Bici della settimana #75: la Ellsworth Moment di Barto

Bici della settimana #75: la Ellsworth Moment di Barto

03/05/2014
Whatsapp
03/05/2014

Sembrano passati secoli da quando questa bici era oggetto di focose discussioni….

dure a morire... 1

Montaggio

Telaio Ellsworth Moment del 2006 taglia M
Cuscinetti nuovi SKF, carro posteriore riverniciato e ammortizzatore Fox DHX 5 coil revisionato
Forcella Marzocchi 55 RC3 TI perno da 20mm
Cambio Sram X9 10 Velocità Type 2
Comando cambio Sram X9 10 velocità
Pacco Pignoni XT M 771 con Kit trasformazione Zorloni
Guarnitura Sram X9 175mm con corona integrata anticaduta Zorloni da 30
Freni XT Shimano con cavi intrecciati Jagwire
Dischi shimano RT66 6 fori da 180 anteriori e posteriori
Cerchi ZTR Stans Flow, raggi DT Champion silver con nipples in ottone, mozzi Hope Pro II silver anteriore da 20mm posteriore 135x10mm bolt through con perno Dt Swiss RWS Serie sterzo 1/8 Criss King
Attacco manubrio Easton Haven 70mm, manubrio Easton Haven 711mm, manopole Nukeproof Kit cavi cambio Clarks – silver Reggisella On One Cnc 400mm 27.2mm
Sella SDG Bel Air
Coperture Maxxis anteriore High Roller II 65psi 26×2.40 Exo, posteriore Ardent 65/35 psi 26×2.40 Exo
Pedali Crank Brothers Mallet 2
Peso 14,7 kg

>>> Come partecipare al concorso bici della settimana

dure a morire... 2 dure a morire... 3 dure a morire... 4 dure a morire... 5 dure a morire... 6 dure a morire... 7 dure a morire... 8 dure a morire... 9 dure a morire... 10 dure a morire... 11 dure a morire... 12

 

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
giallo
giallo

Che figata Barto!!! Quasi che ti invidio!!!! Complimenti, il carro ICT non ti deluderà!
L’imbuto ti aspetta…….a buon intenditor poche parole!

SuperDuilio
SuperDuilio

Bel mezzo! Ci sbavavo anch’io su questa belva…grande 😉

piepoli68
piepoli68

Gran bel mezzo e vedo… cura maniacale, complementi

kika
kika

Finalmente una bici non appena sfornata!
Quasi che mi vien voglia di mettere la mia stunpjumper del 2005…

dottsdrew
dottsdrew

Complimenti davvero Barto!
Questa bici merita DAVVERO di essere “bici della settimana” perchè è la prima che mostra realmente cosa significa la cura del dettaglio e la presenza di un forte senso estetico.
Inoltre la tua bici ricorda a tutti noi che “estetica” non significa avere ogni singolo componente anodizzato del colore più sgargiante che ci sia in commercio.
Semplice, pulita, bella….efficace!
Bravo, complimenti!

simo89
simo89

Pienamente d’accordo….complimenti anche da parte mia…una bici che sicuramente avrà tanto da raccontare…

erich78
erich78

e aggiungerei che non occorre sempre avere gli ultimi componenti appena usciti o seguire la moda o il mercato…COMPLIMENTI davvero!!!

ZioTeddy
ZioTeddy

Grande Barto!!!!!

Cino636
Cino636

bella… davvero, complimenti…

è sempre uno spettacolo vedere le lavorazioni degli snodi ottenuti dal pieno…

mi fa ricordare la mia etsx…

scusa , ma è una 26… con il 30 davanti in discesa la accompagni solamente o riesci a pedalare?

il pacco pignoni monta un 42?

buone pedalate…

AleCast73VA
AleCast73VA

è uno spasso questa biga

matteos91
matteos91

Ancora con queste 26″! Ahahah! Grande Barto, complimentoni!!!

gianni1879
gianni1879

bella bici, complimenti

bax
bax

grande bike x un grade biker !!!!!

pemby
pemby

Ma la usi ogni tanto? Sembra immacolata…

silbo
silbo

solo io lo trovo veramente brutto quel telaio? senza offesa naturalmente. sicuramente sarà un gran mezzo…

SuperDuilio
SuperDuilio

E’ come dire che la Ferrari guidata da Magnum PI nel suo famoso telefilm è brutta………forse adesso con l’avvento di nuove forme ma una volta probabilmente ci avresti sbavato sopra anche tu 😉

maurinix
maurinix
Geep
Geep

meglio questa

silbo
silbo

hai ragione i modelli nuovi sono ancora più brutti

matteos91
matteos91

Certo che riuscire a spingere un rapporto cosi’ lungo (30×40) in salita,
non sara’ facile!l

scocht75
scocht75

Io porto su una bici da guasi 20kg con un 36/36…nn credo che abbia grossi problemi…

Crysis
Crysis

devi avere una vam di 1200 !

landobuzza
landobuzza

bè un 30/40 non corrisponde ad un 24/34? non è poi cosi lungo. certo che le pettate non le fai con grande facilità……

landobuzza
landobuzza

mi correggo….corrisponde ad un 24/32…….ancora peggio……!!

Nagao72
Nagao72

Grande bike Barto!!!!

fitzcarraldo358
fitzcarraldo358

molto molto bella, complimenti

Scaveon
Scaveon

Autentica pornografia per ciclisti!

ilDani
ilDani

Bella è bella non si può dire altro, curata e gran anodizzazzazione del telaio, perché con tutte le botte che gli ha fatto prendere in questi anni ancora sembra intatta! Le botte intendo con tutte le volte che si è steso a terra il biker 😉

Mitzkal
Mitzkal

Sempre belle le Ellsworth, quando vedo le vecchie foto delle “vecchie” Dare sbavo come 10 anni fa’.

tanguyx
tanguyx

Gran bel mezzo … e finalmente non una bici da poco uscita da un negozio!

rockarolla
rockarolla

Bellissima, una bici montata pensando alla funzionalità e poi all’estetica, riuscendo cmq a coniugarle perfettamente. Ha tutti i pezzi giusti al posto giusto, senza però andare a cercare l’esoterico a tutti i costi!

Solo, avrei montato un manubrio più largo e uno stem più corto, ma sono preferenze personali, inerenti allo stile di guida e alla reale corrispondenza della taglia con le misure del biker.

I raggi DT Champion da 2mm costanti però non li capisco: sono più pesanti e forniscono un guadagno in affidabilità trascurabile, è una scelta precisa? Cercavi maggior rigidità?

580stef
580stef

grande Barto!

DoubleT
DoubleT

bella! ma… o l’hai comperata ieri da un fondo di magazzino… e va bene, ci può stare, oppure… in questi 8 anni ci sei mai salito sopra?

Loremar
Loremar

Az che bella…quasi quasi provo anche io a concorrere con la mia Yeti As-X, o con la quasi nuova e immacolata Specy Big-Hit. Comunque io trovo molto più sexy l’alluminio e le lavorazioni Cnc su una Mtb che il carbonio, come al contrario l’alluminio lo trovo anancronistico sulle bici da corsa. Il metallo dà a una bici un aspetto più “da battaglia”, perfetto per una MTB che deve prendere fango e sassate…

kamikazze
kamikazze

Grande mezzo Barto,complimenti !!!

manga.c
manga.c

Gran bella bici, che guaine sono quelle del deragliatore ?
La guaina interna arancione è solo nella parte dove il filo rimane scoperto o segue il filo dall’inizio alla fine ?

passatore73
passatore73

Complimenti Barto!

clax81
clax81

Ma quanto è figa sta bici!!!! Complimenti davvero Barto.

KATARRUSO
KATARRUSO

D’accordo al 100% con mitsikal.
La E. Dare era la bici!
Proprio il putrellone di biellone era la bellezza.
Questa la vedo montata senza fronzoli.
Pochi ca%%i e buttarla giù in discesa.
Mi sa che funziona bene, ha pure i pezzi belli lucidi e carini…

Ora se non è bronson in carbonio alla massa non piace.
Cia

Barto
Barto

Scrivo solo ora…..ma sono stato avvisato ieri con sms dal mio amico/nemico @IlDani…visto l’età della bici vi lascio immaginare anche che tipo di telefonino ho….ahahhaaa….Mi fa veramente piacere sapere che la mia “vecchietta” ancora venga apprezzata e ringrazio tutti quanti per i commenti positivi!!!

@ciclista411
Ti assicuro che l’ho usata eccome in questi anni, il merito è tutto della buona anodizzazione del Telaio, solo il carro posteriore , giustamente più stressato, ha subito una discreta usura ed infatti come vedi l’ho riverniciato, ovviamente anche una buona manutenzione dopo ogni uscita allunga la vita….

@paolino 65
In discesa non ho avuto nessun problema di rapporti ….in salita invece montando un 30/40 mi sto
accorgendo che per il mio stato di forma attuale però sarebbe stato meglio un 42….provo a darmi ancora del tempo visto che è solo il terzo giro che faccio poi valuterò se cambiare magari con un 28 davanti che ho già in casa.

@rockarolla
Hai ragione, sicuramente i raggi sfinati dovrebbero essere anche più resistenti oltre che pesare di meno…è stata una scelta dettata dal fatto che sul sito dove ho comprato i cerchi li montavano con DT base da 2mm e mi sono andati bene ugualmente visto che mi servivano subito.

@manga.c
Se leggi bene nella componentistica l’ho scritto: Kit cavi cambio Clarks – silver
La guaina interna arancione è solo nella parte dove il filo rimane scoperto ….mi hanno già detto che è un po “tamarra” ahhhaaa….ma a me piace!

Buone raidate a tutti !!!!!

pemby
pemby

Come facevo a sapere della buona anodizzazione del telaio e della riverniciatura del carro posteriore? Per questo avevo scritto “ogni tanto la usi? sembra immacolata”. Solo per il fatto di non aver visto nemmeno un graffio, visto l’uso della tipologia di bike. Volevo precisarlo.

AleFa
AleFa

Evviva la Romagna, evviva il sangiovese!!!
Bella Barto!!!!!!

DoubleT
DoubleT

il carro non mi pare riverniciato… si tratta di una finitura cosiddetta raw, ed è intonso!!! ti assicuro che, avendo posseduto una turner con una finitura simile, ad ogni discesa scassata alla fine c’era sempre un segno sul carro che mi faceva ricordare la discesa, per non parlare delle bozze sul tubo obliquo vicino al movimento centrale. ‘sta bellissima bike, se ha girato, ha fatto solo bitume e discese asfaltate, e non ha mai visto una discesa vera. scusami ma è troppo perfetta, manco i cerchi sono segnati. forse ha preso la pioggia nell’unica uscita che ha fatto, perché il retro dell’archetto della forcella è un po’ sporco.

STEFANO LANZONI
STEFANO LANZONI

Lo conosco bene sto Barto … Usa la biga solo per fare il poster ai raduni. Per di più munito di microfono. Bah

STEFANO LANZONI
STEFANO LANZONI

Poster=Poser … Maledetto correttore

DoubleT
DoubleT

ma dai… esistono poser di questo tipo?

erich78
erich78

Ahhahaahahahahahah

matteo_m.
matteo_m.

stupenda la Ellsworth ed il suo ICT, e la tua è veramente bella, complimenti

Barto
Barto

@DoubleT Il telaio e’ del 2006 e il carro era nero anodizzato, ora da poco riverniciato ma a forno, la componentistica e’ tutta nuova se hai letto…ma non credo.Ti aspetto volentieri in Romagna per farti da guida così puoi provare le discese su asfalto dove giriamo… Saluti

DoubleT
DoubleT

guarda che oltre ad aver guardato bene le foto ho anche letto… e ti confermo che la bike è ‘na figata, ma corrici cacchio. e vedrai che poi ti piacerà ancora di più, invece di star lì a cambiare pezzi in continuazione.

alcuni appunti
cerchi da dh su una bike del genere li cambierei con gli arch ex
pedali più leggeri meglio i candy 2 sempre per il tipo di bike
il gruppo è un’insalata di pezzi
raggi rigorosamente neri!
gomme più leggere
poi se riesci a spingere quei rapporti e fare giri pedalati con quasi 15 kg sotto le chiappe, che dire… bravo!!!

quello che ti invidio?
la serie sterzo blu Chris king

Sponge
Sponge

Come mai tanto astio?
Mi sembrano tanto commenti da fighetto…
E’ un gioco…

DoubleT
DoubleT

cerco di spiegarmi… la mountain bike è un sentimento, e come tale rappresenta un vissuto. chiaro che deve collimare tutto razionalità, efficienza, meccanica, dinamica ed estetica, ma ciò che conta di più è il vissuto. e questa bike pur avendo tutto il resto non ha vissuto, non ha nessuna cicatrice. poi… sinceramente sinceramente a parte il telaio ha anche qualche problema di estetica.

fitzcarraldo358
fitzcarraldo358

ma se ha scritto che è un restyling… ha appena riverniciato il carro e rimontato la bici con anche pezzi nuovi.
Che senso ha criticare le foto di bici nuove o in ottime condizioni solo perchè tali?
Le scelte dei componenti dipendono dall’uso che ne fai, i cerchi vanno benissimo per i sentieri in romagna, l’estetica è personale…
dire io l’avrei montata diversa ci sta, però basta, non è che un montaggio diverso è sbagliato a prescindere.

vncwinx
vncwinx

l’ho sempre detto io che quella è una gran bici!
Barto… non lo dire che l’hai lasciata a prender polvere per girare col frontino, sennò ti tolgono il premio 🙂

phlame64
phlame64

Molto bella…non so, mi ricorda la mia vecchia bunshee scream v2…complimenti!

ci-clo
ci-clo

Ma la gomma posteriore non è troppo larga? Sembra che non ci sia quasi spazio!
Anche io però in passato avevo montato sulla mia un copertone larghissimo che col fango avevo finito per verniciare il carro!

Shelbiminox
Shelbiminox

Scusate il commento controtendenza, ma non ho mai capito perchè le ellsworth sono così apprezzate… Telaio e sistema sembra quello della kona dawg di quegli anni.. e la scritta sembra quella dei pirati…

85549
85549

semplice provale e trova le differenze

DoubleT
DoubleT

bravo!!!

Shelbiminox
Shelbiminox

Si ok, dovrei provarla come tutte le bike… ma ad occhio dubito che ellsworth abbia realizzato un quadrilatero = agli altri con comportamento diverso dagli altri… Mi sembra che siate fieri della ellsworth più x motivi sentimentali che tecnici… Cmq in bici della settimana si parla di estetica ed Il sistema è oggettivamente brutto da vedere.. De gustibus..

giallo
giallo

Il comportamento di un quadrilatero deformabile dipende dalle dimensioni dei bracci e dalla posizione degli snodi, soprattutto il giunto Horst varia la sua azione in base alla distanza che ha dal perno ruota. Qundi un quadrilatero FSR è diverso da un quadrilatero Maestro di Giant, è diverso dall’ICT di Ellsworth, è diverso dal VP che è un quadrilatero (anche se non sembra) con gli snodi molto ravvicinati, Kona non usa il giunto Horst ecc. Se si analizzano a fondo i vari sistemi si riducono a due: monolever e quadrilatero deformabile (un dtriangolo è indeformabile) poi tutto cambia a seconda della posizione del fulcro del forcellone rispetto al movimento centrale della lunghezza dei bracci che lo compongono e della posizione degli altri snodi tutti gli altri rinvii, bielle e biellette servono solamente per comprimere l’ammortizzatore.

raven
raven

Oltre all’ignoranza tecnica si riscontrano grosse lacune in logica…
“si parla di estetica ed Il sistema è oggettivamente brutto da vedere.. De gustibus..”
De gustibus o oggettivamente? O il tuo gusto e oggettivo?

Shelbiminox
Shelbiminox

Guardate la kona http://fcdn.mtbr.com/attachments/kona/198194d1159043626-2006-kona-coiler-weight-.jpg , ok che il sistema non è lo stesso, ma dubito che l’indole cambi dal giorno alla notte… E’ meglio ells? Ok.. ma non credo che una debba essere mandata in paradiso e l’altra all’inferno…
Raven, non è un problema di logica, dico che per me è oggettivamente brutta, ma se con mio grosso stupore c’è qualcuno che vuol convincermi che sia bella, mi pare ovvio che sia questione di gusti quindi non allungo tanto il discorso dicendo “De gustibus non disputandum”.. che appunto significa “discutere di gusti è tempo perso”… That’s all

raven
raven

Shelbiminox e un grosso problema di logica… Come fai a dire che per te e oggettivamente brutta? sai cosa vuol dire oggettivamente? che va al di la del parere personale…. quindi tu dici a parer mio è brutta al di la di qualsiasi parere. Permetti che ci sia un errore di logica nella tua frase?
“De gustibus non disputandum”.. che appunto significa “discutere di gusti è tempo perso” Quasi, vuol dire che non si discute sui gusti perché soggettivi, ognuno avrà il suo. Soggettivo=ci metti del tuo, Oggettivo=incontrovertibilmente è così.

Geep
Geep

ti sbagli. Lo schema di sospensione della Kona è a fulcro singolo, mentre quello della Ellsworth è praticamente un Horst, quindi molto più simile a Specialized.
Però ho sempre sentito dire che in sella siano “regali” e che funzionino molto bene.
Non ne ho mai provata una però

giallo
giallo

Per favore non confondere il sistema Kona con l’ICT di Ellsworth!! Kona ha lo snodo sul fodero superiore quindi è semplicemente un monocross (tipo Santacruzz Bullit) infatti montavano un’asta di rinvio per fissare la pinza posteriore per eliminare l’effetto bloccaggio della sospensione in frenata, mentre Ell. è uno schema con giunto Horst oltretutto fuori dal brevetto di Specy. Rispetto all’FSR che prevede l’uso di ammortizzatori dotati di piattafaorme stabili l’ICT è studiato per lavorare con ammortizzatori completamente liberi (senza pro pedal od altro).
Le Ellsworth possono sicuramente sembrare “antiche” ma vi posso assicurare che sono eccezzionali, forse il miglior carro al mondo e ve lo dice uno che pedala una Dare del 2008 con doppia piastra.
O le ami o le odi!

ngllnz86
ngllnz86

Ho sempre sentito dire, quella è una bici per intenditori! E dopo qualche anno che sbircio su questo forum, ho imparato tante cose, è sicuramente posso dire senza tanto indugio, quella è una bici per intenditori! Bella complimenti!

alcos
alcos

mi accodo alla lista di quelli a cui il telaio non piace…esteticamente. sempre sentito dire che va da dio!
complimenti però per l’allestimento del mezzo…super!

ducams4r
ducams4r

È un pezzo di stroria della MTB, fa parte di quei mezzi che non si incontrano tutti i giorni. A me piace!
Unico appunto, monterei un telescopico!

teoDH

Un pezzo di storia rovinato dalla modernità… ok a voler continuare ad usare telai di gran valore storico, ma io sono un nostalgico… un vecchio XT con la doppia, una vecchia 66, manubrio stretto e magari (però era più da rogue), la ruota da 24″… componenti dell’epoca per una bici dell’epoca… almeno io la vedo così…

Cmque, allora era un gran mezzo, forse la prima bici da “enduro”, molti la assimilano alla kona, ma kona di quell’epoca, se qualcuno le ha usate, non ne trovi più, sono tutte piegate da qualche parte, le Ellsworth ancora funzionano…

amarone
amarone

la mia Kona DeeDawgDeluxe non e’ piegata…

Shelbiminox
Shelbiminox

Concordo… Kona non fà figo ma la sostanza è la stessa.. senza tirarsela e a metà prezzo… Per la somiglianza.. Google immagini… è lì da vedere…

raven
raven

Se bastasse la somiglianza… ma che commenti sono? Kona stessa sostanza? beata ignoranza!!

teoDH

stessa sostanza proprio no… le kona sono in assoluto le bici che più si piegano e si spezzano, e questo è un dato di fatto, che poi qualche esemplare esista e funzioni, specie in ambito all-mountain dove carro e telaio sono meno stressati da grandi impatti, non lo metto in dubbio, ma dove una kona si spezza, una ellsworth resiste…
Quanto alla somiglianza, ho un’amica che somiglia a Bar Rafaeli, ma non è Bar Rafaeli…

DoubleT
DoubleT

è nutile parlare di sistemi con questi qua, per fare una similitudine, a questi basta che respiri!!! magari accorgendosi poi che è un uomo.

Shelbiminox
Shelbiminox

Bar Rafaeli… basta che respiri…. stiamo parlando di bici o di donne…? No perchè a questo punto mi piacerebbe vedere le vostre morose.. se sn belle come la ellsworth………………… E magari anche quelle funzionano bene? Ciaaaoooooooo

DoubleT
DoubleT

caro shelbiminox il mio commento era sui sistemi di sospensione posteriore che non tutti sono uguali solo perché le forme dei carri si assomigliano

85549
85549

certo, si può anche pedalare la Pininfarina pensando sia una Dare

giallo
giallo

Non mi frega se fa figo o no……….ma la sostanza non è la stessa!!!!
Loggi quello che scrivo 10 post prima.

Dario
Dario

Questa bici mi commuove, non so perchè….Purtroppo nel 2006 non coltivavo ancora la passione per le ruote grasse come ora, mi sarebbe piaciuto vivere gli sviluppi tecnologici ed estetici della mtb in modo da apprezzare a pieno una bicicletta del genere. In ogni caso vedo un bici studiata, vissuta e soprattutto amata!
Complimenti a Barto per tutto l’amore che nutre verso questa bici e di conseguenza verso questo sport! Esempio per tutti.

pirpa
pirpa

La bici è un gran ferro……..peccato che il rider sia rivettato e capace di guidare solo “frontini” e per di più in sentieri senza lo straccio di un gradone!!!

DoubleT
DoubleT

condivido in pieno tutto!!! mi sfugge la corretta definizione dei termini rivettato e frontini (anche se posso supporre qualcosa).

pirpa
pirpa

E’ un linguaggio in “codice”!!! ;-D

Dario
Dario

DoubleT ma perchè non te ne stai un po’ buono? Lo dico per te… Stai facendo figure di merda!

DoubleT
DoubleT

sì… ciao! addario!!!

KATARRUSO
KATARRUSO

A garbare garba. In quegli anni gran sogni su tuttomontainbike (rip)…. Ehhh
Le dare le rogue ecc erano il sogno di molti me compreso.
Proprio il biellone brutto e grezzo era il fascino.
Quelle scritte un po’ goth un po’ metal.
Stem manubri e pipe deity component.
Si era più grezzi e poco importava prendere gran botte.
Si continuava a girare.

…. Adesso se non hai il casco in tinta coi calzini…..
Manco in riva al fiume puoi girare…
Ma va va

Bici dignoranza bici de sostanza!!

Tutte le ca%%ate stanno a zero.
Allora le vecchie bianchi le vecchie specialized?
Sotto una pressa???
Boh??
Le ellsworth hanno fatto un pezzo di storia, e una volta erano proprio di nicchia. Forse ora si sono aperti un po’ e ammodernati

RobyBocca
RobyBocca

a me piace molto magari con la doppia poi cambierei la sella e il manubrio ma sono gusti bravo Barto e poi ognuno la bici se la fa’ come meglio crede!

giallo
giallo

Non toglendo nulla a Kona ed al gusto personale, senza il giunto Horst (snodo nel fodero basso) il sistema non è un quadrilatero ma semplicemente un monopivot (tipo vecchia Bullit) con tutti i suoi difetti.

Barto
Barto

Bella @pirpa vedo che ti sei messo d’accordo con l’amico @vudienne….ma prima o poi vi becco… anzi vedi di esserci sabato a Crespino dallo Zio che rivettiamo insieme! Il Frontino è il Frontino e continuerò ad usarlo….come puoi starne senza!
In ogni caso la “vecchietta” sette anni intensi se li è fatti….di asfalto naturalmente…così @DoubleT è contento… ahhhaaaaaa!!!

Grazie ancora a tutti….buone raidate!

cispugliaio
cispugliaio

Azzo che bell’oggettino.
Non mi fate pigliare la voglia ragazzi….

ellsworth
ellsworth

Complimenti!! Il moment è il sogno che ho sempre avuto! Bici senza tempo..complimenti anche a chi dice che va come una kona..avete capito tutto!!

Rutamat
Rutamat

Casso Barto sei già una leggenda ( E ricorda che …….. “C’è chi la storia la legge e chi invece la scrive……..” )