MTB-MAG.COM - Mountain Bike Online Magazine | Apple registra brevetto per helmet cam

Apple registra brevetto per helmet cam

Apple registra brevetto per helmet cam

14/01/2015
Whatsapp
14/01/2015

apple

 

Apple ha appena brevettato un sistema per una helmet cam con telecomando, facendo precipitare del 15% il titolo in borsa di GoPro. A quanto pare il marchio della mela ha intenzione di entrare in un mercato molto lucrativo: considerate che GoPro, nel solo 2013, ha fatturato quasi 1 miliardo di dollari vendendo la sua famosa telecamera con gli accessori dedicati.

Ne vedremo delle belle!

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
albertocave
albertocave

Vedo prevedo: ottima risoluzione, tre funzioni tre per evitare che i macachi possano confondersi, incompatibilità dei video con altri programmi se non previa coversione, desing fighetto all’ultima moda in um tripudio di alluminio satinato e cromature pacchiane, una cacchio di mela, e 100-150€ in più della concorrenza. Tutti in fila all’app store, forza!

dott_djalemario
dott_djalemario

e io riprendo la fila con la GoPro

Pitaro
Pitaro

E batteria non sostituibile piccola e leggera con autonomia limitata…

Ai tempi di Jobs bisogna ammettere che qualche idea più o meno rivoluzionaria l’hanno avuta, staremo a vedere

Carissimo
Carissimo

amico ha cambiato il modo di comunicare dal 1984 ad oggi… forse più di qualche idea rivoluzionaria. In più ha saputo reinventare i prodotti già esistenti facendoli funzionare al meglio..

tulifox
tulifox

Leggiti una biografia di Jobs, molto presto ha iniziato a dire “si/no” ai suoi team di ingegneri. Non ti credere che abbia tirato una riga in CAD o scritto una riga di codice da quando è diventato CEO, ed anche molto prima. L’ hai sparata super grossa, e super inaccurata.

Paulento
Paulento

ci mancherebbe pure che il ceo di apple si metta a scrivere codice o tirare righe con il cad!
per favore, ad ognuno il suo: lungi dal beatificarlo, ma è stato uno degli imprenditori più importanti degli ultimi 30 anni. fatto fuori da apple, si è reinventato un azienda che è stata la base poi delle nuove versioni dell’os, oltre ad avere la lungimiranza di acquistare pixar, per poi trovarsi seduto su montagne di dollari con la quotazione in borsa.
nelle aziende servono manager capaci prima di gente che tiri righe cad o codice, e lo dico da “manovale”.

tulifox
tulifox

stilgar – nope. Alla base di OSX c’è FreeBSD, che é mantenuto dalla BSD foundation. Ed é stato cacciato la prima volta da Apple perchè faceva cagare come CEO 🙂
Mentre Jobs lavorava alla NEXT, ha spiantato pure quella azienda in rovina, che a sua volta è stata ricomprata da Apple.
I prodotti di qualità sono usciti sotto Spindler-Amelio, quando è tornato Jobs la qualità costruttiva dei computer è crollata.

Worldbike Formia

Bravo Stilgar! Jobs non era un “inventore” e non ha mai progettato nulla da sè, ma senza di lui non ci sarebbero stati i personal computer, non ci sarebbero gli smartphone così come li conosciamo adesso, non si sarebbero diffusi così tanto i tablet, non acquisteremmo da anni musica e film on line, ecc Era un uomo difficile, con un carattere impossibile (soprattutto negli ultimi anni di vita) e spesso particolarmente meritevole di essere mandato a cagare…. ma ha saputo interpretare eccellentemente idee ed invenzioni che altri avevano quasi scartato o che non avevano considerato nel modo più appropriato. Sosteneva che se in un progetto tutta la passione possibile e lo perseguirai al massimo delle tue energie, probabilmente alla fine arriverà anche il guadagno economico, ma che non dovevano essere i soldi il fine delle proprie azioni. Quando tornò in Apple, accettò il ruolo di CEO alla condizione di essere pagato un solo dollaro all’anno (anche se bisogna però ammettere che di soldi ne aveva già fatti tanti). Il problema, semmai, è che la Apple di oggi è prima di tutto una macchina per fare soldi ed anche se prima di morire Jobs ha cercato di trasmettere alcuni valori fondamentali al management, non c’è più quella sorta di alone magico intorno ai suoi prodotti. L’Apple Watch venderà soprattutto perchè ha una mela disegnata sopra, ma di innovativo ha ben poco. Se mai realizzeranno una action cam, probabilmente sarà una sorta di Go-Pro semplificata, con design molto curato e volta ad… Read more »

Paulento
Paulento

@fiuz guarda…non contesto informazioni che potrebbero essere opinabili (tipo il fatto che la base sia freebsd, piuttosto che in apple son capaci solo di copiare, piuttosto che la next creata ex novo da jobs era un’azienda che faceva ca.gare) anche se data la superiorità dei tuoi commenti sarebbe utile avere anche dei riferimenti precisi.
ti faccio solo una domanda? hai detto che è stato cacciato da apple perchè come ceo faceva cagare. perchè apple si riprende un ceo che ha cacciato, comprando pure l’azienda che questo, una volta fuoriuscito, ha creato? e perchè apple che andava malissimo, con il secondo incarico di jobs si è ripresa?
ripeto, io non voglio farne un “beato”, ma per negare certi fatti occorre dare informazioni complete e precise, altrimenti si è solo dei “detrattori” che si schierano “contro” solo per il gusto di essere diversi.
che poi apple risulti antipatica per tante scelte (e.g. già solo il fatto che usano cavetti con ingresso proprietario per i telefoni è una discreta rottura di scatole ad esempio, oltre al fatto che un cavo originale costa tanto e si sfibrano per nulla) o per il modo di presentarsi, che sia quasi più status symbol che contenuti, possiamo discuterne all’infinito e su molti punti sono anche d’accordo.
negare che jobs sia stato un manager che ha contribuito a creare e successivamente a rilanciare l’azienda con la più alta capitalizzazione del mondo vuol dire essere solo detrattori.

Worldbike Formia

@Fiuz MacOSX non ha copiato FreeBSD: ha parti di codice in comune con FreeBSD proprio perché il kernel di origine é il medesimo (Mach), ma tutti gli strati superiori hanno avuto uno sviluppo proprietario. Tanto é vero che gli strati bassi di MacOSX sono disponibili in modalità Open con il nome “Darwin” e che MacOSX ha una certificazione UNIX che invece FreeBSD non ha.
Per quanto riguarda il “copiare da Palm”, invece, non capisco a cosa tu ti riferisca, dato cosa comune tra le due aziende é che entrambe hanno prodotto almeno un palmare (il Newton per Apple ed il Pilot per Palm).
Tornando alla storia di Jobs, quando é stato allontanato da Apple non era CEO, visto che quel ruolo lo ricopriva Sculley, voluto proprio da Jobs per guidare l’azienda.
Lo stesso Sculley che portò l’azienda sull’orlo del fallimento.
Vero, semmai, che anche NexT se la passava male: i prodotti erano eccellenti, ma Jobs esagerò con la ricerca della perfezione, senza tener conto dei costi che ciò avrebbe potuto generare.
Errori che invece non commise con la Pixar, che comprò da Lucas per una pipa di tabacco e trasformò in pochissimo tempo in una delle case di animazione più di successo di tutti i tempi: senza Jobs non ci sarebbe mai stato Toy Story, a bug’s life, Monsters & Co, ecc ecc.
Dire che Steve Jobs é stato un incapace é come dire che il Papa é capo di Al Qaeda!

tulifox
tulifox

@Stilgar: te lo dice Apple stessa che OSX è basato su BSD. Leggiti la licenza BSD. Kernel e stack di rete sono proprio quelli di FreeBSD ( o OpenBSD, non ricordo ). Non è “opinabile”. È un dato di fatto. La storia Jobs – Apple non me la sto inventando io, la potete trovare in rete come su di una delle tante biografie di Jobs. Era un pezzo di merda. Bravo a fare il suo lavoro, ma non era un filantropo. @Sam Cooper. Copiare BSD? Lo sai come funziona l’ open source, vero? Sviluppo proprietario l’ ha avuto la UI di OSX, tutto lo stack di rete, Kernel, userspace sono BSD. Avete un’idea di come funziona un sistema operativo o parlate solo perché siete contenti dell’ iPhone che avete in tasca? 😀 A me pare che le inesattezze le state a dì voi, quando è uscito l’ iPhone era una scopiazzatura palese del Palm Pre con hardware migliore. Frasi come > Jobs non era un “inventore” e non ha mai progettato nulla da sè, ma senza di lui non ci sarebbero stati i personal computer, non ci sarebbero gli smartphone così come li conosciamo adesso, non si sarebbero diffusi così tanto i tablet, non acquisteremmo da anni musica e film on line, ecc fanno rabbrividire anche i non addetti ai lavori. Il personal computer esisteva da molto. Meriti se ce n’è nel campo vanno a Wozniak, che era il tecnico; al tempo Jobs non era il leader che abbiamo conosciuto… Read more »

Worldbike Formia

@Fiuz Lungi da me il voler difendere Jobs che, ripeto, nella vita è stato anche un grandissimo stronzo. Però, di biografie ne ho lette parecchie (non solo quella ufficiale) e nell’informatica ci lavoro da molto (non per Apple, ma comunque per una delle principali multinazionali…. ed in Apple ci ha lavorato mio fratello) e posso garantirti che Wozniak, senza Jobs non sarebbe mai divenuto uno dei padri del personal computer attuale. Prima dell’intuzione di Jobs i PC erano un hobby per amanti dell’elettronica, schede autocostruite senza nemmeno un’interfaccia a caratteri. Di sicuro più simile all’Arduino attuale che al PC dal quale sto scrivendo! Mai negato nemmeno che si sia ispirato fortemente a sistemi e concetti che già esistevano: ho avuto il Palm Pre, ma anche il Nokia Communicator, l’Ericsson P800 e qualche HTC con Windows Mobile….. ma nessuno di questi era lontanamente paragonabile all’immediatezza, completezza e semplicità dell’iPhone del 2007. E se vogliamo parlare dei prodotti Apple sotto la direzione di Amelio, mi sa che dovresti informarti meglio prima di parlare: sotto Amelio le azioni Apple raggiunsero il livello più basso della loro storia e l’azienda rischiò seriamente di fallire, nonostante l’enorme taglio di personale e di spese che attuò (unica azione che intraprese nei 500 giorni in cui governò la Mela). Se vuoi convincerti che Jobs sia solo stato fortunato o che abbia solo campato sulla bravura altrui sei libero di farlo, ma la realtà è ben diversa. Poi, chissà, magari Elvis non è morto e Obama è un… Read more »

Paulento
Paulento

@fiuz…sinceramente dopo l’ultimo tuo commento mi ritiro dalla discussione.
affermare che uno è un “pezzo di merda” o anche come @sam cooper che lo definisce come grandissimo stronzo come hai scritto tu non rientra nei miei parametri di discussione (l’avete conosciuto? poi dietro la tastiera questa moda di insultare persone, rimanendo al riparo dietro un monitor, no comment). oltre al fatto che in un commento scrivi che faceva cagare come ceo, poi che è un bravo ceo ma non è un filantropo (posto che è apprezzabile se un ceo è filantropo, non sta scritto da nessuna parte che debba esserlo).
in ultimo…l’affermazione che NON SONO LE SUE IDEE ma dei suoi sottoposti…resto perplesso, perchè o hai informazioni inconfutabili su chi ha avuto determinate idee, oppure sei solo uno dei tanti denigratori che vuole distinguersi dalla massa pro apple e quindi va contro.
e quindi andando contro si negano le evidenze (è UN EVIDENZA CHE CON IL SECONDO INCARICO DA CEO APPLE SI è RIALZATA) adducendo informazioni distorte (questo misterioso gruppo di pensatori che hanno reso grande un ceo) e non supportate da fatti

Worldbike Formia

@stilgar Uno che ha ripudiato (fino alla morte) il proprio padre biologico perchè non l’aveva riconosciuto e l’aveva dato in affido, ma che, una volta divenuto padre a sua volta, non ha voluto riconoscere la figlia preferendo abbandonarla insieme alla madre, non è esattamente una persona da ammirare (umanamente parlando).
Uno che quando andava al ristorante, ordinava qualche piatto e poi, dopo averlo assaggiato, urlava ed umiliava pubblicamente il cameriere fino a farlo/farla piangere, senza dimostrare alcuna pietà…. non lo definirei un’esempio di virtù!
E non si tratta di leggende metropolitane o notizie da giornaletto scandalistico…. era proprio fatto così e di racconti del genere ce ne sono un sacco.
La mia valutazione negativa riguarda l’aspetto umano e sociale, non quello professionale, dove… se proprio vogliamo…. il suo principale difetto era quello di non tollerare la mediocrità: con lui non bastava dare il massimo, si doveva anche essere dotati!
Per il resto vale ciò che ho già scritto: aveva la capacità di vedere molto più in là di chiunque altro. Checchè ne dicano i detrattori, l’iPhone del 2007 è stato una sua idea, così come lo è stato il Mac, l’iPod e l’iPad.
Napoleone non avrebbe vinto alcuna guerra senza l’esercito a combattere sotto la sua guida, ma senza Napoleone l’esercito non sarebbe andato da nessuna parte!

Pitaro
Pitaro

Infatti è a questo che mi riferisco, personalmente ho un certo odio per Apple e per la loro visione del mondo, però bisogna ammettere che gli smartphone, i tablet ecc… li hanno inventati loro!

tulifox
tulifox

Apple è l’ esempio più lampante di non-invenzione, han preso qua e là, nello specifico da Palm, prima di buttarsi nel mercato del mobile. Non hanno inventato proprio niente. È come dire che gli Agnelli hanno inventato l’ automobile.

Mitzkal
Mitzkal

Mi sa’ che io e te lavoriamo nello stesso settore e condividiamo la stessa passione per le scatole chiuse 🙂

tulifox
tulifox

Condividiamo la stessa passione anche per chi parla di argomenti che non conosce.

Balzy
Balzy

Solo per correzione, il brevetto Apple risale al 2012 ed è stato pubblicato nel 2013. Ieri è stato scoperto da alcune fonti esterne ed è stato pubblicato online.

Detto ciò, ben venga la concorrenza!

luxardo
luxardo

Video non caricabili se non hai i-Tunis (incapibile )…
Accessori stracari. ….. sicuramente sarà compatibile solo kn sistemi ios
xcio
SE LA TENGANO

Balzy
Balzy

Non conta. La concorrenza fa sempre bene, anche solo per il fatto che GoPro adesso, per fare concorrenza ad Apple, dovrà inventarsi qualcosa di nuovo per convincere la gente a restare da loro (esempio prezzo più basso, funzioni inedite e aggiuntive, ecc.).

albertocave
albertocave

@Balzy ben venga la concorrenza se si basa sul “ti do un po meglio allo stesso prezzo” o “ti do la stessa qualità ad un prezzo minore”, o ancora “costo un po di più ma ti offro molte cose extra”. La concorrenza “ti do qualità simile a un prezzo più alto sfruttando il nome e il fatto di essere prodotto di tendenza” non fa bene a nessuno.

daniele0511

…non fa bene a nessuno salvo che agli azionisti 😉

Balzy
Balzy

Ma io non sono un fan della Apple, quindi spero di vedere una nuova GoPro a un prezzo più basso o con funzioni aggiuntive. 😀

teoDH

Secondo me si comprano i resti morenti di contour…
Apple è forse l’unica che potrà fare da vero competitor di gopro…
leggendo il brevetto poi, è molto incentrato sulla comunicazione wireless, quindi massima integrazione con gli smartphone…

davidhill333
davidhill333

uscirà una “action cam” per farsi i selfie!!!!!! il comando remoto gli serve per scattare la foto dal bastoncino!!!
Vedrete vedrete!!!!

spiri
spiri

evviva il mercato “libero”

Domingosh
Domingosh

Sony si sta lanciando alla grande
con le prossime imminenti uscite raggiungerá gopro con il 4k e ammennicoli vari per un set up personalizzato. Ad un costo inferiore
gopro vince ancora su distribuzione marketing e adattatori vari
sony, però, sta correndo velocemente su questafetta di mercato

zmit
zmit

Apple, come tutte le grandi aziende del settore, registra migliaia di brevetti e non sempre alla fine ne esce un prodotto. Io non tratterrei il fiato nell’attesa…

Giannid1977
Giannid1977

Non capisco tutti i commenti sarcastici su Apple , se faranno una action cam nessuno sarà obbligato a comprarla , non vedo il problema !!!!

Domingosh
Domingosh

Siam figli dei campanili. “obbligati” a prender posizione pur non essendo direttamente interessati
Purtroppo, è cosí

Bike.man
Bike.man

Ma infatti…però fa figo “da contro a prescidere”, qualunque sia il campanile eh !!!

alvaro46
alvaro46

È il Classico italico atteggiamento verso chi ha successo.
Solo chi ruba ha il nostro affetto incondizionato perchè ha fregato il sistema e ci guarda sorridendo…sorriso di sbeffeggio ma tant’è… A noi ce piace così…
Il mercato con le sue regole di domanda e offerta roba snob…meglio il mercato nero con la lira magari e con le pensioni a 35 anni.. Questo si che è successo!
Ecco perchè dall altra parte del mondo diventano sempre più ricchi anche con idee cestinate da altri( perché niente si crea e niente si distrugge diceva il vecchio saggio ma tutto si trasforma) e noi creiamo solo vecchiaia…

solid gas
solid gas

con tutti i soldi che ha apple, puo ammazzare la concorrenza dai bidoni aspiratuuto, alle bici, alle mazze da glof, a tutto !

teoDH

Forse più che con i soldi, con l’immagine che si è creata…

Mitzkal
Mitzkal

E’ una azienda che poggia le sue solide fondamente sull’immagine.

Mario.lop
Mario.lop

ma non ho mica capito… come fanno a brevettare un sistema che esiste da 10 anni sul mercato? cosa brevettano un telecomando applicato a una camera? e se io uso un app da smartphone?
Sembra un brevetto del tipo “brevetto un pulsante che se premuto mi accende un dispositivo elettronico… (detto volgarmente interruttore) “

Domingosh
Domingosh

stante le notizie giornalistiche, hanno brevettato un case, una forma, un oggetto vuoto. Diciamo che hanno brevettato un lavoro di design?
cosa ci vogliano mettere dentro, è tutto da valutare

daoxiannai5
daoxiannai5

senza aizzare tante polemiche vi ricordo che gopro ha la stessa filosofia di vendita, presentazione e progettazione di apple.

Domingosh
Domingosh

vero

Mitzkal
Mitzkal

Sbagliato. La GoPro è compatibile con qualsiasi cosa, Windows, Mac, Linux ecc ecc. Per anni ed anni i prototti Apple sono stati compatibili con altri prodotti Apple e basta. Hanno dovuto leggermente cambiare mentalità, negli ultimi anni, altrimenti era morte certa.
In GoPro non si sono inventati nessuno standard nuovo, la memoria è una comunissima SD e ti interfacci con chiunque in mini-USB, senza adattatori “illegali”.
Non fanno causa a destra e sinistra a tutti quelli che realizzano componenti compatibili, o a concorrenti che fanno videocamere e non mi sembra ci sia scritto da nessuna parte che se usi componenti di altre aziende non nelle grazie della GoPro ti perdi la garanzia.

Brigante Zentetico
Brigante Zentetico

Molto probabilmente (quando mai sarà) il protocollo della trasmissione wireless, al fine di renderlo incompatibile con android/win/etc, ma solo con ios

miuziq
miuziq

Va beh I brevvetti apple lasciano il tempo che trovano, sono idee di riscoprire l’acqua calda brevetatte da qualche genio apple.
Apple fiuta un possibile mercato, brevetta una qualche idee piu’ o meno fattibile per poi poter dire in future di essere un precursore (difficile in questo caso). Qualche mesetto fa avevano brevettato il nuovo iPhone completamente pieghevole a modi portafoglio ma anche qui, solo idee su carta ma niente di tangibile. In apple sono furbi, non per niente sono cosi potenti.
Cmq come hanno detto altri, se la fanno, sara’ un qualcosa nella media (o un pochino sottomedia) costo spropositato per le caratteristiche hardware, e compatibilita’ solo con mac, iPhone, ipad. Per chi lavora con altri sistemi dovra’ rompersi la testa per riuscire a tirare fuori qualcosa di buono.
Non sono un denigratore di apple, in molte cose e’ stata davvero geniale, ma sono cmq un tecnico informatico, e quando devo lavorare con apple su windows mi viene da piangere!

Mitzkal
Mitzkal

Negli USA si può brevettare facilmente qualsiasi cosa, il Doppio Click è brevetto Microsoft.

Bike.man
Bike.man

Certo che questi di Apple…sono proprio bambascioni ! Prima di prendere una decisione simile avrebbero dovuto chiedere qui sul forum se poteva funzionare o meno no ??? Con tutti i professoroni di marcheting, softuering, netuorching, autsorcing ecc. ecc. che ci sono in giro evitavano di far brutta figura come sempre no !!! 🙂
Tra parente: da quando ho scoperto Parallels faccio girare su un Mac un SW di slide-show nativo Windows ed i rendering vanno come mai erano andati prima !
Basta tirar in ballo Apple Vs. Windows/resto del mondo per scatenare l’ inferno…

😉

miuziq
miuziq

Non e’ apple vs windows.. Ma non puoi dire che apple non e’ un Sistema chiuso a se stesso, e per far parlare apple con altri sistemi ci devi perdere ore e ore e devi stare molto attento! Se provo ad installare iTunes su un nuovo pc e se non stai attento, quando sincronizi l’iphone con il nuovo iTunes, rischi di ritrovarti l’iphone senza app e dati come quando lo hai comprato.
Di informatica un po ne capisco.. ma non ho mai fatto cosi tanta fatica a far dialogare tra di loro ios/windows.
Ci scommetto che se esce una action cam la faranno con i loro protocolli e sara’ perfettamente integrata nel loro ecosistema, Se lavori con tutti gli strumenti apple scommetto che avra’ funzioni spettacolari ma per chi lavora in windows creerano un programma ad hoc che ti fara’ passare la voglia di usare windows e vorresti quasi comprare un mac.

alvaro46
alvaro46

E chissà quanti stanno criticando usando la tastierina del melafono…. Che ridere..

wilduca
wilduca

secondo me sarà talmente di design che potrai usarla solo su bdc
richiederà licenza per registrare in salita ed una per registrare in discesa.
come al solito sarà un must per i fighetti

Bro17
Bro17

Io spero che sia una action cam fighissima che tutti vorranno comprare, così GoPro abbasserà i prezzi (non diventerà povera per questo) e io mi prenderò la GoPro 4 Silver che tanto bramo e che non mi serve a un cacchio!!!
Io con Android non mi trovo per niente! Adoro l’interfaccia di iOS!!

Fabio.sbx
Fabio.sbx

Magari si parlasse di bici con lo stesso approccio critico con cui la gente si accende quando sente la parola Apple! Subito tutti a dare contro la mela, poi quando vedete una pike (tanto per dirne una a caso) tutti a sbavare come se senza non si potesse andare neanche a fare la spesa

gotto
gotto

Apple? I like!

Velocity
Velocity

http://youtu.be/e2n-41QRFzs

A me non like….per niente

Velocity
Velocity