Fox presenta il sistema elettronico iCTD

Fox presenta il sistema elettronico iCTD

#32

27/08/2014
Whatsapp
27/08/2014

Fox propone un sistema di controllo delle sospensioni comandata elettronicamente in remoto dal manubrio. Questo sistema per il momento è dedicato esclusivamente alla linea Cross Country. Il sistema prevede un relay motorizzato che comanda il posizionamento dell’idraulica sulle già note posizioni Climb, Trail e Descend, attivati tramite pulsante elettronico collocato sul manubrio, dotato di indicatore di posizione.

IMG_2072

Le forcelle dotate di sistema iCTD sono le 32 in versione Float, con trattamento Kashima, da 100mm o da 120mm, e sono disponibili per tutti e 3 i diametri ruota, quindi 26, 27.5 e 29.

IMG_2080

Il relay sostituisce il consueto pomello di regolazione manuale posto sulla testa della forcella. Questo relay comanda una cartuccia idraulica dedicata, che eventualmente può essere montata sulle attuali 32 in sostituzione della cartuccia standard, per trasformare la propria 32 CTD in iCTD.

IMG_2076

Per quanto riguarda l’ammortizzatore, il sistema iCTD è applicato su tutte le misure di Fox Float Kashima sino all’interasse di 200x51mm compreso.

IMG_2075

Il sistema iCTD è completamente interfacciabile con la trasmissione XTR Di2 di Shimano. Se utilizzato in combinazione con quest’ultima, l’iCTD può utilizzare la medesima batteria alloggiata nel tubo sella, sfruttando gli stessi passaggi dei cavi per favorire la pulizia delle linee del telaio, soprattutto se montato in combinazione con i nuovi manubri PRO Shimano già studiati per il passaggio interno dei cavi. Inoltre il display del Di2 è in grado di indicare, tramite una grossa freccia rivolta verso il basso (Descend), oppure verso il lato destro (Trail) o verso l’alto (Climb), l’attuale posizione del sistema iCTD, favorendo la consultazione di tutto il sistema tramite un unico display.

IMG_2071