la prigione

La prigione

3

Dopo il suo viaggio nelle catacombe di Parigi, Antoni Villoni torna in superficie, in un ambiente completamente diverso. Riuscirà ad uscire da questa prigione? Segui Antoni mentre esplora i sinistri vicoli di questo luogo.

Da quando ho realizzato questo progetto nelle catacombe di Parigi, credo di essere sempre più attratto dai progetti “proibiti”. A forza di sentirmi dire dai miei amici e dalla mia famiglia: “Finirai in prigione”, ho pensato di essere sulla buona strada. Ecco, era il momento giusto per questo folle progetto! In quel momento ci siamo detti: “creiamo una maglia speciale per l’occasione!” E anche una piccola serie limitata per i collezionisti… Ai vostri posti!” – Antoni Villoni

La maglietta si trova qui.

 

Commenti

  1. Mi è piaciuta la musica e la location,
    poi nel video ci sono delle rincorse ripetute nel corridoio della prigione, delle discese dai gradini delle scale interne e un paio di dronatine,

    la musica però spacca
  2. I video di commencal spaccano sempre, però questo è il più inutile della storia....e pensare che me l ero tenuto da guardare quando avevo un attimo di relax sul divano
Storia precedente

Luci Olight in test

Storia successiva

Allenamento a digiuno per dimagrire: serve a qualcosa?

Gli ultimi articoli in News

La miniera

Le miniere di carbone del Belgio, da dove proviene Thomas Genon, il protagonista di questo video,…