Process X e Honzo: le novità Kona per il 2021

Process X e Honzo: le novità Kona per il 2021

Francesco Mazza, 04/08/2020

Kona ha presentato la gamma 2021 con molti aggiornamenti tra i quali spiccano due assolute novità, una nell’ambito delle full suspended da enduro, la nuovissima Process X, e una nell’ambito delle hardtail, la nuova e cattivissima Honzo ESD. Andiamo a scoprire i dettagli di queste due principali novità dello storico brand canadese.

PROCESS X

La declinazione dell’enduro aggressivo da 29″ di Kona sottolinea la vena gravity del marchio e la nuova Process X ha geometrie davvero aggressive, escursione di 162mm, telaio interamente in fibra di carbonio e la possibilità di montare al posteriore sia ruote da 29″ che da 27.5″ grazie alle geometrie regolabili per ciascun formato.

Anche all’anteriore domina l’orientamento gravity particolarmente aggressivo con forcelle da 170mm di corsa, Zeb o 38 in base all’allestimento.

Il sistema di sospensione con ammortizzatore verticale, con attacco trunnion per la precisione, concede ampio spazio al portaborraccia.

Grazie alle geometrie regolabili, si può scegliere di passare velocemente da una configurazione 29″ a una configurazione mullet, installando una ruota da 27.5″ al posteriore e ruotando l’apposito flip chip.

Regolabile anche la lunghezza del carro su due misure, 435 o 450mm. Il carro corto ha i suoi vantaggi ma con un avantreno così lungo dovuto all’angolo di sterzo spalancato, spesso è preferibile bilanciare la bici con un carro più lungo.

Il tubo sella particolarmente corto consente di installare reggisella telescopici a lunga escursione, nello specifico con 170mm di corsa per le taglie S e M e da 200mm per le taglie L e XL.

Il passaggio di guaine e tubazioni è interno al telaio ed è interamente guidato.

Completano i dettagli i paracolpi sul chainstay e sotto l’obliquo, sia nella parte vicino al movimento centrale che in alto, per proteggere il telaio dalla ribalta del pickup.

Geometrie

Allestimenti

Process X

Process X DL

HONZO ESD

Immaginatevi ora di prendere le geometrie della Process X e di trasferirle su una hardtail con telaio in acciaio e un allestimento aggressivo: ecco la nuova Honzo ESD.

L’angolo di sterzo è di ben 63.5°, abbinato a un reach lungo e a un offset corto della forcella.

Una Marzocchi Bomber Z1 da 150mm di escursione con cartuccia idraulica Grip.

Il carro, grazie ai dropout regolabili, si può allungare da 417 a 435mm e permette di montare la bici single speed.

Il tubo sella è decisamente verticale per una hardtail ed è molto corto per ospitare reggisella telescopici della massima escursione possibile.

Geometrie

Allestimento

Prezzi

Process X:  €5.999
Process X DL:  €7.999

Honzo ESD:  €2.999

Kona World

 

Commenti

  1. riptide:

    Ma una trail o am front leggera che si pedala bene in salita simile

    È una full la neuron
    una Radon Cragger si dovrebbe pedalere abbastanza bene... costa il giusto, montata discretamente... ma sei sopra i 12kg abbondanti... se vuoi scendere di peso devi spendere