MTB-MAG.COM - Mountain Bike Online Magazine | Yeti: svelata la nuova SB6C

Yeti: svelata la nuova SB6C

Yeti: svelata la nuova SB6C

27/08/2014
Whatsapp
27/08/2014

Yeti ha finalmente svelato la tanto attesa SB6C, la bici che Graves ha portato sul gradino più alto del podio alla EWS di Whistler.

Yeti SB6C: la nuova arma da enduro

obeVe l’avevamo svelata in anteprima a Whistler (link), qui ad Eurobike è stata invece presentata nella sua versione definitiva. La SB6C è la nuova bici da enduro di Yeti.

obe

157mm di escursione posteriore (6″), angolo di sterzo di 65° ed angolo sella da 73,5°: le geometrie parlano chiaro, la SB6C nasce con un occhio di riguardo alla discesa.

obe

Nonostante un assetto molto discesistico, il telaio è estremamente leggero: solo 2,6kg incluso l’ammortizzatore.

obe

Molto interessante è il sistema Switch Infinity, che utilizza una slitta realizzata in collaborazione con Fox che ha dotato il sistema di trattamento Kashima, per ottenere il massimo della scorrevolezza. La slitta sostituisce in maniera efficiente il vecchio sistema ad eccentrico che aveva come difetto principale quello di avere un brusco punto morto nella posizione in cui si invertiva la rotazione dell’eccentrico. Gli impatti che arrivavano alla ruota con il cinematismo in questa posizione non venivano assorbiti dalla sospensione, andandosi a scaricare direttamente sulle gambe del rider. Con lo Switch Infinity il problema sembra superato.

obe

Dal punto di vista della manutenzione, grazie a delle efficienti guarnizioni studiate da Fox, il sistema richiede pochissimi interventi. La slitta va revisionata annualmente, al pari di un ammortizzatore o di una forcella. Anche la posizione molto riparata aiuta la slitta a rimanere lontano da fango e polvere.

obe

Rispetto ad un pivot tradizionale il beneficio della slitta è duplice. Da un lato si ha una maggior rigidità torsionale, dall’altro si ha un cuscinetto in meno. La durata della slitta è infatti superiore a quella di un cuscinetto tradizionale, in genere soggetto ad elevati carichi ed a rotazioni piccole che ne causano una precoce usura.

Tutto il telaio è in fibra di carbonio, anche il link superiore. Nonostante il telaio non presenti l’attacco per il deragliatore anteriore, è predisposto per poter installare una piastrina che ne consente il montaggio. Questa piastrina è fornita di serie con il kit telaio.

obe

Il telaio sarà disponibile in 3 colorazioni e diversi allestimenti. Non sono previsti montaggi con le ruote Enve, a causa dell’elevato costo che raggiungerebbe la bici completa.

SB5C

obe

La SB5 è una trailbike da 127mm di escursione posteriore e 140mm all’anteriore, con ruote da 27.5″. Il telaio in carbonio, con ammortizzatore Fox RP23 e infulcro Switch Infinity, pesa 2.3 kg.

Visto che ve l’abbiamo già presentata non ci dilungheremo più di tanto rimandandovi per ogni dettaglio al relativo articolo.

AS-RC

obe

Anche della AS-RC, bici in carbonio 120-100mm e ruote da 27,5″ o 29″ a seconda della taglia, avevamo già parlato. Vi rimandiamo anche in questo caso al relativo articolo.

575, 305 e ARC

Invariate invece la 575, la 305 e la ARC

obe

Yeti 575

obe

Yeti 305

obe

Yeti ARC

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
Vincent46
Vincent46

Ma quanto è bella l’SB6 verde ? Sbavo!

Kakkola
Kakkola

La SB6 è pornografica. Peccato per i prezzi, per me inarrivabili, e anche per la penuria di dealer..

xzy
xzy

Bellissime !!

85549
85549

Fantastiche! Tutte!

Ragassell
Ragassell

Bellissima, sono senza parole!!!
Però da possessore di sb 66, non concordo pienamente su quanto dici, se parlando di difetti ti riferisci all’ assorbimento dei piccoli urti al punto morto dell’eccentrico, si tratta di una caratteristica che effettivamente si avverte con determinati settaggi in maniera leggera solo in pianura e discesa poco ripida e lenta, comunque ci si abitua facilmente e tutto migliora pompando la bici e schiacciandola verso il basso, la sb 66 è stata una grande bici che permette di scattare in salita e assorbire cose grosse in discesa, sono contento che siano riusciti a migliorarla ulteriormente, vedremo se quanto ci raccontano di questa stupenda sb6c corrisponde a verità :-).

FabioPT
FabioPT

Che bomba la SB6, LA VOGLIO!!!!
Qualcuno mi sa dire se Yeti ha dei piani per creare una SB6 o SB5 in aluminio?

Ragassell
Ragassell

In un’ intervista il presidente di Yeti ha detto che è possibile tecnicamente realizzarla in alluminio, ma per il momemto non è previsto…

8mat7
8mat7

sbavvv…. già l’SB66 è un capolavoro… con l’SB6C andiamo oltre… lascia senza parole…

gabrireghe
gabrireghe

ma la SB 95 non la fanno più?

RUZZAMIRKO
RUZZAMIRKO

ma i prezzi?

FabioPT
FabioPT

Pare che la versione X01 con fox float x, fox 36, freni xt e cerchi in aluminio costerà 7399 dollari.
Aspetto i prezzi europei…

Bikecentercimone
Bikecentercimone

Quando saranno diponibili?

pirpa
pirpa

Esatto Yeti ha abbandonato le 29″?

SuperDuilio
SuperDuilio

Bellissima la SB6C anche se continuano a non piacermi i cavi a vista quando avrebbero potuto inserirli tranquillamente nel telaio.

SuperDuilio
SuperDuilio

Chissà perché sono tornate le forche da 36…….

maurinix
maurinix

Perché l enduro, soprattutto americano, sta diventando dh…

zoomtb
zoomtb

SB6C bikeporn!Ma quanto e da paura questa bici! si sanno gia i prezzi???

maumtb
maumtb

sono possessore di una sb66 carbon e dopo due anni di utilizzo non sento il bisogno di un sistema di sospensione diverso , a mio avviso è piu’ una questione di richiesta dal mercato ” 27,5″ . Bastava qualche piccolo aggiornamento sulla sb! tipo tubo integrato per telescopico . Stiamo a vedere se è veramente meglio ,o vogliono farcelo credere…
yetifan

jejo
jejo

Stesso colore della mia STEREO SL