MTB-MAG.COM - Mountain Bike Online Magazine | Cannondale Scalpel Si Lefty Ocho

Cannondale Scalpel Si Lefty Ocho

Cannondale Scalpel Si Lefty Ocho

23/05/2018
Whatsapp
23/05/2018

La scorsa settimana vi abbiamo presentato la nuova Cannondale F-Si con Lefty Ocho. Eccovi ora la Scalpel con la nuova forcella. In pratica il telaio rimane identico, ma la serie sterzo ha un riduttore in alluminio che ne porta il diametro da 1.5″ a 1 e 1/8″. Questa è quella con cui Manuel Fumic correrà a Nove Mesto domenica.

Foto di Michele Mondini.

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
tunerz
tunerz

MINCHIA!!!..scusate il francesismo,ma non ho altre parole..spettacolare

arius
arius

l’ammortizzatore sembra un fox che sostituisce il monarch, con adattatore per perno da 24mm della Xtr. alla mia il fox col propedal l’avevo messo dopo la seconda uscita…

gianluca1989
gianluca1989

Sram sta perdendo lo scettro o sbaglio? Si vedono sempre piu team e bici shimano/fox.

Swiggy
Swiggy

con l’eagle di sram ormai alla portata di tutti se shimano non investe in visibilità può chiudere pure ora..

lollo72

Penso che l’Eagle sia la migliore soluzione a livello amatoriale , ma agonisticamente forse risulta più pesante e delicato, poi alcuni top riders il 50 non lo usano , magari optano per cassette con meno rapportature ma più leggere scegliendo i rapporti a seconda del percorso . Sempre secondo il mio pensiero e agonisticamente parlando a Shimano più che un 12v come l’Eagle , servirebbe un pacco pignoni 10-42 tipo l’xx1 più leggero del loro atuale XTR 11-40 .

wally73
wally73

il tuo ragionamento probabilmente è giusto… ma nel mondo del professionismo usi e con gioia tutto quello che ti mettono sotto al sedere e chi ti paga per farlo…

anet80
anet80

secondo me è il contrario, per uso amatoriale il 12v è inutile, con l’11 fai tutto, il 12 serve se vuoi montare corone anteriori disumane come il 36 di alcuni pro che con l’11 darebbero rapporti troppo lunghi per noi amatori

Swiggy
Swiggy

coperture audaci (anteriore in primis) per le capacità di ‘sta bike

Fbf
Fbf

“sram non sponsorizza più il cannondale team, quindi ora è tutto shimano e fox”

Non capisco: ma allora perché usano Sram su tutti gli allestimenti in vendita???

wilduca
wilduca

perchè sram costa meno in oem

filbike
filbike

scusate ma che corona monta Fumic?? ad un conteggio dalla foto sembra una 40/42

bonny92
bonny92

38 direi, a vista direi che è una 38 alla conta pure metà corona io ne ho contati 19 di denti

filbike
filbike

appunto a me dal conteggio di metà corona sembrano almeno 20.
comunque sia 38-40 o 42…… spingono rapporti mostruosi.

el-nigno
el-nigno

Dategli una corona da montare che è senza!!!!! 😂😂

gianluca1989
gianluca1989
Swiggy

con l'eagle di sram ormai alla portata di tutti se shimano non investe in visibilità può chiudere pure ora..

Sarà a me personalmente l eagle mi pare na roba senza senso! Con il 42-30 vado ovunque.

Sent from my iPhone using MTB-Forum mobile app

gianni1879
gianni1879

Ha senso eccome invece, al di là del peso maggiore, in questo modo hai risolto il problema di portarti dietro corone diverse in base alla tipologia di percorso. Con il 50t (da usare solo in caso di emergenza) hai una coperta uguale ad una doppia. Il vantaggio è bello grosso alla fine. Inoltre per chi l’ha provato, Eagle è ancora più preciso dei corrispettivi modelli 11 speed. Veramente un piacere sentire la cambiata

Riki174
Riki174

Per Fumic che ha la corona da 38/40 la tua 30 non ha senso…
Intendo dire che tutto sta all’allenamento

windbike
Fbf

"sram non sponsorizza più il cannondale team, quindi ora è tutto shimano e fox"

Non capisco: ma allora perché usano Sram su tutti gli allestimenti in vendita???

pensato la stessa cosa…..io lo trovo assurdo…..e commercialmente un controsenso….

andry-96
Fbf

"sram non sponsorizza più il cannondale team, quindi ora è tutto shimano e fox"

Non capisco: ma allora perché usano Sram su tutti gli allestimenti in vendita???

perchè venerdi presentano il nuovo xtr 12v, gli allestimenti shimano monteranno quello

petauro

Stupenda, anche se non sopporto l'ammo trasversale. Una Spark con quella forcella… La full xc più bella di sempre.

l.cucciniello
l.cucciniello

Bella, anche se bisogna farci l’occhio alla nuova lefty e all’ammortizzatore rovesciato. Secondo me, che ho avuto la fortuna di provare entrambe le bici, l’unica pecca ad oggi della Cannondale rispetto a Scott è la mancanza delle 3 posizioni sul blocco dell’ammortizzatore (e forcella, per quanto su quest’ultima sia meno utile). Il rilancio della lefty e il passaggio a Sram secondo me poteva essere l’occasione di colmare questo gap e mettersi nuovamente un gradino sopra Scott…

Gio63
Swiggy

con l'eagle di sram ormai alla portata di tutti se shimano non investe in visibilità può chiudere pure ora..

Concordo 100% Hanno perso il treno. Anzi parecchi treni. Dura recuperare. Devono stupire, ma dubito lo faranno, pur producendo eccellenti gruppi cambio. E antesignani, pesantissimi gruppi pignoni.

Gio63
Swiggy

con l'eagle di sram ormai alla portata di tutti se shimano non investe in visibilità può chiudere pure ora..

Concordo 100% Hanno perso il treno. Anzi parecchi treni. Dura recuperare. Devono stupire, ma dubito lo faranno, pur producendo eccellenti gruppi cambio. E antesignani, pesantissimi gruppi pignoni.

Gio63
windbike

pensato la stessa cosa…..io lo trovo assurdo…..e commercialmente un controsenso….

I contratti di fornitura OEM partono più di un anno prima. Mi sa che vedremo sui MY 2020 Shimano a gogo. Yuhu.

andry-96
Gio63

I contratti di fornitura OEM partono più di un anno prima. Mi sa che vedremo sui MY 2020 Shimano a gogo. Yuhu.

già nel 2019, cannondale ha già pronta almeno una versione di fsi montata shimano

Gio63
lollo72

Penso che l'Eagle sia la migliore soluzione a livello amatoriale , ma agonisticamente forse risulta più pesante e delicato, poi alcuni top riders il 50 non lo usano , magari optano per cassette con meno rapportature ma più leggere scegliendo i rapporti a seconda del percorso . Sempre secondo il mio pensiero e agonisticamente parlando a Shimano più che un 12v come l'Eagle , servirebbe un pacco pignoni 10-42 tipo l'xx1 più leggero del loro atuale XTR 11-40 .

Diciamo pure 10-46. L'11-40 ormai è preistoria con il monocorona.

lollo72

Il riferimento al xx1 10-42 è più che altro rivolto al peso , dove Sram è riuscita ad ottenere una cassetta pignoni più leggera e con più range rispetto al 11-40 xtr . Ultimamente ho eseguito proprio questo tipo di sostituzione cassetta mantenendo un deragliatore xtr , devo dire che funziona tutto regolarmente ed i benefici li ho trovati maggiormente sul 10 al posto dell 11 shimano piuttosto che dal 40 al 42 ; con il 46 probabilmente si sentirebbe maggiormente la differenza ma presumo che una 10-42 pesi meno rispetto alla 10-46 . (nel mio caso particolare poi risulterebbe inutile il 46 avendo ancora le due dorone davanti !, ma questa è un’altra faccenda)

Gio63
andry-96

già nel 2019, cannondale ha già pronta almeno una versione di fsi montata shimano

Esatto. Tutte le attuali sono SRAM pare ad eccezione delle Team che nessuno ha ancora visto, che pare monterà sto fantomatico 12V Shimano. Speriamo che adesso che si sono appena svegliati ci presentino qualcosa di interessante.

windbike
Gio63

I contratti di fornitura OEM partono più di un anno prima. Mi sa che vedremo sui MY 2020 Shimano a gogo. Yuhu.

beh certo…..andando di questo passo con la corsa che c'e' a chi fa prima a far uscire le novita…..anche le aziende non ci stanno piu dietro…..mi aspetto tra 2/3 mesi gia la versione 2020

Gio63
gianni1879

Ha senso eccome invece, al di là del peso maggiore, in questo modo hai risolto il problema di portarti dietro corone diverse in base alla tipologia di percorso. Con il 50t (da usare solo in caso di emergenza) hai una coperta uguale ad una doppia. Il vantaggio è bello grosso alla fine. Inoltre per chi l'ha provato, Eagle è ancora più preciso dei corrispettivi modelli 11 speed. Veramente un piacere sentire la cambiata

Si, l'Eagle XX1 è più preciso dell'XX1 11V, e appena un pelo sopra l'XTR (sempre un gran cambio), basta vedere la complessità degli ingaggi sul pacco pignoni XX1. Non hanno paragoni con gli altri.
Dove stacca tutti è sulla frizione e forma della gabbia, stra ottimizzata per lavorare con pignoni giganti e per tenere la catena sempre ben in tiro.
Gli altri (XTR sopratutto) hanno geometrie non ottimizzate per lavorare sui grandi, o meglio se regoli la distanza dal grande per farlo lavorare bene, l'abbracciamento catena sul piccolo diventa insufficiente e mentre sembra che funzioni tutto lo usuri prematuramente. Allora devi andare di allungamento forcellino (per abbassare il gruppo cambio e migliorare l'abbracciamento) o cambio gabbia. Ne vale la pena?
Per la doppia: ce l'ho ancora sulla trail e ha le ore contate. E' preistoria. Se provi Eagle o comunque una singola con un buon range ti rendi conto che come praticità non c'è paragone. In gara poi è un'altro pianeta.

Gio63
windbike

beh certo…..andando di questo passo con la corsa che c'e' a chi fa prima a far uscire le novita…..anche le aziende non ci stanno piu dietro…..mi aspetto tra 2/3 mesi gia la versione 2020

Vero. Siamo accecati del marketing. Pensa che tanti compagni di squadra hanno cambiato la FSI pur tra contenti perché stufi di avere sempre lo stesso modello da 4 anni. E qualcuno si è pure pentito.

fitzcarraldo358
Gio63

Gli altri (XTR sopratutto) hanno geometrie non ottimizzate per lavorare sui grandi, o meglio se regoli la distanza dal grande per farlo lavorare bene, l'abbracciamento catena sul piccolo diventa insufficiente e mentre sembra che funzioni tutto lo usuri prematuramente.

quando qui parli di pignoni grandi ti riferisci anche al 46t che rientra nelle specifiche Shimano?

Gio63
l.cucciniello

Bella, anche se bisogna farci l'occhio alla nuova lefty e all'ammortizzatore rovesciato. Secondo me, che ho avuto la fortuna di provare entrambe le bici, l'unica pecca ad oggi della Cannondale rispetto a Scott è la mancanza delle 3 posizioni sul blocco dell'ammortizzatore (e forcella, per quanto su quest'ultima sia meno utile). Il rilancio della lefty e il passaggio a Sram secondo me poteva essere l'occasione di colmare questo gap e mettersi nuovamente un gradino sopra Scott…

Concordo totalmente. La Scalpel fa paura in discesa per quanto è stabile. Per l'ammo dipende da come uno pedala. Io ho sempre usato poco la posizione intermedia dell'ammo sulle full che ho avuto prima. Nei fuorisella in salita blocco tutto e diventa una front. Per il resto lo lascio aperto. L'intermedia serve tanto se uno sale veramente di potenza sullo scassato.

Gio63
fitzcarraldo358

quando qui parli di pignoni grandi ti riferisci anche al 46t che rientra nelle specifiche Shimano?

Si. Ho dimenticato una premessa: io uso Shimano XTR (nato per 11-40) su gruppo pignoni SRAM XX!1 col 10. Shimano parte dall'11 per cui l'abbracciamento già migliora. E mi sembra che abbiano anche cambiato la forma del forcellino cambio per i gruppi che montano col 46, che comunque è il limite assoluto più in alto a cui può arrivare senza problemi la posizione della puleggia superiore delle gabbie (sia normale che lunga, fatta solo per recuperare catena sulla doppia/tripla).

fitzcarraldo358
Gio63

Si. Ho dimenticato una premessa: io uso Shimano XTR (nato per 11-40) su gruppo pignoni SRAM XX!1 col 10. Shimano parte dall'11 per cui l'abbracciamento già migliora.

capito, quindi lo trovi non ottimale anche con cassetta 10-42.
suppongo che sia dovuto alla necessità di lavorare anche in configurazione 2x

Gio63
fitzcarraldo358

capito, quindi lo trovi non ottimale anche con cassetta 10-42.
suppongo che sia dovuto alla necessità di lavorare anche in configurazione 2x

Diciamo che sul 10-42 sei al limite per non aumentare esponenzialmente l'usura sul 10. A me ha aperto gli occhi la tabella che c'è sul sito Wolfstooth nel Goatlink (che è il loro forcellino esteso fatto per sostituire quello di serie).
C'è tutto lo studio degli abbracciamenti e compatibilità tra i vari gruppi cambio e le dimensioni di pignoni.
Questa è la modifica più semplice e cheap, che ho adottato sulla Scalpel, dove ho l'XTR e ora l'Ingrid 10-46. Sposta tutto il gruppo cambio più in basso e in avanti per aumentare l'abbracciamento. E' testato pero' fino al 44. Per ora dopo 700km gira tutto bene e il 10 sembra ok.
L'ideale sarebbe cambiare la gabbia, ad esempio con una Garbaruk che sposta la puleggia avanti, ma col costo addizionale conviene cambiare tutto e montare un Eagle GX o mix tra GX e XX1. Il vantaggio attuale è che l'aumento di peso per avere il 46 è minimo rispetto a Eagle.

lollo72

Come la F-Si della scorsa settimana anche questa Scalpel è una bella bestiolina da gara e sempre come per la F-Si non dispiacerebbe avere qualche indicazione sui pesi nei vari allestimenti ?

andry-96

Xtr

Alonsobike
Alonsobike

L’unica cosa passabile di sta bici so i colori .
Davvero con quella forcella è inguardabile! Buon cielo ! Magari con una standard potrebbe essere passabile… Chissa se prende l’accompagnamento 😂😂.

Alonsobike
Alonsobike

L’unica cosa passabile di sta bici so i colori .
Davvero con quella forcella è inguardabile! Buon cielo ! Mi auguro che l’INPS la dia come invalida al 100%

Tonyraw
Tonyraw

Ocho si sono dimenticati un pezzo!! 😝
Non si può vedere sta forcella monca…

ilpit
ilpit

Shimano uscirà con il gruppo forse 12V nuovo e si è presa qualche team MTB di punta per avere più visibilità, non penso ci siano dietro scelte tecniche strane .

picca
Alonsobike

L'unica cosa passabile di sta bici so i colori .
Davvero con quella forcella è inguardabile! Buon cielo !

Se la buttiamo sul tecnico "pesante" alzo le mani:mrgreen::mrgreen:

doc77
doc77

Splendido mezzo…. Io personalmente con il 32/50 vado ovunque. La cambiata è sempre perfetta e precisa… Credo che per noi biker”naturali” sia la soluzione migliore.

emiz
emiz

Bella, anche nella grafica! Però con la singola piastra si va a perdere il principale vantaggio della lefty sulla concorrenza, che era un’aumento di rigidezza enorme…ora il vantaggio è solo sull’estetica (personale), perché sul peso mi sembra che siamo ai livelli di fox.

attila59
attila59

Scalpel un nome una garanzia bike fantastica in ogni situazione con la nuova lefty non l’ho provata ma se tanto mi da tanto ………
Io la pedalò da sempre e non ho nessuna intenzione di cambiare ne ho provate altre ma non c’è paragone
Buone pedalate a tutti
Ciaoooo

charlienet79
charlienet79

Vendo rene perfettamente funzionante, utilizzato pochissimo.

charlienet79
charlienet79

Quindi sui pesi non si sa nulla?
Con XTR e nuova lefty dovrebbe scendere rispetto alla precedente.

wilduca
wilduca
gianluca1989

Sram sta perdendo lo scettro o sbaglio? Si vedono sempre piu team e bici shimano/fox.

con tutti i problemi dei monarch ed idrauliche lefty è il minimo!

wilduca
wilduca

.

wilduca
wilduca
Fbf

"sram non sponsorizza più il cannondale team, quindi ora è tutto shimano e fox"

Non capisco: ma allora perché usano Sram su tutti gli allestimenti in vendita???

perchè in OEM sram costa meno e shimano in cina paga il dazio

Scheggiaimpazzita

attila59 Scalpel un nome una garanzia bike fantastica in ogni situazione con la nuova lefty non l’ho provata ma se tanto mi da tanto ……… Io la pedalò da sempre e non ho nessuna intenzione di cambiare ne ho provate altre ma non c’è paragone Buone pedalate a tutti Ciaoooo Vero, ma accidenti a loro hanno delle persone di marketing che sono l'essenza dell'imbecillità. Capisco che vista l'assenza generalizzata di gusto oramai vada tanto il colore cadavere ovvero il nero che poi sono a MTB equivale a far vedere ogni singolo granello di polvere, ma: – hanno fatto sparire il verde Cannondale – la colorazione in giallo World Cup è il reverse della Carbon 2, della serie che tolgono le maschere in un ordine diverso per la verniciatura ed usano gli stessi colori – l'altro colore fluo lo hanno messo sulla Carbon 3 ovvero il rosso arancione A mio avviso sarebbe stata una politica di marketing molto più Iconica quella di mantenere le colorazioni dominanti a seconda del modello cambiando ovviamente i punti di verniciatura e le grafiche di anno in anno. Tra l'altro il vantaggio sarebbe stato quello di avere il nero cadavere relegato alla versione Black Ink che era poco acquistabile perché era fondamentalmente una roba coatta tipo girare con l'orologio d'oro 🙂 Tralascio ovviamente la discutibile politica sui prezzi per cui dopo poco più di un anno si vedono modelli di punta venduti con il 35% o più di sconto ad ammazzare qualsiasi mercato dell'usato ed a… Read more »