GoPro dice addio al drone Karma e a 250 dipendenti

Dopo soli 18 mesi dalla sua introduzione, il drone GoPro Karma viene ritirato dal mercato. L’azienda statunitense, durante la presentazione dei risultati preliminari dell’ultimo trimestre 2017, ha fatto sapere che il Karma è arrivato al secondo posto fra i droni più venduti nel suo segmento di prezzo, ma che le leggi restrittive (riguardanti proprio i droni, ndr.) di Europa e USA rendono il mercato sempre più ristretto e difficile.

Oltre a dati interessanti sulle vendite della Hero 5 e 6, in particolare riguardanti il fatturato cresciuto quando si è deciso di diminuire il prezzo della 5 a dicembre 2017, il comunicato ufficiale notifica che GoPro ridurrà il personale di circa 250 unità, scendendo da 1.254 a meno di 1.000 dipendenti.

Lo potete trovare nella sua completezza qui.

Se volete cercare prodotti GoPro a prezzi ridotti, cliccate qui.

 

Storia precedente

Pedali con sgancio rapido: quali scegliere (e con che scarpe)?

Storia successiva

Anneke Beerten nel team Alchemy Factory Racing

Gli ultimi articoli in News

Fuego

Dal Guatemala a Peru passando Bolivia, Kilian Bron ha trascorso due mesi pazzeschi nelle Ande. Ecco…