[Video] Come funziona la cartuccia FOX Grip2

[Video] Come funziona la cartuccia FOX Grip2

Francesco Mazza, 21/02/2019
Whatsapp
Francesco Mazza, 21/02/2019

FOX ci illustra in questo video il funzionamento della cartuccia idraulica Grip2, nata ricalcando il funzionamento della cartuccia Grip ma migliorata ulteriormente per offrire maggiore scorrevolezza e ben 4 regolazioni esterne.

La cartuccia Grip2 deriva dal concetto di sospensioni usato in ambito motociclistico, con cartuccia sigillata e internal floating piston gestito da una molla invece che da un bladder. Qui l’olio in eccesso ha spazio per travasare attraverso un’apposita porta, così da mantenere costanti le prestazioni della forcella.

La valvola VVC (Variable Valve Control), permette di gestire il ritorno alle alte velocità con un comportamento ottimizzato per quanto riguarda la sensibilità e gli urti in rapida successione oltre a un range di regolazione più efficace.

La valvola VVC è in pratica una lamina complementare al pacco lamellare, che permette di modificare l’intervento della valvola nel suo complesso e consente alla forcella di lavorare in modo più sostenuto, reagendo meglio alle sollecitazioni.

La lamina della valvola, di forma elicoidale, viene regolata tramite pomello esterno che agisce sul punto di fulcro della lamina, modificandone la rigidezza e intervenendo sulla pressione necessaria all’olio per “aprire” il pacco lamellare.

La cartuccia Grip2 è disponibile sulle forcelle 36 e 40 in versione Factory e Performance Elite.

Ride FOX

 

POTRESTI ESSERTI PERSO