La risposta di Shimano allo SRAM AXS sarà il semi-wireless?

105

Proprio oggi Shimano ha finalmente presentato i nuovi gruppi per bici da corsa Durace e Ultegra, dopo molti ritardi dovuti anche alla pandemia. Per la prima volta l’azienda giapponese propone una trasmissione senza cavi, almeno parzialmente. Infatti la batteria centralizzata si trova nel telaio e raccoglie gli impulsi provenienti dai comandi a manubrio. Da lì ai due deragliatori si continua via cavo: qui trovate i dettagli.

Sarà questa la strada che Shimano seguirà anche per la MTB? Difficile a dirsi, anche se la batteria unica servirebbe a poco perché si tratterebbe di un monocorona. Non solo, quasi nessun telaio MTB è predisposto per la batteria interna, a parte forse Pivot. Di sicuro quel deragliatore posteriore è un gioiello a vedersi.



.

Al momento non ci sono novità per la MTB a livello di trasmissione Shimano, vedremo cosa ci porterà il 2022.

 

Commenti

  1. Su mtb non lo vedo tanto bene, quel filino la dietro sembra messo apposta per rompersi, non è certo robusto come una guaina cambio.
  2. lupeaq:

    Anche gli axs muoiono all improvviso...
    Immagino di si, comunque a quando mi ha detto (una volta ritrovato il compagno perduto) con un batteria di scorta si ovvia all'eventuale problema.
Storia precedente

WeFree Race per la comunità di San Patrignano

Storia successiva

Rotazione

Gli ultimi articoli in News

Il nuovo truck di Mondraker

Benvenuti al nostro tour esclusivo dell’impressionante truck Mondraker Factory Racing! Unisciti a noi per scoprire ogni…

La vita di un trail

Cumberland ospita una delle reti di sentieri più vivaci dell’Isola di Vancouver, ma una rete di…