MTB-MAG.COM - Mountain Bike Online Magazine | WhiteCrow, il mozzo che gonfia la gomma durante la pedalata

WhiteCrow, il mozzo che gonfia la gomma durante la pedalata

WhiteCrow, il mozzo che gonfia la gomma durante la pedalata

23/01/2017
Whatsapp
23/01/2017

[ad3]

Chi non ha mai sognato di poter adattare la pressione delle gomme premendo semplicemente un bottone, mentre di pedala? Sembra un progetto di un film di James Bond, invece è tutto vero, e si trova nella fase di finanziamento su un sito di crowdfunding.

h2

Si tratta di un mozzo posteriore che, tramite un sistema idraulico e un serbatoio d’aria, permette di regolare la pressione con un comando remoto posto sul manubrio.

h5

Un tubo collega la valvola posta sul cerchio al mozzo, il quale permette di variare la pressione di circa un bar, cioè quanto riesce ad immagazzinare.

infl

Come detto sopra, non c’è elettronica, quindi niente batterie o simili, è tutto meccanico.

hub

Tutte le specifiche e i pesi si trovano sul sito, dove potete partecipare al finanziamento e acquistarlo quando sarà pronto.

h3

[ad12]

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
AlanVerita5
AlanVerita5

Ma da fè che!!!!

michimau

Bello….. peccato che sia molto simile ai brevetti che ho depositato circa 5 anni fa.
Controllerò.

teoDH

Ah, il crowfounding, quel luogo ameno dove a chiunque venga in mente una qualsivoglia cagata, invece di andare a proporla a un finanziatore con un cervello funzionante e sentirsi mandare a quel paese, la propone a una massa di beoti tra cui qualcuno pensa pure possa essere una rivoluzione.
Nel frattempo, al decathlon ci sono delle pratiche pompette portatili, che pesano meno di un etto e gonfiano le vostre gomme anche per più di 1 bar di pressione, e se un giorno vi dovesse venire in mente di buttare nel cesso soldi per un mozzo superboost (ridete ridete, tanto tra qualche anno esce…), potete continuare ad usare.

Zucchi
Zucchi

Secondo me dimentichi che tutti ultimamente credono di essere sempre in gara e quindi non hanno il tempo per adoperare le pompette quando vanno in bici… O almeno lo credono… Altrimenti come ti spieghi che si vendono bene i reggi sella idraulici? Io non ce l’ho e lo ritengo una vera stronzata, perchè abbasso la sella senza alcun problema a mano quando mi serve, anche perché non sono in gara. Ma se leggi certi forum sembra che non si può più vivere senza questi aggeggi e credo che anche le gomme autopompanti potrebbero diventare un vero successo con l’aiuto di questi corritori della domenica…

Valtrompia1970
Valtrompia1970

Posso capire il tuo ragionamento per quanto riguarda pompare o no la gomma. Ma il tuo discorso sul reggisella telescopico proprio non ha senso. Voglio vederti su un percorso di sali e scendi continuare a fermarsi per abbassare oppure alzare la sella. Io non dico che è indispensabile ma è utilissimo anche a livello di sicurezza e non penso che tutti quelli che lo usano siano dei corridori della domenica.

Zucchi
Zucchi

Ovviamente dipende anche quando uno vuole abbassare la sella, ma non conosco davvero situazioni reali dove devi fermarti ogni 200 metri di strada perchè la discesa dopo una breve salita sia così tremenda a richiedere di abbassare la sella.

Sciuscia
Sciuscia

Ma che vuole dire.
Io l’ho avuto il reggisello classico quando (bei tempi) riuscivo a fare giri in cui si arrivava alla terza, quarta, quinta salita – e quindi quinta discesa. Ecco, se in discesa ti vuoi divertire in sicurezza (perché la sella tra le costole non la considero tale), alla seconda discesa mi ero già scartavetrato i coglioni di fare alza e abbassa. E non tanto abbassare in cima alla salita, che vabbè, uno di norma si ferma un attimo, ma rialzare in fondo alla discesa.
Non è quindi questione di “ogni 200 metri”.

Senza contare che moltiplichi esponenzialmente il numero di cicli di fatica “apri-chiudi” sulla zona del collarino.

Zucchi
Zucchi

Comunque sicuramente si venderà anche il mozzo gonfiante… Ma io sicuramente non me lo compro, come non mi compro un reggisella idraulico. Tra tutte le cose spinte con forza sul mercato questa è la più inutile a mio avviso, finchè non si fanno le gare, ma non mi meraviglia che nel Cross Country non sia ancora diffuso.
E’ sicuramente un bel giocattolo ma altro non lo considero…

andrider
andrider

mi hai tolto le parole di bocca

Fabry57
Fabry57

teoDH metti in dubbio la mia eterosessualità 🙂 N°1

scylla
scylla

boh io non ne ho mai sentito il bisogno sinceramente di sto gonfia sgonfia…magari quelli con le bici fat, semiplus, pusss+27/29 magari

Emanuele Fusrodah Mauro

Immagino una gara di XC dove ci sono salite e discese molto fangose da affrontare a 1.3 bar o anche meno… successivamente un tratto piano asfaltato dove posso rigonfiare a 2.3 per aver maggior scorrevolezza. Il problema è il solito… il peso

scylla
scylla

si si belle le gare di xc dove per risparmiare peso girano con gomme di cartavelina (toniolo trademark) e non montano il telescopico per risparmiare 100 gr….secondo te monterebbero questo compressore? A me queste seghe mentali sembrano solo soluzioni per chi in bici non ci sa andare come tutte le puttanate di mozzi boost e gomme plus

Nuts1972
Nuts1972

Io vado in mtb ininterrottamente da 18 anni e da un anno sto usando con somma soddisfazione una full con mozzi boost e gomme plus…ma senza dubbio tu sarai molto piu bravo di me

Makkio
Makkio

I mozzi boost sono una delle poche innovazioni che danno veramente un vantaggio!

cheyax
cheyax

Dai magari non pesa così tanto

scnia
scnia

Un altro comando sul manubrio e facciamo direttamente il cruscotto della macchina.

Velocity
Velocity

Ma se uno si ferma un momento e gonfia/sgonfia con la pompetta perde la medaglia d’oro alle olimpiadi? Quante risate si faranno i bitumari e vedere tutte queste belle cose riservate ai biker me lo posso solo immaginare….

marpa
marpa

Un mozzo simile ricordo che era già stato presentato qualche anno fa . Idea originale ma concordo con chi ha già scritto che per la maggior parte dei bikers è totalmente inutile . Magari X chi usa una fat potrebbe essere una soluzione pratica
Mi risulta che funzioni molto bene sugli Unimog .. ma quelli sono Camion .

pk71
pk71

Ci sarà anche la versione ECO dove x gonfiare si collega un tubo per immettere gas………. immaginate voi con quale gas naturale a disposizione, unica contraddizione cena (o pranzo) un po’ pesante.

pk71
pk71

Volevo dire “unica controindicazione…..” Poi a vederla fino in fondo dovrebbe agire anche sull’anteriore altrimenti si raggiunge solo l’effetto “HO FORATO PORCAZOZZALADRA…” (marchi già registrato n.d.r.)

AttilioLazio
AttilioLazio

Notizia fresca fresh… del 2011…

Nikruz
Nikruz

poi alla modica cifra di 800 USD.
Wow che affarone!

spiri
spiri
teoDH

ahahahah, questa me l’ero persa!

 

POTRESTI ESSERTI PERSO