MTB-MAG.COM - Mountain Bike Online Magazine | [Video] Cos’è il freeride? CruzFest 2016!

[Video] Cos’è il freeride? CruzFest 2016!

[Video] Cos’è il freeride? CruzFest 2016!

18/05/2016
Whatsapp
18/05/2016

[ad3]

È questa la risposta all’annosa questione “Cos’è il freeride?” Paura!

[ad12]

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
crab
crab

Alieni “fuggiti dall’Area 51”

struciapanza
struciapanza

al quarto minuto già avevo finito la birretta,volevo iniziare con le unghie,ma ho preferito altra birretta!hahahahahahh!
bravi grandi stilosi,spero di vederci tra loro presto qualcuno dei nostri!

Rothgar
Rothgar

Hoooo ! Le stesse,giuro!
Giurin giuretta…con la Play faccio le stesse evoluzioni ! (e mi spacco anche li…)

gotto
gotto

Secondo me di freeride in questo filmato c’è ben poco. Almeno come lo intendo io, sarebbe uscire dal seminato…questo addirittura mi pare un bikepark.

gotto
gotto

Poi probabilmente ho una definizione inesatta di ciò che è il significato del termine..ma mi piace interpretarlo a modo mio. 🙂

gotto
gotto

ecco il meno che non mi manca x nulla 🙂

francescoMTB1
francescoMTB1

Il filmato e’ bello , il contesto anche … pero’ anche a mio parere parla poco di Freerede ,…
e’ relegato tutto in un pistino ………
manca quel senso di liberta’ che ti permette di regalarti tutto quanto ti senti libero di fare : Freerede!!!

Tigre27
Tigre27

Mitici…la musica l ho apprezzata particolarmente!!

gotto
gotto

Vedi Shadow film italiano

ferrilamiere
ferrilamiere

solo una parola

BIG

emiz
emiz

…extraterrestri! Su che pianeta stavano???

edg70
edg70

Inarrivabili….ma non capisco perché a praticamente a tutti i partecipanti dia così fastidio indossare un piccolo, leggero paraschiena?! Mah!

teoDH

eccolo, il post del paraschiena… sai perchè non lo mettono, perchè su salti del genere se picchiano di schiena il paraschiena gli entra nel corpo e si sostituisce alla spina dorsale… il paraschiena serve a noi sfigati che cadiamo ai 30km/h nei prati…

giancazaza
giancazaza

tu raggiungi i 30 km/h? … wow

edg70
edg70

Non sono così d’accordo con te, penso che invece anche a certe velocità possa aiutare un minimo. Molto probabilmente va di moda, però in effetti sono discorsi già fatti e rifatti. Io il paraschiena lo metto e non salto così, quindi sono tranquillo!

teoDH

e fai benissimo a metterlo, e personalmente lo metto sempre… ma è noioso sentire ancora gente che quando vede questi video parla di paraschiena… per proteggersi a quelle velocità e quelle altezze dovresti farti su con uno strato di 30cm di pluriball… per il resto, è molto più importante saper cadere, e saper girare a quei livelli in sicurezza, andreu e altri usano infatti solo la protezione pettorale da MX più per evitare che collassi la cassa toracica in un impatto frontale che per l’utilità del paraschiena, altri preferiscono girare senza niente per avere la massima libertà sui trick e sulle cadute.
Parliamo di atleti preparati, non di bimbiminkia che sfidano la morte stile jackass dei poveri, quindi sarebbe quasi ora di finirla di parlare di “dare l’esempio”, chi prenderebbe ad esempio uno che si lancia da un rollin verticale di 25 metri per saltarne 40?

alucard3d
alucard3d

Apro una piccola parentesi senza voler polemizzare sulle scelte dei Pro .

Il paraschiena , le gomitiere , le ginocchiere (come ad esempio le tute in pelle da pista per la moto da strada )
dovrebbero essere visti come sistemi di protezione antitaglio. Un colpo al petto preso a 50km/h o più non ti evita un osso rotto anche se indossi una pettorina come una gomitiera non te la evita se atterri su una roccia male . Viceversa proteggono da un qualsiasi oggetto di penetrare parti vitali con conseguente emorragia e conseguenze del caso. Quindi la storia dei Pro, maniche corte e via dicendo è solo perché scelgono di non proteggersi ed essendo professionisti o tali accettano il rischio di tale decisione vuoi per libertà di movimento, scomodità ecc… Quindi più che dalle “botte” cominciano a vedere le protezioni come dei salvavita. Un osso si ripara , una fuoriuscita di sangue è più problematica .

leonardoba
leonardoba

Sono sempre andato in moto col paraschiena a velocità e con muri intorno….e sono pure caduto. E serve se ti va di metterlo. Poi uno può pensare quel che vuole e io personalmente sono d’accordo, fa benissimo. Ma dire che intanto non serve a nulla x quei salti, mi pare una ……inesattezza.

Funkyboyz
Funkyboyz

Premessa 1: sarò impopolare con questo post e nessuno mi cagherà…
Premessa 2: questi sono dei super alieni, massimo chapeau…

…però questo non è freeride, questo è Extremeride, Dirt con bici da dh, chiamatelo come volete, ma secondo la mia modesta opinione il “free”ride è andare in giro con una bella biga ben dotata e scorrazzare liberi nei boschi senza tempi da bruciare e senza definizioni a cui dover aderire…

i miei 2 cent

gasate
gasate

Bella colonna sonora. Questi sono di un altro livello ma io da vecchietto mi ricordo un altro tipo di free ride. Quello dei primi kranked.. ma anche così va bene ci sta l’evoluzione.

giorgiocat
giorgiocat

Beh le “mosse” sono quelle del freeride diciamo che il contesto (specie di bike park con salti costruiti) non tanto. In ogni caso anche sul naturale rampe e salti in genere vengono “lavorati”….Comunque sia numeri da paura!

giancazaza
giancazaza

sembra facile

biker 69
biker 69

Bel video, bella musica, ma sopratutto gran manico….. No Fear!!!!!!

Mario.lop
Mario.lop

…questo era freeride!
https://youtu.be/Yo_NfGWP-WE

Giuseppe1167
Giuseppe1167

FREE RIDE = guida libera…….libera da cronometri, tecniche di tracciato, linee ideali, ect…

drop, salti, whips, bunny hops ovunque, veloci.. lenti.. strada trails bike park. questo è il Free ride.
quello del video è un ambito del FR, fantastico peraltro… non è IL freeride. tutto qui! 😉

 

POTRESTI ESSERTI PERSO