[Fotostory] Enduro delle nazioni: vince Jerome Clementz, italiani sul podio.

[Fotostory] Enduro delle nazioni: vince Jerome Clementz, italiani sul podio.

09/08/2011
Whatsapp
09/08/2011

Lo scorso weekend a Sauze d’Oulx si è disputata, per la prima volta in Italia, la Enduro delle nazioni. Vi proponiamo una fotostory gentilmente messaci a disposizione da Sram / Simon Cittati. I risultati completi sono qui.

Julian Oswald, MTB PR coordinator di SRAM Europe, alla partenza della sua prima Superenduro. Ride, ma non sa cosa lo aspetta...

Ecco il programma dei due giorni di gara: 5 prove speciali il sabato, 2 la domenica e per i Team dell’Enduro delle Nazioni e i primi 50 classificati assoluti la prova speciale SuperMountain, con partenza in massa. Quasi 6000m di discesa in due giorni!

Nicolas Vouilloz era arrivato per vincere, e probabilmente lo avrebbe fatto, se non avesse rimediato una foratura durante la PS2 del sabato, accumulando 6 minuti di incolmabile ritardo. Nonostante questo, Nico ha vinto quasi tutte le prove speciali dei due giorni. Una macchina.

Anka Martin, moglie del famoso fotografo di MTB Sven Martin, ex-downhiller (mica tanto, visto che ha vinto il campionato nazionale sudafricano quest’anno!) ha dominato la gara femminile.

6000m di dislivello in discesa, ma anche tanta, tanta salita, dura per tutti, nessuno escluso. Qui i “romanacci” del Six Inch Enduro team alle prese con la risalita verso la PS4.

La partenza delle speciali avveniva sempre dallo stesso punto, in cima a Rocce Nere. Da li’, grazie all’incredibile lavoro dello staff Superenduro, si diramavano i vari percorsi delle PS.

Jerome Clementz, vincitore della classifica individuale maschile e capitano del team Francia 1 che ha portato a casa il trofeo delle Nazioni.

Anka Martin durante le prove del sabato...e pensare che ha avuto tempo per due sole discese di prova!

I percorsi di Sauze, a detta di tutti, erano la pura espressione dell’Enduro mountain biking. Semplicemente perfetti.

Jerome Clementz all’arrivo della PS Supermountain, festeggia la vittoria.

Ecco come si riducevano la bici domenica, dopo una notte intera di pioggia!

Jerome ha un ottimo motivo per sorridere!

Il podio femminile: Anka Martina, Pauline Diffenthaler e Marianna Uttini.

Il podio dell’assoluta maschile: Jeroma Clementz, Theo Galy e Andrea Bruno.

Il podio del Trofeo delle Nazioni: Francia 1, Francia 3 e Italia 1!