Kona al lavoro su magic link air?

Quelli di Pinkbike hanno fotografato una Kona Abra Cadabra (quella di Matt Slaven) con un Magic Link dove, al posto della consueta molla, c’era un ammortizzatore ad aria. Attenzione che non si sta parlando dell’ammortizzatore che gestisce la ruota posteriore (un monarch nella foto) ma quello che si occupa del funzionamento del Magic Link.

 



.

 

La molla del Magic Link attualmente in commercio permette la regolazione del precarico, perchè il rider possa scegliere se il sistema starà preferibilmente nella configurazione a lunga escursione o in quella a corta. L’ammortizzatore ad aria verosimilmente manterrà questa possibilità richiedendo di agire sulla pressione, ma aggiunge la regolazione della frenatura in ritorno. Sarà così possibile scegliere quanto velocemente il sistema tornerà dal comportamento long travel a quello a corsa ridotta.

Kona afferma che si tratta ancora di un prototipo ai  primi stadi di sviluppo, quindi sarà difficile trovare un magic link ad aria prossimamente sul loro catalogo.

Per saperne di più sull’Abra Cadabra e sul Magic Link potete leggere il test fatto l’anno scorso dal nostro team o l’articolo completo di pinkbike qui.

Storia precedente

[Fotogallery] Worldcup La Bresse, DH giorno 1

Storia successiva

[Video e foto] Worldcup La Bresse, qualifiche DH: Milivinti 33°!

Gli ultimi articoli in News

Il nuovo truck di Mondraker

Benvenuti al nostro tour esclusivo dell’impressionante truck Mondraker Factory Racing! Unisciti a noi per scoprire ogni…

La vita di un trail

Cumberland ospita una delle reti di sentieri più vivaci dell’Isola di Vancouver, ma una rete di…