Alpes Cycles presenta telaio in carbonio da 2.000 Euro

Alpes Cycles presenta telaio in carbonio da 2.000 Euro

12/01/2016
Whatsapp
12/01/2016

[ad3]

Nasce Alpes Cycles, un nuovo marchio francese che entra nel mercato delle Mountain Bike con un telaio in carbonio venduto a soli 2.090 Euro. Laurent, il creatore del marchio, è proprietario di un negozio in Francia, Single Tracks Aventure, dal 2012. Ci racconta che durante questi anni si è sempre meravigliato di quanto i telai in carbonio costassero cari, notando un significativo aumento di prezzo negli ultimi mesi, nei quali è praticamente impossible trovare un telaio full suspended in carbonio a meno di 3.000 Euro. Questo, insieme alla convinzione che l’efficienza di un mezzo passi anche per il suo rapporto qualità/prezzo, lo ha spinto a cercare un prodotto che soddisfacesse questi requisiti.

cadre

Il telaio è realizzato in Cina dall’azienda Yishun, specialista della lavorazione del carbonio per cerchi e telai sia road che offroad, ed è garantito 2 anni. Sfrutta un cinematismo Virtual Pivot che offre 150mm di escursione alla ruota, gestiti da un ammortizzatore Bos Kirk. La battuta del mozzo posteriore è Boost, quindi da 148mm, e il passaggio dei cavi del cambio e del reggisella telescopico sono interni al telaio. Per gli affezionati alla trasmissione a doppia corona, il telaio è predisposto di supporto Direct Mount per il deragliatore.

IMG_8672 IMG_8673 IMG_8674

Per soddisfare i criteri di affidabilità e performance, i cuscinetti montati in Cina da Yishun vengono sostituiti prima della vendita da Alpes Cycles con degli Enduro Max BO, che offrono una capacità di carico di circa il 40% maggiore di quelli standard e godono di un trattamento superficiale che li rende ancora più resistenti.

IMG_8682

Il telaio di base ha un angolo sterzo di 68°, quindi viene fornito con una serie sterzo Works Components che rende possibile la riduzione dell’angolo di sterzo a -1°, -1,5° e -2°.

IMG_8696

Alpes Cycles

[ad12]

 

POTRESTI ESSERTI PERSO