola
Natale Nicola
io ho usato/uso Deore my2007, XT 785 e modello precedente e SLX 685 e non li trovo/trovavo per nulla "on/off". Fino all’apparizione della serie 6/785 li trovavo inferiori ad Avid per potenza e "consistenza" della frenata, dopo di che nulla da dire anche on virtù della manutenzione indiscutibilmente più semplice e meno frequente.
temo che, come per molti argomenti "divisivi", si ragioni per partito preso senza avere esperienza in proposito.

Anche io ho una bici con freni MT 200 e non sono on/off neanche dei m506 montati su un altra bici lo sono però ho provato XT e Saint e questi ultimi sono veramente troppo on/off e lo dice anche un mio compagno che sulla sua bici monta dei MT5. Probabilmente I tuoi XT ed SLX non essendo recenti hanno un comportamento diverso( non perché siano "sturati") e oltre a questo si aggiunge il fatto che tu da quanto ho capito sei abituato a Shimano quindi ormai hai fatto l abitudine (non so se riesco a spiegarmi)

I
ilfufino
completamente d’accordo su entrambi i punti (penso che volessi dire NON ci monto SRAM ! ) , intendevo dire che ti appioppano su bici top di gamma queste ciofeche e tu magari non lo sai e ti immagini che su un top di gamma ci mettano dei freni top ….
sembola
Anche io ho una bici con freni MT 200 e non sono on/off neanche dei m506 montati su un altra bici lo sono però ho provato XT e Saint e questi ultimi sono veramente troppo on/off e lo dice anche un mio compagno che sulla sua bici monta dei MT5. Probabilmente I tuoi XT ed SLX non essendo recenti hanno un comportamento diverso( non perché siano "sturati") e oltre a questo si aggiunge il fatto che tu da quanto ho capito sei abituato a Shimano quindi ormai hai fatto l abitudine (non so se riesco a spiegarmi)

Ho provato anche una bici con su gli XT della serie successiva, sempre a due pistoni, e non ho trovato differenze coi miei. Vero che ci ho fatto tre discese…

È possibile che ci siano impianti più modulabili e che ci sia chi se ne possa avvantaggiare. Altra cosa è generalizzare le proprie personali preferenze per emettere sentenze categoriche, del tipo "a me piacciono le bionde per cui chi preferisce le more é gay“ :-|

Ad ogni modo il punto è un po’ differente, non è in dubbio la funzionalità dell’impianto in questione ma la possibilità che un difetto noto e conclamato sia stato o no eliminato.