Il nuovo team Santa Cruz Syndicate

Inizia l’anno nuovo e come consuetudine arrivano le conferme dei rooster dei team di World Cup. Grandi novità in casa Santa Cruz Syndicate con 3 nuovi arrivi che affiancheranno the G.O.A.T., Greg Minnaar.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Santa Cruz Syndicate (@scsyndicate)

Prima le signore: Nina Hoffmann, già rider Santa Cruz con il suo team tedesco, ora passa al factory team del brand teutonico/californiano. I suoi risultati nelle scorse stagioni parlano chiaro e si è decisamente meritata un posto nel team ufficiale del brand che ha portato numerose volte sul podio.

Il potente rider britannico Laurie Greenland ha appena lasciato il team MS Mondraker e ora sappiamo il motivo. Sarà l’atleta elite men di punta ad affiancare Minnaar. Laurie ha tanto talento e potenziale.

Il giovane asso Jackson Goldstone, Campione del Mondo Junior e noto nel mondo MTB per il suo stile e talento sin da quando aveva 9/10 anni, avrà tanto da dare e tanto da imparare da un veterano come Minnaar… lo aspetta un futuro da campione.

 

Storia precedente

Bici della settimana: la Ibis Ripley di D-Lock

Storia successiva

Nuova Antidote Darkmatter

Gli ultimi articoli in News

La miniera

Le miniere di carbone del Belgio, da dove proviene Thomas Genon, il protagonista di questo video,…