Tuscany Trail, l’edizione 2016 avrà meno asfalto e più sterrato

Tuscany Trail, l’edizione 2016 avrà meno asfalto e più sterrato

David Roilo, 11/01/2016

[ad3]

[Comunicato stampa] Il 2 giugno 2016 prenderà il via la terza edizione del Tuscany Trail – Unsupported Bicycle Adventure.

Lo scorso hanno, con i suoi 239 partecipanti, è diventato l’evento bikepacking più partecipato al mondo. Il fascino innato della Toscana e la particolarità dell’evento hanno fatto sì che fossero presenti partecipanti da ben 12 nazioni.

>>> Leggi il report di Nonnocarb

Le caratteristiche del Tuscany Trail sono semplici: percorrere per intero la traccia GPS senza tagli e farlo senza supporto esterno.
ttschema

I partecipanti non hanno un limite di tempo per percorrere i 600 km che separano Massa (MS) da Capalbio (GR). Lo scorso anno il primo partecipante ad arrivare ha impiegato un giorno e 12 ore mentre l’ultimo partecipante ha impiegato una settimana intera in cui si è goduto, oltre alla bellezza del percorso, acque termali libere, cucina toscana e visite nei maggiori centri storici. Ogni partecipante vive il Tuscany Trail a suo modo.

BAT_7640big

Il percorso, seguendo sentieri, strade bianche e strade secondarie, attraversa le zone più belle della Toscana a cominciare dai centri storici di Firenze, San Gimignano, Siena, Pitigliano e consente anche di pedalare immersi nelle bellezze naturalistiche della regione come le Alpi Apuane, l’Appennino, la Val d’Orcia e l’Argentario.

BAT_9962big

Il tracciato dell’edizione 2016 è stato interamente rivisto e aggiustato per renderlo ancora più off-road e panoramico. Tanto asfalto ha lasciato il posto alla strada bianca e sentiero. È stata anche inserita all’interno del tracciato un’area che non poteva mancare: il Chianti. Le sue “dolci” colline ricoperte di vigneti accompagneranno i partecipanti da Firenze fino a San Gimignano. La partenza del tracciato sarà dalla magnifica P.zza Aranci a Massa (MS), mentre l’arrivo sarà a Capalbio (GR). ”

IMG_0122
UN’AVVENTURA SENZA EGUALI AL MONDO
“La Toscana racchiusa in una pedalata lunga 600 km dove sarà possibile attraversare foreste incantate e centri storici millenari. Una sfida con sé stesso, un’emozione da portare dentro.”   home4   tuscany_trail_2015-116-of-206 (1) BAT_4935

 

www.tuscanytrail.it

[ad12]