Bici della settimana #356: la Hot Chili Warp di Gore4673

Bici della settimana #356: la Hot Chili Warp di Gore4673

Marco Toniolo, 27/06/2020
Whatsapp
Marco Toniolo, 27/06/2020

Una bici da amarcord: Hot Chili Warp 210 del 1999, con 160-210mm di travel a seconda del posizionamento dell’ammortizzatore, forcellini regolabili su 2 posizioni, angolo castelletto sella su due posizioni, possibilità di montaggio doppia corona Forcella MUPO Roccia. Autografata da Gianluca Maselli e Roccia, 220mm, steli da 38, PP da 20mm, regolazione di compressione e ritorno entrambi con tuning al pacco lamellare, cartuccia sigillata presurizzata, funzionamento a molla, in acciaio, precaricabile internamente.

Hot Chili Warp 210 del 1999

Forcella
MUPO Roccia
Ammortizzatore
Ammortizzatore MUPO, stesso piggyback della forca
Guarnitura
Stronglight TnT
Corona
30t
Deragliatore
Shimano deore slx
Cassetta
Shimano deore slx
Tendicatena
MR Racing (Alluminio CNC, teflon e carbonio, Autografato “Milo”)
Pedali
Wellgo
Reggisella
FSA Fr 270 Alloy
Sella
San Marco No Slip System Racing Pro
Serie sterzo
Cane Creek S-5
Attacco manubrio
STI
Manubrio
Modolo Adrenalina
Manopole
DaBomb
Freni
Magura Gustav M Raceline
Dischi
Magura 220mm
Cerchi
Anteriore MavicEX 729. Posteriore Vuelta DH Excalibur
Mozzi
Anteriore: Pazzaz, posteriore sconosciuto
Gomme
Michelin 2.8 Posteriore Gazzaloddi JR 2.6
Viteria
Inox con testa conificata al tornio

Proponi la tua bici per questa rubrica

 

Commenti

  1. Ogni tanto una rievocazione attira guardare modelli di mtb che ormai e' diventata una rarita' vedere , chissa' il peso che penso non sia assolutamente inferiore ai venti chilogrammi...