La regolazione del cambio Shimano 1×12

18

Le trasmissioni 1×12 necessitano di una regolazione molto attenta, soprattutto in fase di preparazione: il forcellino deve essere perfettamente dritto, catena e pignoni devono essere puliti e la catena deve assolutamente essere della lunghezza giusta.

Queste prerogative sono identiche sia per i gruppi SRAM che per quelli Shimano. Ci sono alcune differenze però fra i due cambi. Oggi andiamo a vedere come regolare alla perfezione le trasmissioni 1×12 di Shimano, XTR, XT o SLX.

Qui trovate come la prcedura per l’1×12 di SRAM.

In collaborazione con Bike Lab Torino.

Abbonamento per ottenere il 15% di sconto su Maciag Offroad.

 

Commenti

  1. Ottimo video, molto chiaro, grazie!

    Solo una cosa importante: il registro sul manettino come va regolato ALL'INIZIO della procedura ?
  2. MarcoM85BG:

    Raga spero non sia OT, ma tutti questi fantastici cambi 1x12, sono appunto bellissimi ma mi pare che ste regolazioni abbiano molte più variabili "imprescindibili" da tener da conto, roba di cui ci siamo ben accorti in qualche anno di loro presenza. Non voglio assolutamente dar luogo alla solita solfa "si stava meglio quando si stava peggio"... Ma qualcuno qui dentro, CHIUNQUE ne sia in possesso, ci sa dire come funziona lo Shimano M5100 1x11 wide range 11-51? La regolazione è più semplice viste le 11 velocità o presenta le stesse identiche menate per via dei pignoni fino al 51? No perchè io il vecchio XT 2x10 lo regolavo ad occhi chiusi e nonostante le botte assurde che prendeva la regolazione DURAVA!! Onde evitare polemiche: ho sempre scientificamente cambiato la catena allo 0,5% sia sui vecchi 2x10 che sugli 1x12 (ho saltato le 11 velocità... sarà per questo che mi attraggono? :))):)... Scherzi a parte, molte volte "less is more" quindi vorrei un gentile riscontro basato sull'esperienza se qualcuno potesse darcelo ;) Grazie mille, MM.
    è un concetto semplice e banale.
    se nello stesso spazio in cui ci stavano 8 o 9 rapporti adesso ne metti 12 i margini di tolleranza si riducono sempre di più. E quindi hai bisogno di deragliatori molto precisi e di regolazioni molto "fini".
  3. Il mio sistema per regolare la lunghezza della catena è mettere il cambio sul pignone più piccolo e tra la catena in tensione e la puleggia anteriore del cambio, ci deve essere la distanza di 2 dita circa. Questo sistema privilegia logicamente la funzionalità con il pignone più piccolo, ma le gabbie lunghe dei nuovi cambi permettono poi di montare il pignone più grande anche oltre il 50, quindi il problema di funzionalità spesso si riscontra con il pignone più piccolo.
Storia precedente

DH WC #5 Snowshoe: Finn Iles e Myriam Nicole i migliori in qualifica

Storia successiva

Snowshoe DH: Minnaar si infortuna alla spalla

Gli ultimi articoli in Tech Corner