Fox 32 SC vs. Rock Shox SID WC, analisi statica

Fox 32 SC vs. Rock Shox SID WC, analisi statica

#32

Marco Toniolo, 19/11/2016
Whatsapp
Marco Toniolo, 19/11/2016

[ad3]

Grande è l’interesse per un paragone fra le forcelle da XC dei due più grandi marchi di sospensioni per mountain bike: la Fox 32 Step Cast e la Rock Shox SID WC. Entrambe completamente riprogettate e presentate nel 2016, hanno preso il sopravvento sui campi di gara, Olimpiadi in primis, per i loro pesi piuma e soprattutto per le caratteristiche che ne fanno il punto di riferimento nelle escursioni da 100mm.

F75R9032

Le abbiamo testate separatamente: qui trovate la prova della Fox 32 e qui quella della SID WC. Purtroppo al momento del test della Fox avevamo a disposizione solo il modello da 27.5″, ma ora ci è arrivato anche quello da 29 pollici che possiamo montare sulla nostra Focus Raven Max per un paragone adeguato. L’unica differenza fra i due prodotti è data dalla larghezza del perno: la Fox 32 SC è Boost, quindi ha un perno da 110mm, mentre la SID ha il classico perno da 100mm.

In questo primo articolo faremo un’analisi statica, successivamente pubblicheremo la prova sul campo.

Premessa

  • I cannotti sono stati tagliati entrambi a 20cm circa.
  • I pesi sono stati rilevati con perno passante, hardware (il passaggio per il tubo del freno), e ragnetti.
  • Nel caso della SID, visto che il cannotto è in carbonio, il ragnetto consiste in quello specifico per la fibra.

F75R9048

Pesi

Cominciamo dal dato che più sta a cuore a chi fa XC, il peso. Dobbiamo ammettere di aver dichiarato un peso sbagliato nel test della SID.

Fox 32 Step Cast 29: 1.380 grammi
Rock Shox SID WC 29: 1.550 grammi.

Dimensioni

Se l’altezza è identica, come si può notare anche dalla foto più sotto, interessante è la diversa larghezza delle due forcelle. Pur essendo Boost, la Fox 32 è di 1 cm meno larga della RS SID se misurata da fodero a fodero. Questo è reso possibile grazie allo Step Cast, cioè alle rientranze appena sopra ai piedini, che creano spazio per il disco ed i raggi. L’idea, secondo Fox, é di aumentare la rigidità tramite un archetto più piccolo, oltre a risparmiare peso sul materiale in meno.

width

Entrambe le forcelle hanno il cannotto conico, gli steli da 32mm di diametro e l’attacco PM per il freno a disco da 160mm. La testa e il cannotto della SID WC sono in carbonio, quelli della Fox sono rispettivamente in magnesio e in alluminio.

F75R9034

I perni sono senza quick release.

F75R9041

Regolazioni

Le regolazioni idrauliche della SID sono 3: ritorno della parte iniziale (il resto della corsa è gestito dal Rapid Recovery, pretarato di fabbrica), compressione low speed e blocco/sblocco, anche da comando remoto. Il volume della camera d’aria è regolabile tramite i Bottomless Token. Aggiungendo o togliendo spessori dentro la camera d’aria si può regolare la progressività in base alle proprie preferenze. La molla pneumatica è la Solo Air.

La leva blu della Fox 32 permette le classiche 3 regolazioni: firm (lockout), medium e open. Nella posizione open è disponibile un fine tuning di 22 clicks che ne regola la compressione alle basse velocità. C’é anche qui la possibilità di personalizzare la progressività grazie a degli spacer, inseribili nello stelo sinistro dopo aver tolto l’aria e svitato la vite blu (qui in dettaglio è spiegato come fare).

F75R9045

Sia Fox che Rock Shox offrono un comando remoto a manubrio per poter bloccare la forcella.

Idraulica

Per la descrizione della parte idraulica vi rimandiamo ai singoli articoli, in cui abbiamo trattato il tema in maniera approfondita.
Fox 32 SC
Rock Shox SID WC

Prezzi

I prezzi di listino sono:

Fox 32 SC Factory: 1.159 Euro
Rock Shox SID WC: 1255-1336 Euro

State sintonizzati per la prova sul campo!

Fox | Rock Shox

IMG_6108 IMG_6148

 

[ad12]