Freeride Fiesta 2022

Freeride Fiesta 2022

[Comunicato stampa] Johny Salido, la nuova faccia del Mountain Biking Messicano, ha culminato il proprio sogno realizzando il Freeride Fiesta nel 2021…ed è pronto a farlo di nuovo nel 2022! Cosa c’è di meglio che sedersi attorno ad un falò con i propri amici ed un paio di drink, dopo una lunga giornata di freeride contornata dalla musica di una band Mariachi ?

A Febbraio del 2021, Johny ed il suo amico Oscar Toboganster, un “Trail Builder” professionista, hanno organizzato una delle più grandi “fiestas” della scena freeride. Questo gathering in stile “jam” ha attirato in Messico alcuni tra i pro rider più forti del Mondo, con un
olo obiettivo: Aiutare a far crescere il freeride in America Latina, divertendosi e facendo quello che sanno fare meglio…andare in bici!

Freeride Fiesta 2022

Dopo il successo della prima edizione, Freeride fiesta torna il prossimo 17-24 Gennaio al Bikepark “La Soledad”, con pro rider internazionali come Nicholi Rogatkin, Thomas Genon, Bienvenido Aguado, Hannah Bergeman e molti altri. Il percorso nel 2022 verrà aggiornato, per tenere i rider interessati: una delle aggiunte principali è un nuovo salto!

Ci saranno alcuni premi classici come “Best Live”, “Best Trick”, “Best Whip”, “Best Style” e un premio speciale conferito alla persona con la miglior vibe durante l’evento: “The Mexican Award”.

Freeride Fiesta 2022

Parlando dell’evento per il 2022, Johny ha detto: “Sono gasato per questa seconda edizione del Freeride Fiesta. Nonostante l’anno scorso per noi sia stato un gran successo, la situazione globale un po’ ci ha impedito di fare tutto quello che volevamo… abbiamo però raggiunto l’obbiettivo principale: organizzare l’evento qua in Messico! il Freeride Fiesta 2022 sembra molto promettente in termini di spettatori, atleti e il percorso col nuovo salto. Non vedo l’ora di vedere tutti i rider sparare i loro trick

Questo evento si prospetta essere l’inizio perfetto per il 2022, con alcuni tra i migliori rider del mondo che si divertono su questa line, con un tocco Messicano!
Per maggiori Info: Freeridefiesta.com

 

Storia precedente

Air Force Blaster: il modo migliore per asciugare la bici

Storia successiva

Bici della settimana: la Santa Cruz Nomad di Riccardo Cavalera

Gli ultimi articoli in News

La miniera

Le miniere di carbone del Belgio, da dove proviene Thomas Genon, il protagonista di questo video,…