iXS European Downhill Cup: Miriam Ruchti e Johann Potgieter dominano a Spicák

iXS European Downhill Cup: Miriam Ruchti e Johann Potgieter dominano a Spicák

13/08/2012
Whatsapp
13/08/2012

[Comunicato stampa] Con la quinta gara, l’iXS European Dowhnill Cup ha fatto tappa per la terza volta a Špičák, Repubblica Ceca. Il Bikepark Kona è stato preparato perfettamente ed anche il tempo era buono per l’occasione.

Siccome il sole splendeva, il tracciato luno 1.7 km e con 320 metri di dislivello era piuttosto polveroso.
270 riders da 27 nazioni si sono iscritti alla gara per raccogliere punti importanti per la classifica totale. Ma l’impresa si è dimostrata difficile fin dall’inizio. Markus Pekoll (AUT – MS Mondraker) ha dovuto arrendersi ad una 18^ posizione. Emilie Siegenthaler (SUI – Scott 11) si è rotta la clavicola in allenamento e purtroppo non potrà correre ai campionati.

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=199115&s=576&uid=6374[/img]

Anche Joshua Button (AUS – SC Intense) è caduto in allenamento, per precauzione è stato trasportato all’ospedale. Ma è stato dimesso poco dopo, con solo qualche livido. Johann Potgieter (RSA – Le Cannabis Canfield Factory Team) ha gestito al meglio le condizioni del polveroso tracciato. Questa sembra la situazione che preferisce, come ha mostrato l’anno scorso vincendo a Ilmenau ed arrivando terzo a Pila. Anche in queste gare il tracciato era molto secco. Tra le donne Miriam Ruchti (SUI – SC Intense) si è assicurata l’ultimo posto in ordine di partenza per le finali.

Nelle finali la terzultima a partire è stata Jana Bartova, che ha dominato nella prima parte, ma all’arrivo è rimasta dietro Elke Rabeder (AUT – RRP Revolution Racing Project). Zarja Cernilogar (SLO – Crn trn GT) ha portato la gara su un altro livello con un vantaggio di 7 secondi. Miriam Ruchti è stata dietro di lei nella prima parte, ma ha recuperato e finito in 3:34.649, 2 secondi prima di Cerilogar, vincendo la gara.

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=199117&s=576&uid=6374[/img]
Nella classifica generale Emmeline Ragot (FRA – MS Mondraker Racing) è prima davanti a Ruchti e Cernilogar.

Anche la gara degli uomini è stata entusiasmante.
Il vincitore della coppa in carica Markus Pekoll ha sottratto la hot seat a Noah Grossmann (GER – Mag41.com Racing Team), che l’aveva tenuta per ben mezz’ora. Il tempo di Pekoll è però presto stato superato dal Ceco Adam Vagner (CZE – RockMachine). Gli altri riders non sono riusciti a superarlo fino a che Robin Wallner (SWE – Team Are Bikepark) non è riuscito a chiudere con un tempo migliore, ma solo di 3 decimi di secondo. Dopo di lui Fischbach è riuscito a ridurre ancora il tempo. L’ultimo a partire è stato Potgieter, che è stato davanti nella prima metà. Alla fine della gara non era riuscito a ripetere l’ottimo tempo fatto in qualifica, ma gli è bastato per vincere la gara.

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=199116&s=576&uid=6374[/img]

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=199120&s=576&uid=6374[/img]

Qui potete vedere una corsa con helmet cam di Emilie Siegenthaler.

 

ixsdownhillcup.com