[Test] Un’enduro 29 al di sotto dei 14 kg: Scott Ransom Tuned

59
YouTube video

 

Avevo già avuto modo di provare la Scott Ransom Tuned prima della sua presentazione ufficiale. Ad ottobre ho ricevuto il modello 2020 per una prova più esaustiva. Telaio,  sospensioni e gran parte del montaggio sono identici, quindi vi rimando alla presentazione per i dettagli e le geometrie.



.

Dopo oltre tre mesi sui sentieri, ecco il verdetto definitivo, che trovate nel video. Posso tranquillamente dire che uno dei punti negativi del primo test, le gomme troppo delicate, è stato risolto.

Di seguito le foto di alcuni dettagli.

NB: le ruote non sono in carbonio, al contrario di quanto detto nel video.

Prezzo: 7.799€

Scott Ransom

Commenti

  1. tunerz:

    Se vado avanti a perdere ancora pezzi di vernice arrivo a 13..:smile:..e cmq pesata con il brand-x perchè il fox ancora non è tornato
    se ho ben inteso nel video, anche @marco montava un telescopico diverso perchè il fox originale era ko :nunsacci:
  2. SandroRiz:

    Senza polemiche ma solo per capire... dov'è che le endurone hanno preso peso negli ultimi anni? solo perché sono 29?

    La mia cube stereo del 2013 (27.5 160mm con una pike) era sui 12,5kg con la tripla!! e sia io che altri eravamo riusciti a scendere vicino ai 12 (qualcuno anche sotto ma con gomme di carta velina, mentre io montavo dei DHF/DHR ciccioni e no mi risparmiavo nei bike-park).

    I 2 o più kg che di media si vedono in giro, dove stanno? materiali più conservativi visto che sanno che scendiamo a velocità maggiori?
    Quasi 300 grammi li salvi usando la pike rispetto a una forca da enduro come la lyric. Il resto credo sia dovuto al formato ruota (e perni passanti) ed al telescopico (che non era così diffuso).
Storia precedente

Pässilä: front in titanio dalla Finlandia

Storia successiva

Bicicletta e moglie: un binomio incompatibile?

Gli ultimi articoli in Test