Tom Pidcock: nato per andare in MTB

L’entrata in scena di Tom Pidcock nel mondo della mountain bike è stata dirompente, con la sua grande rimonta ad Albstadt e la strepitosa vittoria a Nove Mesto. Neanche la rottura della clavicola in cinque punti, dovuta ad una caduta causata da un’auto che gli ha tagliato la strada in allenamento, sembra aver frenato le ambizioni del britannico in vista delle Olimpiadi di Tokio.

 

Storia precedente

Nuova Scott Addict Gravel

Storia successiva

EWS La Thuile II: Moir si prende la rivincita su Rude

Gli ultimi articoli in Race Corner