MTB-MAG.COM - Mountain Bike Online Magazine | Garmin presenta gli occhiali con display Varia Vision

Garmin presenta gli occhiali con display Varia Vision

Garmin presenta gli occhiali con display Varia Vision

08/01/2016
Whatsapp
08/01/2016

[ad3]

[Comunicato stampa] Garmin Varia Vision, il nuovo dispositivo che trasforma gli occhiali del ciclista in un vero e proprio display su cui leggere i dati rilevati dal proprio GPS bike computer Edge compatibile, senza distogliere lo sguardo dalla strada. Connesso con il sistema Varia Bike Radar, permette al ciclista di monitorare anche il sopraggiungere di veicoli alle sue spalle. Una vera e propria rivoluzione per tutti gli appassionati di ciclismo e mountain bike, per vivere lo sport con ancora più consapevolezza e in totale sicurezza.

Garmin segna un altro importante passo avanti nella tecnologia applicata allo sport. Dopo Varia Radar, la strumentazione che avvisa il ciclista sul sopraggiungere di un veicolo da dietro, ecco l’innovativo sistema Varia Vision, presentato in occasione del Consumer Electronics Show 2016 di Las Vegas.

Garmin Varia Vision

Garmin Varia Vision è un dispositivo in- sight display che il ciclista dovrà applicare direttamente sulla montatura degli occhiali e che consente la visualizzazione dei dati registrati dal bike computer Edge compatibile a cui è stato precedentemente associato. Velocità, distanza, tempo di percorrenza, direzione e tanto altro sarà visibile direttamente sulla lente dell’occhiale. Se abbinato al Varia Bike Radar, Varia Vision permette all’utente di avere sotto controllo l’avvicinarsi di eventuali veicoli alle sue spalle. Un sistema utile e innovativo che aumenta in maniera esponenziale la sicurezza in bicicletta, avendo la possibilità di manteneresempre lo sguardo sulla strada. Garmin Varia Vision è compatibile anche con il sistema di rilevamento di potenza Vector.

Leggero e minimale

Garmin Varia Vision si compone di un piccolo e leggero (circa 28 grammi) dispositivo da applicare direttamente sull’asta dei propri occhiali, a scelta destra o sinistra, attraverso una regolazione millimetrica così che diventi parte integrante, e per niente invasiva.

varia vision

Impermeabile e con una durata delle batterie fino a 8 ore, Varia Vision è composto da pannello di comando a tecnologia touch, perfettamente utilizzabile anche con i guanti o sotto la pioggia. Con un semplice tocco si potrà accedere ad un’interfaccia intuitiva, molto simile a quella dei bike computer Garmin, dove poter scorrere le informazioni registrate dal proprio Edge compatibile o dal Varia Radar. Velocità istantanea, distanza percorsa, tempo e indicazioni stradali saranno disponibili in un colpo d’occhio. Il sensore di luce ambientale integrato e il display a colori garantiscono una perfetta lettura dei dati in ogni condizione di luce ambientale. L’accelerometro integrato consente lo spostamento di Varia Vision da un’astina all’altra della montatura degli occhiali, mantenendo la lettura sempre adatta all’occhio col quale si voglia osservare il dato.

Sempre connessi
Garmin Varia Vision, attraverso le Smart Notification, permette inoltre la visualizzazione di chiamate in entrata, ricezione messaggi e e-mail: con una leggera vibrazione, il dispositivo avvisa il ciclista, senza distogliere l’attenzione dalla strada che si sta percorrendo.

Garmin Varia Vision sarà disponibile nei migliori punti vendita a partire da febbraio 2016 ad un prezzo consigliato al pubblico di 399,99 Euro.

Per informazioni: www.garmin.com/it

[ad12]

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
giancazaza
giancazaza

Bello
lo voglio
chi me lo regala?

Sellan
Sellan

Quando sarà con GPS e telefono integrato lo comprerò subito!!!

tagnin
tagnin

così a sensazione non mi fido, per me è roba più da strada dove tutto sommato non devi controllare ogni metro d’asfalto, altra attenzione è richiesta su un sentiero

florineokeefe44
florineokeefe44

Interessante e perlomeno da provare… ma per la mtb lo vedo un pò scomodo, mi viene da dire che va a coprire, o comunque a offuscare, una parte di campo visivo e in mtb è piuttosto sconveniente. Il GPS è comodo se è cartografico, e andrebbe coprire il campo visivo ulteriormente. A sentimento dico che non lo userei sui trail.

dlacego

Così dovrò vedere che vado a 5 km/h perennemente fuori soglia? ….. Nooooo meglio non sapere niente, vivere da ignoranti a volte è molto meglio 🙂

rimirkus1975
rimirkus1975

E’ compatibile con qualsiasi tipo di occhiale o mascherina ?
Mi vedo già in notturna col Radar che mi segnala i cinghiali in aguato sul sentiero !

gasate
gasate

Sarebbe da provare. Così non so può giudicare ma a me piace.

Peppeaspect
Peppeaspect

così se da dietro arriva Rocco Siffredi, col radar ti avvisa…

louvenianangle
louvenianangle

ben venga l’elettronica e tutto quello che puo’ servire/ aiutare nello sport. non x me personalmente xche non piace, non uso neppure un ciclocomputer o gps. vado ancora di cartine , tracce scritte e bussola. ma sono old mi rendo conto. ciao

Rothgar
Rothgar

Grande Nonno !! Daiiiiiii…pensa che col prossimo Step-up riusciremo anche a veder la “diretta” con Mara Venier…. (p.s. Come cavolo si fa la faccina che si sganascia dal ridere??)

capocchione
capocchione

Bello, così quando qualcuno ti passa su un sentiero sverniciandoti puoi urlare….

comment image?w=604

waldi
waldi

assolutamente indispensabile x andare in mtb da abbinare allo sgusciaostriche a pedale

nonno
nonno

Mi sembra ottimo per la BDC, meno per la mountain bike.

Entubaderos
Entubaderos

lo vedo piu’ utile in bdc che in mtb, se urti un ramo e si rompe? o se si sporcano le lenti con schizzi di fango come fai devi smontare tutto, e in piu’ in discesa in mezzo alla vegetazione del bosco ti copre troppo la visuale

gotto
gotto

Che ben vengano le innovazioni, allo stesso tempo mi chiedo dove andremo a finire……………

GiovanniTropi
GiovanniTropi

Pensate a andà in bici invece di sta dietro a ste seghine. Coi soldi che spendi per comprare sto aggeggio ci fai una settimana in giro in Francia

FRANK 69
FRANK 69

ti stimo fratello . sta roba fa troppo star trek
io preferisco andare ad intuito e cosi’ scopro sempre intinerari nuovi

Haran
Haran

Funzionerà col mio Edge 205?!?
😀

caster79
caster79

bel giochino ma un po’ troppo caro, in più lo trovo adatto solo agli stradisti. Sinceramente mail, sms e quant’altro mi sembrano abbastanza inutili, la bici è una delle poche cose che mi da evasione dagli impegni quotidiani e se per un paio d’ore resto isolato non mi sembra un grosso problema.
Speriamo adesso che han fatto uscire sta cosa possano dedicarsi a sistemare le loro app, in particolare garmin connect!

Deroma
Deroma

Con tutti sto dispositivi invece della presa per l’auto elettrica in box ci vuole la ricarica per la bike….
Prima di ogni uscita tutti i componenti al 100%
Gps
Cambio
Reggisella
Luci
Go pro
Occhiali varia vision
Cardio
Smartphone

rimirkus1975
rimirkus1975

Reggisella da ricaricare, a che modello ti riferisci ?

Deroma
Deroma

se non ricordo male ne ho visto uno qualche settimana fa con il comando wi-fi, se ri-trovo il link lo metto

rimirkus1975
rimirkus1975

Probabilmente si tratta del nuovo Magura Vyron con comandi Wireless ; me lo ero proprio perso

luca.pejrani
luca.pejrani

In genere sull’Edge ci guardo solo l’ora!
Forse non sono io il target di questa novità…

 

POTRESTI ESSERTI PERSO