[Comparativa] Fox 38 vs. Rock Shox ZEB

[Comparativa] Fox 38 vs. Rock Shox ZEB

#38

Marco Toniolo, 12/07/2020
Whatsapp
Marco Toniolo, 12/07/2020

La Fox 38 e la Rock Shox ZEB sono state senza dubbio le due novità più interessanti di questa primavera/estate 2020. Viste le tante richieste ho pensato di fare una comparativa sul campo, montandole sulla stessa bici e percorrendo lo stesso sentiero nel più breve tempo possibile, per avere le diverse impressioni vivide nella memoria. Ecco il risultato:

 

Il test singolo della 38

Qui l’articolo. Di seguito il video.

 

Il test singolo della ZEB

Qui l’articolo. Di seguito il video.

 

Paragone 36 Grip2 vs. Lyrik Charger2

 

Commenti

  1. marco:

    Considera quanta gente usa la bici da enduro per fare gare. L'1% forse? Trovo la doppia piastra esagerata su una bici da enduro, anche perché si finirebbe ad avere troppa rigidità che non va mai bene



    https://tc.mtb-mag.com/traccia.php?id=539381
    Grazie della risposta, ma non ho paventato correttamente il mio intento. L'incipit mi è venuto da quando manifestasti il problema della fox da 36 con escursioni da 170mm, per il quale si rendeva necessario applicare la Loctite per far sparire il fastidioso rumore dentro la piastra. Questo per via delle flessioni generate dai foderi. All'interno del mio gruppo ne è scaturita una discussione sull'opportunità, allora, di non ritornare al concetto di doppia piastra come fece Specy con l'enduro del 2007, ma aggiornato ai giorni ed esigenze dei giorni nostri.
    Per farla breve, e con puro spirito da Bar, si è fatta l'idea che una fox doppia piastra da 34mm, con perno da 20mm, peserebbe come l'attuale 38mm senza la benché minima flessione. In più verrebbero meno stressati i cuscinetti inferiori della serie sterzo.
    Insomma, se tra 5 anni adotteranno questa soluzione, voglio le royalty
  2. impeto72:

    Grazie della risposta, ma non ho paventato correttamente il mio intento. L'incipit mi è venuto da quando manifestasti il problema della fox da 36 con escursioni da 170mm, per il quale si rendeva necessario applicare la Loctite per far sparire il fastidioso rumore dentro la piastra. Questo per via delle flessioni generate dai foderi. All'interno del mio gruppo ne è scaturita una discussione sull'opportunità, allora, di non ritornare al concetto di doppia piastra come fece Specy con l'enduro del 2007, ma aggiornato ai giorni ed esigenze dei giorni nostri.
    Per farla breve, e con puro spirito da Bar, si è fatta l'idea che una fox doppia piastra da 34mm, con perno da 20mm, peserebbe come l'attuale 38mm senza la benché minima flessione. In più verrebbero meno stressati i cuscinetti inferiori della serie sterzo.
    Insomma, se tra 5 anni adotteranno questa soluzione, voglio le royalty
    In effetti la tua e dei tuoi compari non è una idea campata in aria, quelli di Formula ne stavano valutando la possibilità qualche tempo fa...
  3. impeto72:

    Però non risolvi il problema della flessione degli steli, e si ricomincia da capo...
    Certo non sto mettendo in dubbio nulla a livello tecnico, è solo dove penso andrà il mercato vedendo quello che presentano