MTB-MAG.COM - Mountain Bike Online Magazine | Vota la bici di MTB-MAG – Sistema sospensione

Vota la bici di MTB-MAG – Sistema sospensione

Vota la bici di MTB-MAG – Sistema sospensione

22/01/2014
Whatsapp
22/01/2014

Eccoci all’appuntamento settimanale con la rubrica Vota la bici di MTB-Mag. Grazie agli esiti dei precedenti sondaggi, sappiamo che la bici avrà un telaio full in carbonio con escursione 160mm. Ora vi chiediamo di votare il tipo di cinematismo del quale volete sia dotata.

Nelle opzioni da votare troverete diversi sistemi di sospensione, che rappresentano le principali scelte adottate dalle aziende che producono telai.  Se qualche nome o qualche sistema non vi dovesse essere chiaro, potete fare riferimento ai due recenti articoli sui sistemi di sospensione: i sistemi Single Pivot e i sistemi Virtual Pivot. Alcuni sistemi non sono contemplati dato che non ci risulta siano adottati su telaio in carbonio con escursione 160mm. Tra parentesi abbiamo inserito uno o più modelli che utilizzano ciascun sistema, per rendere la votazione più semplice, visto che nel precedente tentativo, sono emersi evidenti segnali di mancanza di chiarezza. Abbiamo quindi preferito sostituirlo con questo nuovo sondaggio “a prova di neofita”.

Dopo questo ulteriore passo saremo davvero vicini a dare un nome al telaio della bici di MTB-Mag. A voi la scelta!

 

Vota la bici di MTB-MAG – Sistema sospensione

Results

Loading ... Loading ...

 

1546638_10151918055532832_116240804_o

 

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
MassyB_rider
MassyB_rider

Single pivot indiretto tutta la vita….

simo89
simo89

Questo sondaggio purtroppo ha sottolineato l’ignoranza di molte persone compreso me. Urge, come ho detto nel commento del vecchio sondaggio sparito, un bel ripasso!!!

Francesco Mazza
Francesco Mazza

Gli articoli di ripasso sui sistemi di sospensione li abbiamo già pubblicati e sono linkati nel testo di questo articolo. Abbiamo anche consigliato di leggerli prima di votare, ma non credo che il consiglio sia stato seguito da molti, purtroppo. Speriamo che con gli esempi a lato il sondaggio sia di più facile comprensione.

Lolloenjoy
Lolloenjoy

Letti gli articoli però bisognerebbe avere qualche delucidazione in più riguardante anti rise e anti squat, relazione tra i due, in merito a questo dico che dipende da come è pregettato il quadrilatero. oguno di loro potrebbe dare un comportamento simile o diverso in base alle scelte progettuali.

ps: non so bene neanche io cosa sia l’anti squat e il comportamento relativo all’anti rise però ne parlo, mi piacerebbe sapere meglio cosa sono e come funzionano

Francesco Mazza
Francesco Mazza

Gli articoli linkati rappresentano una prima e basilare classificazione delle macrofamiglie di sistemi di sospensione. Non credo che approfondire argomenti su interazioni di forze tra sospensione e trasmissione o tra sospensione e sistema frenante in tale sede, sarebbe risultato utile a chiarire un argomento che per molti è già estremamente complesso e di difficile comprensione. Non credo nemmeno che sia questa la sede, dato che si tratta di un semplice sondaggio. Avremo modo di parlarne in un futuro articolo del Tech Corner.

Lolloenjoy
Lolloenjoy

Capisco la questione in caso potrei avere qui o in mp qualche riferimento a qualche tesi-testo dove ne parli che cercando e ricercando non riesco a trovare nulla. grazie

Francesco Mazza
Francesco Mazza

Quando pubblicheremo un articolo a riguardo lo troverai nel Tech Corner. Per ora non credo sia stato ancora approfondito.

Uruk
Uruk

Bisognerebbe provarli tutti i sistemi per poterli giudicare.

Jack Bisi
Jack Bisi

Voto Vpp.. ma non come il nomad per piacere..

Francesco Mazza
Francesco Mazza

Se voti VPP ti becchi il Nomad, perchè è l’unico 160mm in carbonio.

Jack Bisi
Jack Bisi

uff… va bene ma non trattarmi male così ahahhahah

Francesco Mazza
Francesco Mazza

Povero cucciolo… 🙂

tOriO
tOriO

Ma abbiamo già votato il formato ruota? Il nomad avrebbe 650b?

Francesco Mazza
Francesco Mazza

Nomad solo 26″. In caso vincesse il VPP non occorrerebbe neppure votare il diametro ruota: 26″ di default! 😉

gianvito09
gianvito09

a dire il vero esiste il bronson.inoltre anche intense utilizza vpp. e fa bici 650b.

Francesco Mazza
Francesco Mazza

Ricordati che parliamo di telai 160mm in carbonio. Il Bronson è da 150mm mentre le intense sono in alluminio. 😉

gianvito09
gianvito09

riguardati le specifice dell intense carbine 😉

gianvito09
gianvito09

correggo, la carbine fa 152

Francesco Mazza
Francesco Mazza

152mm la fa rientrare nella categoria 160mm secondo le direttive date per la votazione dell’escursione, per cui va bene. Mi era proprio sfuggita!

Saleen95
Saleen95

jack cos’ha il VPP del Nomad che non ti convince? thanks!

train58
train58

Ho votato come in precedenza…Horst!
Vorrei ringraziare @Francesco Mazza a nome di tutti per le spiegazioni precedenti e per aver dato la possibilità di rivotare, si spera correttamente, a tutti quelli che l’avevano fatto in modo sbagliato!
Grazie 😉

anacron
anacron

Il DW-Link si pedala molto bene, peccato che I bracci corti della mojo catturano cosi tanto sporco da arrivare a graffiare il telaio, specie nella zona del Lopes Link.

8mat7
8mat7

switch…

giancazaza
giancazaza

Mi ci va almeno una settimana per documentarmi … mi sa che voterò a febbraio

Cervino
Cervino

un VPP come Ellsworth! (che dovrebbe essere un vpp…)

Francesco Mazza
Francesco Mazza

Ellsworth usa sistemi Horst.

-WOOD-
-WOOD-

secondo me l’ICT di Ellsworth è un quadrilatero articolato.

Mauro Franzi
Mauro Franzi

Secondo me è un poligono equiangolare convesso a bracci medio-corti con leveraggio push-pull.

-WOOD-
-WOOD-

mentre scrivevo mi ha preceduto Francesco

mountaindoctor
mountaindoctor

Avevo votato per una soft-tail da 110, se proprio deve essere una full da 160, che sia plush: horst!

francescokindler
francescokindler

Con tutto il rispetto ma queste votazioni sono tutte una farsa. Basta uscire dalla connessione internet e rientrare per votare in continuazione, non mi sembra un sistema corretto

mountaindoctor
mountaindoctor

Non sono sicuro, ma credo che il sondaggio si basi sulla buona fede dell’utente 🙂 E poi votare piú volte perchè? Per far vincere un sistema piuttosto che un’altro? Da ricovero….

Francesco Mazza
Francesco Mazza

Questo è un gioco, solo un gioco, senza alcuna premiazione e senza nessun vincitore. É un passatempo fatto tra amici, una scusa per dire la propria e per vedere cosa ne esce fuori. Se non si riesce a essere onesti nemmeno in questi casi, beh… forse il problema è di chi ha perso un’occasione per divertirsi.

Luca Kukit
Luca Kukit

Voto vpp in quanto sono il felice possessore di un Nomad in alluminio e ne sono a dir poco entusiasta. In salita faccio un po’ fatica, ma in discesa è davvero un missile! Semplicemente impressionante! Penso che la versione in carbonio sia ancora meglio.

Osirico
Osirico

Perdonate la mia ignoranza, forse sto per dire una gran cavolata, però mi sembra di aver notato una cosa; il sistema “Switch” utilizzato sulla Yeti SB66 è lo stesso utilizzato sulla Rockrider 9.1?

p.s. vi prego non esagerate con gli insulti… 🙂 🙂 🙂

Bergamasco Planante
Bergamasco Planante

Si, il sistema di Yeti dovrebbe essere uguale al N.E.U.F. di Decathlon. Questo non vuol dire ovviamente che 2 schemi uguali lavorino in modo uguale.

Orso Pippo
Orso Pippo

Vpp alla grande grande…ooooh yessss

stanautry9986
stanautry9986

Su questi tipi di sospensione mi sento un po’ ignorante, essendo utilizzatore di una MTB concepita per le Marathon!
beh c’è sempre qualcosa da imparare!!!! 🙂 🙂

Superdino
Superdino

sistema semplice stracollaudato affidabile ideale per un endurona da maltrattare

votato horst link

tagnin
tagnin

scusate, non vedo l’opzione “un bel niente”

se l’inserite metteteci il mio voto

Balzy
Balzy

Single Pivot tutta la vita. Sistema semplice, pochi giunti e facile manutenzione.

Mauro Franzi
Mauro Franzi

Un single pivot indiretto (quello presente nel sondaggio) ha lo stesso numero di snodi della stragrande maggioranza dei sistemi in circolazione.

xzy
xzy

Cannondale monta solo single pivot vero ?

xzy
xzy

Grazie per le risposte

Francesco Mazza
Francesco Mazza

Scusa ma ho risposto alla stessa domanda nel commento successivo a questo, pensavo fosse sufficiente.
Nonostante la tua domanda sia piuttosto generica, posso risponderti di no, dato che nella gamma attuale Cannondale ha sia Single Pivot che Soft Tail.

RickyDabomb
RickyDabomb

ma il VPP non puo essere quello della bronson, ovvero secondo le regole l’escursione puo variare di 10mm
grazie per le delucidazioni

Francesco Mazza
Francesco Mazza

Per rientrare nella categoria 160mm il telaio deve avere escursione da 151mm a 160mm. Se il telaio, come nel caso della Bronson, ha 150mm esatti (per lo meno dichiarati dalla casa), rientra esattamente nella sua categoria: 150mm!

Waugh
Waugh

Io ho una Jekyll…ma non riesco a capire in che categoria rientri…potresti delucidarmi? te ne sarei veramente molto grato 🙂

Francesco Mazza
Francesco Mazza

Single Pivot indiretto

Waugh
Waugh

ti ringrazio…vuol dire che devo proprio ripassare, perchè credevo fosse un virtual pivot.

The Riccio Returns
The Riccio Returns

Io voto horst, nella speranza di vedee finalmente una prova delle Radon, che ad oggi non sono ancora state testate. se volete vederne una dal vivo, fatemi sapere..

Marco Toniolo
Marco Toniolo

Abbiamo chiesto più volte a Radon di mandarcele, senza successo. Magari se mandate una email anche voi si svegliano.

The Riccio Returns
The Riccio Returns

Ho già mandato una mail ma senza risposta purtroppo. Se vuoi marco una volta si può organizzare una giornata assieme se siete curiosi di toccarne una con mano..

teoDH
teoDH

Sto sondaggio potrebbe essere il sondaggio più scontato della storia di tutto mtb-forum… la sagra dell’ovvio…

Lucky86
Lucky86

Scusate ma la possibilità di scegliere il sistema Trek ABP ?!!?!

Andrea Antonucci

dovrebbe essere un monocross

Benedetti Gianluigi
Benedetti Gianluigi

@Lucky86 … mi sembra di aver letto sul forum che Trek ABP è concettualmente “paragonabile” a un HORST.

Francesco Mazza
Francesco Mazza

Il sistema ABP non è niente altro che un Single Pivot indiretto o assistito da leveraggi.
Dai un’occhiata qui: http://www.mtb-mag.com/il-sistema-abp-di-trek-funziona-verame/

In ogni caso non farebbe parte del sondaggio dato che non ci risulta esista un telaio Trek con ABP da 160mm in carbonio.

Thomas Miller
Thomas Miller

Solo per stuzzicare…E se viene presentata a breve la slash in carbonio?

Francesco Mazza
Francesco Mazza

Il sondaggio fa riferimento alle bici in commercio.
Dovessero presentare tra qualche mese (certamente non a breve dato che hanno appena iniziato a distribuire la 2014 in alluminio) una Slash carbon, verrebbe inevitabilmente commercializzata nel 2015.
Il problema come vedi non si pone.

SlowMotion
SlowMotion

Non c’è tra le scelte il più efficiente di tutti (v. “[Spyshot] Rivoluzionario sistema di sospensione”) ! 🙂 🙂 🙂

evohacyzu
evohacyzu

Sono possessore di un single pivot (mongoose)e quindi lo voto a pieno!!! Ho provato un virtual pivot (mondraker) che sullo scassato sembra più lineare e più soft, ma non mi permette di accelerare più di tanto.

tOriO
tOriO

vpp, 160mm e poi mettiamoci ruote da 650b, così almeno qualche marca ce la produce finalmente : )
tipo una banshee rune o una mde carve in carbonio

spflipper
spflipper

visto che sono un asino in materia ho scelto quello che mi piaceva di piu’ esteticamente
lo so, forse non ho fatto bene.. 😀
cmq ero indeciso tra VPP e switch… ho messo switch
in ogni caso se ci fosse stata l’ opzione avrei senza dubbio votato quel “nuovo e segretissimo sistema di sospensione che rivoluzionera’ il modo di andare in bici…” 😀

Simbart83
Simbart83

quindi specialized enduro in carbonio da 29??

Francesco Mazza
Francesco Mazza

Se vincesse l’Horst sarebbe una delle candidate.

Saleen95
Saleen95

tra l’altro bici votata come la migliore enduro 2014 tra le 6 top di gamma testate dalla rivista Enduro Mountainbike Magazine, che ha basato il suo giudizio su molti aspetti. check this out:
http://enduro-mtb.com/en/tested-six-fast-enduro-racing-bikes/

deliao16945
deliao16945

la bici del confronto se non ho letto male è la Stumpjumper da 140mm..

Geep
Geep

Non pensavo vincesse l’Horst.
Ho votato DW-link perchè lo reputo un sistema più evoluto rispetto al caro “vecchio” Horst, che tra l’altro è il sistema della mia Canyon.
Ben felice di vedere che molte volte le idee più semplici sono anche quelle preferite, a dispetto del mercato che ce ne propinerebbe una al giorno, se solo potesse..

monorotula
monorotula

In effetti, non so se la cosa sia dovuta ad una scarsa conoscenza dei vari sistemi o se per una prevalenza di discesomani tra i votanti (confermata dal sondaggio sull’escursione).

Francesco Mazza
Francesco Mazza

Perchè, chi invece i sistemi di sospensione li conosce bene, cosa dovrebbe scegliere a tuo avviso?

ps: “discesomani” suona come un dispregiativo. Forse discesisti sarebbe più elegante… ed educato.

monorotula
monorotula

Mi risulta difficile capire come si possa preferire un horst ad un vpp quando l’obiettivo principale è quello di pedalare. Ancora più incomprensibile è il motivo per cui la parola discesomane (come anche salitomane) debba risultare un dispregiativo. “Discesista” ha un altro significato.

Francesco Mazza
Francesco Mazza

Beato tu… che hai di queste certezze.

Da parte mia invece ritengo che un sistema vada apprezzato per come è stato realizzato e adottato su ogni singolo modello. Un IC funzionale può essere ricavato sia da un Horst che da un VPP che da un 4 bracci. Non è l’adesivo stampato sul carro col nome di un brevetto che rende un cinematismo migliore di un altro, ma il modo in cui questo viene adottato.

Nello specifico della discussione, qui si sta votando per un mezzo con 160mm di escursione, dove l’Horst è uno dei sistemi più utilizzati insieme al Single Pivot indiretto. Se si parlasse di bici votate prevalentemente alla pedalata, forse il VPP sparirebbe quasi del tutto dalla scena, statisticamente, mentre aumenterebbe esponenzialmente il numero di Single Pivot indiretti o di Soft Tail, con ancora un buon numero di Horst. In DH invece i cinematismi più diffusi sono Single Pivot indiretti, con diversi sistemi 4 bracci e pochi VPP e Horst.

Ne consegue che ne’ la statistica ne’ la meccanica suffragano la tua perentoria affermazione.

Per quanto riguarda la tua definizione di “discesomani” invece, resto convinto che per esprimere un concetto non sia necessario storpiare il nome di una categoria con suffissi che riportano a definizioni patologiche.

xzy
xzy

Ditemi quale sistema monta Cannondale e voterò solo per quello

dragofuoco

Avrei preferito direct shock, na bib c’è,,,

luca.pejrani
luca.pejrani

Avrei votato Direct Shock, ma non c’è…

Francesco Mazza
Francesco Mazza

Cosa sarebbe?! Un altro brevetto della Sbardel LTD?!

stons65
stons65

Ho provato una ibis e l’ho trovata favolosa: quindi per me 4 bracci corti….

 

POTRESTI ESSERTI PERSO